Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Paese Cina (Repubblica Popolare Cinese)
× Lingue Latino
× Nomi Demetrio, Duccio <1945->
Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Educazione
× Editore Carocci editore <Roma>

Trovati 16 documenti.

Mostra parametri
Outdoor education: prospettive teoriche e buone pratiche
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Outdoor education: prospettive teoriche e buone pratiche / a cura di Roberto Farné, Alessandro Bortolotti e Marcella Terrusi

Carocci, 2018

Abstract: Con Outdoor Education (OE) si intendono le teorie e le pratiche dell'orientamento pedagogico che valorizza lo spazio esterno nelle sue diverse configurazioni come ambiente di apprendimento e di benessere educativo. L'OE emerge a livello internazionale sulla base dei frequenti indicatori di disagio e di malessere prodotti dalla "società del benessere". Tra questi, la progressiva espropriazione, a partire dall'infanzia, delle esperienze effettuate a diretto contatto con l'ambiente, soprattutto naturale, e i danni psicofisici causati dalla sedentarietà connessa alla persistente "reclusione" negli spazi scolastici e domestici. L'OE propone un cambiamento nel modo di pensare e di fare educazione grazie al quale l'adulto per primo scopre e allarga gli orizzonti e le potenzialità della propria professione. Il libro offre una varietà di contributi in cui si uniscono riflessioni teoriche e linee di intervento, quadri di ricerca e suggestioni culturali a sostegno dell'or non come "moda" educativa, ma come modo di fare educazione a cui è necessario essere formati, come insegnanti e pedagogisti, educatori sociali e dell'infanzia.

Insegnare la libertà a scuola
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Insegnare la libertà a scuola : proposte educative per rendere impensabile la violenza maschile sulle donne / a cura di Mariella Pasinati

Carocci, 2017

Abstract: Oggi da molte parti si riconosce la necessità che la scuola si faccia protagonista del cambiamento indispensabile per affrontare il grave problema della violenza maschile sulle donne, segno evidente dell'incapacità degli uomini di misurarsi con la libertà femminile. Perché le giovani generazioni possano cominciare a sperimentare forme di convivenza civile e non violenta fra i sessi è però essenziale un agire educativo non episodico, ma capace di modificare l'assetto su cui tale violenza trova il suo fondamento: una cultura centrata su un unico soggetto, il maschile. La prima mossa per il cambiamento culturale che renderà inviolabile il corpo femminile e impensabile la violenza degli uomini passa, infatti, per l'inviolabilità delle menti delle donne. Occorre allora scompaginare l'intero impianto pedagogico e le discipline insegnate; valorizzare la presenza femminile nella cultura e nella storia; cercare modi non neutri per interpretare saperi e società; trovare nuovi linguaggi per raccontare uomini e donne, al di là degli stereotipi; utilizzare un linguaggio sessuato, rispettoso dei due soggetti. Da tale responsabilità pedagogica è nato il corso triennale di formazione docenti promosso dall'Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia con la Biblioteca delle donne e centro di consulenza legale UDIPALERMO. Questo libro ne ricompone i contributi teorici e una selezione delle progettazioni didattiche e dei lavori svolti nelle classi, esempi originali di un agire educativo fondato sulle pratiche trasformatrici delle donne.

Pedagogia speciale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

De Anna, Lucia <docente di Pedagogia speciale>

Pedagogia speciale : integrazione e inclusione / Lucia De Anna

Carocci, 2014

Abstract: La pedagogia speciale nasce in Italia come pedagogia dei processi formativi di integrazione nella scuola e nella società, rivolgendo l'attenzione ai bisogni educativi speciali nei contesti ordinari. L'autrice analizza l'evoluzione di tali processi tenendo in considerazione il dibattito internazionale, che sottolinea l'importanza della progettualità attraverso reti di collaborazione e di confronto. Punti chiave dei processi di integrazione e di inclusione diventano le rappresentazioni sulla diversità, la formazione degli insegnanti, le sinergie tra i diversi attori che intervengono in tali processi, la trasformazione dei saperi.

L' intervista nei contesti socio educativi:
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Milani, Paola - Pegoraro, Elena

L' intervista nei contesti socio educativi: : una guida pratica / Paola Milani, Elena Pegoraro

Roma : Carocci, 2011

Le bussole ; 415

Abstract: Come si conduce un'intervista? Che cosa dire durante la prima telefonata? Come trasformare un discorso orale in un dato significativo? Come procedere all'analisi del testo raccolto? Il libro risponde alle esigenze formative di numerosi studenti dei corsi di laurea di base e magistrale, di operatori sociali, insegnanti, educatori e dottorandi di varie discipline che, sempre più frequentemente, vengono coinvolti in progetti di ricerca che richiedono capacità di utilizzo dell'intervista.

Introduzione alla pedagogia e al lavoro educativo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Introduzione alla pedagogia e al lavoro educativo / a cura di Silvia Kanizsa e Sergio Tramma

Roma : Carocci, 2011

Abstract: II libro, rivolto in primo luogo agli studenti dei primi anni dei corsi di laurea in Scienze dell'educazione, ma utile anche agli educatori già in servizio, affronta le tematiche relative al senso e alle finalità del lavoro educativo e discute delle metodologie più utili al lavoro dell'educatore professionale. Il volume parte dalle teorie pedagogiche per passare poi all'analisi della figura dell'educatore, degli ambiti in cui si esplica la sua attività, delle diverse tipologie di utenti con le loro particolarità, per giungere agli strumenti teorico-metodologici che lo sorreggono nella sua attività lavorativa.

Educare alla cittadinanza attiva
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Educare alla cittadinanza attiva : luoghi, metodi, discipline / a cura di Lorenzo Luatti

Roma : Carocci, 2009

Abstract: Che cosa vuoi dire educare alla cittadinanza alla luce dei nuovi fenomeni connessi alla globalizzazione, quali l'annullamento della distanza dovuta a rapidi mutamenti sul piano sociale, economico, culturale, politico, tecnologico, l'aumento delle migrazioni dal Sud al Nord, la nascita di nuovi fondamentalismi? L'educazione civica del passato, mirante a costruire l'identità nazionale, si apre a nuovi obiettivi. Si tratta, infatti, di continuare a garantire la coesione sociale, ma nel quadro di una nuova complessità dovuta alle diverse culture dell'immigrazione. Formare cittadini del mondo, anziché una sconsiderata utopia dal sapore illuministico, diviene oggi una necessità. A partire da questi e altri temi, il volume cerca di fare il punto sul tema della cittadinanza e delle sue applicazioni nella pratica educativa.

Alunni arabofoni a scuola
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Alunni arabofoni a scuola / a cura di Paolo Branca e Milena Santerini

Roma : Carocci, 2008

Abstract: Anche nella scuola, oltre che nella società contemporanea, si riflettono tensioni e questioni derivanti dal pluralismo e dal confronto interculturale. I problemi di convivenza sorti in seguito all'11 settembre, dunque, sono entrati anche negli edifici scolastici. Parlare di Islam a scuola invece, vuoi dire comprendere che l'appartenenza a una data religione non comporta necessariamente l'esistenza di una categoria specifica di alunni/studenti, giacché i musulmani esprimono lingue e culture molto diverse fra loro. Al contempo, però, bisogna tener conto del bisogno di un riconoscimento unitario espresso da individui e gruppi uniti dalla comune fede islamica. Il volume affronta le questioni legate all'inserimento scolastico degli alunni musulmani ed espone tecniche e strategie di educazione interculturale.

Metodologia della ricerca in educazione e formazione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lucisano, Pietro - Salerni, Anna

Metodologia della ricerca in educazione e formazione / Pietro Lucisano, Anna Salerni

4. rist

Roma : Carocci, 2002 (stampa 2007)

Didattica speciale e integrazione scolastica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cottini, Lucio <docente di didattica e pedagogia speciale>

Didattica speciale e integrazione scolastica / Lucio Cottini

Roma : Carocci, c2004 (stampa 2006)

Abstract: Per favorire l'integrazione scolastica degli allievi con bisogni particolari è necessaria una didattica speciale e di qualità, la sola portatrice di interventi personalizzati, controllati e, nello stesso tempo, inclusivi a livello scolastico e sociale. Il volume intende indagare operativamente sugli aspetti centrali della didattica speciale, come la programmazione curricolare, la valutazione delle abilità, l'integrazione fra gli obiettivi della classe e quelli individualizzati, l'attivazione della risorsa compagni, l'impiego delle nuove tecnologie, la didattica metacognitiva, la ricerca scolastica.

Le parole chiave della pedagogia speciale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Marescotti, Elena

Le parole chiave della pedagogia speciale / Elena Marescotti

Roma : Carocci, 2006

Abstract: Individuare e argomentare il significato delle parole chiave di una disciplina risponde all'esigenza di fare chiarezza non solo per meglio pensare e agire nell'ambito in questione, ma anche per comunicare in modo più efficace alla società tutta i processi e i prodotti di quel sapere. Il libro, a partire dall'assunto di fondo che la pedagogia speciale si qualifica a pieno titolo come attività scientifica della scienza dell'educazione, propone un lessico minimo di cui la pedagogia speciale si serve per intraprendere efficacemente le proprie piste di ricerca e di intervento operativo.

Societa', cultura, educazione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Besozzi, Elena

Societa', cultura, educazione : teorie, contesti e processi / Elena Besozzi

Roma : Carocci, 2006

Abstract: Strumenti introduttivi alla conoscenza di processi e fenomeni sociali sono oggi particolarmente utili se si intende concepire la formazione non tanto come accumulo di informazioni quanto, come sostiene efficacemente Vartan Gregorian, come trasformazione dell'informazione in conoscenza. Ma che cos'è conoscenza? Il volume si muove alla luce di questo interrogativo, nell'intento di riavvicinare temi e problemi di base della sociologia dell'educazione, cercando di mostrarne l'importanza anche oggi, ricollocandoli in un terreno epistemologico e metodologico che si è venuto consolidando nella disciplina sociologica e, soprattutto, trasferendo in essi l'esperienza personale di studio, di ricerca e di didattica degli anni recenti.

Elementi di filosofia dell'educazione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mariani, Alessandro

Elementi di filosofia dell'educazione / Alessandro Mariani

Roma : Carocci, 2006

Abstract: Il volume ha il duplice scopo di riflettere attorno allo statuto epistemologico della filosofia dell'educazione e di interpretarne gli itinerari e gli ambiti, le forme e le strutture. Attraverso un attento esame dell'identità e delle funzioni della filosofia dell'educazione, in un'ottica analitica e critica, il testo affronta una serie di nodi centrali, cruciali nell'ambito del discorso pedagogico, così come esso viene a delinearsi nell'attuale fase storico-culturale: il compito della metateoria nel pedagogico, la custodia dell'anthropos, il circolo virtuoso fra teoria riflessiva e problemi educativi (aperti), il ruolo della filosofia dell'educazione per la formazione degli educatori e dei pedagogisti.

I disturbi evolutivi di lettura e scrittura
0 0 0
Materiale linguistico moderno

I disturbi evolutivi di lettura e scrittura : manuale di valutazione / Pierluigi Zoccolotti...[et al.]

Roma : Carocci Faber, 2005

Abstract: I disturbi di lettura e scrittura in età evolutiva rappresentano una notevole fonte di problemi in ambito scolastico e richiedono l'intervento di diverse figure professionali (psicologi, logopedisti, insegnanti). La valutazione dei disturbi è una fase cruciale per orientare tutti gli interventi successivi. Il volume intende presentare gli strumenti per la valutazione disponibili oggi in Italia, collocandoli nella cornice teorica in cui sono stati sviluppati e accompagnandone la presentazione con alcuni casi esemplificativi. L'obiettivo è quello di fornire una visione unitaria che aiuti gli operatori a trovare lo strumento che risulta più mirato per i propri obiettivi di valutazione.

La rete educativa tra scuola e servizi socio-sanitari
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La rete educativa tra scuola e servizi socio-sanitari : intervenire nelle situazioni di disagio in eta' evolutiva / a cura di Olga Liverta Sempio

Roma : Carocci, 2003

Abstract: Intervenire nelle situazioni di disagio in età evolutiva I concetti di natura relazionale e distribuita del funzionamento psicologico sostengono l'ipotesi che le competenze cognitive, sociali e comportamentali dell'individuo siano funzione del contesto interattivo interpersonali in cui emergono. Tale ipotesi richiede agli operatori educativi e socio-sanitari di utilizzare la loro relazione con l'utente quale strumento principe d'intervento e di contribuire alla messa in rete assistita delle diverse relazioni interpersonali cui il loro utente partecipa. Il volume propone la rete educativa come intreccio sinergico di relazioni di crescita per il soggetto in difficoltà prendendo in esame, a diversi livelli (rappresentazionale, operativo ecc.), la relazione operatore-utente ed il suo collegamento con altre relazioni significative, come quella familiare. Le condizioni di disagio evolutivo qui esaminate sono di più tipi, tra cui la differenza etnica, il deficit sensoriale, la disabilità e il disturbo psicotico. Il volume si rivolge agli studiosi di psicologia clinica dell'educazione, di psicologia dell'handicap e di pedagogia speciale, a tutti gli operatori del settore, come insegnanti, educatori, pedagogisti, psicologi, formatori e supervisori del personale educativo, responsabili e coordinatori di servizi socio-educativi, agli studenti che si stanno preparando a tali professioni e ai genitori interessati a partecipare più attivamente alle cure di crescita dei loro figli.

I nuovi media nella scuola
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Calvani, Antonio <docente di didattica e pedagogia speciale>

I nuovi media nella scuola : perche, come, quando avvalersene / Antonio Calvani

Roma : Carocci, 1999

Abstract: Il libro si rivolge a docenti impegnati nell'innovazione tecnologica ma anche a tutors, capi d'istituto, policy makers. L'invito ad afferrare l'opportunità tecnologica si accompagna all'indicazione di criteri e gudelines operative, utili per far fronte alle problematiche e difficoltà più comuni che si incontrano nella introduzione, sperimentazione e disseminazione delle nuove tecnologie nella scuola.

La strada maestra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mazzoncini, Bruna

La strada maestra : i disturbi di apprendimento e la formazione degli insegnanti / Bruna Mazzoncini, Lucilla Musatti

Roma : NIS, 1993