Community » Forum » Recensioni

Nel nome di Ishmael
5 1 0
Genna, Giuseppe <1969->

Nel nome di Ishmael

Milano : A. Mondadori, 2001

Abstract: 1962-2001: corre lungo questi quarant'anni la storia di due poliziotti, David Montorsi e Guido Lopez. Dagli ideali incorrotti e di promettente carriera l'uno, sbiadito dall'usura del mestiere l'altro. Ma è anche la storia di due uomini di Stato: Enrico Mattei, che col suo jet solca le speranze degli italiani, e Henry Kissinger, abile signore della pace e della guerra. Passato e presente si riallacciano anche in una serie di inspiegabili morti infantili. Chi uccide innocenti vittime, facendone il presagio di altre morti? E' lui, Ishmael - potente, grande, infallibile - il vero protagonista del romanzo. Si muove nell'ombra, agisce al ritmo insospettabile dei grandi del Male. Perché Ishmael, il più occulto, è davanti agli occhi di chiunque e nessuno lo vede.

260 Visite, 1 Messaggi

il volume "Nel nome di Ishmael" l'ho già restituito il 3 luglio alla biblioteca di Soave, dove è collocato.
Una cosa l'addetto al banco prestiti doveva fare segnare sul software della biblioteca che il libro era stato restituito, e non l'ha fatto.
In ogni caso l'ho restituito e non ammetto che mi siano fatti inutili solleciti.

  • «
  • 1
  • »

409 Messaggi in 384 Discussioni di 89 utenti

Attualmente online: Non c'è nessuno online.