Creato il 28/08/2015 4:48pm da sisovest01

Trovati 102 documenti.

Mostra parametri
Morire in primavera
0 0 0
Libri Moderni

Rothmann, Ralf

Morire in primavera / Ralf Rothmann ; traduzione di Riccardo Cravero

Vicenza : Pozza, 2016

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Nel tardo inverno del 1945, nella Germania del nord, Walter e Fiete, diciassette anni ciascuno, lavorano come mungitori in un podere dal magnifico stemma con un cavallo nero sotto due falci incrociate. Il podere mostra tutti i segni della guerra. Lo stemma giace a terra in giardino, le travi della torre dell'orologio si ergono carbonizzate nel cielo, il portico è storto e danneggiato dopo un attacco dei caccia. "Il soldato Ivan è già sull'Oder", sussurrano le donne e sperano che quell'ultimo sussulto di guerra non si porti via, dopo gli uomini, anche i ragazzini del podere, come Walter e Fiete, mungitori dalla faccia pulita. Walter pensa che non lo spediranno mai al fronte. Sparava storto già nella Gioventù Hitleriana, ha gli occhi che non vanno, munge mucche, fa un lavoro che qualcuno deve pur fare. Inoltre, deve ancora finire di brigare con Elizabeth, la ragazza che fuma come una ciminiera e, con le sue sopracciglia, i riccioli neri e una sfrontatezza senza pari, sembra una zingara. Fiete, il suo amico più caro, ha il volto scarno, la carnagione imberbe, le ciglia lunghe e ricce e, se chiude gli occhi pesti, pare una ragazza. Quando beve, anziché dire "Heil Hitler", dice "Drei Liter". Ha già la fidanzata: Ortrud, dalle labbra rosse come nessuna. Insomma, è tutto fuorché un soldatino di piombo pronto a difendere l'onore della grande Germania. A una festa, però, lungo il canale, tra barili di birra e un'orchestrina di otto elementi, compaiono anche le Waffen-SS...

Wolf
0 0 0
Libri Moderni

Graudin, Ryan

Wolf : la ragazza che sfidò il destino / Ryan Graudin ; traduzione di Ilaria Katerinov

Novara : De Agostini, 2016

  • Copie totali: 5
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: È il 1956 e l'alleanza tra le armate naziste del Terzo Reich e l'impero giapponese governa gran parte del mondo. Ogni anno, per celebrare la Grande Vittoria, le forze al potere organizzano il Tour dell'Asse, una spericolata e avvincente corsa motociclistica che attraversa i continenti collegando le due capitali, Germania e Tokyo. Il premio in palio? Un incontro con il supersorvegliato Führer, al Ballo del Vincitore. Yael, una ragazza sopravvissuta al campo di concentramento, ha visto troppa sofferenza per rimanere ancora ferma a guardare, e i cinque lupi tatuati sulla sua pelle le ricordano ogni giorno le persone che ha amato e che le sono state strappate via. Ora la Resistenza le ha dato un'occasione unica: vincere la gara, avvicinare Hitler ... e ucciderlo davanti a milioni di spettatori. Una missione apparentemente impossibile che solo Yael può portare a termine. Perché, grazie ai crudeli esperimenti a cui è stata sottoposta, è in grado di assumere le sembianze di chiunque voglia. Anche quelle di Adele Wolfe, la Vincitrice dell'anno precedente. Le cose però si complicano quando alla gara si uniscono Felix, il sospettoso gemello di Adele, e Luka, un avversario dal fascino irresistibile...

Tinder
0 0 0
Libri Moderni

Gardner, Sally

Tinder / Sally Gardner ; illustrazioni di David Roberts ; traduzione di Giordano Aterini

Milano : Rizzoli, 2015

  • Copie totali: 7
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Ferito in battaglia, il giovane Otto volta le spalle alla Morte, e viene soccorso da un misterioso indovino, che gli regala sei dadi magici, e gli predice l'incontro con l'amore della sua vita. Grazie a un misterioso e potente acciarino, quelle parole sembrano avverarsi, ma ogni desiderio ha un prezzo ... Ispirato a "L'acciarino magico" di Hans Christian Andersen, non è solo una fiaba dark per giovani adulti, ma anche una metafora inquietante sui segni che la guerra lascia a chi ha avuto la sfortuna di prendervi parte in prima linea.

Ilaria Alpi
0 0 0
Libri Moderni

Alvisi, Gigliola

Ilaria Alpi : la ragazza che voleva raccontare l'inferno / Gigliola Alvisi ; prefazione di Mariangela Gritta Grainer

[Milano] : Rizzoli, 2014

  • Copie totali: 7
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Intrecciando la prospettiva occidentale con quelle che paiono essere le pagine del diario segreto della bimba somala, l’autrice ci regala un’immagine di Ilaria suggestiva e concreta. «Donna bianca, sola, in una folla di uomini inferociti», Ilaria guarda la guerra con gli stessi occhi delle altre donne, conservando un’attenzione speciale per i bambini e per gli aspetti concreti della vita quotidiana, solitamente lasciati fuori dall'inquadratura della telecamera.

Tra le mura del Cremlino
0 0 0
Libri Moderni

Dowswell, Paul

Tra le mura del Cremlino / Paul Dowswell ; traduzione di Edy Tassi

Milano : Feltrinelli, 2014

  • Copie totali: 14
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Siamo nella Russia stalinista tra il 1940 e il 1941. Misha Petrov, quindicenne, vive al Cremlino perché suo padre è segretario particolare di Stalin: una posizione privilegiata per poter osservare il mondo che ruota intorno al Vozhd e la società all’esterno; una situazione che si ripropone anche a scuola, dove il ragazzo fa parte del Komsomol, il gruppo di giovani comunisti all'interno del quale sono reclutati gli studenti più brillanti e meritevoli.

Storia di una ladra di libri
5 0 0
Libri Moderni

Zusak, Markus

Storia di una ladra di libri / Markus Zusak ; illustrazioni di Trudy White

[Milano] : Frassinelli, 2014

  • Copie totali: 42
  • A prestito: 21
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Fu a nove anni che Liesel iniziò la sua brillante carriera di ladra. Certo, aveva fame e rubava mele, ma quello a cui teneva veramente erano i libri, e più che rubarli li salvava. Il primo fu quello caduto nella neve accanto alla tomba dove era stato appena seppellito il suo fratellino. Stavano andando a Molching, vicino a Monaco, dove li aspettavano i loro genitori adottivi. Il secondo, invece, lo sottrasse al fuoco di uno dei tanti roghi accesi dai nazisti. A loro piaceva bruciare tutto: case, negozi, sinagoghe, persone... Piano piano, con il tempo ne raccolse una quindicina, e quando affidò la propria storia alla carta si domandò quando esattamente la parola scritta avesse incominciato a significare non solamente qualcosa, ma tutto. Accadde forse quando vide per la prima volta la libreria della moglie del sindaco, un'intera stanza ricolma di volumi? Quando arrivò nella sua via Max Vandenburg, ex pugile ma ancora lottatore, portandosi dietro il "Mein Kampf" e infinite sofferenze? Quando iniziò a leggere per gli altri nei rifugi antiaerei? Quando s'infilò in una colonna di ebrei in marcia verso Dachau? Ma forse queste erano domande oziose, e ciò che realmente importava era la catena di pagine che univa tante persone etichettate come ebree, sovversive o ariane, e invece erano solo poveri esseri legati da spettri, silenzi e segreti. tratto da www.ibs.it

Hunger games. Il canto della rivolta
0 0 0
Libri Moderni

Collins, Suzanne

Hunger games. Il canto della rivolta / Suzanne Collins ; traduzione di Simona Brogli

Milano : Mondadori, 2013

  • Copie totali: 16
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Contro ogni previsione, Katniss Everdeen è sopravvissuta all'Arena degli Hunger Games. Due volte. Ora vive in una bella casa, nel Distretto 12, con sua madre e la sorella Prim. E sta per sposarsi. Sarà una cerimonia bellissima, e Katniss indosserà un abito meraviglioso. Sembra un sogno... Invece è un incubo. Katniss è in pericolo. E con lei tutti coloro a cui vuole bene. Tutti coloro che le sono vicini. Tutti gli abitanti del Distretto. Perché la sua ultima vittoria ha offeso le alte sfere, a Capitol City. E il presidente Snow ha giurato vendetta. Comincia la guerra. Quella vera. Al cui confronto l'Arena sembrerà una passeggiata.

L'ultima alba di guerra
0 0 0
Libri Moderni

Dowswell, Paul

L'ultima alba di guerra / Paul Dowswell ; traduzione di Michele Foschini

Milano : Feltrinelli, 2013

  • Copie totali: 14
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: 11 novembre 1918. Durante la notte, su un treno privato a nord di Parigi, la Germania firma l'armistizio con le Forze alleate, ma devono trascorrere sei ore prima che sia reso ufficiale e che abbia fine la più grande e sanguinosa guerra mai vista fino ad allora. Sul fronte occidentale s'incontrano tre soldati: sono Axel, un giovanissimo fante tedesco, Will, suo coetaneo inglese, e Eddie, un rampollo americano entrato in aviazione per far colpo sulle ragazze. Nel giro di poche ore, i loro destini s'incroceranno e le loro vite cambieranno per sempre. Sullo sfondo dell'imponente macchina di propaganda, paure, desideri e speranze condivise fanno emergere l'assurdità di una guerra feroce, combattuta da ragazzi simili ma dalle uniformi diverse. Dopo il nazismo di Ausländer, dopo la Germania dell'Est del Ragazzo di Berlino, un altro pezzo di storia raccontato da Paul Dowswell: l'ultimo giorno della Prima guerra mondiale. Età di lettura: da 12 anni.

Se il diavolo porta il cappello
0 0 0
Libri Moderni

Silei, Fabrizio

Se il diavolo porta il cappello : romanzo / Fabrizio Silei

Milano : Salani, 2013

  • Copie totali: 13
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Ciro è un ragazzino di tredici anni, tanti quanti ne sono trascorsi dal passaggio del fronte in Toscana. Ciro ha gli occhi chiari, i capelli biondi, il volto cosparso di efelidi e non ha un padre. È figlio di un soldato americano e della guerra, è figlio dell'entusiasmo e della Liberazione. Sullo sfondo di un rigoglioso paesaggio toscano, Ciro, malvisto da tutti e per lo più solo, vive come un selvaggio in un mondo magico e rurale aspettando un padre che non torna mai; parlando con un gemello che ricorda appena e che immagina vivere accanto a sé; subendo umiliazioni dalla gente del paese che ordina ai figli di tenersi alla larga da lui. Colmo di risentimento fa dispetti, compie atti vandalici, filosofa, sogna tesori e vendette avendo come sua unica arma una straordinaria immaginazione. Ma è solo l'inizio: presto, prima che Ciro se ne renda conto, un giovane zingaro con un segreto nel cuore incrocerà la sua strada, guarderà nei suoi occhi azzurri e capirà tutto. Ciro invece scoprirà un popolo e una storia che nessuno conosce finendo per vivere un'avventura senza precedenti che cambierà per sempre la sua vita e il suo modo di vedere il mondo. Un'avventura rocambolesca e mozzafiato che affronta con coraggio e garbo argomenti universali come la guerra, l'accettazione della perdita e la scoperta del diverso. Età di lettura: da 12 anni. tratto da www.ibs.it

Il diario di Lena
0 0 0
Libri Moderni

Muchina, Lena

Il diario di Lena / Lena Muchina

Milano : Mondadori, 2013

  • Copie totali: 12
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Leningrado, 22 maggio 1941. Il diario di Lena comincia qui, pochi giorni prima dell'invasione dell'Unione Sovietica da parte dell'esercito nazista. Lena Muchina è una ragazza di sedici anni, alle prese con gli esami di fine anno, le uscite con le amiche, i primi innamoramenti. Poi, improvvisa, l'eco della guerra acquista intensità e comincia a fare da sfondo sempre più cupo alle sue riflessioni spensierate e ancora infantili. L'arrivo delle truppe naziste in terra sovietica obbliga Lena a prendere parte ai programmi di difesa del governo comunista: lavora dapprima alla costruzione di trincee, e poi, quando a settembre ha inizio l'assedio di Leningrado, come infermiera per i feriti di guerra, mentre gli scontri sempre più violenti privano i civili di beni primari come cibo, acqua ed elettricità. Lena lotta per mangiare e ripararsi dai bombardamenti, ma non rinuncia a raccontare la guerra con la voce di chi, a sedici anni, guarda con fiducia al futuro, nonostante la morte della nonna e poi della madre la privino di un sostegno proprio nel momento più difficile. Questo diario è un documento storico depositato negli archivi di Stato dell'Unione Sovietica, dove è rimasto per oltre settant'anni, fino alla recente scoperta di uno storico dell'università di San Pietroburgo che, colpito dall'intensità della scrittura, ha deciso di renderlo pubblico.

Il muro
4 0 0
Libri Moderni

Sutcliffe, William

Il muro : una favola moderna / William Sutcliffe ; traduzione di Francesco Gulizia

[Milano] : Rizzoli, 2013

  • Copie totali: 10
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Joshua vive con la madre ed il patrigno ad Amarias, una città di frontiera accogliente e ricca, ma isolata su un colle e protetta da un alto muro, sorvegliato continuamente. Tutti sanno che al di là del muro vive un popolo violento e pericoloso, pronto a far esplodere i propri ordigni per attentare alla sicurezza dei suoi abitanti.

The hungry city
0 0 0
Libri Moderni

Reeve, Philip

The hungry city / Philip Reeve

Milano : Mondadori, 2013

  • Copie totali: 3
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Futuro remoto. In seguito a un olocausto nucleare che ha causato terribili sconvolgimenti geologici, le città sono diventate enormi ingranaggi a caccia di altre città di cui cibarsi per sopravvivere. Tom, giovane Apprendista Storico di Terza Classe, lavora nel museo di Londra, una delle città più potenti. Un caso fortuito porta il ragazzo a sventare il piano omicida di Hester, una giovane orribilmente sfigurata che attenta alla vita del capo della Corporazione degli Storici, l'archeologo Valentine. Prima che la misteriosa ragazza precipiti nel nulla del selvaggio Territorio Esterno, Tom riesce a farsi rivelare la sua identità. Ma, da quel momento, da eroe si trasforma in preda. tratto da www.ibs.it

Una mattina mi son svegliato
0 0 0
Libri Moderni

Ventura, Andrea - Franzinelli, Mimmo

Una mattina mi son svegliato : cinque storie dell'8 settembre 1943 / Andrea Ventura, Mimmo Franzinelli

Novara : UTET, 2013

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: 8 settembre 1943. Dai microfoni dell'Eiar di via Asiago a Roma, il maresciallo Badoglio dà l'annuncio dell'armistizio firmato qualche giorno prima con le forze alleate anglo-americane. L'evento è decisivo, le ripercussioni drammatiche. In un alternarsi convulso e frenetico di viltà ed eroismo, rassegnazione e speranza, trascorrono mesi strazianti, mentre la nazione si sente scivolare sempre più veloce verso lo sprofondo. A settant'anni esatti da quel giorno cruciale, l'artista Andrea Ventura e lo storico Mimmo Franzinelli hanno scelto di raccontare cinque storie emblematiche di un'Italia contesa tra occupazione tedesca, riorganizzazione fascista e Resistenza. Quelle di Lotte, Primo, Franco, Giorgio e Nuto sono vicende molto diverse fra loro, e per questo rappresentative di un'intera generazione, ma sempre esistenze di gente comune che, inevitabilmente impreparata di fronte a questa improvvisa accelerazione della Storia, ha cercato una propria strada di salvezza e di possibile riscatto.

Lindimenticabile estate di Abilene Tucker
0 0 0
Libri Moderni

Vanderpool, Clare

Lindimenticabile estate di Abilene Tucker / Clare Vanderpool ; traduzione dall'inglese di Aurelia Martelli

Torino : EDT, 2012

  • Copie totali: 14
  • A prestito: 3
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Abilene Tucker è sola. Perché il padre l'ha mandata a trascorrere le vacanze estive in quella sperduta cittadina del Kansas, tra gente sconosciuta? Che cosa nascondono il suo ospite e la cronista del notiziario cittadino? E che cosa significano tutte quelle lettere e la mappa trovate nella scatola nascosta sotto un'asse del pavimento? Presto Abilene, con due nuove amiche, si troverà coinvolta in una intricata ed eccitante indagine e l'estate che si prospettava così noiosa si trasformerà in una lunga avventura fatta di mistero, passione e amicizia. In un intreccio di voci diverse Abilene narra quei mesi trascorsi nel 1936 a Manifest, piccolo centro segnato dalla Grande Depressione, dal Proibizionismo e dal Ku Klux Klan. Alle avventure di Abilene si alternano le lettere che il padre e un amico si scrissero, ragazzi, all'epoca della Prima guerra mondiale, gli articoli pubblicati in quello stesso periodo sul notiziario locale e i racconti della stramba indovina Miss Sadie. Tutti elementi che aiuteranno la simpatica e coraggiosa Abilene e le sue amiche a far luce su oscure vicende del passato collegate alla vita attuale di Manifest, scoprendo quanto è importante saper ascoltare le storie del passato, allearsi per affrontare le difficoltà e non avere paura delle proprie scelte. Età di lettura: da 12 anni.

Hunger games. Il canto della rivolta
0 0 0
Libri Moderni

Collins, Suzanne

Hunger games. Il canto della rivolta / Suzanne Collins ; traduzione di Simona Brogli

Milano : Mondadori, 2012

  • Copie totali: 17
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Contro ogni previsione, Katniss Everdeen è sopravvissuta all'Arena degli Hunger Games. Due volte. Ora vive in una bella casa, nel Distretto 12, con sua madre e la sorella Prim. E sta per sposarsi. Sarà una cerimonia bellissima, e Katniss indosserà un abito meraviglioso. Sembra un sogno... Invece è un incubo. Katniss è in pericolo. E con lei tutti coloro a cui vuole bene. Tutti coloro che le sono vicini. Tutti gli abitanti del Distretto. Perché la sua ultima vittoria ha offeso le alte sfere, a Capitol City. E il presidente Snow ha giurato vendetta. Comincia la guerra. Quella vera. Al cui confronto l'Arena sembrerà una passeggiata.

Conta le stelle
0 0 0
Libri Moderni

Lowry, Lois

Conta le stelle / Lois Lowry ; traduzione di Sara Congregati

Firenze ; Milano : Giunti, 2012

  • Copie totali: 16
  • A prestito: 3
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Annemarie vive con i genitori e la sorellina minore a Copenaghen. La sua esistenza scorre normale fino a che la città non si riempie di soldati e i genitori della sua migliore amica, Ellen, sono costretti a fuggire. E' il 1943 e anche la Danimarca comincia a conoscere la persecuzione degli Ebrei. Annemarie non capisce, non comprende la paura che la anima ogni volta che incontra un giovane tedesco, non comprende perché la città improvvisamente ha perso i suoi colori e la sua aria tersa, non comprende perché i suoi genitori bisbiglino e non vogliano mai parlare dell'incidente mortale che ha strappato alla famiglia la sorella maggiore Lise. Titolo originale: ''Number the stars'' (1989). Età di lettura: da 10 anni. [Dal sito dell'editore: www.giuntistore.it].

Palacinche
0 0 0
Libri Moderni

Sansone, Caterina - Tota, Alessandro

Palacinche : storia di un'esule fiumana / Caterina Sansone, Alessandro Tota

Roma : Fandango, 2012

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Una ricostruzione a quattro mani del peregrinare di un’esule giuliano-dalmata in Italia a seguito del consolidarsi del regime di Tito e dell’annessione di Fiume alla ex Jugoslavia. È quanto hanno fatto la fotografa Caterina Sansone e il fumettista Alessandro Tota. I due autori hanno percorso a ritroso il viaggio che la madre della Sansone, Elena, e la sua famiglia hanno intrapreso nel 1950 e che li ha impegnati in un lungo pellegrinaggio durato dodici anni.

Il ragazzo di Berlino
0 0 0
Libri Moderni

Dowswell, Paul

Il ragazzo di Berlino / Paul Dowswell ; traduzione di Marina Morpurgo

Milano : Feltrinelli, 2012

  • Copie totali: 14
  • A prestito: 3
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Germania, 1972. Alex Ostermann vive con la sua famiglia a Berlino Est. I genitori hanno credenziali irreprensibili per il regime, ma lui e sua sorella Geli non sposano interamente la propaganda sovietica e si ostinano a vedere del buono nella cultura occidentale. Alex è affascinato dalla musica rock, ascolta di nascosto i Rolling Stones e i Led Zeppelin e ha perfino formato una piccola band con i suoi amici. Geli, sempre vestita di nero e con le sue fotografie di edifici in rovina, mostra inclinazioni decadenti. A casa, i genitori fingono di disapprovare le passioni dei figli, mentre l'unica a parlare in modo critico del regime è la nonna. Alla fine, l'eccessivo individualismo dei ragazzi, pericoloso per la causa socialista, attira l'attenzione della Stasi, che comincia a tenerli d'occhio. Quando le pressioni diventano insopportabili, la famiglia Ostermann riesce a fuggire dalla Ddr, ma a un prezzo che Alex e Geli non sono disposti a pagare. Età di lettura: da 12 anni.

Cronache di Gerusalemme
4 1 0
Libri Moderni

Delisle, Guy

Cronache di Gerusalemme / Guy Delisle ; traduzione di Francesca Martucci e Andrea Merico

Milano : Rizzoli Lizard, 2012

  • Copie totali: 14
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Nell'agosto 2008 il fumettista Guy Delisle arriva a Gerusalemme. Il graphic novel è la cronaca dell'anno trascorso a Beit Hanina, un quartiere nella zona est della città che sin dalla prima passeggiata si mostrerà in tutta la sua desolazione, decisamente diverso dalla Gerusalemme propagandata dalle guide turistiche.

La stella nel pugno
0 0 0
Libri Moderni

Sharenow, Robert

La stella nel pugno / Robert Sharenow ; traduzione di Paolo Antonio Livorati

Milano : Piemme, 2012

  • Copie totali: 14
  • A prestito: 3
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Un libro che intreccia vicenda romanzata e personaggi realmente esistiti, facendo luce su quanto il nazismo utilizzò anche lo sport e l’eroismo sportivo per formare l’idea del valore di una razza superiore. [www.biblioletture]