Libri, letture, idee di promozione alla lettura per insegnanti della Scuola Secondaria di primo grado

Incontro a cura di Simonetta Bitasi

foglietta

Biblioteca Mediateca "G. Baratta" - Mantova

Martedì 17 maggio 2016, ore 21:00 

foglietta

Illustrazione di Ji Hyeon Lee, da"l libro "La piscina", Orecchio acerbo, 2015

“Vi è probabilmente una contraddizione insanabile tra la dimensione clandestina, ribelle, eminentemente intima della lettura per se stessi, e gli esercizi in classe, in quello spazio trasparente, sotto gli occhi degli altri. Tra le fantasticherie di un bambino che costruisce un significato e la sottomissione alla letteralità. E l’essenziale dell’esperienza personale della lettura non passa per una scheda. I gesti che accompagnano la lettura scolastica e quella individuale non sono gli stessi… Non bisogna fare di tutta l’erba un fascio. Delle scoperte più sconvolgenti che bambini e adolescenti fanno grazie ai libri la scuola non sa granché, né deve cercare di saperlo. Invece, è compito degli insegnanti introdurre gli allievi a una maggiore familiarità, una maggiore spigliatezza nell’approccio ai testi. A loro spetta far sentire ai ragazzi che tra tutti quei libri, di ieri o di oggi, ce n’è sicuramente qualcuno capace di parlare a loro, proprio a loro, facendogli incontrare la voce di un poeta, lo stupore di uno scienziato o di un viaggiatore, che possono offrirsi a una condivisione più allargata ma solo avendoci toccato prima uno per uno. Tocca agli insegnanti spalancare il senso, far passare l’idea che non si può far dire qualsiasi cosa a un testo, ce ne sono però tante letture possibili, molte interpretazioni e che questa polisemicità, questa riserva di significato, è una chance. Devono anche essere disponibili se gli allievi desiderano discutere del contenuto dei libri – della gelosia, dell’amore, del senso della vita, della morte… - e non solo della loro forma; e passare la mano più spesso alle biblioteche esterne all’universo scolastico.E’ una fortuna che esistano diversi luoghi, ciascuno con la propria vocazione. La biblioteca non è la rivale della scuola, è un luogo diverso”.
(Michele Petit, Elogio della lettura, Ponte alle grazie)

       

Trovati 42 documenti.

La regina del trampolino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La regina del trampolino / Martina Wildner ; traduzione dal tedesco di Anna Patrucco Becchi

Roma : La Nuova Frontiera Junior, 2016

Abstract: I ragazzi spesso chiedono storie di sport e non è facile trovare dei libri che sappiano davvero raccontare l’attività sportiva e tutto quello che ci gira intorno. LA REGINA DEL TRAMPOLINO sicuramente accontenta gli appassionati di storie con al centro un’attività agonistica ma va anche al di là dei tuffi che vedono protagoniste Karla e Nadja. E’ infatti la loro amicizia che Martina Wildner riesce a ritrarre con grande sensibilità, mettendo in luce il complesso meccanismo di rapporti che si innesca tra due ragazzine dotate di un diverso grado di consapevolezza di sé. Così Nadja si sente sempre un passo dietro Karla, la regina del trampolino, la più talentuosa, la più brava, la dea indiscussa dei tuffi più difficili. Ma è davvero così? (s.b.)

L'estate delle cicale
5 0 0
Materiale linguistico moderno

L'estate delle cicale / testo di Janna Carioli ; illustrazioni di Sonia MariaLuce Possentini

Imola : Bacchilega Junior, 2016

Abstract: La casetta di legno che due bambini hanno costruito sul ciliegio è una fortezza inespugnabile e segreta, dalla quale scrutare insieme l’orizzonte del lago come pirati dal ponte di una nave, e sulla quale consumare i giochi di un’amicizia infantile di quelle che si promettono eternità. Invece gli anni passano, i bambini diventano adulti, le siepi crescono fitte e si alzano a separare le storie e appannare i ricordi, ma il fortino sul ciliegio rimane. Lo scopre Marta e poi lo scopre Tito, che si riappropriano di quella solida casa, scrivono il loro nome sulle assi piantate forse dai loro padri, scavano nella siepe varchi che uniscono, tornano a promettersi un nuovo futuro. (s.b.)

Il rinomato catalogo Walker & Dawn
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Morosinotto, Davide <1980->

Il rinomato catalogo Walker & Dawn / Davide Morosinotto

Milano : Mondadori, 2016

Abstract: Quello che dice Pierdomenico Baccalario sul retro di copertina è assolutamente vero: finalmente un libro di autentica avventura che appena cominci a leggere ti sembra di essere anche tu nella palude dove Te Trois e i suoi amici hanno costruito il loro rifugio. Siamo ai primi del Novecento in Louisiana e i quattro ragazzi protagonisti della storia potrebbero essere gli amici di Tom Sawyer. Dalla paludosa cittadina di provincia si spostano nella grande città Chicago alla ricerca della pistola che hanno ordinato nel leggendario catalogo Wlaker & Dawn. Davvero bravo Davide Morosinotto a orchestrare una storia avvincente, verosimile, trascinante e irresistibile come le vere avventure. (s.b.)

La poesia sei tu
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kuijer, Guus

La poesia sei tu / Guus Kuijer ; illustrazioni di Alice Hoogstad ; traduzione di Valentina Freschi

Milanom : Feltrinelli, 2016

Feltrinelli kids

Abstract: Per Polleke non è facile accettare la perdita del nonno. Qualcuno le dice che il nonno continua a vivere in lei, qualcuno che lui la guarda sempre dal cielo e qualcuno che si è reincarnato in un altro essere vivente. E c'è chi, come la sua amica messicana, tratta il defunto come se fosse ancora vivo e insiste nel dire che non è rispettoso andare a trovarlo al cimitero senza portargli niente da bere e da mangiare: così le ragazzine vengono sorprese da due benpensanti mentre annaffiano di grappa la tomba. Tina e il maestro sono ormai sposati (ma i loro vivaci scambi di opinione non sono certo finiti), Spik ha finalmente trovato la sua strada e Mimun ha regalato a Polleke un bellissimo fazzoletto marocchino, scelto con l'aiuto della mamma. Nel frattempo un'altra estate è passata, Polleke ha compiuto tredici anni e il gruppo di amici si divide... Età di lettura: da 9 anni.

Fuga dalla biblioteca di Mr. Lemoncello
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Grabenstein, Chris

Fuga dalla biblioteca di Mr. Lemoncello / [Chris Grabenstein] ; traduzione di Maria Concetta Scotto di Santillo

Milano : Rizzoli, 2016

Abstract: Il libro che tutti i ragazzi e… i bibliotecari dovrebbero leggere. Magari insieme. Nel piccolo paese di provincia americano della storia dopo dodici anni sta finalmente per riaprire la biblioteca pubblica. Anche grazie alla donazione di Mr. Lemoncello, facoltoso inventore di giochi da tavola e videogiochi che da bambino era un assiduo frequentatore e conoscitore della biblioteca. Così vengono scelti dodici ragazze e ragazzi di dodici anni per partecipare a una fantastica caccia al tesoro nella biblioteca ancora chiusa. (s.b.)

Questa è la vera verità
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Questa è la vera verità / Dan Gemeinhart ; traduzione di Anna Carbone

Milano : Il Castoro, 2016

Il castoro bambini

Abstract: “Ma nell’altro tipo di verità, il tipo di verità che si sente in un posto più profondo… In quel tipo di verità, il ragazzino scheletrico e calvo con la malattia che lo consumava e il cagnolino marrone con un occhio nocciola e uno verde erano arrivati più lontano di quanto avrebbero mai dovuto… In quel tipo di verità, Mark ce l’aveva fatta in tutto e per tutto. Era arrivano sulla vetta di ogni montagna”. Ancora la storia di un ragazzino ammalato? No, perché come Mark decide di scalare solo con il suo cane Beau il monte Rainer per dimenticare la sua malattia, così anche noi leggendo dimentichiamo spesso il cancro che lo sta divorando. QUESTA È LA VERA VERITÀ è un romanzo “ vero”, profondo e onesto, una storia di crescita e avventura. (s.b.)

La ballata di Jordan e Lucie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Léon, Christophe <1959->

La ballata di Jordan e Lucie / Christophe Léon ; traduzione di Sara Saorin

[S.l.] : Camelozampa, 2016

Gli arcobaleni ; 7

Abstract: Come sempre Christophe Leon riesce a raccontare ai ragazzi le difficile scelte che la vita ci presenta in un romanzo che non è mai banale, scontato o prevedibile. Un po’ come il suo protagonista, Jordan, un lieve handicap mentale, affiancato in un programma scolastico di integrazione da Lucie che a un certo punto decide di interrompere il progetto. I due però continuano a frequentarsi e Lucie vede e accetta Jordan per quello che è al contrario degli altri ragazzi della scuola e anche del padre. (s.b.)

Il ragazzo che non uccise Hitler
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Morpurgo, Michael <1943->

Il ragazzo che non uccise Hitler / Michael Morpurgo ; traduzione di Marina Rullo

Milano : Piemme, 2016

Il battello a vapore

Abstract: Il nuovo libro dell’autore di WAR HORSE è la storia di un viaggio in treno di un ragazzo che scappa con la mamma dai bombardamenti sulle città inglesi della seconda guerra mondiale. Durante una lunga sosta obbligata, all’interno di una galleria, il ragazzo viene trattenuto da un misterioso vicino con delle storie ambientate durante la Grande Guerra. Le storie e la Storia si incastrano per affascinare il protagonista e il lettore, che rimane illuminato non solo su dettagli, ma anche per capire come l’animo umano possa reagire diversamente nelle situazioni più diverse. (s.b.)

Il piccolo regno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il piccolo regno / Wu Ming 4

Milano : Bompiani, 2016

AsSaggi di narrativa

Abstract: Già da subito il formato, la copertina, la mappa ti accompagnano dentro la storia o meglio dentro il Piccolo Regno, dove troviamo i tre fratelli Jiulus, Ariadne e Fedro in un svagata estate della loro infanzia. Siamo in Inghilterra negli anni Trenta e i giochi all’aria aperta verranno sconvolti da una storia e da un fantasma che arrivano dal passato. IL PICCOLO REGNO è un romanzo sull’età di passaggio, sul superamento della soglia, su cosa vuol dire essere bambini e su cosa significa non esserlo più. (s.b.)

Cyberbulli al tappeto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Benedetti, Teo - Morosinotto, Davide <1980->

Cyberbulli al tappeto : piccolo manuale per l'uso dei social / Teo Benedetti, Davide Morosinotto ; illustrazioni di Jean Claudio Vinci

Firenze ; Trieste : Editoriale scienza, 2016

Abstract: Un manuale leggero, da tenere in tasca o nello zainetto, veloce da leggere e pieno di piccoli trucchi per sfruttare le potenzialità di internet senza diventarne vittime Il pianeta WWW infatti è immenso e pieno di sorprese. Con i suoi social network, i videogiochi e le app è il posto perfetto per divertirsi, scoprire cose nuove e restare in contatto con gli amici, anche quelli più lontani! La rete, però, è anche un mondo pericoloso popolato da troll, fake, hater e stalker. In una parola, cyberbulli. Sono loro il "lato oscuro" della vita digitale: si nascondono dietro a uno schermo e da lì attaccano con armi micidiali, facili e immediate come un click. Per affrontarli ci vuole un allenamento speciale o, meglio, un manuale per riconoscerli, combatterli e metterli al tappeto. (s.b.)

La luna è dei lupi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Festa, Giuseppe <1972->

La luna è dei lupi : romanzo / Giuseppe Festa

Milano : Salani, 2016

Abstract: Con la LUNA È DEI LUPI Giuseppe Festa si conferma un autore capace di creare un’ intensa e profonda empatia con il lettore. Questo emozionante romanzo ci avvicina ai suoi protagonisti, i lupi, in maniera assolutamente coinvolgente: ci immedesimiamo nella loro lotta per la sopravvivenza, soffriamo delle loro disavventure e gioiamo, ululiamo con loro alla luna in una commovente preghiera di ringraziamento quando finalmente gli eventi prendono la giusta piega. Scopriamo quanto le dinamiche del branco e i rituali che rinsaldano i legami tra i lupi ci riconnettano con archetipi e istinti primitivi propri anche degli umani. (s.b.)

Melody
0 2 0
Materiale linguistico moderno

Melody / Sharon M. Draper ; traduzione di Alessandro Peroni

Milano : Feltrinelli, 2016

Feltrinelli kids

Abstract: Melody ha 11 anni e non ha mai parlato. I suoi genitori sono convinti che la mente di Melody funzioni benissimo, e così la pensa anche Violet, la donna che ogni tanto se ne prende cura, e che comincia a incollare parole sul tavolino della sedia a rotelle, in modo da darle la possibilità di comunicare. Ma le loro convinzioni non sono condivise dai medici, e dalle istituzioni scolastiche, che relegano Melody in una classe di bambini disabili, una famigerata classe speciale. Poi finalmente Melody riesce a ricevere il Meditalker, un computer programmabile a diversi livelli che le consente di comunicare e di partecipare alle lezioni. Il mondo si apre, e i professori si rendono conto improvvisamente che in anni di silenzio la ragazzina ha memorizzato più nozioni di chiunque altro, che risponde correttamente a tutte le domande del quiz che dovrebbe prepararli al concorso nazionale. Ma quando sembra che finalmente Melody sia accettata qualcosa va storto. (s.b.)

Dieci lezioni sulla poesia, l'amore e la vita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Friot, Bernard

Dieci lezioni sulla poesia, l'amore e la vita / Bernard Friot

Roma : Lapis, 2016

Abstract: Galeotto fu il centro estivo! Lei si chiama Marion, è nata e cresciuta a Montrond; deve andare al centro estivo anche se non ne ha alcuna voglia perché ormai si sente grande. Lui si chiama Kevin, ma chiamiamolo Kev, trascorre parte delle sue vacanze estive a Montrond dalla nonna che, non potendolo seguire perché lavora, lo ha iscritto al centro estivo. Questo romanzo di Friot però non è solo una originale storia d’amore che lentamente e timidamente sboccerà poi come profumato fiore; è molto di più: un perfetto tracciato per insegnanti ed educatori che vogliano sperimentare con i propri studenti lo straordinario potere liberatorio e creativo della poesia. (s.b.)

Un libro sulle balene
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Un libro sulle balene / Andrea Antinori

[S.l.] : Corraini, 2016

Abstract: La balena e la letteratura: l'animale che inghiotte Giona nella Sacra Bibbia o la balena melvilliana, simbolo dell'invincibilità della natura contro la fragilità umana. Ma, al di là di ruoli prestabiliti, stereotipi letterari e simbologie, che cosa sappiamo davvero sulle balene? Di cosa si cibano? In quali mari vivono? E quante balene diverse esistono? Un libro per scoprire tutte le curiosità attorno a questo mitico animale, da sempre oggetto di leggende e tra i protagonisti assoluti della storia della letteratura mondiale. Andrea Antinori, alla sua seconda pubblicazione, dopo "Questo è un alce?", si dedica in "Un libro sulle balene", volume corredato da monocromatiche ed evocative illustrazioni a matita, a far conoscere la balena sotto un punto di vista "altro" e più scientifico. Per far avvicinare grandi e piccini a questo gigante del mare, sfatare miti che lo circondano e indagare la sua vita e le sue abitudini, come veri naturalisti, nell'essenza dei fatti. Età di lettura: da 6 anni.

Maionese, ketchup o latte di soia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Maionese, ketchup o latte di soia / Gaia Guasti ; traduzione di Silvia Rogai, con la collaborazione di Gaia Guasti

[S.l.] : Camelozampa, 2016

Gli arcobaleni ; 6

Abstract: Integrarsi non è mai semplice a 12 anni, ma è ancora più complicato se assomigli a Mercoledì Addams, tuo padre di lavoro fa il guru e mangi solo cibi salutari e vegani. Appena arrivata nella nuova classe, Elianor è subito presa di mira per il suo odore, diverso da quello degli altri ragazzi. Eppure due stili di vita opposti entrano in contatto e un'insolita amicizia nasce tra Elianor e Noah, lontani all'apparenza ma uniti dalla stessa solitudine. Un romanzo spiritoso e commovente, guidato da un originale filo conduttore olfattivo, che tocca temi importanti come l'alimentazione e gli stili di vita, la scuola e il bullismo, l'incontro con il diverso e la tolleranza, il superamento del lutto, l'amicizia. Età di lettura: da 10 anni.

Il sole fra le dita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Clima, Gabriele <1967->

Il sole fra le dita / Gabriele Clima

Cinisello Balsamo : San Paolo, 2016

Abstract: Dario ha sedici anni. È un tipo difficile da trattare, ne sanno qualcosa i suoi insegnanti. Vive con la madre con la quale comunica poco o nulla. Il padre non c'è più, ha abbandonato la famiglia quando Dario era solo un bambino portando via con sé gli ultimi ricordi felici e il suo rassicurante abbraccio. Da allora Dario vive allo sbando. A scuola, dopo l'ennesimo scontro, il preside decide di assegnarlo per punizione a un servizio di assistenza "volontario" a uno studente disabile. E così Dario conosce Andrea, detto Andy, immobilizzato su una sedia a rotelle e incapace di comunicare. Dario e Andy. Non potrebbero essere più diversi, ma una straordinaria avventura "on the road" ribalterà tutti gli schemi. Età di lettura: da 12 anni.

E poi diventai farfalla
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mattia, Luisa <1953->

E poi diventai farfalla / Luisa Mattia

Roma : Lapis, 2016

Abstract: L’anno di vita che porta Fiamma dai quattordici ai quindici anni segna il suo passaggio all’età adulta grazie a un’altalena di eventi che la costringono a prendere nel bene e nel male le prime decisioni importanti. Durante le vacanze Fiamma si innamora per la prima volta ma una volta a casa il suo stato di grazia si infrange contro l’inaspettata separazione dei suoi genitori. (s.b.)

Roller girl
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Roller girl / Victoria Jamieson

Milano : Il Castoro, 2016

Abstract: Non delude la segnalazione di Raina Telgmeier per questa storia a fumetti che ricorda il suo SMILE. Conosciamo così Astrid, 12 anni, e la sua inseparabile migliore amica Nicole. Fino a quando decide di iscriversi a un camp di roller derby, un pattinaggio su rotelle a squadre, sicura che Nicole andrà con lei. Ma Nicole ha altri progetti per l’estate: ad esempio seguire un camp di danza con una nuova amica. E così per Astrid comincia l’estate più dura della sua vita, durante la quale capirà chi è veramente... e cosa ci vuole per avere la forza e la tenacia di una vera roller girl. (s.b.)

I brutti nei guai
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ardagh, Philip

I brutti nei guai / Philip Ardagh ; illustrazioni di Axel Scheffler

Milano : Il Castoro, 2016

Abstract: E’ vero che ricordano Gli sporcelli di Roald Dahl, ma i Brutti creati da Ardagh sono ugualmente orridi e divertenti. In questa avventura i disgustosi marito e moglie giocano all’insulto peggiore e allo scherzo più terribile e come al solito creano danni solo a se stessi. Per fortuna che c’è il loro quasi figlio. Sunny, che hanno rubato da un filo di stendibiancheria, e che guarda il mondo con meraviglia e stupore senza crucciarsi troppo dei genitori che gli sono toccati. (s.b.)

Un pesce sull'albero
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hunt, Lynda Mullaly

Un pesce sull'albero / Lynda Mullaly Hunt ; traduzione di Sante Bandirali

Crema : Uovonero, 2016

Abstract: A volte possono avere serie difficoltà a scuola ragazzi dotati di grande intelligenza. Come Ally che riesce a ingannare tantissime persone nascondendo la sua incapacità di leggere. Ci vorrà un insegnante come il signor Daniels per riuscire a vedere la ragazza geniale e creativa che si nasconde in lei. Nel frattempo, Ally conosce la schietta Keisha e il geniale Albert, che insieme contribuiscono a rompere i suoi schemi. Perché non esiste un solo tipo di intelligenza e ognuno dovrebbe scoprire e coltivare il suo. (s.b.)