Community » Forum » Recensioni

A cantare fu il cane
0 1 0
Vitali, Andrea <1956->

A cantare fu il cane

Milano : Garzanti, 2017

  • Copie totali: 28
  • A prestito: 20
  • Prenotazioni: 1

Abstract: La quiete della notte tra il 16 e il 17 luglio 1937 viene turbata a Bellano da un grido di donna. Trattasi di Emerita Diachini in Panicarli, che urla: "Al ladro! Al ladro!" perché ha visto un'ombra sospetta muoversi tra i muri via Manzoni. E in effetti un balordo viene poi rocambolescamente acciuffato dalla guardia notturna Romeo Giudici. È Serafino Caiazzi, noto alle cronache del paese per qualche piccolo reato finito in niente, soprattutto per le sue incapacità criminali. Chiaro che il ladro è lui, chi altri? Ma al maresciallo Maccadò servono prove, mica bastano le voci di contrada e la fama scalcinata del presunto reo. Ergo, scattano le indagini. Che vedono protagonista il cane di Emerita, un bastardino ringhioso che si attacca ai polpacci di qualunque estraneo...

85 Visite, 1 Messaggi

sconsigliabile

  • «
  • 1
  • »

378 Messaggi in 355 Discussioni di 80 utenti

Attualmente online: Ci sono 6 utenti online