Creato il 03/04/2014 9:13am da paola

Trovati 400 documenti.

Mostra parametri
Sole di mezzanotte
0 0 0
Disco (CD)

Nesbo, Jo

Sole di mezzanotte / Jo Nesbo ; Pino insegno legge

Versione integrale

Roma : Emons, 2016

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 20/04/2018

Abstract: Agosto 1977. Dopo 70 ore di viaggio e 1.800 chilometri Jon Hansen arriva nell’estremo nord della Norvegia. Dice di chiamarsi Ulf e di essere un cacciatore. Gli abitanti del luogo lo ospitano nella capanna di caccia della comunità, senza fare troppe domande. Jon sta scappando: nella sua vita precedente lavorava come spacciatore per il Pescatore, uno dei signori della droga più feroci di Oslo. Può esserci redenzione con dei sicari alle calcagna?

La ragazza del treno
0 0 0
Disco (CD)

Hawkins, Paula

La ragazza del treno / Paula Hawkins ; letto da Carolina Crescentini ; con Marianna Jensen e Alessia Navarro

Versione integrale

Roma : Emons, 2016

  • Copie totali: 6
  • A prestito: 5
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La vita di Rachel non è di quelle che vorresti spiare. Vive sola, non ha amici, e ogni mattina prende lo stesso treno, che la porta dalla periferia di Londra al suo grigio lavoro in città. Quel viaggio sempre uguale è il momento preferito della sua giornata. Seduta accanto al finestrino, può osservare, non vista, le case e le strade che scorrono fuori e, quando il treno si ferma puntualmente a uno stop, può spiare una coppia, un uomo e una donna senza nome che ogni mattina fanno colazione in veranda. Un appuntamento cui Rachel, nella sua solitudine, si è affezionata. Li osserva, immagina le loro vite, ha perfino dato loro un nome: per lei, sono Jess e Jason, la coppia perfetta dalla vita perfetta. Non come la sua. Ma una mattina Rachel, su quella veranda, vede qualcosa che non dovrebbe vedere. E da quel momento per lei cambia tutto. La rassicurante invenzione di Jess e Jason si sgretola, e la sua stessa vita diventerà inestricabilmente legata a quella della coppia. Ma che cos'ha visto davvero Rachel?

L'ultimo arrivato
0 0 0
Disco (CD)

Balzano, Marco

L'ultimo arrivato / Marco Balzano ; letto da Marco Balzano

Versione integrale

Roma : Emons, 2016

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 30/12/2017

Abstract: Ninetto “Pelleossa” ha nove anni quando lascia la Sicilia per raggiungere Milano. È solo. La madre è in una casa di cura, il padre è abbrutito dal lavoro nei campi e lui non ne può più di mangiare acciughe. Parte così verso la periferia degli anni ’50, quella degli emigrati da Sud a Nord. Con sé, solo il diario regalatogli dal Maestro Vincenzo, che gli ha raccontato di Pascoli e di un certo “Russò”, filosofo francese. Ninetto ricorda, dal carcere, la sua vita, e la narrazione raggiunge la levità della poesia, una lingua viva, fatta dell’esperienza di molte persone che hanno vissuto una storia che rischia di essere dimenticata.

Isola grande, isola piccola
0 0 0
Disco (CD)

Marciano, Francesca

Isola grande, isola piccola / Francesca Marciano ; letto da Valeria Golino ... [et al.]

Versione integrale

Roma : Emons, 2016

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • Prestabile dal: 26/11/2017

Abstract: Piccoli scarti, partenze per nuovi continenti, geografici o sentimentali, tuffi nel passato: i personaggi di questi nove racconti attraversano a piccoli passi linee di confine, cambiando direzione alla propria vita. A Venezia una ragazza acquista per la Mostra del cinema un abito che non può permettersi, un'adolescente scopre l'amore in un'infuocata isola greca, una coppia apparentemente inossidabile si dice addio nel sud dell'India. Lidi lontani dove nascono nuove passioni e nuovi destini, dove sperimentare l'effervescente sensazione di re-inventarsi di nuovo.

Un anno sull'altipiano
0 0 0
Disco (CD)

Lussu, Emilio

Un anno sull'altipiano / Emilio Lussu ; letto da Daniele Monachella ... [et al. ; adattamento, regia e direzione artistica di Daniele Monachella]

Roma : Emons, 2016

  • Copie totali: 5
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Scritto nel 1936, apparso per la prima volta in Francia nel '38 e poi da Einaudi nel 1945, questo libro è ancora oggi una delle maggiori opere che la nostra letteratura possegga sulla Grande Guerra. L'Altipiano è quello di Asiago, l'anno dal giugno 1916 al luglio 1917. Un anno di continui assalti a trincee inespugnabili, di battaglie assurde volute da comandanti imbevuti di retorica patriottica e di vanità, di episodi spesso tragici e talvolta grotteschi, attraverso i quali la guerra viene rivelata nella sua dura realtà di ozio e sangue, di fango e cognac. Con uno stile asciutto e a tratti ironico Lussu mette in scena una spietata requisitoria contro l'orrore della guerra senza toni polemici, descrivendo con forza e autenticità i sentimenti dei soldati, i loro drammi, gli errori e le disumanità che avrebbero portato alla disfatta di Caporetto.

Caro Michele
0 0 0
Disco (CD)

Ginzburg, Natalia

Caro Michele / Natalia Ginzburg ; letto da Nanni Moretti

Ed. integrale

Roma : Emons, 2016

Classici

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: All'inizio degli anni Settanta, in un clima di spaesamento generale, una madre ancora giovane scrive al figlio, sbandato e distante, scappato all'estero per motivi politici. Romanzo epistolare da cui emerge un interno famigliare lacerato e sordo, un intreccio di vite solitarie, come scrive Cesare Garboli, "fatte di passi sbagliati", di gelose intimità e di corrosive lontananze.

Chi manda le onde
0 0 0
Disco (CD)

Genovesi, Fabio

Chi manda le onde / Fabio Genovesi ; letto da Fabio Genovesi

Versione integrale

Roma : Emons, 2016

  • Copie totali: 3
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Ci sono onde che arrivano e travolgono per sempre la superficie calma della vita. Succede a Luna, bimba albina dagli occhi così chiari che per vedere ha bisogno dell'immaginazione, eppure ogni giorno sfida il sole della Versilia cercando le mille cose straordinarie che il mare porta a riva per lei. Succede a suo fratello Luca, che solca le onde con il surf rubando il cuore alle ragazze del paese. Succede a Serena, la loro mamma stupenda ma vestita come un soldato, che li ha cresciuti da sola perché la vita le ha insegnato che non è fatta per l'amore. E quando questo tsunami del destino li manda alla deriva, intorno a loro si raccolgono altri naufraghi, strambi e spersi e insieme pieni di vita: ecco Sandro, che ha quarant'anni ma vive ancora con i suoi, e insieme a Marino e Rambo vive di espedienti improvvisandosi supplente al liceo, cercando tesori in spiaggia col metal detector, raccogliendo funghi e pinoli da vendere ai ristoranti del centro. E poi c'è Zot, bimbo misterioso arrivato da Chernobyl con la sua fisarmonica stonata, che parla come un anziano e passa il tempo con Ferro, astioso bagnino in pensione sempre di guardia per respingere l'attacco dei miliardari russi che vogliono comprarsi la Versilia. Luna, Luca, Serena, Sandro, Ferro e Zot, da un lato il mare a perdita d'occhio, dall'altro li profilo aguzzo e boscoso delle Alpi Apuane.

Storia della bambina perduta
0 0 0
Disco (CD)

Ferrante, Elena

Storia della bambina perduta : L'amica geniale quarto e ultimo libro / Elena Ferrante ; letto da Anna Bonaiuto

Versione integrale

Roma : Emons, 2016

  • Copie totali: 3
  • A prestito: 3
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Storia della bambina perduta è il quarto e ultimo volume dell'Amica geniale. Le due protagoniste Lina (o Lila) ed Elena (o Lenù) sono ormai adulte, con alle spalle delle vite piene di avvenimenti, scoperte, cadute e rinascite. Ambedue hanno lottato per uscire dal rione natale, una prigione di conformismo, violenze e legami difficili da spezzare. Elena è diventata una scrittrice affermata, ha lasciato Napoli, si è sposata e poi separata, ha avuto due figlie e ora torna a Napoli per inseguire un amore giovanile che si è di nuovo materializzato nella sua nuova vita. Lila è rimasta a Napoli, più invischiata nei rapporti familiari e camorristici, ma si è inventata una sorprendente carriera di imprenditrice informatica ed esercita più che mai il suo affascinante e carismatico ruolo di leader nascosta ma reale del rione (cosa che la porterà tra l'altro allo scontro con i potenti fratelli Solara). Ma il romanzo è soprattutto la storia di un rapporto di amicizia, dove le due donne, veri e propri poli opposti di una stessa forza, si scontrano e s'incontrano, s'influenzano a vicenda, si allontanano e poi si ritrovano, si invidiano e si ammirano. Attraverso nuove prove che la vita pone loro davanti, scoprono in se stesse e nell'altra sempre nuovi aspetti delle loro personalità e del loro legame d'amicizia. Intanto la storia d'Italia e del mondo si srotola sullo sfondo e anche con questa le due donne e la loro amicizia si dovranno confrontare...

Una cosa divertente che non farò mai più
0 0 0
Disco (vinile)

Wallace, David Foster

Una cosa divertente che non farò mai più / David Foster Wallace ; letto da Giuseppe Battiston

Roma : Emons, 2016

Pop

  • Copie totali: 3
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Imbarcatosi per conto della rivista "Harper's" su una crociera extralusso ai Caraibi, David Foster Wallace scrive un reportage che è ormai diventato un classico dell'umorismo contemporaneo. Affilato come un rasoio ma con leggerezza mercuriale, l'autore traccia qui una satira spietata sull'opulenza e il divertimento di massa della società americana di oggi.

L'amica geniale. 3: Storia di chi fugge e di chi resta
0 0 0
Disco (vinile)

Ferrante, Elena

L'amica geniale. 3: Storia di chi fugge e di chi resta / Elena Ferrante ; letto da Anna Bonaiuto

Roma : Emons, 2016

Bestsellers

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Carico di speranze e tensioni, arriva il vento degli anni Settanta che ogni cosa scompagina. Elena, laureata alla Normale di Pisa, pubblica un fortunato romanzo che segna il suo ingresso nell'ambiente colto e intellettuale. Lila, lasciato il marito, si ammazza di lavoro in una fabbrica di salumi alla periferia di Napoli. Anche se lontane, le due amiche nelle loro battaglie quotidiane continuano a specchiarsi l'una nell'altra, unite da un legame forte e ambivalente. Terza parte della tetralogia "L'amica geniale".

Limonov
0 0 0
Disco (CD)

Carrere, Emmanuel - Carrere, Emmanuel

Limonov / Emmanuel Carrère ; letto da Claudio Santamaria

Versione integrale

Roma : Emons, 2015

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Limonov non è un personaggio inventato. Esiste davvero: è stato teppista in Ucraina, idolo dell'underground sovietico, barbone e poi domestico di un miliardario a Manhattan, scrittore alla moda a Parigi, soldato sperduto nei Balcani; e adesso, nell'immenso bordello del dopo comunismo, vecchio capo carismatico di un partito di giovani desperados. Lui si vede come un eroe, ma lo si può considerare anche una carogna: io sospendo il giudizio si legge nelle prime pagine di questo libro. E se Carrère ha deciso di scriverlo è perché ha pensato che la sua vita romanzesca e spericolata raccontasse qualcosa, non solamente di lui, Limonov, non solamente della Russia, ma della storia di noi tutti dopo la fine della seconda guerra mondiale. La vita di Eduard Limonov, però, è innanzitutto un romanzo di avventure: al tempo stesso avvincente, nero, scandaloso, scapigliato, amaro, sorprendente, e irresistibile. Perché Carrère riesce a fare di lui un personaggio a volte commovente, a volte ripugnante - a volte perfino accattivante. Ma mai, assolutamente mai, mediocre. Che si trascini gonfio di alcol sui marciapiedi di New York dopo essere stato piantato dall'amatissima moglie o si lasci invischiare nei più grotteschi salotti parigini, che vada ad arruolarsi nelle milizie filoserbe o approfitti della reclusione in un campo di lavoro per temprare il duro metallo di cui è fatta la sua anima, Limonov vive ciascuna di queste esperienze fino in fondo...

Paolo Poli legge I promessi sposi
0 0 0
Disco (CD)

Manzoni, Alessandro - Manzoni, Alessandro

Paolo Poli legge I promessi sposi

Versione integrale

Roma : Emons, 2015

  • Copie totali: 3
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0
Storia del nuovo cognome
0 0 0
Disco (CD)

Ferrante, Elena - Ferrante, Elena

Storia del nuovo cognome : L'amica geniale, libro secondo / Elena Ferrante ; letto da Anna Bonaiuto

Roma : Emons, 2015

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Sullo sfondo che prelude ai grandi cambiamenti degli anni Sessanta, Lila ed Elena si affacciano al mondo condividendo il desiderio di sfuggire al loro destino di ragazze cresciute nel rione napoletano. Nella competizione senza limiti che le lega e divide, la brillante e sensuale Lila sembra un passo avanti: sposata a sedici anni con il ricco proprietario di una salumeria, diventa la Jackie O del quartiere, mentre Elena, studentessa modello, fatica sui libri di scuola. Seconda parte della tetralogia "L'amica geniale".

L'anno della lepre
0 0 0
Disco (CD)

Paasilinna, Arto

L'anno della lepre / Arto Paasilinna ; letto da Giulio Scarpati

Versione integrale

Roma : Emons, 2015

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Avete mai sognato di mollare tutto e iniziare una nuova vita? Questo è ciò che capita al protagonista quarantenne di questo romanzo che un giorno, in una strada fuori città, investe una lepre. Sceso dalla macchina per prestare soccorso alla bestiola, la segue nel bosco. Inizia così un anno into the wild, passato senza fretta e senza meta, tra avventure esilaranti e scoperte anarchicamente felici.

La vera storia del pirata Long John Silver
0 0 0
Disco (CD)

Larsson, Bjorn - Larsson, Bjorn

La vera storia del pirata Long John Silver / Björn Larsson ; letto da Vinicio Marchioni ; con la partecipazione di Björn Larsson

Ed. integrale

Roma : Emons, 2015

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Ricco, vecchio e solitario nel suo esilio in Madagascar, Long John Silver rimugina sul passato. C'è una taglia sulla sua testa ma il pensiero della forca lo preoccupa meno di un'oscura posterità. Nel poco tempo che gli resta, il tremendo pirata dell'Isola del Tesoro racconta la sua versione della storia, tracciando un poderoso affresco della pirateria con tanto di arrembaggi, estenuanti bonacce, giri di chiglia e feroci capitani. Un libro sul desiderio di libertà e di indipendenza, vissuto senza mezze misure.

Lolita
0 0 0
Disco (CD)

Nabokov, Vladimir Vladimirovic - Nabokov, Vladimir Vladimirovic

Lolita / Vladimir Nabokov ; letto da Marco Baliani

[Roma] : Emons, 2015

  • Copie totali: 7
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Strazio e incanto, insieme a scintillante ironia, abbondano in "Lolita", il romanzo più celebre di Nabokov che racconta la storia dell'ossessiva e fatale passione del professor Humbert Humbert per la "ninfetta" Dolores Haze. Motel dopo motel, la vicenda si snoda lungo le strade americane nella forma di una confessione onesta e disperata. Meraviglioso romanzo, ha ispirato l'omonimo film di Stanley Kubrick.

L' insostenibile leggerezza dell'essere
0 0 0
Disco (CD)

Kundera, Milan

L' insostenibile leggerezza dell'essere / Milan Kundera ; letto da Fabrizio Bentivoglio

Ed. integrale

Roma : Emons, 2015

  • Copie totali: 4
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Pietra miliare della letteratura del Novecento, il romanzo mette in scena un perfetto quadrilatero amoroso entro cui le storie dei protagonisti s'intrecciano con le grandi domande della vita, come quelle sul valore delle scelte individuali, sul rapporto tra pesantezza e leggerezza, libertà e costrizione. Alla fine degli anni Sessanta, tra la Primavera praghese e l'invasione sovietica, la giovane Tereza e il marito Tomas, la pittrice Sabina e il suo amante Franz, oscillando tra fedeltà e tradimenti, esplorano passioni e vertigini di un mondo che è diventato una trappola.

Dimmi che credi al destino
0 0 0
Disco (CD)

Bianchini, Luca

Dimmi che credi al destino / Luca Bianchini ; letto da Luca Bianchini

Versione integrale

Roma : Emons, 2015

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Ornella ama i cieli di Londra, il caffè con la moka e la panchina di un parco meraviglioso dove ogni giorno incontra Mr George, un anziano signore che ascolta le sue disavventure, legate soprattutto a un uomo che lei non vede da troppo tempo, e che non riesce a dimenticare. A cinquantacinque anni, Ornella si considera una campionessa mondiale di cadute, anche se si è sempre saputa rialzare da sola. Per fortuna può contare su Bernard, il suo vicino di casa, che la osserva da lontano e la conosce meglio di quanto lei conosca se stessa. L'ultima batosta, però, è difficile da accettare. La piccola libreria italiana che dirige nel cuore di Hampstead - dove le vere star sono due pesci rossi di nome Russell & Crowe - rischia di chiudere: il proprietario si è preso due mesi per decidere. Lei, che sa lottare, ha imparato anche a lasciarsi aiutare, e così chiama in soccorso la Patti, la sua storica amica milanese - inimitabile compagna di scorribande - che arriva in città con poche idee e tante scarpe, ma sufficiente entusiasmo per trovare qualche soluzione utile a salvare l'Italian Bookshop. La prima è quella di assumere Diego, un ragioniere napoletano bello e simpatico, che fa il barbiere part-time, ha il cuore infranto e le chiama guagliuncelle. Ma proprio quando la libreria ha più bisogno di lei, il destino riporterà Ornella in Italia, a bordo di una Seicento malconcia guidata in modo improbabile dalla Patti. Tra humour inglese e una malinconia tutta italiana, Dimmi che credi al destino è una storia commovente di rinascita e speranza. Ambientato in una Londra dove il cielo cambia sempre colore e l'amóre brucia a fuoco lento, Luca Bianchini racconta con il suo stile inconfondibile una storia che non avresti mai pensato di ascoltare, e che assomiglia terribilmente alla vita.

L'ombra cinese
0 0 0
Disco (CD)

Simenon, Georges - Simenon, Georges

L'ombra cinese / Giuseppe Battiston legge Georges Simenon

Versione integrale

Roma : Emons Italia, 2015

  • Copie totali: 1
  • A prestito: 1
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Chi tra le tre donne che hanno contato per Roger Couchet, il ricco imprenditore che è stato trovato ucciso da un colpo di pistola nel suo ufficio, sa la verità? La ex moglie, la moglie attuale o la giovane amante? E che ruolo ha il figlio del morto, un giovane disperato e dedito alle droghe? Maigret non molla e non si fa confondere neppure dall'insolito testamento di Couchet. Nel cuore di Parigi, Place des Vosges fa da sfondo a un dramma di amore e follia.

Buio
0 0 0
Disco (CD)

De_Giovanni, Maurizio

Buio : per i Bastardi di Pizzofalcone / Maurizio De Giovanni ; letto da Peppe Servillo

Versione integrale

Roma : Emons, 2015

  • Copie totali: 2
  • A prestito: 2
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Nel tepore ingannevole di un maggio malato, il raccogliticcio gruppo di investigatori comandato da Gigi Palma si trova a fronteggiare un crimine terribile: un bambino di dieci anni, nipote di un ricco imprenditore, è stato rapito. Le indagini procedono a tentoni, mentre il buio si impadronisce lentamente dei cuori e delle anime e la morsa di una crisi di cui nessuno intravede l'uscita stravolge le vite di tanti, spegnendo i sentimenti più profondi. Anche un banale furto in un appartamento può nascondere le peggiori sorprese. I Bastardi dovranno essere più uniti che mai, per trovare insieme la forza di sporgersi su un abisso di menzogne e rancori dove non balena alcuna luce. Intanto, nel commissariato più chiacchierato della città, i rapporti di lavoro e quelli personali si complicano, e il vecchio Pisanelli prosegue la sua battaglia solitaria contro un serial killer alla cui esistenza nessuno vuole credere.