Community » Forum » Recensioni

Non parlarmi d'amore
0 1 0
Chambers, Aidan <1934->

Non parlarmi d'amore

Rizzoli, 2019

Abstract: Alla morte di sua zia, la ventiseienne Clara riceve in eredità la sua casa, il luogo dove Clara ha vissuto le due più importanti relazioni della sua adolescenza: lì, infatti, prima ha perso la verginità con Luke, suo coetaneo, e due anni dopo ha vissuto una breve relazione con Bart, suo professore di storia. Clara ha sempre pianificato ogni aspetto della sua vita privata tanto che, per quanto non del tutto inaspettata, la proposta di matrimonio del fidanzato Luke non può che coglierla alla sprovvista: in seguito a una sconcertante scoperta, Clara aveva in realtà elaborato altri progetti. Vuole avere un figlio, ma non da lui, fedele, sì, ma non abbastanza dolce da sposare.

75 Visite, 1 Messaggi
LUCA TOFFALINI
42 posts

Io trovo che Chambers sia un maestro di scrittura, in special modo nei dialoghi che usa spesso in questo breve libricino che vuole raccontare l'amore. La protagonista è Clara e la storia si svolge quasi sempre nella camera da letto della casa di sua zia che poi lei erediterà. Ogni capitolo corrisponde ad un periodo della sua vita. Clara scopre l'amore con un suo coetaneo, per poi tradirlo con un suo professore. In età più matura vorrà un figlio e farà la sua scelta.
Non parlarmi d'amore è una lettura mai banale, come mai banali sono i libri di Chambers. Ci racconta l'amore anche nei lati più oscuri e subdoli e ci mette in guardia sulla forza dirompente che esercita questo sentimento.

  • «
  • 1
  • »

455 Messaggi in 429 Discussioni di 94 utenti

Attualmente online: Non c'è nessuno online.