Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Editore Carocci editore <Roma>
× Editore Editori Laterza <Roma, Bari>
× Editore Giunti <casa editrice>
× Lingue Latino
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2011
× Lingue Italiano
× Soggetto Schede didattiche

Trovati 14 documenti.

Mostra parametri
Analisi grammaticale e logica con la LIM
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bortolato, Camillo <1953->

Analisi grammaticale e logica con la LIM : strumenti e attività per l'apprendimento intuitivo con il metodo analogico / Camillo Bortolato

Trento : Erickson, 2011

Abstract: Il CD-ROM è strutturato in due parti distinte, Analisi grammaticale e Analisi logica. Ciascuna di esse contiene lo strumento digitale, cioè la striscia e un ricco apparato di esercizi graduali di rinforzo e allenamento. Ogni striscia è presentata in modalità "piena" e "vuota", in modo tale da consentire esercizi di strutturazione (striscia "piena") o, viceversa, attività di controllo (striscia "vuota") come in una sorta di cartina muta. Accanto alla striscia, nell'Analisi grammaticale si approfondisce la sezione sui verbi con un ulteriore strumento, L'armadio dei verbi, in modo da fissare nella mente la disposizione e i "segnali" che facilitino il riconoscimento e la memorizzazione. Il software contiene inoltre una serie di filmati in cui vengono spiegati con esempi pratici i possibili usi degli strumenti e la loro specifica declinazione didattica. Il libro presenta una parte introduttiva sull'apprendimento intuitivo e sul metodo analogico applicato all'analisi grammaticale e logica. Spiega poi l'importanza di utilizzare strumenti di sintesi che aiutano l'alunno a visualizzare le tappe fondamentali dell'apprendimento. In un capitolo specifico, vengono presentati gli strumenti e gli esercizi di rinforzo e approfondimento con le indicazioni per la somministrazione e gli obiettivi didattici. Segue quindi una seconda parte con una cinquantina di schede operative.

Studio efficace per ragazzi con DSA
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Studio efficace per ragazzi con DSA : un metodo in dieci incontri / Gianna Friso ... [et al.]

Trento : Erickson, 2011

Abstract: Gli studenti con difficoltà o vero e proprio DSA possono raggiungere i traguardi dei compagni e acquisire le stesse competenze imparando a sviluppare strategie di studio capaci di ridurre le loro difficoltà operative. Gli autori propongono in questo volume dei materiali utili per potenziare il metodo di studio attraverso un percorso strutturato che parte dall'organizzazione, tocca aspetti quali il prendere appunti, studiare sui libri di testo e creare un piano di ripasso, e si conclude con alcuni incontri dedicati alle verifiche e agli strumenti compensativi e dispensativi. Il programma si suddivide in 10 unità e prevede la figura del tutor come conduttore. Ogni unità riguarda un tema specifico, mentre le icone guida suggeriscono come affrontare il materiale proposto; al termine di ciascuna unità vengono suggeriti homework per l'applicazione di quanto già discusso. Rivolto a studenti dai 9 ai 15 anni, il materiale proposto può essere utilizzato in piccolo gruppo, individualmente o con l'intera classe, e necessita del supporto di insegnanti o operatori specializzati in problematiche di apprendimento.

Narrativa facile
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giustini, Annalisa

Narrativa facile : semplificazione e adattamento di testi narrativi / Annalisa Giustini

6. rist

Trento : Erickson, c2004 (stampa 2011)

Abstract: Semplificazione e adattamento di testi narrativi Narrativa facile ripropone numerosi brani tratti dai più famosi classici della letteratura per l’infanzia, semplificati e adattati a vari livelli e stili di apprendimento, in modo da poter coinvolgere tutti gli alunni, compresi quelli con gravi difficoltà. L’intenzione è di offrire l’opportunità di scoprire il piacere della lettura, troppo spesso non apprezzato e non goduto. Le venti unità didattiche hanno la stessa struttura: si propone il testo originale, si definiscono in modo molto sintetico il contenuto e gli elementi essenziali (i luoghi, i tempi, i personaggi), si trasforma il racconto originale in testo semplice, segmentandolo in modo da rendere riconoscibili i punti essenziali (situazione iniziale, vicenda e situazione finale) e semplificando il linguaggio. Il testo viene poi schematizzato per mezzo di una tabella che riassume le azioni dei personaggi. Per gli alunni con difficoltà di apprendimento medio-grave si propone un ulteriore livello di semplificazione: il linguaggio è essenziale, le frasi brevi, il tempo verbale è sempre il presente, e le immagini, ricche di particolari, rivestono un ruolo fondamentale nella narrazione. Ogni unità si conclude con prove di verifica diverse e funzionali al livello di semplificazione usato per ogni stile di apprendimento. Sarà l’insegnante a stabilire quante e quali prove presentare a ciascun alunno.Il testo, che prosegue il percorso iniziato con Storia facile e Scienze facili, è un ottimo strumento di lavoro, che permette agli insegnanti curricolari e di sostegno di collaborare e di coinvolgere la classe intera, valorizzando la cooperazione e la condivisione e offrendo un valido metodo di studio.

Piano piano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Borio, Michela - Rickler, Patrizia

Piano piano : percorso di avvicinamento alla lingua italiana per adulti stranieri : primo incontro con l'alfabeto / Michela Borio, Patrizia Rickler ; in collaborazione con Fondazione Migrantes

Milano : Guerini studio, 2011

Abstract: Voglio imparare piano piano, dicono con un certo timore gli stranieri che si accostano per la prima volta nella loro vita alla scuola, che decidono di imparare a leggere, a scrivere e a comunicare in italiano, in una lingua che non è la loro. Chi sono queste persone cosi coraggiose? Sono uomini e donne che posseggono competenze, saperi, capacità operative non da poco. Ma per loro le parole di carta rappresentano un mondo sconosciuto, da conquistare... Piano piano è un quaderno di lavoro dedicato sia agli insegnanti sia agli studenti, impegnati in egual misura in questo difficile percorso verso la scoperta della parola scritta.

Bambini in movimento
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Paesani, Giovanna

Bambini in movimento : 120 giochi e percorsi di psicomotricita / Giovanna Paesani

Molfetta : La meridiana, 2011

Abstract: Giocare per crescere. Giocare per conoscersi. Giocare per apprendere. Ogni movimento è sempre un'esperienza emotiva esaltante che il bambino interiorizza e registra nella memoria corporea. Perché il gioco è per lui il mezzo più efficace per soddisfare il suo bisogno di espressione e di relazione spontanea con gli altri. Lasciare giocare i bambini col corpo è, dunque, una fondamentale azione educativa. Se siete convinti dell'importanza della sperimentazione corporea e sensoriale nella maturazione fisica e mentale del bambino, allora avete tra le mani il libro che cercavate. Questo manuale è rivolto agli insegnanti della scuola dell'infanzia e primaria, ma anche a insegnanti di educazione fisica, animatori o educatori che operano in palestra o in altri ambiti con bambini dai tre agli otto anni, ma si può anche utilizzare in campo terapeutico con soggetti che hanno difficoltà e ritardi psicomotori. Contiene una ricca gamma di esercizi e giochi motori scaturiti da una lunga esperienza in palestra e nella scuola con bambini di questa età. Giochi da fare in uno spazio attrezzato, in un cortile o anche con la musica. E, poi, giochi giusti per ciascun gruppo di bambini, perché il livello motorio raggiunto può fare la differenza e rendere un gioco troppo difficile o troppo noioso oppure semplicemente divertente. Come un manuale facile e immediato può essere utilizzato per eseguire un percorso annuale di psicomotricità oppure per integrare e arricchire la propria attività educativa in questo ambito.

Didattica per la discalculia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Butterworth, Brian - Yeo, Dorian

Didattica per la discalculia : attivita' pratiche per gli alunni con DSA in matematica / Brian Butterworth e Dorian Yeo ; presentazione di Daniela Lucangeli e Irene C. Mammarella

Trento : Erickson, 2011

Abstract: La discalculia evolutiva è un disturbo specifico dell'apprendimento dei numeri e delle abilità di calcolo ancora relativamente poco conosciuto, rispetto ad altri DSA come la dislessia, ma particolarmente disabilitante, con riferimento sia al percorso e al vissuto scolastico degli alunni che ne sono affetti sia e soprattutto - alla vita quotidiana in una realtà dove i numeri hanno un ruolo centrale (conoscenza del tempo, uso del denaro, ecc.). Attraverso una didattica attenta ai peculiari bisogni educativi degli alunni discalculici è tuttavia possibile per loro compiere progressi e raggiungere livelli soddisfacenti di competenza numerica e di calcolo. In particolare, è necessario che l'insegnamento si concentri inizialmente su attività e materiali concreti, trasparenti nel loro significato, sia intensivo e ciclico, rispetti i ritmi e le capacità di apprendimento degli alunni e fornisca loro opportunità di successo, anche per contrastare l'avversione e l'ansia per la matematica che questi bambini e ragazzi arrivano a sviluppare in seguito all'accumulo di esperienze frustranti e avvilenti con questa disciplina. Dopo una descrizione della discalculia finalizzata a una più approfondita comprensione del disturbo e quindi a una maggiore competenza nell'intervento, il libro presenta un itinerario di attività pratiche e giochi di semplice realizzazione con puntuali indicazioni operative rispetto alle difficoltà da superare e alle opportunità da cogliere passo dopo passo.

Matematica al volo in quarta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bortolato, Camillo <1953->

Matematica al volo in quarta : calcolo e risoluzione di problemi con il metodo analogico / Camillo Bortolato

Trento : Erickson, 2011

Abstract: Matematica al volo in quarta rappresenta la continuazione de La linea del 20, La linea del 100 e La linea del 1000.Come eserciziario può essere adottato anche da classi che non abbiano in precedenza utilizzato tali testi, perché usare il metodo analogico è come rimettere i bambini sul binario giusto, con un insegnamento chiaro e immediato, come piace a loro, lontano dalle lungaggini della didattica. Il percorso si snoda lungo 525 esercizi da intendersi come tappe verso la conquista sicura di tutte le competenze previste per il curricolo di classe quarta. Le esercitazioni sono autocorrettive, consentendo all'insegnante di attuare una didattica individualizzata o di gruppo, oltre che di classe. Il volume è particolarmente indicato per bambini con difficoltà o stranieri, assicurando a tutti un apprendimento giocoso con il minimo dispendio di energie e il massimo grado di soddisfazione.

Causa-effetto per immagini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Riccardi Ripamonti, Itala <logopedista>

Causa-effetto per immagini : storie illustrate per sviluppare la logica e il linguaggio / Itala Riccardi Ripamonti

Trento : Erickson, 2011

Abstract: Il concetto di causalità, legato a quello di temporalità (l'effetto segue sempre la causa), è uno dei nodi fondamentali da affrontare in un percorso di riabilitazione linguistica. Il materiale presentato in questo volume ha l'obiettivo di spiegare i nessi temporali e causali, nonché i termini che li definiscono. Le proposte sono destinate ai bambini, dai 3 anni in poi, sia che manifestino ritardi o difficoltà specifiche, sia che mostrino un'evoluzione del linguaggio nella norma. Le attività, basate sulle immagini a colori allegate, permettono di migliorare le competenze e le abilità sia a livello di linguaggio orale che scritto, coinvolgendo i piccoli attraverso esercizi e giochi che sollecitano la comunicazione, sviluppano la creatività, il ragionamento logico, la reversibilità del pensiero, la capacità di rappresentarsi e di considerare immagini, racconti, avvenimenti e situazioni da diversi punti di vista o in funzione di differenti obiettivi. Le modalità ludiche utilizzate forniscono ai bambini la motivazione, che è alla base dell'apprendimento, e il pretesto per ripetere l'esercizio, che è necessario per raggiungere l'automatizzazione. Genitori, insegnanti e terapisti potranno trovare in Causa-effetto per immagini numerosi e validi spunti per creare percorsi adatti alle diverse esigenze dei bambini, facendoli arrivare a una corretta, ricca e consapevole padronanza del linguaggio.

Attiva-mente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fantuzzi, Patrizia - Porro, Graziana

Attiva-mente : sviluppare i processi cognitivi e metacognitivi / Patrizia Fantuzzi e Graziana Porro

Trento : Erickson, c2011

Abstract: Attiva-mente è un laboratorio didattico metacognitivo finalizzato ad accrescere le abilità di previsione, pianificazione, monitoraggio e autovalutazione prima, durante e dopo l'esecuzione di un compito, sviluppando la conoscenza delle strategie metacognitive fondamentali per la comprensione e lo studio di un testo. Nato nell'ambito dei progetti della Cooperativa Sociale L'Arcobaleno Servizi di Reggio Emilia, il volume si compone di una parte teorica sui processi metacognitivi di controllo, una guida all'uso generale, istruzioni specifiche per ogni singola scheda e alcuni strumenti di supporto. Le 10 schede operative presentate contengono una serie di consegne che escono dalla convenzionalità delle attività scolastiche, proponendo giochi e quesiti, aventi lo scopo di generare un effetto shock nei partecipanti. Tale effetto innalza i livelli di attenzione e di partecipazione, favorendo la generalizzazione delle strategie apprese. Rivolto a insegnanti, educatori e riabilitatori, Attiva-mente può essere utilizzato sia con bambini della scuola primaria che con ragazzi delle scuole secondarie di primo e secondo grado, in contesto classe, a piccoli gruppi o in sedute riabilitative.

Il canta-storie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il canta-storie : canzoni, racconti, giochi e attivita' per lo sviluppo del linguaggio / Cecilia Fabbri ... [et al.]

Gardolo di Trento : Erickson, 2011

Abstract: Questo è un libro con cui giocare, cantare, disegnare, riflettere. Una raccolta di canzoni e racconti che formano un percorso mirato al corretto sviluppo del linguaggio, sia relativamente all'aspetto fonetico-fonologico che al più generale sviluppo cognitivo-linguistico. L'intero volume si presenta come un percorso di divertimento linguistico: le canzoni, corredate dalle parole e dagli spartiti musicali, sono strutturate su ritmi e melodie coinvolgenti e risultano di facile memorizzazione; i disegni, originali ed evocativi, stimolano nel bambino lo spirito di osservazione e la discriminazione della figura sfondo e soprattutto la creatività e la fantasia; i giochi e le attività propongono input di riflessione linguistica con cui giocare e divertirsi, storie da costruire e ricostruire e approfondimenti curiosi su parole e modi di dire. Lo scopo è quello di aiutare i bambini a imparare a pronunciare i suoni difficili: p/str, d/v, t/fr, z, gl/sc, m/n, f/s, gi/ge, th. Il CD audio allegato contiene le canzoni da utilizzare durante il percorso.

L'umorismo nella didattica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Falaschi, Elena <docente di psicologia scolastica> - Pierotti, Alfredo

L'umorismo nella didattica : schede operative per insegnare e imparare divertendosi / Elena Falaschi e Alfredo Pierotti

Trento : Erickson, 2011

Abstract: Nelle nostre scuole si ride troppo poco diceva Gianni Rodari, cogliendo un aspetto molto importante: l'umorismo nella didattica ha una grande valenza pedagogica e formativa, perché favorisce lo sviluppo della personalità, incrementa l'intelligenza e rende i bambini più creativi e originali. Lavorare con l'umorismo infatti sollecita la motivazione e l'interesse, abbassando i livelli di ansia, tensione e disagio emotivo e stimolando i processi cognitivi. Dopo un'analisi dell'umorismo e dell'ironia e un'indagine che ha coinvolto 149 partecipanti (studenti e altri soggetti), il volume presenta un progetto didattico rivolto ad alunni dalla classe prima della scuola primaria alla prima della scuola secondaria di primo grado. Partendo dalla lettura di una storia divertente, ognuno dei tre percorsi illustrati si articola in proposte e attività umoristiche relative al corpo, al linguaggio e alle situazioni. L'ultima sezione raccoglie infine materiali umoristici su cui lavorare per stimolare la riflessione metacognitiva. Pensato per insegnanti della scuola primaria e secondaria di primo grado, insegnanti di sostegno e studenti di Scienze della formazione e dell'educazione, il libro è un utile strumento che consente di sperimentare metodologie di insegnamento divertenti ed efficaci.

Le coppie minime
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Santoro, Grazia Maria <psicologa e logopedista> - Panero, Antonella

Le coppie minime : la riabilitazione fonetico-fonologica dei disturbi di linguaggio / Grazia Maria Santoro e Antonella Panero ; illustrazioni di Cristina Cianetti

Trento : Erickson, 2011

Abstract: Dopo una rivisitazione dei contenuti teorico-scientifici disponibili in letteratura, Le coppie minime presenta materiali operativi da utilizzare in percorsi di intervento abilitativo e riabilitativo dei disturbi fonetico-fonologici, con un approccio cognitivo processo-specifico. Il volume è costituito di 16 sezioni, ordinate per tratti distintivi, e contiene circa 300 coppie minime di parole illustrate, immagini e foto dei gesti articolatori dei fonemi della lingua italiana e più di 20 tavole da descrivere. Il materiale è stato selezionato e ordinato seguendo criteri fonologici, che hanno tenuto conto dei processi semplificativi più ricorrenti nella pratica clinica, mentre la progressione nella scelta delle attività è ampiamente spiegata in termini neuropsicologici, in modo da consentire facilmente programmi riabilitativi efficaci. Le attività proposte per ciascuna sezione si articolano in 3 fasi: allenamento percettivo-motorio, cognitivo-linguistico e generalizzazione del tratto distintivo in contesto morfosintattico. Rivolto a logopedisti e riabilitatori del linguaggio, il volume può essere utilizzato, dietro indicazione del professionista, anche da insegnanti e genitori.

Quattro passi nella natura
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Trentini, Maria Pia

Quattro passi nella natura : percorsi di esplorazione sensoriale e ambientale / Maria Pia Trentini

Trento : Erickson, 2011

Abstract: Un divertente manuale per la realizzazione di un laboratorio di educazione ambientale per la scuola dell'infanzia. In compagnia dello gnomo Tikko e della sua amica Milla, i bambini si avvicinano alla natura giocando con i materiali che le quattro stagioni mettono loro a disposizione: frutta, foglie, fiori... Le attività proposte sono divise in base alle stagioni e ogni stagione è introdotta dal racconto illustrato di un'avventura vissuta da Tikko e dai suoi amici, interamente da colorare. Le stesse storie sono poi raccolte in un fascicolo a colori allegato al volume, un vero e proprio libretto fotografico in cui i protagonisti sono dei burattini realizzati dall'autrice stessa con fiori e frutti. Le attività proposte riguardano la capacità di osservare e riflettere, l'educazione sensoriale, le abilità logiche, espressive e semantiche, l'educazione alla creatività e alla manualità e, infine, l'educazione ambientale.

Il mio libro del tempo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Perrotta, Emma <logopedista>

Il mio libro del tempo : materiali e attivita per conoscere l'orologio, la settimana, i mesi e gli anni / Emma Perrotta

Trento : Erickson, 2011

Abstract: La difficoltà a orientarsi nel tempo è presente in quasi tutti i bambini che presentano difficoltà di sviluppo: lievi e semplici ritardi evolutivi, deficit cognitivi, DSA, disturbi dello spettro autistico, ecc. Per loro è importante rendere concreto e tangibile il concetto del tempo che scorre attraverso un tabellone che rappresenti la settimana o i mesi, per controllare di giorno in giorno la successione dei loro impegni. Questo libro, oltre a molte attività sul prima/dopo, sulla successione temporale, sulla scansione di periodi come la giornata, la settimana, il mese e l'anno, propone quattro semplici strumenti - la tabella della settimana, la tabella dei mesi, l'orologio e le scatoline del tempo - che aiutano i bambini a orientarsi meglio nel tempo. In particolare, la tabella della settimana permetterà ai bambini di incollare su ogni giorno dei cartoncini con i propri impegni, per aiutarli a vivere la giornata con più serenità; mentre la tabella dei mesi, in cui vengono evidenziate le caratteristiche di ogni stagione e di ogni mese, aiuterà il bambino a capire in quale tempo si collocano festività, compleanni, particolari avvenimenti programmati o effettuati durante l'anno.