Storie di gente felice
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gustafsson, Lars <1936-2016>

Storie di gente felice

Abstract: Può esistere la felicità in un mondo preconfezionato, fatto di cose che fingono di essere desiderabili, in una società così complessa che contro i suoi mali e i suoi problemi ci limitiamo ad assicurarci, avendo perso ogni illusione di risolverli? Il mondo è davvero così vecchio che tutto è già stato pensato, o siamo noi che siamo stanchi, che chiamiamo verità la rassegnazione e definiamo irreale tutto ciò che speriamo? Forse è più ottimista di quanto non sembri la visione di Gustafsson in questi racconti inediti del periodo d'oro della sua creatività, conferma di quel talento narrativo che, mescolando erudizione e immaginazione, filtrando questioni filosofiche con humour e leggerezza, gli è valso l'epiteto di «Borges del Nord». Un ricercatore inviato in Cina durante la Rivoluzione culturale che trova la soluzione di un problema ingegneristico meditando i pensieri di Mao, la notte insonne di un fisico sperimentale che scopre sull'elenco telefonico di Gòteborg che forse è ancora viva la prima fidanzata morta da tempo, un incontro in un bar di Atene che ridà l'occasione di vivere il grande amore della vita: scienziati, artisti, musicisti, filosofi - lo stesso Nietzsche compare tra i protagonisti - si muovono tra Svezia e Cina, Texas e Italia, in un universo cosmopolita visto con l'occhio disincantato di chi conosce gli interrogativi della scienza così come i riti della società e i meccanismi dei sentimenti. Ogni personaggio, attraverso la memoria, il sogno o l'immaginazione, vive un momento di epifania, l'illuminazione di un angolo nuovo da cui guardare la sua situazione che apre una crepa nel muro della realtà, una via di fuga verso un passato o un futuro dove tutto resta possibile, compresa la felicità.


Titolo e contributi: Storie di gente felice / Lars Gustafsson ; traduzione di Carmen Giorgetti Cima ; postfazione di Ingrid Basso

Pubblicazione: Iperborea, 2020

Descrizione fisica: 213 p. ; 20 cm

EAN: 9788870916232

Data:2020

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Altri titoli:
  • Storie di gente felice
Serie: Iperborea ; 323
Note di contenuto:
  • Contiene: Morbror Sven och kulturrevolutionen (Zio Sven e la rivoluzione culturale) ; De fyra järnvägarna i Iserlohn (Le quattro ferrovie di Iserlohn) (Le 4 ferrovie di Iserlohn); Konsten att överleva november (L'arte di sopravvivere a novembre) ; Flickan i den blå mössan (La ragazza con il berretto blu) ; Vad som inte dödar oss, tenderar att göra oss starkare (Quel che non ci uccide, tende a renderci più forti) ; De flyende upptäcker att de ingenting visste (I fuggitivi scoprono che non sapevano niente) ; Det stora drabbar var det vill (La grandezza colpisce dove vuole) ; En vattenberättelse (Un racconto d'acqua) ; Fågeln i bröstet (L'uccello nel petto) ; Ut ur smärtan (Fuori dal dolore)

Nomi: (Traduttore) (Autore) (Editore)

Classi: 839.7374 Narrativa svedese. 1945-1999 [22]

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2020
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 3 copie, di cui 2 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Goito NSCA 839.7374 GUS STO GO-24032 Su scaffale Novità locale 30gg
Porto Mantovano XX 839.7/9 GUS STO PA-24292 In prestito 17/10/2020
Gonzaga L NARRATIVA NORDICA GUS LAR GZ-41011 In prestito 24/10/2020
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.