Community » Forum » Recensioni

Quello che non sai di me
0 1 0
Wolitzer, Meg <1959->

Quello che non sai di me

[Milano] : Hot Spot, 2016

Abstract: Jam ha sedici anni, è distrutta dalla scomparsa del suo fidanzato e fatica ad andare avanti con la sua vita. Dopo più di un anno i genitori decidono di mandarla alla Wooden Barn School, un college in campagna specializzato in ragazzi "fragili", incapaci di superare eventi tragici che hanno segnato le loro vite. All'inizio niente sembra aiutarla, poi Jam viene assegnata, insieme a pochi altri alunni, al misterioso e ambitissimo Corso Speciale d'Inglese della signora Quenell. Un unico libro da leggere e condividere, La campana di vetro di Sylvia Plath, e un diario da scrivere, in cui raccontare le proprie esperienze. La scrittura dei diari apre l'accesso a un mondo apparentemente idilliaco, un luogo in cui tutti possono continuare a vivere come se la tragedia che ha cambiato le loro vite non fosse mai avvenuta. E Jam può sentire di nuovo le parole di Reeve, la sua pelle, il tocco delle sue mani. Ma non ci vuole molto perché quel luogo incantato riveli che tutti i compagni nascondono un segreto nel loro passato. Quale sarà il segreto di Jam?

450 Visite, 1 Messaggi
LUCA TOFFALINI
42 posts

Per chi ama i romanzi ambientati attorno alla scuola.
Personalmente non sono mai rimasto deluso da libri ambientati in classe e questo romanzo per giovani adulti non smentisce la mia teoria.
La trama è ben riassunta sopra, quindi non mi dilungo.
La scrittura dell'autrice è molto poetica ed esalta la potenza dei libri, della lettura e della scrittura.
E' un libro sentimentale che però lascia col fiato sospeso fino alle ultime righe.
Consigliatissimo.

  • «
  • 1
  • »

460 Messaggi in 434 Discussioni di 94 utenti

Attualmente online: Ci sono 4 utenti online