Trovati 1602 documenti.

Mostra parametri
Storia di una cellula fantastica
0 0 0
Libri Moderni

Redi, Carlo Alberto - Redi, Carlo Alberto - Monti, Manuela

Storia di una cellula fantastica : scienza, cultura e natura dell'uovo / Carlo Alberto Redi, Manuela Monti

Milano : Sironi Editore, 2016

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Nei secoli se n'è detto e scritto molto. Nelle sue diverse forme, è stato dipinto, scolpito, cotto e congelato; ma anche rotto, tagliato, dissezionato, analizzato e mangiato. Di cosa stiamo parlando? Ma dell'uovo, naturalmente. Una cellula fantastica, che sta alle origini di quasi tutti gli organismi viventi, dagli animali alle piante a noi stessi. Tutti veniamo da un uovo, ab ovo si usa infatti per dire: dal principio. Ma quanto conosciamo davvero questa cellula e le innumerevoli valenze che assume nei più disparati ambiti della nostra realtà? Da sempre l'uovo ha suscitato curiosità e desiderio di scoperta, ispirando scienziati e artisti di ogni epoca: in tutte le culture è simbolo di creazione e di rinascita, di gioia e di rinnovamento. Ma è nella scienza che la cellula uovo risveglia il massimo interesse: staminale per eccellenza, contribuisce alla trasmissione del DNA da una generazione all'altra, vero e proprio veicolo di vita. In questo libro, gli Autori uniscono al rigore e alla competenza tipica degli scienziati, la curiosità e la fascinazione per quello che è stato e continua a essere il loro oggetto di studi. Accanto alla pura biologia, allora, il racconto si allarga a molti ambiti e discipline in cui l'uovo e le sue rappresentazioni hanno rilievo: dalla cosmogonia alla cucina, dall'alchimia all'arte figurativa, dalla geometria alla biopolitica e molto altro. Scienza, cultura e natura dell'uovo si fondono così in un'unica trattazione estremamente "gustosa" e stimolante.

Storia umana della matematica
0 0 0
Libri Moderni

Valerio, Chiara

Storia umana della matematica / Chiara Valerio

Torino : Einaudi, 2016

  • Copie totali: 10
  • A prestito: 4
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Se la letteratura nasce quando qualcuno urla al lupo e il lupo non c'è, e la fisica comincia quando qualcuno capisce come accendere il fuoco strofinando le pietre, la matematica quando nasce? La matematica nasce perché gli esseri umani sono impazienti. Torneranno i lupi, saranno più di noi? Quanto ci vuole per accendere il fuoco con i sassi? Gli esseri umani hanno bisogno di segnare il tempo, un prima un dopo. E per segnare il tempo si sono inventati i numeri: allineare sassolini uno dietro l'altro, annodare un filo, stabilire una successione. È questa la storia avvincente e vertiginosa che ci racconta Chiara Valerio, attraverso le vite di sette matematici - sei veri e uno finto. Perché la matematica è una forma di immaginazione che educa all'invisibile, e allora ripercorrere le vite di chi ha così esercitato la fantasia ci permette di capire quella grammatica che descrive e costruisce il mondo ricordandoci costantemente che siamo umani. Per capire come János Bolyai, matematico, abbia risolto il problema delle parallele, bisogna tornare indietro di una vita, a Farkas Bolyai, suo padre, matematico. Senza Mauro Picone, giovane matematico, sull'altopiano della Bainsizza - lo stesso di Emilio Lussu - l'esercito italiano non avrebbe mai potuto fare la guerra. Se Alan Turing, il risolutore di Enigma, desiderava ardentemente essere una macchina, Norbert Wiener, il padre della cibernetica, non avrebbe mai e poi mai voluto essere un bambino prodigio: entrambi tuttavia progettavano automi.

L'universo invisibile
0 0 0
Libri Moderni

Randall, Lisa <1962->

L'universo invisibile : dalla scomparsa dei dinosauri alla materia oscura : le imprevedibili connessioni del nostro mondo / Lisa Randall ; traduzione di Giovanni Malafarina

Milano : Il saggiatore, 2016

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: L'Universo ha 13,8 miliardi di anni. Da quando si è formata, la Terra ha compiuto intorno al Sole quattro miliardi e mezzo di orbite. È un tempo impensabile, un tempo infinito. Un tempo che gli esseri umani non hanno occupato che per la più piccola delle frazioni. Eppure, da quando siamo comparsi sulla faccia del pianeta, da quando abbiamo iniziato ad accendere fuochi per tenere a bada la notte, non abbiamo mai smesso di alzare gli occhi alla volta senza confini. A meravigliarci per tutto quell'infinito sopra di noi, per tutto quello che non possiamo vedere. È all'Universo invisibile che Lisa Randall dedica questo libro, che al rigore scientifico coniuga il senso meraviglioso dell'avventura: che cos'è la materia oscura che sappiamo esistere e che pure non riusciamo a individuare? Che influenza esercitano comete, galassie, buchi neri sulla nostra vita di tutti i giorni? Il cosmo e la Terra, se indagati con intelligenza e visionarietà acuminata, rivelano connessioni sorprendenti; connessioni che possono gettare nuova luce su eventi dei quali pensavamo di sapere ormai tutto, come l'improvvisa scomparsa dei dinosauri che un tempo dominavano il mondo.

Il manuale dei droni
0 0 0
Libri Moderni

Elliot, Alex

Il manuale dei droni : conoscerli, costruirli e utilizzarli in sicurezze / Alex Elliot

Milano : Edizioni LSWR, 2016

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Questo manuale, pratico e ampiamente illustrato, presenta una breve storia dei velivoli senza equipaggio, poi approfondisce i vari tipi di droni oggi disponibili e le loro applicazioni. Il libro include una guida completa per scegliere componenti ed equipaggiamenti adatti a soddisfare un ampio ventaglio di utilizzi e possibilità, oltre a consigli per scegliere la migliore configurazione per le proprie esigenze. Per mostrare cosa si può ottenere a partire da componenti facilmente reperibili, il testo illustra la costruzione passo passo di tre droni di esempio - sia ad ala fissa sia con rotori. È inclusa anche una guida agli aspetti legali e al pilotaggio, per far volare il proprio drone in sicurezza.

La nuova ECDL più full standard
0 0 0
Libri Moderni

Storchi, Mario R.

La nuova ECDL più full standard : (Certificazione informatica accreditata da ACCREDIA): per gli insegnamenti di informatica e per il conseguimento della nuova "Patente europea del computer" : per Windows 7 e Vista, Gmail e Windows Mail, Office 2010, 2007, 2013 e 365 / Mario R. Storchi

[Napoli] : Manna, 2016

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 1

Abstract: Fornisce tutte le conoscenze e le abilità necessarie per sostenere e superare gli esami: Computer Essentials; Online Essentials; Word Processing; Spreedsheets; Presentation; IT Security; Online Collaboration. A corredo del volume viene fornito un CD contenente una perfetta simulazione degli esami ECDL, utilizzabile senza bisogno di connessioni, basata su migliaia di item randomizzati e con report finali. Nel CD è anche presente un eserciziario stampabile e, in omaggio, le versioni digitali complete del Modulo "Using Databases" e del "Manuale C++".

Imparare a programmare con Scratch
0 0 0
Libri Moderni

Boscaini, Maurizio <1969-> - Beri, Marco

Imparare a programmare con Scratch : il manuale per programmatori dai 9 anni in su / Maurizio Boscaini, Marco Beri

Milano : Apogeo, 2016

  • Copie totali: 3
  • A prestito: 3
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Scratch è un linguaggio e un ambiente di sviluppo nato al MIT Media Lab con l'obiettivo di insegnare i fondamenti della programmazione a bambini o utenti alle prime armi, favorendo l'assimilazione dei principali concetti informatici e del pensiero creativo tipico di un buon programmatore. L'apprendimento avviene attraverso un approccio visuale che ben si adatta a progetti pedagogici. L'elemento base di un programma in Scratch è il blocco di costruzione. La combinazione di blocchi (sprite) rende possibile la creazione di animazioni accompagnate da suoni e musica, ma solo se viene rispettato il giusto ordine di assemblaggio, ovvero la sintassi del linguaggio. Le animazioni, come un normale programma, possono evolvere fino a diventare storie interattive o giochi. Inoltre Scratch favorisce la condivisione di progetti in rete per stimolare il lavoro in gruppo. Scratch è gratuito e può essere utilizzato online oppure scaricato e installato su qualsiasi computer Windows, OS X o GNU/Linux. Questo manuale, tutto a colori e ricco di immagini, guida all'uso di Scratch con un approccio semplice a pratico e si rivolge a lettori dai dieci anni in su.

Il linguaggio C
0 0 0
Libri Moderni

Deitel, Harbey M. - Deitel, Paul J.

Il linguaggio C : fondamenti e tecniche di programmazione / Paul Deitel, Harvey Deitel

8. ed

Milano ; Torino : Pearson, 2016

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La settima edizione americana usciva proprio nel momento in cui veniva definito lo standard C11. Da qui l’esigenza, da parte degli autori, di una nuova edizione che tenesse conto di questo nuovo standard. E’ stato così aggiornato soprattutto il codice C degli esempi, e anche i paragrafi sono stati riorganizzati in modo più puntuale, al fine di permettere un più agevole accesso agli argomenti. Dopo un’ampia trattazione introduttiva sui sistemi informatici e sullo stato dell’arte delle tecnologie informatiche, l’approccio metodologico si snoda partendo dalle tecniche di programmazione strutturata e procedendo con i costrutti del linguaggio che la supportano, fino a mostrare, con numerosi e corposi esempi ed esercizi, come costruire effettivamente sistemi software anche complessi. Nel corso della trattazione vengono affrontate ampiamente e in modo operativo le tematiche relative agli algoritmi e alle strutture di dati, fondamentali per un approccio professionale alla programmazione.

I motori della vita
0 0 0
Libri Moderni

Falkowski, Paul G.

I motori della vita : come i microbi hanno reso la terra abitabile / Paul G. Falkowski ; traduzione di Andrea Asioli

Torino : Bollati Boringhieri, 2016

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Per quattro miliardi di anni la Terra è stata abitata solamente dai microbi. Nel brodo primordiale non c'era altro, e il nostro pianeta, in tutto quel lungo periodo, era molto diverso dal luogo caldo e ospitale che conosciamo oggi. Per un lungo, lunghissimo periodo di tempo i microrganismi hanno svolto il loro meticoloso, ostinato, instancabile lavorìo biochimico grazie alle loro sofisticatissime nanomacchine biologiche, trasformando radicalmente in milioni di anni la composizione chimica del pianeta e rendendo in questo modo la Terra abitabile anche per le altre forme di vita, esseri umani compresi, che senza i microbi non avrebbero mai potuto evolversi. "I motori della vita" è il libro che ci racconta come sia potuta accadere questa improbabile meraviglia e ci mostra come, ancora oggi, senza i microbi la vita sarebbe del tutto impossibile. Tutti i cicli biogeochimici degli elementi, tutti quei grandiosi movimenti che fanno circolare a livello planetario le sostanze necessarie alla vita, passano necessariamente in un modo o nell'altro dal macchinario cellulare dei batteri. È all'interno degli apparati citoplasmatici di queste creature che avvengono i passaggi cruciali che permettono a tutto il mondo vivente di continuare indefinitamente il proprio cammino nel mondo, tanto che per potersi evolvere gli organismi superiori sono stati costretti a inglobare nelle loro cellule proprio questi piccoli miracoli di efficienza biologica, in una simbiosi vincente che dura ormai da centinaia di milioni di anni.

SQL e Excel
0 0 0
Libri Moderni

Ferrero, Marco <informatico>

SQL e Excel : guida alla gestione dei dati tra database e fogli di calcolo / Marco Ferrero

Milano : Apogeo, 2016

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Questo testo si rivolge a chi lavora con grandi quantità di dati e ha a disposizione come strumenti il linguaggio SQL, per creare e utilizzare database, ed Excel, il software Microsoft per analizzare dati. Si tratta di tecnologie potenti e consolidate che utilizzate insieme permettono di ottenere risultati professionali senza il bisogno di ricorrere ad altre soluzioni complesse e costose. Il punto di partenza sono database relazionali come MySQL e SQL Server che il lettore è accompagnato a esplorare e quindi a utilizzare con il linguaggio SQL. I dati, una volta acquisiti, passano poi in Excel attraverso flussi di importazione dedicati, per essere raffinati in fogli di calcolo e visualizzati in forma grafica. L'approccio didattico unisce teoria e pratica mediante numerosi esempi i cui file sono liberamente scaricabili online. Alla fine il lettore avrà capito come padroneggiare le logiche e le modalità per affrontare in modo efficace analisi dei dati tra database e fogli di calcolo.

I dadi di Einstein e il gatto di Schrödinger
0 0 0
Libri Moderni

Halpern, Paul

I dadi di Einstein e il gatto di Schrödinger : due menti geniali alle prese con gli enigmi della fisica contemporanea / Paul Halpern

Milano : Raffaello Cortina, 2016

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Quando la sorprendente indeterminazione della meccanica quantistica travolse il mondo ordinato della fisica newtoniana, Albert Einstein e Erwin Schrödinger erano in prima linea nella rivoluzione. Entrambi però rimasero sempre insoddisfatti dell'interpretazione "ortodossa" della meccanica quantistica e si ribellarono a ciò che consideravano la sua caratteristica più irragionevole: la casualità. Einstein protestò con una battuta che "Dio non gioca a dadi con l'Universo", mentre Schrödinger costruì il celebre paradosso di un gatto che era vivo e morto contemporaneamente. Ma questi due giganti non si limitarono a opporsi, cercarono di formulare una teoria onnicomprensiva che rendesse nuovamente sensato l'Universo. Il fisico Paul Halpern racconta la vicenda di come Einstein e Schrödinger abbiano cercato di trascendere gli aspetti bizzarri dei quanti, dando ai lettori spunti originali circa la storia della fisica e raccontando l'impresa di due scienziati le cui ossessioni ne hanno guidato il progresso.

Erbe spontanee
0 0 0
Libri Moderni

Macchiella, Maria Rosa

Erbe spontanee : riconoscere e cucinare le erbe di campagna : schede botaniche e gustose ricette delle erbe spontanee più comuni della pianura padana / Maria Rosa Macchiella

Reggiolo : E.Lui, 2016

  • Copie totali: 8
  • A prestito: 3
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Schede botaniche e gustose ricette delle erbe spontanee più comuni della pianura padana.

Breve storia della creazione
0 0 0
Libri Moderni

Mesler, Bill - Cleaves, James H. <2>

Breve storia della creazione : la ricerca delle origini della vita / Bill Mesler e H. James Cleaves 2. ; traduzione di Allegra Panini

Torino : Bollati Boringhieri, 2016

  • Copie totali: 3
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Per gli antichi egizi le rane nascevano direttamente dal Nilo. La cosa era data per scontata e non creava scandalo alcuno. In effetti il "mistero" dell'origine della vita nel mondo antico non era poi così misterioso: i vermi nascevano dal terreno e gli insetti dai tronchi marcescenti, tanto che Aristotele dava per scontato che la vita provenisse spontaneamente dalla materia inanimata. Creare la vita dalla non-vita divenne un problema (anche teologico) solo in tempi relativamente recenti, dopo che Francesco Redi, nel XVII secolo, aveva dimostrato che ciò che è vivo deriva esclusivamente da ciò che è già vivo, negando risolutamente, e sperimentalmente, la generazione spontanea. Tutto deve nascere da un uovo, Omne vivum ex ovo. E allora com'è nata la vita all'inizio dei tempi? Nel corso dei secoli il tentativo di rispondere a questa domanda si è intrecciato con alcuni dei progressi scientifici più rivoluzionari, tra cui la scoperta del microscopio di van Leeuwenhoek, la teoria dell'evoluzione di Darwin, la ricostruzione della struttura del DNA da parte di Watson e Crick e la creazione dei primi composti organici in laboratorio ad opera di Stanley Miller. Oggi, in un'epoca di grande sviluppo dell'ingegneria genetica e delle esplorazioni spaziali, alcuni scienziati pensano di essere sul punto di poter creare la vita a partire da elementi non viventi.

Biscotti e radici quadrate
0 0 0
Libri Moderni

Cheng, Eugenia

Biscotti e radici quadrate : lezioni di matematica e pasticceria / Eugenia Cheng ; traduzione di Laura Serra

[Milano] : Ponte alle Grazie, 2016

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Che cos'è la matematica e come funziona? Ha qualcosa a che fare con il taglio di una torta? Eugenia Cheng, esuberante professoressa di Matematica Pura all'Università di Sheffield, in questo libro mette a disposizione la sua esperienza di docente per spiegarci la bellezza e la logica di questa disciplina, impastandola - è proprio il caso di dirlo - con la sua forte passione per la cucina e in particolare per la pasticceria: così come per cucinare un dolce è necessario conoscere gli ingredienti e il procedimento, per capire che cosa sia la matematica e fare matematica sono necessari ingredienti - numeri, figure geometriche, operazioni - e capire in che cosa consiste il metodo. Quello che ci spaventa di questa materia è l'astrazione, dunque la Cheng cerca di farci digerire i concetti astratti attraverso l'analogia: attività semplici e quotidiane come cucinare, leggere un cartello stradale, correre hanno molto in comune con numeri primi e dimostrazioni. Così passando da una crema pasticcerà a un assioma, da una torta allo zenzero alla teoria delle categorie questa straordinaria e appassionata cuoca/professoressa rende fragrante, desiderabile e cremosa la temibile, spaventosa, algida matematica

La matematica della natura
0 0 0
Libri Moderni

Barone, Vincenzo <1964- > - Giorello, Giulio

La matematica della natura / Vincenzo Barone, Giulio Giorello

Bologna : Il Mulino, 2016

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 1

Abstract: Numeri, figure geometriche e relazioni matematiche sono dovunque attorno a noi, talvolta in forma evidente, più spesso annidati nei meccanismi di funzionamento dell'universo. Ma in che modo - e perché - queste creazioni astratte della mente umana riescono a descrivere il mondo concreto dei fenomeni naturali, da quelli più familiari a quelli che hanno luogo nelle profondità della materia e del cosmo? Un filosofo e uno scienziato esplorano la capillare presenza della matematica nella natura, raccontando alcune delle sue manifestazioni più curiose e affascinanti.

Genitori in linea
0 0 0
Libri Moderni

Bossalini, Lorenzo <1963->

Genitori in linea : essere connessi per crescere con i figli / Lorenzo Bossalini ; prefazione di Roberto Cerè

[Milano] : Mind, 2016

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Perché "genitori in linea"? Perché oggi come oggi è importante tenere per mano i nostri figli mentre attraversano la rivoluzione tecnologica in cui sono nati e si trovano a crescere. La scuola si sta evolvendo, ma da sola non può affrontare i cambiamenti, dal modo di comunicare e pensare a quello di vivere vero e proprio, che stanno travolgendo tutti noi. Il ruolo dei genitori in questo contesto è fondamentale, ma spesso ci sentiamo disorientati e incapaci di stare al passo con i tempi e con le innovazioni che quotidianamente intervengono a trasformare le nostre vite e quelle dei nostri figli. Il progresso tecnologico è per loro un punto di partenza e deve esserlo anche per noi: dobbiamo accettare la sfida di vivere nel presente "collegati" con il mondo e soprattutto con i nostri figli. Con la lettura di questo libro, inizierai un percorso di crescita per potenziare il tuo ruolo di genitore e per migliorare il rapporto con i tuoi figli.

Passeggiate di etnobotanica
0 0 0
Libri Moderni

Cout, Fiorenza

Passeggiate di etnobotanica : piante e fiori dell'arco alpino / Fiorenza Cout

Saint-Christophe : Musumeci, 2016

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Che cosa c'è sotto
0 0 0
Libri Moderni

Pileri, Paolo

Che cosa c'è sotto / Paolo Pileri

Milano : Altreconomia, 2016

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Che cosa c'è sotto i nostri piedi? Questo libro spiega che cos'è il suolo e perché noi - gli "inquilini del piano di sopra" - dobbiamo difenderlo. Perchè il suolo è bello. Perché è una risorsa straordinaria e non rinnovabile (per generare 2.5 centimetri di suolo ci vogliono 500 anni). Perché è un bene comune che ci nutre, ci sostiene, ci fa respirare. Perché oggi non viene solo calpestato, ma "consumato" e distrutto per sempre. Paolo Pileri - nella nuova edizione aggiornata e arricchita da nuovi testi tra cui uno di Gianni Biondillo - racconta il suolo da una prospettiva scientifica ma anche economica e politica. Spiega come il consumo di suolo - in Italia si perdono 8 metri quadrati di suolo fertile al secondo - sia provocato da interessi rapaci così come da piani urbanistici dissennati e frammentati. "Che cosa c'è sotto" non è solo un esemplare progetto divulgativo, ma una lucida proposta politica, che immagina un progetto culturale, un'idea di città, di Paese e di cittadinanza del tutto nuovi. Una "pedagogia dei suoli" che coinvolge la scuola, la disciplina urbanistica ma anche i responsabili della gestione del suolo. L'invito dell'autore è a far nostra l'intuizione dei Padri Costituenti che inserirono - all'articolo 9 - il paesaggio nella Carta e le parole di papa Francesco nella "Laudato si'" e di "parteggiare" per il suolo, in una delle battaglie civili e culturali più importanti per il nostro Paese.

Il mistero di Homo naledi
0 0 0
Libri Moderni

Marchi, Damiano

Il mistero di Homo naledi : chi era e come viveva il nostro lontano cugino africano: storia di una scoperta rivoluzionaria / Damiano Marchi ; con la collaborazione di Adelaide Barigozzi

Milano : Mondadori, 2016

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il 13 settembre 2013 due speleologi sudafricani scesi nel vasto sistema di gallerie di Rising Star, nei dintorni di Johannesburg, individuarono casualmente una "camera segreta", colma di ossa fossili. Sarebbero poi risultate essere circa 1550. È così, in modo del tutto imprevedibile, che avviene la scoperta più rivoluzionaria e misteriosa sull'origine dell'uomo, quella di Homo naledi ("stella" in lingua locale sotho), una nuova specie ominine dalle caratteristiche uniche. Dall'eccezionale ritrovamento prende il via un'entusiasmante avventura scientifica e umana, che apre scenari inediti sulla nostra storia più antica e ci spinge a guardare con occhi diversi anche il presente. A raccontarla è uno dei suoi protagonisti, Damiano Marchi, paleoantropologo dell'università di Pisa, l'unico studioso italiano chiamato a partecipare al workshop scientifico internazionale su Homo naledi. Esperto nello studio degli arti inferiori e dell'evoluzione della locomozione, Marchi, insieme ad alcuni tra i più brillanti paleoantropologi del mondo, ha analizzato i fossili rinvenuti a Rising Star, tracciando ipotesi estremamente precise e sorprendenti sulle abitudini e il comportamento di questo nostro remoto predecessore. Alto circa un metro e mezzo, dotato di mani adatte ad arrampicarsi sugli alberi e, insieme, di gambe perfettamente in grado di camminare in posizione eretta, con un cervello piccolo come un'arancia, Homo naledi unisce caratteristiche arcaiche e moderne.

L'ultima occasione
0 0 0
Libri Moderni

Adams, Douglas <1952-2001> - Carwardine, Mark

L'ultima occasione : alla ricerca di specie animali in via d'estinzione / Douglas Adams, Mark Carwardine ; con un'introduzione di Richard Dawkins

Milano : Mondadori, 2016

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: L'estinzione di piante e animali ha seguito il suo corso per milioni di anni, al ritmo di una specie ogni secolo. La maggior parte, però, si è estinta negli ultimi cinquant'anni, e l'accelerazione è terrificante: ogni anno oltre un migliaio di specie diverse scompare. Per tutti noi presto potrebbe essere l'"ultima occasione" non solo per scongiurare la scomparsa di piante e animali sempre più rari, ma anche, semplicemente, per poterli osservare in tutta la loro struggente o maestosa bellezza. E "L'ultima occasione", appunto, è il libro che Douglas Adams, autore della Guida galattica per gli autostoppisti, e Mark Carwardine, zoologo, hanno dedicato agli animali in via d'estinzione: dal terribile varano di Komodo in Indonesia all'indifeso kakapo della Nuova Zelanda, dagli imponenti rinoceronti africani ai delfini baiji del Fiume Azzurro. Un diario di viaggio intorno al mondo alla ricerca di creature esotiche minacciate da un imminente pericolo; un libro divertente nel tratteggiare personaggi, circostanze e incontri paradossali e assurdi, e al tempo stesso venato di una pacata tristezza per la superficialità, la stupidità e la cupidigia con cui gli uomini guardano al regno animale e, più in generale, alla natura. Nato come serie radiofonica per la BBC, "L'ultima occasione" ci restituisce uno sguardo appassionato sulla bellezza e la fragilità del mondo naturale. Con un'introduzione di Richard Dawkins.

Storia invisibile della razza umana
0 0 0
Libri Moderni

Kenneally, Christine

Storia invisibile della razza umana : come il DNA e la storia danno forma alla nostra identità e al nostro futuro / Christine Kenneally

Milano : Mondadori, 2016

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Miliardi di dati personali immagazzinati nel cuore di granito delle Montagne Rocciose, archivi polverosi contenenti i registri dei deportati nelle prigioni della Tasmania, un laboratorio di Oxford che segue le tracce delle popolazioni dell'antica Britannia, moderne società private che custodiscono in immense banche dati il DNA di milioni di individui e nuovi detective della genetica in grado di documentare un'ascendenza diretta con Gengis Khan... Come si conserva il passato dell'umanità? Quale ruolo svolgono i cromosomi dell'uomo di Neanderthal nel nostro corredo genetico attuale? In che modo l'eredità biologica e culturale caratterizza la nostra specie? Attingendo a ricerche all'avanguardia nel campo della genetica, Christine Kenneally, pluripremiata giornalista australiana, in Storia invisibile della razza umana risponde a queste e ad altre domande, le stesse che da sempre gli uomini si pongono riguardo alle proprie origini, come del resto testimoniano le innumerevoli genealogie dell'Antico Testamento, le ossessioni dinastiche delle famiglie reali e, più di recente, il crescente interesse per la genealogia reso possibile dai progressi nella decodificazione del genoma. Infatti, se l'eredità della razza umana è un tesoro che ci è stato trasmesso sotto forma di antichi manufatti storici, essa è custodita anche nel nostro DNA, e quindi nei nomi che portiamo, nelle emozioni e persino nelle credenze e negli atteggiamenti che si tramandano da un'epoca all'altra e da una cultura all'altra, come dimostrano – e sono solo alcuni esempi fra i tanti – la sopravvivenza attraverso i secoli dell'antisemitismo, le conseguenze, psicologiche prima ancora che economiche e sociali, della tratta degli schiavi sulle odierne popolazioni africane o la disponibilità a cooperare in vista di un fine comune tipica di particolari comunità agricole dell'Estremo Oriente che non hanno conosciuto la civiltà dell'aratro. Per indagare questo passato, Christine Kenneally supera la dicotomia tra natura e cultura, integrando le recenti scoperte della biologia e della genetica in una più ampia prospettiva storica e umanistica e invitandoci a guardare con maggiore curiosità e rispetto alla genealogia, una disciplina spesso banalizzata e avversata dagli storici di professione, foriera talvolta di visioni spaventose, come quella dell'eugenetica nazista, e tuttavia capace di far affiorare i tanti segreti sepolti nelle storie individuali e familiari. Storia invisibile della razza umana si rivela così una fonte sorprendente e imprescindibile per ripercorrere il cammino intrapreso duecentomila anni fa dall'Homo sapiens nell'Africa subsahariana, per fare luce sul nostro presente e, soprattutto, per capire cosa potremmo diventare in futuro.