Gita fuori porta? Pic nic? Dove si va?! Biciclettata?

Ognuno porta qualcosa-dai-andiamo all'avventura, più siamo meglio è!

Grigliata? E se piove?

Mare-Montagna-Città d'arte-Lago- Quanti siamo?

Troviamo traffico sicuro-partiamo alla mattina, tutti puntuali mi raccomando- Facciamo un gruppo di WhatsApp?!

Abbiamo pensato di darvi una mano per non cadere nell'isteria dell'organizzazione del “Lunedì di Pasquetta”. Ecco a voi una bibliografia self help, per trascorrere una giornata alla grande, stupendo gli amici per le belle idee e programmando tutto nei minimi particolari: dalla meta alle soluzioni per il pranzo, fino alle attività per intrattenere i bambini e finalmente godervi un giorno di festa.

Trovati 68 documenti.

Bimbi in bici
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Furlani, Roberto - Malaguti, Silvia

Bimbi in bici : consigli e buone pratiche per pedalare in famiglia / Roberto Furlani, Silvia Malaguti

Portogruaro : Ediciclo, 2014

Abstract: Pedalare in famiglia è una bellissima esperienza che rende più vicini adulti e bambini, perfetta occasione per condividere valori e sensazioni, la voglia di nuove avventure lungo la strada, l'attenzione per l'ambiente, la conoscenza delle proprie potenzialità, il rispetto dell'altro e dei suoi tempi. La bici rappresenta un mezzo ideale per apprezzare al meglio il paesaggio e l'ambiente in cui si pedala. Per i bambini la bicicletta è un'opportunità di crescita, è la scoperta dell'ambiente in un modalità più alla loro portata. Se abbastanza grandi e non trasportati dagli adulti, guidando quindi autonomamente un mezzo proprio, i bambini imparano a muoversi da soli, acquisendo indipendenza e curiosità per il mondo. Questo nuovo manuale proposto da FIAB e WWF è un invito per lasciare a casa dubbi e perplessità. Che seggiolino comprare? Ce la faranno i bambini ad arrivare alla meta? Che cosa mi devo portare? Dove posso pedalare con piacere e senza rischi per me e i miei figli? Completa il manuale la proposta di sei itinerari di uno o più giorni, in Italia e all'estero, ideali per cominciare a fare pratica di cicloturismo con bambini al seguito. Vivere esperienze su due ruote farà più felici e uniti genitori e figli. Pedalare per credere!

Torte salate
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Torte salate

Parma : Food, stampa 2013

Abstract: Entrée sfiziose in pranzi importanti, leggero piatto unico in abbinamento a un contorno nei pic-nic più tradizionali, fingerfood in versione moderna per cocktail, party e brunch. Sono le torte salate, versatili e sempre gradite, la soluzione ideale per chi vuole offrire un piatto di semplice esecuzione, ma sempre stuzzicante. Tante ricette per abbinare una base friabile e croccante ai ripieni più svariati, solitamente un impasto di uova e formaggio cui accostare con fantasia salumi, verdure, ma anche pesce affumicato e crostacei.

Nord Italia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simonis, Damien - Dixon, Belinda

Nord Italia : la regione dei laghi / Damien Simonis, Belinda Dixon

Torino : EDT, 2010

Abstract: Itinerari suggestivi e proposte selezionate con cura per pianificare il vostro viaggio perfetto. Feste, eventi e attività per immergervi nello spirito della regione. Cartine dettagliate e itinerari automobilistici che agevolano l'esplorazione indipendente. Nessuno conosce la regione dei laghi come Lonely Planet. Che siate alla ricerca dell'albergo ideale in riva al lago, della cucina locale più gustosa, delle informazioni sull'opera a Verona o dei migliori negozi di Milano, questa guida vi offre tutto ciò che serve per rendere il vostro viaggio indimenticabile.

Venezia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bing, Alison

Venezia : incontri / Alison Bing

2. ed

Torino : EDT, 2011

Abstract: A Venezia incontrerete le tracce dei due grandi pittori veneziani, Tintoretto e Tiziano, andando di bottega in scuola, di chiesa in chiesa; i commenti degli spettatori esperti nei palchi del Teatro La Fenice; l'arte contemporanea dell'ultima Biennale e delle collezioni Peggy Guggenheim e Pinault; un prelibato mangiare locale a base di moleche, sarde insaor e asparagi di Gassano; gli intrighi e i misteri di Palazzo Ducale; un'escursione fra le isole meno frequentate della laguna a bordo di un bragozzo.

Panini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bardi, Carla

Panini / Carla Bardi

Firenze : Briolibri, 2007

Abstract: Che cosa può rendere speciale un panino? Probabilmente ciò che rende speciale tutta la buona cucina: l'uso di ingredienti freschissimi e di alta qualità e la capacità di combinare sapori semplici in un'armonia perfetta. Questo volume raccoglie 43 ricette di ripieni, alcune classiche e altre assolutamente nuove, abbinandoli al tipo di pane più adatto. Non potevano mancare alcune combinazioni classiche, come salame e fichi, prosciutto crudo e burro, pecorino con miele e pere e verdure grigliate con erbe aromatiche e pesto. Ma non mancano riferimenti anche alla vicina Provenza, con il pan bagnai preparato con la ciabatta, e alla Grecia, unendo formaggio feta e yogurt a una baguette francese. La voglia di esplorare nuovi sapori alla ricerca della perfezione è una caratteristica della creatività in cucina, strettamente legata al principio fondamentale secondo cui il cibo non dev'essere soltanto divertente da preparare e da mangiare, ma deve anche lasciare spazio a quel tocco personale che può rendere geniale anche un umile panino. Abbinate a ogni ricetta anche utili informazioni di carattere nutrizionale.

Il pan'ino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Di_Marco, Maria Teresa - Frassica, Alessandro

Il pan'ino / Maria Teresa Di Marco, Alessandro Frassica ; fotografie di Maurizio Maurizi

[Milano] : Tommasi, 2012

Abstract: Cosa c’è di più semplice di un panino? Pane e companatico, un taglio nel mezzo e farciture a piacere. Visto così il panino è quasi un’anti-cucina, la scorciatoia nomade che permette di far presto e di non apparecchiarsi il pensiero di quel che c’è nel nostro piatto.Ma quando Alessandro Frassica immagina il suo pan’ino lo ripensa diversamente, non come scorciatoia ma come strumento per raccontare storie, per dipanare racconti stratificati proprio lì, tra il pane e il suo companatico. Perché certo se il panino è semplice non per questo è facile.Alessandro si mette allora in cerca degli ingredienti, delle materie prime e lì trova le persone: produttori di pecorino, di mortadella, di salame rosa, le conserve beneventane, gli affinatori di gorgonzola di Verbania, la scamorza bianca e fresca che viene dalla Puglia, e ancora alici di Cetara, bottarga di Cabras, ‘nduja, carciuga e caciocavallo, mostarda di peperoni e stracci di burrata, finocchiona toscana e taleggio bergamasco, e il pane che riesce a contenere tutto questo e molto, molto di più. Poi Alessandro studia le associazioni, le consistenze e le temperature, perché un pan’ino non è a caso, perché il sapido deve esser compensato dal dolce, perché la tapenade ammorbidisce e regala umidità, perché il pane va scaldato ma non seccato e allora il panino diventa un modo semplice per dire tante cose eccellenti, per trovarsi in bocca in un morso solo una complessità di sapori capace di dare emozioni.

Smoothies
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Payany, Esterelle

Smoothies / Esterelle Payany ; fotografie Eric Fenot ; food stylist Delphine Brunet

[S.l.] : Tommasi, c2011

Abstract: Una raccolta di ricette morbide, creative e ipervitaminiche: frutta e verdura in abbondanza frullate con ghiaccio, latticini, spezie e cereali, per farvi del bene e preservare la salute tutto l'anno.

Borghi da gustare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Isoardi, Elisa

Borghi da gustare : 25 itinerari enogastronomici di Linea Verde / Elisa Isoardi ; con Enrico Barcella, Gianluca Ciardelli, Sergio Malatesta ; da un'idea di Carlo Raspollini

Roma : Rai Eri, c2011

Abstract: Dall'esperienza di uno dei programmi televisivi più seguiti, Linea Verde, una raccolta di 25 itinerari enogastronomici attraverso paesi e piccoli borghi della nostra penisola. Viaggiare, conoscere il nostro Paese fin negli angoli più nascosti, dal mare alla montagna, scoprire ricette semplici e gustose, ritrovare il piacere dei ritmi più a dimensione umana dei piccoli centri, questo e altro ancora in un volume pratico e veloce, di facile consultazione, ricco di consigli utili e schede sintetiche. Per ogni piccolo paese arroccato sulle colline o disteso in una vallata, dal Trentino alla Sicilia, gli autori propongono una serie di notizie utili sulla storia, il territorio e l'arte. Inoltre non mancano dettagli sull'artigianato tipico e l'agricoltura del luogo e tante informazioni pratiche su come raggiungere il posto, i ristoranti e gli alberghi migliori insieme alla descrizione, per ogni località, di una ricetta tipica, che invogliano il turista del weekend ad andare a curiosare di persona.

Alto Adige Sudtirol
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Touring Club Italiano - Slow Food <associazione>

Alto Adige Sudtirol : tra masi e castelli, laghi e cime alpine, strade del vino e sapori mitteleuropei / [Touring club italiano, Slow Food]

Ed. aggiornata

Milano : Touring ; Bra : Slow food, 2011

Abstract: Una terra di confine che unisce con fascino ed equilibrio la cultura mediterranea a quella mitteleuropea. L'Alto Adige è meta turistica tra le più affermate per la ricchezza delle bellezze naturali e culturali. Cittadine e borghi di rara armonia architettonica, valli incontaminate, le strade del vino e i castelli fortificati: 6 itinerari per vacanze indimenticabili in un territorio con la più alta concentrazione di stelle di Michelin.

L'Italia in bicicletta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Touring Club Italiano - Touring Club Italiano

L'Italia in bicicletta

Milano : Touring Club Italiano, [2009]

Nuova ed

Abstract: Oltre 100 itinerari cicloturistici dalle Alpi agli Appennini, dal Centro Italia alle Isole maggiori, dal mare alla montagna, dai borghi antichi ai parchi naturali: i più bei percorsi sulle due ruote per scoprire le bellezze del nostro paese in modo ecologico, divertendosi e tenendosi in forma. Tutti gli itinerari proposti sono corredati di cartografia specifica, di una dettagliata descrizione del percorso sia per quanto riguarda gli aspetti tecnici sia per quanto riguarda gli aspetti di interesse turistico, e infine di tutti gli indirizzi utili dall'assistenza tecnica in caso di necessità ad alberghi, agriturismi e ristoranti per i momenti di relax e riposo.

Franciacorta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Touring Club Italiano - Slow Food <associazione>

Franciacorta : vigneti e cantine d'eccellenza, il Lago d'Iseo e il Basso Garda

Milano : Touring ; Bra : Slow Food, 2012

Abstract: La Franciacorta, autentico paradiso per gli amanti delle frizzanti bollicine, un vero trionfo del made in Italy che fa concorrenza per qualità ai più blasonati Champagne francesi; una terra di dolci ondulazioni, morbide colline ricoperte di vigneti a perdita d'occhio, punteggiate di borghi e con una densità eccezionale di cantine prestigiose. Una zona ricchissima di motivi di interesse, non ultimo il fatto di essere, nel suo cuore, non toccata dal turismo di massa e per questo meno sfruttata e più autentica, e tuttavia vicinissima a luoghi di grandissimo richiamo: dal lago d'Iseo alle terre dei Camuni fino al delizioso capoluogo - Brescia - per arrivare alle atmosfere mediterranee delle rive del Garda.

Passi e valli in bicicletta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Solenni, Gianni

Passi e valli in bicicletta : Emilia Romagna 3 : province di Modena e Bologna / Gianni Solenni

Portogruaro : Ediciclo, stampa 2010

Abstract: Una guida fondamentale per gli scalatori e per chi vuole pedalare sui mitici passi emiliani, terre dove la bicicletta è pura passione. 25 itinerari sull'Appennino Modenese e 25 su quello Bolognese: luoghi pieni di fascino, natura, storia. Dal Passo dell'Abetone al Monte Cimone, dal Valico di San Martino al Lago Santo nellAppennino Modenese; dai monti che sovrastano i laghi di Suviana, Brasimone, sino al Passo della Raticosa nellAppennino Bolognese.

100 passi alpini in moto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Studt, Heinz E.

100 passi alpini in moto : le più belle curve delle alpi in Italia e in Europa / Heinz E. Studt

Milano : Mondadori, 2010

Abstract: Strade entusiasmanti, ricche di tornanti e curve, ad alto contenuto adrenalinico, sono la gioia di ogni motociclista. Per visitare in moto 100 passi alpini divisi per nazione, molti italiani o con punto di partenza o arrivo in Italia, ecco un manuale agile e completo che aiuta ad organizzare un percorso, lungo o breve che sia, a cavallo delle Alpi e ad affrontare strade panoramiche e altitudini diverse senza farsi trovare impreparati. Ciascun passo è corredato da immagini e cartine sia topografiche che altimetriche, insieme a una descrizione sintetica del percorso e a dati tecnici indispensabili per i motociclisti. La flessibilità nell'organizzare i propri itinerari, che possono essere pianificati abbinando più passi tra loro, la presenza di sei itinerari già costruiti a cui ispirarsi, le cartine riassuntive nei risguardi che permettono di orientarsi facilmente all'interno della guida, rendono questo libro uno strumento imperdibile per gli appassionati dei viaggi su due ruote.

I pani dimenticati
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Monastero, Rita

I pani dimenticati : un viaggio attraverso l'Italia per riscoprire i sapori di una volta / Rita Monastero

[Milano] : Gribaudo, 2015

Abstract: Si parte dal Friuli Venezia Giulia, regione che al pane dedica l'omonimo museo con sede a Trieste, in Via del Pane Bianco, e si prosegue toccando tutte le regioni, da nord a sud, da est a ovest per un viaggio culinario alla ricerca dei pani che in pochi ricordano, conoscono e continuano a fare in casa. Un ricettario che racconta piccole grandi storie e svela i segreti celati in tante tipicità italiane. Ricette tradizionali carpite a chi le custodisce, in alcuni casi con varianti per rendere il prodotto più affine ai gusti moderni, anche sostituendo ingredienti che oggi non si trovano facilmente, o non in tutta Italia. 100 ricette, tutte fotografate, raccontano altrettanti pani dimenticati. Non solo quelli classici a base di acqua e farina, ma anche quelli farciti, dolci, e ancora grissini, pizze, focacce, torte dalla consistenza ruvida e dal sapore rustico.

Torte salate, frittate e uova
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Torte salate, frittate e uova / [a cura di Bianca Minerdo, Gilberto Venturini]

Firenze [etc.] : Giunti, 2015

Scuola di cucina Slow Food

Abstract: Un libro ricco di contenuti, a cominciare dalle torte salate, qui trattate in tutte le loro forme. Nella prima sezione si offre al lettore uno sguardo a 360 gradi su questo tipo di piatti, ampliando la quantità e la qualità del repertorio di chi ama prepararle. Si parte dalla ricca gastronomia medievale per compiere un viaggio nelle regioni italiane, alla ricerca di una tradizione che ancora oggi dona ricette di grande valore. Dall'erbazzone al pasticcio di pasta fino al timpano, tante illustrazioni step by step accompagnano gran parte della sezione didattica. Un occhio di riguardo è rivolto anche alla cucina francese, che ha espresso torte famose e molto conosciute (come le quiche), e a quella mediorientale, che ne propone di leggerissime realizzate con pasta sottile come carta. La seconda sezione affronta un tema apparentemente semplice ma che cela una grande complessità. Con una terminologia e concetti alla portata di tutti sono spiegate le ultime scoperte relative a un ingrediente principe oggi molto valorizzato in cucina, l'uovo. Realizzare un uovo sodo o in camicia, una maionese o un soufflé, un flan o un uovo strapazzato perfetti sarà semplice e di grande soddisfazione. A seguire le frittate, ben presenti nella tradizione italiana, insieme a crêpes e altre variazioni sul tema.

Weekend low cost in Italia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Weekend low cost in Italia : guida anticrisi : alle più belle mete da vacanza mordi e fuggi / Giuseppe Ortolano

Milano : BUR, 2015

Varia

Abstract: Una vacanza è una vacanza, anche - o forse soprattutto - quando dura poco! Ma con un tempo ridotto a disposizione, niente deve essere lasciato al caso. Grazie a questa guida scoprirete sessanta mete imperdibili e poco conosciute sparse in tutta Italia, dal mare alla montagna alle città d'arte: posti veri, dove la cucina, la cultura e l'accoglienza turistica sono ancora genuine e a buon mercato. Vi attendono suggestive magioni infestate nel parmense, spiagge bellissime e vestigia romane sulle isole pontine, borghi e castelli medievali (per non parlare dell'olio agrumato) lungo la costa abruzzese dei Trabocchi, l'incantevole barocco siracusano e naturalmente le innumerevoli sfumature della tavola gastronomica italiana. Tanti itinerari semplici da consultare, perfetti per chi sceglie la formula del weekend lungo e breve per i propri viaggi di piacere. Ogni proposta è corredata da cartine e dalle informazioni logistiche necessarie per muoversi a colpo sicuro, da nord a sud, alla scoperta di un'Italia bellissima e sostenibile.

101 cose da fare a Bologna almeno una volta nella vita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bianchini, Margherita - Bires, Thomas

101 cose da fare a Bologna almeno una volta nella vita / Margherita Bianchini ; illustrazioni di Thomas Bires

Roma : Newton Compton, 2014

Abstract: Città a misura d'uomo, Bologna è considerata un posto dove si sta bene per il buon cibo e la cortesia degli abitanti. I portici che l'hanno resa famosa sembrano nascondere la bellezza delle sue opere d'arte e la ricchezza dei suoi palazzi. Ma Bologna è una città da intenditori: per apprezzarla bisogna fare attenzione ai particolari, trasformarsi in turisti esploratori alla ricerca delle tante meraviglie custodite nei musei, nei sotterranei o sulle facciate dei palazzi. Questa guida vi accompagnerà nella scoperta dei tesori non solo artistici di una città con una gloriosa università millenaria, un'industria all'avanguardia, tradizioni gastronomiche ricchissime e un centro storico caratteristico per i suoi colori e le decorazioni in terracotta, attraversato da canali sotterranei e punteggiato da lussureggianti giardini segreti. Vi racconterà anche i luoghi di aggregazione alternativi, le istituzioni culturali ufficiali e quelle informali, nate dall'iniziativa di individui e associazioni, che rendono Bologna una città vivace e divertente, che non mancherà mai di stupirvi.

Spuntini e stuzzichini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Spuntini e stuzzichini / [a cura di Bianca Minerdo, Gilberto Venturini]

Firenze ; Milano : Giunti, 2015

Abstract: Dalla collaborazione tra Giunti e Slow Food nasce questa Scuola di Cucina pensata per tutti coloro che vogliono imparare sentendosi garantiti, ma non intimoriti, dall'autorevolezza di un marchio come Slow Food. Lo stile è divulgativo, l'approccio semplice, l'apparato iconografico molto ricco. Gli autori spiegano con testi e immagini, step-by-step, i gesti e i valori della cucina tradizionale italiana, proponendo moltissime realizzazioni che arrivano da tutto il territorio, integrate da box di approfondimento e arricchite da un nutrito apparato di ricette. I nostri antenati mangiavano con le mani e mangiano con le mani gli invitati ai rinfreschi di oggi. Dal cibo di strada a quello servito per aperitivo, dal pic-nic allo spuntino fuoripasto, un viaggio per imparare a preparare gli stuzzichini più appetitosi con ingredienti e ricette della tradizione italiana.

Ciclopista del Sole
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pedroni, Claudio

Ciclopista del Sole : secondo tratto : in bicicletta dal Lago di Garda a Firenze / Claudio Pedroni

Portogruaro : Ediciclo, [2009]

Abstract: Viene ripresa la Ciclopista del Sole che, dopo essere partita dal Brennero e aver attraversato Trento, il Garda e Verona, adesso raggiunge Firenze. Si tratta di 270 chilometri alla portata di tutti, singoli e famiglie, attraverso un paesaggio incantevole che non stanca mai: boschi leggendari, colline, borghi medievali, città d'arte, antiche strade romane. È l'Italia delle meraviglie che si scopre pagina dopo pagina, pedalata su pedalata. Da Peschiera del Garda si arriva fino a Mantova seguendo i dolci argini del Mincio; si attraversa il Po a San Benedetto per arrivare a Bologna. Da Bologna si segue un po' la valle del Reno per poi specchiarsi nelle profonde acque dell'Arno e raggiungere Firenze, la città d'arte per antonomasia. Nella Ciclopista del sole 2 è descritta anche un'importante variante di circa 120 km che raggiunge Modena.

Un piccolo mare di nome Garda
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tonghini, Luca

Un piccolo mare di nome Garda : navigando tra porti e curiosità / Luca Tonghini

Verona : Il frangente, 2014

Abstract: Un piacevole viaggio lungo le coste del lago di Garda, l'antico Benaco, che con i suoi 165 chilometri di coste può essere considerato, a buona ragione, un piccolo mare. Le acque del Garda, la bellezza delle sue coste e la sua particolare orografia richiamano ogni anno migliaia di diportisti e regatanti. Il navigante sarà accompagnato alla scoperta delle sue coste, esplorandone tutti gli aspetti, nautici e culturali. A un'introduzione storica e meteorologica, che presenta l'area di navigazione e in particolare i suoi venti, segue la descrizione dettagliata, suddivisa in aree specifiche, di porti, marina e ancoraggi, di cui si riportano servizi a terra (laddove presenti), venti di traversia, rotte, distanze e waypoint utili per l'avvicinamento. Oltre a queste informazioni pratiche, il libro è caratterizzato da una rassegna di notizie e curiosità che riguardano la storia, le tradizioni e le risorse locali del Garda. I testi sono corredati da numerosi quadri d'insieme della costa, da piani di porti e marina, il tutto arricchito da disegni a china. Una guida utile alla navigazione, che al contempo soddisfa quelle curiosità che rendono un po' più nostri i luoghi che visitiamo.