Vedi tutti

Gli ultimi messaggi del Forum

Rosmarino - Brigitte Minne

Bello, finalmente una nuova fiaba come si deve! Ironia, niente buonismi o perbenismi, niente morale necessaria sul finale. Leggetela e, per i colleghi: acquistatela per le vostre biblioteche!

Quella peste di Sophie - Contessa di Ségur

Ironico, scorrevole, divertente.
Una bimbetta di 4 anni, Sophie, e il suo compagno di giochi nonché cugino di 5, Paul. Lei irrequieta e disubbidiente, lui buono e bravo, ma incapace di ostacolare in alcun modo le bizzarrie della bambina. Sophie impara sbagliando perché, come tutti i bambini di 4 anni, capisce di averne combinata una delle sue quando oramai è troppo tardi. La mamma a volte la punisce, a volte crede che il rimorso della bimba per le sue malefatte sia sufficiente.
Un libro in cui la morale c'è ma non si vede (o per lo meno non se ne sente il peso didascalico come in certi libri per l'infanzia - e non solo! - dai quali siamo sommersi!). Io mi sono divertita leggendolo e lo proporrò alla Scuola Primaria. I capitoli piuttosto brevi lo rendono agevole anche per quei giovani lettori che non amano avvicinarsi a libri troppo lunghi. Lo consiglio anche ai colleghi bibliotecari: da inserire tra gli acquisti!