Trovati 9133 documenti.

Mostra parametri
La linea del 1000
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bortolato, Camillo <1953->

La linea del 1000 : e altri strumenti per l'apprendimento della matematica / Camillo Bortolato

Abstract: La linea del 1000 con i suoi vari strumenti rappresenta una via di essenzialità e chiarezza nello svolgimento del programma della terza classe della scuola primaria. La didattica attuale infatti si perde in troppe spiegazioni. Dopo il successo della Linea del 20 e della Linea del 100, questo nuovo testo intende agevolare il lavoro didattico offrendo un eserciziario di pronta compilazione. Con la consueta distinzione di obiettivi, vengono trattati il calcolo mentale e il calcolo scritto con le quattro operazioni, le frazioni, i numeri decimali, l’utilizzo dell’euro, le equivalenze, e presentati i fondamenti dellageometria; particolare rilievo viene poi dato al conseguimento delle tabelline. I problemi dell’ultima parte consentono infine di applicare concretamente le competenze acquisite.Gli strumenti allegati al volume presentano ogni argomento con la stessa modalità giocosa offerta dalle nuove tecnologie, tanto care ai bambini.Fedele al metodo analogico, La linea del 1000 rappresenta una valida alternativa all’apprendimento convenzionale, è particolarmente efficace con alunni in difficoltà e può essere utilizzato anche per coloro che si affacciano per la prima volta a questo metodo.

Nessuno è somaro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stella, Giacomo <1949-> - Zoppello, Marina <1969->

Nessuno è somaro : storie di scolari, genitori e inegnanti / Giacomo Stella, Marina Zoppello

Bologna : Il mulino, 2018

Contemporanea ; 273

Abstract: Anche se per parlare di loro si fa ricorso a tante sigle (a indicare dislessia, discalculia, disturbo di attenzione), i ragazzi con disturbi di apprendimento sono considerati nel giudizio comune dei «somari», cioè - stando al dizionario - alunni «di scarsa intelligenza e capacità che non traggono profitto dagli studi». Una visione ottusa e improduttiva. Il libro parte da storie toccanti, vissute e raccontate da mamme, padri, nonni, oppure dagli stessi studenti diventati adulti, o ancora dagli insegnanti che non hanno allontanato il problema, ma lo hanno affrontato seriamente. Su questo terreno, fatto di esperienze di disagio, di incomprensioni, ma anche di vicende a lieto fine, gli autori hanno fondato il loro progetto appassionante e coraggioso: pensare la scuola come un luogo in cui nessuno resti indietro, una istituzione rinnovata che, grazie a più aggiornati e flessibili modelli didattici e pedagogici, faccia crescere davvero tutti, diventando anzi il posto migliore in cui crescere.

A scuola con gli albi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Capetti, Antonella <1967->

A scuola con gli albi : insegnare con la bellezza delle parole e delle immagini / Antonella Capetti

Milano : Topipittori, 2018

I topi saggi ; 1

Abstract: In "A scuola con gli albi" Antonella Capetti non si propone di esporre un metodo educativo, piuttosto riflette ad alta voce, segnalando libri, dando suggerimenti, fornendo spunti e idee, sull'importanza dell'esperienza della bellezza nelle prassi educative e formative. Un'esperienza che nella lettura e nell'uso degli albi illustrati in classe trova, a suo avviso, la sintesi e il supporto più efficaci. I libri illustrati, le narrazioni visive e verbali che contengono, le parole e le immagini che li costruiscono sono ponti, strumenti efficacissimi per promuovere l'incontro del bambino con la meraviglia, il pensiero e la ricerca di senso, attraverso una pratica viva e quotidiana della lettura e della scrittura. Una palestra insuperabile di crescita per l'intelligenza, la sensibilità, la creatività, la capacità di osservare, ascoltare, creare nessi, interpretare la realtà. Perché la capacità di leggere parole e immagini è alla base della costruzione di quelle competenze elevate che sole portano alla formazione del pensiero critico: il miglior compagno di vita, studi e avventure che la scuola possa offrire a un bambino. Un saggio ricco di percorsi, esperienze, titoli, bibliografie, immagini, pensato per operatori di settore, come insegnanti, atelieristi, educatori, ma non solo, anche genitori, studenti, librai, bibliotecari, psicologi, terapeuti e appassionati di libri e letteratura per bambini e ragazzi. "Un bambino a cui si leggono libri con costanza, continuità e passione, non è detto sviluppi automaticamente amore per la lettura. Ma un bambino che ha la fortuna di avere accanto un adulto che legge per lui guadagnerà sicuramente uno sguardo attento, una mente pronta, una buona capacità di ascoltare e ragionare, una viva attenzione ai particolari, un linguaggio articolato, un lessico ricco, e, su tutto, la capacità di vedere le cose da molteplici punti di vista, e da molteplici punti di vista riflettere su di esse."

Mai più dietro la lavagna?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mai più dietro la lavagna? : a scuola con il tablet : una scelta consapevole / a cura di Daniela Villani e Claudia Carissoli

UNICOPLI, 2018

Abstract: La rivoluzione digitale attualmente in atto interessa numerosi ambiti, ridefinendo funzioni e ruoli e aprendo interrogativi che chiedono di essere accolti e affrontati. In particolare, parlare dell'introduzione delle tecnologie e del tablet a scuola significa, da un lato, prendere le distanze da quell'opinionismo selvaggio, acritico ed autoreferenziale, che di fatto pervade il dibattito attuale e, dall'altro, aprirsi ad indagini condotte in modo esteso con comparazioni tra più contesti, andando a riconoscere le opportunità e le criticità per l'apprendimento che gli studi recenti hanno evidenziato. Nel contesto italiano, dove le ricerche sono attualmente meno consolidate, esiste una grande disponibilità degli insegnanti e dei docenti a mettersi in gioco e ad innovare. Disponibilità che richiedono di essere accompagnate e sostenute attraverso percorsi di formazione e progettualità condivise nei contesti scolastici di appartenenza.

Sporchiamoci le mani
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Robertson, Juliet <1967->

Sporchiamoci le mani : attività di didattica all'aperto per la scuola primaria / Juliet Robertson ; edizione italiana e adattamento a cura di Michela Schenetti ; traduzione di Denise Misseri

Erickson, 2018

Abstract: Il volume desidera suggerire a insegnanti di scuola primaria percorsi di didattica all’aperto semplici da realizzare. Da tempo affermata in Germania e nei Paesi nordeuropei, la didattica all’aperto, o outdoor learning, è un approccio pedagogico sempre più diffuso anche nelle scuole italiane. L’educazione attiva all’aria aperta, in particolar modo nell’infanzia, ha infatti già ampiamente dimostrato i suoi effetti positivi sull’apprendimento, il benessere psicofisico e lo sviluppo delle abilità sociali e cooperative. Le attività proposte dal volume non richiedono pianificazioni complicate e possono essere facilmente proposte nelle uscite didattiche, nel giardino della scuola o in qualsiasi area verde, pensate per alunni di età compresa tra i 6 e i 12 anni, sono organizzate in modo da consentire una consultazione puntuale grazie a un indice delle idee suddivise per argomenti e discipline (scienze, matematica, italiano, storia, geografia, arte, musica, educazione fisica e civica, ecc.), che aiuta a individuare immediatamente quelle più adatte alla propria classe. Il libro si rivolge agli insegnanti di scuola primaria e a tutti quelli che desiderano sperimentare la didattica all’aperto. Le attività sono rivolte ad alunni da 6 a 12 anni. Un percorso di didattica all’aperto per poter valorizzare il gioco e concedere opportunità quotidiane per svagarsi fuori dall’aula, indipendentemente dalle condizioni atmosferiche, dalla stagione e dal fatto che un bambino possa giocare con gli altri o debba completare un compito.

Alpha Test Bocconi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Alpha Test Bocconi : esercizi commentati / [Carlo Tabacchi ... et al.]

Alpha Test, 2018

Outdoor education: prospettive teoriche e buone pratiche
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Outdoor education: prospettive teoriche e buone pratiche / a cura di Roberto Farné, Alessandro Bortolotti e Marcella Terrusi

Carocci, 2018

Abstract: Con Outdoor Education (OE) si intendono le teorie e le pratiche dell'orientamento pedagogico che valorizza lo spazio esterno nelle sue diverse configurazioni come ambiente di apprendimento e di benessere educativo. L'OE emerge a livello internazionale sulla base dei frequenti indicatori di disagio e di malessere prodotti dalla "società del benessere". Tra questi, la progressiva espropriazione, a partire dall'infanzia, delle esperienze effettuate a diretto contatto con l'ambiente, soprattutto naturale, e i danni psicofisici causati dalla sedentarietà connessa alla persistente "reclusione" negli spazi scolastici e domestici. L'OE propone un cambiamento nel modo di pensare e di fare educazione grazie al quale l'adulto per primo scopre e allarga gli orizzonti e le potenzialità della propria professione. Il libro offre una varietà di contributi in cui si uniscono riflessioni teoriche e linee di intervento, quadri di ricerca e suggestioni culturali a sostegno dell'or non come "moda" educativa, ma come modo di fare educazione a cui è necessario essere formati, come insegnanti e pedagogisti, educatori sociali e dell'infanzia.

Filosofia e storia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Filosofia e storia : manuale disciplinare completo per le prove scritte e orali dei concorsi a cattedra e dei FIT

Simone, 2018

Abstract: Questo manuale è indirizzato a quanti vogliono affrontare le prove scritte e orali dei nuovi concorsi a cattedra e dei FIT. In particolare, il volume ripercorre per punti e snodi essenziali tutto il programma d'esame delle discipline d'insegnamento relative alla classe di concorso A19 - Filosofia e Storia (exA037), al fine di consentire un rapido ripasso delle materie. Completano il testo le Indicazioni nazionali per i licei (disponibili come espansioni online e accessibili tramite il QR Code posto all'interno del volume) riguardanti le discipline oggetto d'insegnamento della classe suddetta, indispensabili per una corretta progettazione di lezioni e unità d'apprendimento. Sempre in espansione online offriamo ulteriori approfondimenti su taluni degli argomenti trattati.

Maria Montessori parla ai genitori
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Montessori, Maria <1870-1952>

Maria Montessori parla ai genitori : il pensiero montessoriano spiegato alle famiglie / Maria Montessori ; prefazione di Paula Polk Lillard ; traduzione dall'inglese di Michela Orazzini

Torino : Il leone verde, 2018

Appunti Montessori ; 5

Abstract: Maria Montessori tenne sempre in grande considerazione il ruolo dei genitori, il che spiega la ragione per cui teneva lezioni speciali per essi nell'ambito di corsi e congressi. Di recente è stata rinvenuta negli Archivi Pedagogici Montessori una collezione di brevi scritti in cui la dottoressa si rivolge direttamente ai genitori. Si tratta degli 11 scritti raccolti in questo volume, che offrono una sorta di introduzione generale alla sua visione pedagogica. A questi è stata aggiunta una breve biografia, a cura della pronipote Carolina Montessori. La prefazione è curata da Paula Polk Lillard, autrice montessoriana, che racconta la sua esperienza di transizione da insegnante di scuola convenzionale a madre, insegnante e formatrice Montessori. Presentazione di Alexander Mario Henny.

Ultimo banco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Floris, Giovanni <1967->

Ultimo banco : perché insegnanti e studenti possono salvare l'Italia / Giovanni Floris

Milano : Solferino, 2018

Saggi

Abstract: È il primo banco e l'ultimo, è il banco di prova. È la scuola, che amiamo e vituperiamo a giorni alterni, sempre considerandola una sorta di mondo a parte, da celebrare in astratto o - troppo spesso - da riformare su basi ideologiche. Ma oggi sta succedendo qualcosa di più. La logica dell'emergenza e il «culto del fenomeno», che stanno affossando il nostro Paese, rischiano di portare allo sfascio anche l'unica istituzione in grado di risollevarlo, ed è tempo di correre ai ripari. Come? Innanzitutto rimettendo al centro gli insegnanti: il ruolo che rivestono, la professionalità che esprimono. Poi, responsabilizzando studenti e genitori. Solo così sarà possibile dare risposta al disagio che sentiamo crescere nell'universo dell'istruzione, e che rischia di tracimare dall'alveo degli ordinari disagi, producendo straordinarie tragedie. Le testimonianze di dirigenti determinati, docenti resistenti, studenti speranzosi e genitori agguerriti disegnano invece un percorso che può invertire la rotta, dalle aule scolastiche a quelle parlamentari, e ridare respiro alla politica. Nata da un anno di incontri in molte scuole d'Italia, questa inchiesta-racconto coniuga la vividezza della narrazione con una ricchezza di voci, storie, informazioni e ricordi. Giovanni Floris percorre - da giornalista, da genitore, da ex studente e da cittadino - il filo che lega crisi ed eccellenze dell'istruzione, fino ad affrontare il nodo della sfida più importante: ricostruire la scuola per ricostruire l'Italia.

Le comte de Monte-Cristo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lechevalier, Jérome

Le comte de Monte-Cristo / Alexandre Dumas ; adaptation et activites de Jérome Lechevalier; illustrations de Fausto Bianchi

CIDEB, 2018

Don Quijote de La Mancha
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bocchio, Flavia

Don Quijote de La Mancha / Miguel de Cervantes ; adaptaciòn didàctica y actividades de Flavia Bocchio Ramazio ; ilustraciones de Paolo D'Altan

CIDEB, 2018

Psicologia dello sviluppo e dell'educazione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Psicologia dello sviluppo e dell'educazione / a cura di Simona Caravita, Luca Milani, Daniela Traficante

Bologna : Il mulino, 2018

Manuali. Psicologia

Abstract: Questo manuale offre una prospettiva ampia sullo sviluppo dell’individuo, in cui la trattazione delle ricerche e delle teorie prodotte sui processi di sviluppo motorio, emotivo, affettivo, cognitivo, comunicativo-linguistico, morale e sociale tiene conto della complessità dei diversi contesti di crescita: da quelli tradizionali, come la scuola e la famiglia, alle comunità virtuali, in cui stanno emergendo modalità e processi nuovi di comunicazione e di apprendimento, funzionali e disfunzionali.

Lettura e comprensione per immagini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gaudiano, Patrizia - Rebuttini, Bruno

Lettura e comprensione per immagini : percorsi di recupero e sostegno per la scuola primaria / Patrizia Gaudiano e Bruno Rebuttini

Erickson, 2018

Abstract: Per alcuni bambini la lettura e la comprensione di un testo scritto, ricco di nozioni, narrazioni e descrizioni, possono costituire un ostacolo insormontabile, dovuto spesso a carenze nell'ambito visuo-percettivo. Per questo, il percorso presentato nel volume si pone l'obiettivo di favorire i processi di apprendimento della letto-scrittura attraverso la decodifica e l'interpretazione delle immagini, le quali facilitano la costruzione di rappresentazioni mentali coerenti, supportando l'attenzione sul compito e la memoria di lavoro. Il training si articola in tre sezioni a difficoltà crescente, percorribili separatamente, ciascuna costituita da 15 schede.

Tecniche didattiche per la seconda lingua
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Danesi, Marcel <1946-> - Diadori, Pierangela <docente di didattica della lingua italiana> - Semplici, Stefania <docente di didattica della lingua italiana>

Tecniche didattiche per la seconda lingua : strategie e strumenti, anche in contesti CLIL / Marcel Danesi, Pierangela Diadori, Stefania Semplici

Roma : Carocci, 2018

Studi superiori ; 1144. [Linguistica]

Abstract: Il volume offre una panoramica aggiornata sulle tecniche per la didattica della seconda lingua, con esempi pratici relativi alle 50 ritenute più significative, presentate in un quadro sinottico fornito in appendice. Dopo una rassegna degli approcci e dei metodi che si sono avvicendati dal secolo scorso per facilitare l’apprendimento di una lingua non materna, il libro si concentra sulle tecniche didattiche in relazione alle competenze generali e linguistico-comunicative descritte nel Common European Framework of Referencefor Languages (cefr 3001 e cefr Companion 2018), anche in contesti di insegnamento integrato lingua-contenuto (clil) e in relazione alla didattica ludica. Gli esempi, tratti da manuali di italiano per stranieri, sono ampiamente illustrati nei due capitoli conclusivi, riferiti ai modelli di gestione della classe e alle fasi di lavoro.

Corso di lingua francese intensivo con CD MP3/ [Ludwig Steiner e Isolde Steiner]
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Peck, Antony J.

Corso di lingua francese intensivo con CD MP3/ [Ludwig Steiner e Isolde Steiner]

Firenze [etc.] : Demetra ; Colonia : Naumann & Göbel, 2018

Corsi di lingua

Abstract: Questo corso di lingua intensivo con CD MP3 è rivolto a chiunque desideri iniziare lo studio della lingua francese o rispolverare conoscenze ormai dimenticate. Il CD MP3 offre dialoghi realistici e autentici, tipici delle diverse situazioni di vita reale, esercizi divertenti e vari con tutte le soluzioni e registrazioni dal vivo al fine di sviluppare e migliorare la comprensione della lingua parlata. Il manuale contiene, oltre ai testi del CD MP3, la traduzione italiana dei dialoghi e degli esercizi nonché le spiegazioni e le regole grammaticali per l'uso corretto della lingua.

Donne in traduzione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Donne in traduzione / a cura di Elena Di Giovanni e Serenella Zanotti

Bompiani, 2018

Abstract: Questo volume nasce dalla volontà di portare in lingua italiana saggi di studiose e scrittrici di tutto il mondo che hanno alimentato e arricchito, con il proprio pensiero, il dibattito scientifico, politico, culturale e linguistico sulla traduzione in una prospettiva di genere. I saggi qui raccolti pongono l'attenzione sul contributo attivo dato dalle donne alla conoscenza nel loro ruolo di traduttrici, ma anche sulla voce tradotta delle donne nella storia, esaminando l'insieme delle manipolazioni attivate nel trasferimento di testi cardine del pensiero femminista da un contesto culturale all'altro. Tornando al "primo paradigma" degli studi di genere applicati alla traduzione, questo volume pone al centro del proprio sguardo le donne in quanto soggetti attivi nella pratica e nella teoria della traduzione.

Comprendere e riassumere testi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Calvani, Antonio <docente di didattica e pedagogia speciale> - Serafini, Maria Teresa - Fornili, Flavia <docente di lettere nella scuola secondaria>

Comprendere e riassumere testi : il metodo del Reciprocal Teaching nella scuola primaria / Antonio Calvani, Flavia Fornili e Maria Teresa Serafini

Erickson, 2018

Abstract: La comprensione è una competenza fondamentale per la lettura e lo studio dei testi. Il metodo del Reciprocal Teaching (RT) è stato creato per insegnare a ragionare su un testo e a individuare le sue informazioni principali. Gli studenti, lavorando in coppia o in piccolo gruppo, imparano a identificare i contenuti essenziali dei testi attraverso quattro tecniche: predire, fare previsioni; interrogare, inventare domande; chiarire, spiegare le parole e i concetti difficili; riassumere, riscrivere in forma più breve e con altre parole. Destinatari del libro sono gli alunni delle classi quarta e quinta della scuola primaria che, con la guida dell’insegnante e in collaborazione tra di loro, imparano a lavorare su testi di tipo diverso, automatizzando le abilità necessarie nello studio di ogni materia. Il libro è costituito da due parti: la teoria, che descrive i modi per insegnare il Reciprocal Teaching con le quattro tecniche, e i materiali di lavoro, che permettono di costruire un vero e proprio laboratorio di comprensione del testo.

Training metacognitivo per la disabilità intellettiva
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Celentano, Silvia <psicologa e educatrice> - Antonietti, Alessandro

Training metacognitivo per la disabilità intellettiva : potenziare la comprensione e l'autoregolazione nei contesti quotidiani / Silvia Celentano, Alessandro Antonietti

Erickson, 2018

Abstract: Molte azioni quotidiane, come prendere un autobus, orientarsi per strada o prepararsi per un compito, possono rivelarsi difficoltose per quei bambini e ragazzi con disabilità intellettiva che faticano a comprendere le richieste dell’ambiente esterno, a stabilire l’ordine e le cause degli eventi e ad estendere a situazioni nuove le strategie apprese in un contesto. Il training qui proposto intende supportare e potenziare la capacità di comprensione attraverso un approccio metacognitivo, che permette di affrontare le esperienze quotidiane con maggiore consapevolezza, autoregolazione emotiva e autonomia. Si compone di 12 «indagini» da risolvere, suddivise in quattro tipologie: ordine delle sequenze; relazione causa-effetto; indagini predittive; indagini retrospettive. Pensato per essere usato in ambito scolastico, riabilitativo e familiare, il training si rivolge principalmente a ragazzi dai 10 ai 16 anni con disabilità intellettiva lieve o funzionamento intellettivo limite, ma può risultare utile anche per disturbi più severi oppure per bambini che, pur non presentando deficit cognitivi, necessitano di migliorare le proprie strategie metacognitive per far fronte alle piccole e grandi sfide di ogni giorno.

DSA: dalla scuola secondaria all'università
0 0 0
Materiale linguistico moderno

DSA: dalla scuola secondaria all'università : percorsi per il successo formativo / Giacomo Guaraldi, Antonella Valenti e Elisabetta Genovese (a cura di)

Erickson, 2018

Abstract: Oggi sono sempre di più gli studenti con DSA che terminata la scuola secondaria di secondo grado, desiderano iscriversi all'università e che cercano di inserirsi in contesti lavorativi in linea con i propri studi e le proprie aspirazioni. Questo è sicuramente un segnale positivo, soprattutto per la crescente attenzione da parte del mondo accademico, anche se rimane ancora molto da fare per approdare a una completa inclusione. I contributi presenti in questo volume, attraverso un'ottica multidisciplinare, indagano quali siano le misure dispensative e gli strumenti compensativi da utilizzare, le buone prassi da seguire, le possibili prospettive lavorative e le strategie più efficaci per favorire il successo formativo di ragazzi e giovani con DSA.