Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Genere Testo non letterario
× Nomi Atlante Linguistico dei Laghi d'Italia
× Soggetto Manuali
Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Lingua italiana

Trovati 1271 documenti.

Mostra parametri
Le basi proprio della grammatica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Trinci, Manolo <1984->

Le basi proprio della grammatica / Manolo Trinci

Bompiani, 2019

Abstract: Un prontuario semplice, divertente ma soprattutto utile come aiuto per i principali dubbi di grammatica che capitano a tutti. «Ci sono poche certezze nella vita: una è la morte, l'altra è che la virgola non va messa tra soggetto e verbo.» Lo sappiamo: la grammatica, come l'aritmetica, incute soggezione. Sarà colpa del nome, sarà perché alle regole noi italiani reagiamo con fastidio. Ma poi che importa fare errori nello scrivere, l'importante è farsi capire, no? Devono pensarla così amici e conoscenti, influencer e politici che non si lasciano frenare dai dubbi e scrivono post, tweet e stories tralasciando la forma. Eppure la forma dice molto, tanto quanto i contenuti. E un messaggio intenso se contiene uno strafalcione rischia di diventare oggetto di derisione e imbarazzo per chi l'ha scritto. Questo libro non vuole dare tutte le risposte ai dubbi grammaticali che quotidianamente ci assillano. Anzi, è bene continuare a farsi domande, fermarsi e controllare prima di scrivere. Se il libro di grammatica delle elementari è sepolto dalla polvere in solaio questo libro è un prontuario semplice e divertente per tutti, dai grandi scrittori ai poveri corteggiatori online.

Arabo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Arabo : italiano-arabo, arabo-italiano

Vallardi, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Oltre 20.000 lemmi, Alfabeto e trascrizione fonetica; pronuncia figurata, Esempi e modi di dire, Dizionario Visuale per il viaggiatore, Ebook compreso nel prezzo

Dizionario tedesco-italiano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Meier Brentano, Renate

Dizionario tedesco-italiano : tedesco-italiano, italiano-tedesco / Renate Meier Brentano

Ed. compatta, 3. ed.

Hoepli, 2019

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Questa nuova edizione del Dizionario compatto di tedesco è un'opera attuale, con lo sguardo rivolto alla lingua contemporanea e che nasce per dare risposte immediate e precise a chi pretende efficienza da uno strumento di studio e di lavoro. Essenziale, immediato, pratico da consultare, contiene le parole fondamentali e strategiche della lingua viva, con esempi che traducono ogni sfumatura d'uso del vocabolo, e i modi di dire e la fraseologia di uso corrente. Dimensioni e impostazione grafica sono funzionali per lasciar scorrere l'occhio e raggiungere subito il cuore del problema di traduzione. Il dizionario presenta inoltre le seguenti caratteristiche: oltre 40.000 lemmi; oltre 20.000 locuzioni; informazioni grammaticali e sintattiche; inserti morfologici.

La grande bellezza dell'italiano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Patota, Giuseppe <1956->

La grande bellezza dell'italiano : il Rinascimento / Giuseppe Patota

Bari [etc.] : Laterza, 2019

I Robinson. Letture

Abstract: Le opere d'arte, che siano fatte di linee e di colori o che siano fatte d'inchiostro e di parole, devono produrre bellezza. Di qui il titolo La grande bellezza dell'italiano, di qui l'organizzazione del libro in sale, come accade nelle mostre e nei musei. In ciascuna è esposto il magnifico italiano di Pietro Bembo, Ludovico Ariosto e Niccolò Machiavelli. Ascoltando il suono delle loro parole, che echeggia da una parete all'altra, rincorrendo il ritmo dei loro versi, che scivola sul marmo dei pavimenti, ammirando la forma delle loro frasi, che adorna volte, colonne e soffitti, compiamo un atto d'amore per la nostra lingua. E lanciamo al tempo stesso un atto di accusa nei confronti di chi la sta progressivamente trasformando in una lingua violenta, rozza, insultante. In una parola: brutta

Il museo della lingua italiana
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Antonelli, Giuseppe <1970->

Il museo della lingua italiana / Giuseppe Antonelli

Milano : Mondadori, 2018

Le scie

Abstract: La lingua italiana non ha mai avuto un suo museo. Un museo grande, articolato, tecnologico come quelli dedicati ad altre lingue. A dispetto di progetti e tentativi, quel museo è rimasto un sogno: questo libro è un modo per realizzarlo. Aprire questo libro significa entrare in un ideale museo della lingua italiana e attraversare, pagina dopo pagina, una storia fatta di parole ma anche di oggetti da cui sprigionano suoni, colori, profumi, rumori, emozioni, ricordi, sapori. A ricostruire questa storia secolare, sessanta pezzi distribuiti in quindici sale disposte su tre piani corrispondenti ad altrettante epoche: l'italiano antico, moderno e contemporaneo. Quando l'Italia ancora non esisteva, Dante definì gli italiani come «le genti del bel paese là dove 'l sì suona». La lingua come essenziale punto di riferimento e il suono di quella parola - che serve a esprimere accordo e consenso - come base di una comune identità. L'italiano è stato per secoli una lingua fondata sul prestigio letterario: una lingua soprattutto scritta, perché il parlato era dei dialetti. Ma attraverso la lingua non passa solo la cultura intellettuale, passa l'intera vita di una comunità. Passano i cambiamenti sociali, i rivolgimenti politici, l'immaginario collettivo, le abitudini individuali. Ecco perché un viaggio nella storia della lingua italiana non può fermarsi alla lingua letteraria, ma deve prevedere molte tappe nei territori della lingua comune. E un museo della lingua italiana non può accontentarsi di esporre solo testi e documenti, ma deve lasciare spazio alla cultura materiale: agli oggetti che nel tempo hanno segnato la vita di tutti i giorni. Sala dopo sala, una teca dopo l'altra, i sessanta pezzi di questo museo virtuale ci accompagnano lungo un percorso che dalle più antiche testimonianze scritte arriva alla lingua dei predicatori e dei mercanti medievali, all'italiano stentato degli emigranti di fine Ottocento e dei soldati della Grande guerra, a quello pop della pubblicità, della televisione e della musica leggera fino al disinvolto e-taliano usato oggi nei social network. E ci aiutano a cogliere i profondi cambiamenti intervenuti, la ricchezza dei contributi apportati dalle tradizioni locali e dai continui scambi con le altre lingue. Ci permettono di ritrovare, sparse un po' ovunque nell'odierno villaggio globale, le storiche tracce della nostra lingua. Un ulteriore segno della sua vitalità, della sua bellezza, del fascino che ancora oggi l'italiano continua a esercitare in tutto il mondo.

La più bella del mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Jossa, Stefano <1966->

La più bella del mondo : perché amare la lingua italiana / Stefano Jossa

Torino : Einaudi, 2018

Einaudi. Stile libero extra

Abstract: Un viaggio appassionato attraverso i suoi usi e la sua storia, tra un pranzo con Dante e un'incursione sul palco di Sanremo con Leopardi, Stefano Jossa ci svela tutta la bellezza dell'italiano. Una lingua d'invenzione, creata a tavolino dai letterati nel corso dei secoli e diventata nazionale prima ancora che esistesse la nazione. Può essere notarile, burocratica, aulica, ma anche finalizzata alla creatività, al gioco verbale. Una lingua da amare per la quantità di metafore che affolla il linguaggio quotidiano senza che ce ne accorgiamo, per la stratificazione di significati che ci permette di leggere il mondo, per la straordinaria ricchezza delle sue rime, introdotte dai poeti dello stilnovo e rivitalizzate oggi dalla musica rap. E se temiamo di restare schiacciati dal peso della tradizione, ci basterà ricordare che senza memoria, senza varietà, senza alterità, le lingue si impoveriscono. La nostra sarà tanto più bella quanto più aprirà i suoi confini anziché restringerli.

L'italiano scomparso
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Coletti, Vittorio <1948->

L'italiano scomparso : grammatica della lingua che non c'è più / Vittorio Coletti

Bologna : Il mulino, 2018

Intersezioni ; 500

Abstract: L'italiano ha alle sue spalle una storia secolare, buona parte della quale è fatta da parole, forme e costrutti presenti fin dal Medioevo. Ma un'altra parte, non piccola, costituita da materiale oggi perduto, è finita nell'ampio deposito della lingua scomparsa, che questo libro visita seguendo le linee linguistiche e culturali attraverso cui la selezione è avvenuta. Illuminando il lato in ombra dell'italiano, se ne integra e completa così la storia più nota, basata, come inevitabile, sulle parole e le forme che ce l'hanno fatta. Ne risulta un percorso storico-linguistico meno battuto e mai davvero concluso nella realtà, perché la vicenda di una lingua viva è fatta tanto da acquisizioni e guadagni quanto da perdite e dismissioni.

Scrivere senza errori
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Biancardi, Andrea <psicologo e psicoterapeuta> - Galvan, Nicoletta <insegnante di sostegno>

Scrivere senza errori : dettati e altri esercizi per la competenza ortografica / Andrea Biancardi, Nicoletta Galvan

Roma : Carocci, 2018

Tascabili Faber ; 164

Abstract: Le difficoltà di controllo ortografico sono molto comuni negli alunni di scuola primaria. Che derivino da scarso allenamento, da disattenzione o da veri e propri disturbi di apprendimento, gli errori ortografici compromettono la qualità dei testi prodotti e, se non vengono affrontati e risolti, persistono anche negli anni delle scuole medie e superiori. Il volume propone un’ampia serie di dettati e altri esercizi (cloze, cruciverba, singolare-plurale, ordine alfabetico) per il miglioramento della qualità ortografica, suddivisi in capitoli dedicati ai diversi grafemi complessi (chi, gli, gni, ghi, qu, sci ecc.). Il libro è rivolto sia agli addetti ai lavori, quali logopedisti, insegnanti, psicologi, sia alle famiglie, per accompagnare i bambini nel superamento delle difficoltà ortografiche.

L'italiano è meraviglioso
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Marazzini, Claudio <1949->

L'italiano è meraviglioso : come e perché dobbiamo salvare la nostra lingua / Claudio Marazzini

[S.l.] : Rizzoli, 2018

Abstract: Perché oggi è molto più facile sentirsi offrire dello street food anziché del "cibo di strada"? Come mai i politici dichiarano di voler refreshare il Paese se intendono semplicemente "rivoltarlo come un calzino"? Chi teme un competitor e cerca un endorsement non potrebbe aver paura di un "concorrente" o di un "avversario" e aspirare a un "sostegno" o a un "appoggio"? Questi esempi ci segnalano un'evoluzione preoccupante dell'italiano che negli ultimi anni si sta logorando non solo per il proliferare degli anglismi ma anche per un grave peggioramento delle nostre cognizioni linguistiche. Siamo ormai un Paese dove i fiumi non straripano (una parola perduta!) più, semmai esondano, e i tribunali emettono "ordinazioni" (sacerdotali?) invece che "ordinanze". Come presidente dell'Accademia della Crusca, Claudio Marazzini combatte ogni giorno per difendere la nostra meravigliosa lingua e attrezzarla per le sfide del futuro. L'italiano, ci ricorda Marazzini, ha una storia diversa da quella dell'inglese o del francese - nati con gli Stati nazionali - perché è fiorito ben prima che ci fosse l'Italia: dopo essersi sviluppato nel Medioevo come idioma popolare figlio del latino, si è arricchito splendidamente con la nostra grande letteratura diventando così, fra tutte le lingue, la più colta, raffinata e amata all'estero. Vogliamo dunque ora perdere questo nostro immenso patrimonio di sensibilità e di cultura? In questo libro Marazzini, compiendo un'analisi rigorosa e approfondita, presenta una lucida diagnosi dello stato di salute della nostra lingua e pone le basi per invertire la rotta, appellandosi anche ai politici e alle università, spesso responsabili della dispersione di parole e significati. Allo stesso tempo, passando in rassegna gli errori di ogni genere che si stanno insinuando, ci offre l'opportunità di correggerci e di recuperare le mille e mille sfumature della nostra meravigliosa lingua che forse ci stanno sfuggendo

Questione di virgole
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Luccone, Leonardo G. <1973->

Questione di virgole : punteggiare rapido e accorto / Leonardo G. Luccone

Bari ; Roma : Laterza, 2018

I Robinson. Letture

Abstract: La virgola e il punto fermo hanno fagocitato il punto e virgola e i due punti. I catastrofisti dicono che rimarremo solo con il punto (o 'soli con il punto'): più che una scrittura telegrafica è un ritorno al telegrafo. Eppure, con una sola virgola ben messa si può illuminare una pagina. Allora, cosa si può e cosa non si può fare con questi segnetti meravigliosi? E soprattutto: come li hanno usati gli altri, quelli bravi e molto più autorevoli di noi? Questo libro tenta di fare chiarezza. Con semplicità e metodo, e la guida di mirabili scrittori, racconta gli usi corretti ed errati di virgola e punto e virgola, a partire da casi reali tratti da romanzi, saggi, articoli. Incontreremo autori che usano la punteggiatura in modo automatico e naturale, come se fosse il respiro del testo; altri che la usano come un'arma, come manifesto estetico ed esistenziale. Affronterete le incertezze della vostra punteggiatura, ad una ad una, anche quelle che non sapevate di avere. Sfideremo gli 'atroci dubbi', eviteremo le trappole, disinnescheremo le mine - con leggerezza e senza paura di sbagliare, perché la creatività ci permette di allargare i confini delle norme. Provate a tirare l'elastico: che i vostri segni-lucciola diventino fari per illuminare le vostre idee. Pronti a rifare la punta alla punteggiatura?

Italiano in terza con il metodo analogico
0 0 0
Monografie

Bortolato, Camillo <1953->

Italiano in terza con il metodo analogico : lettura, comprensione, scrittura, ortografia, grammatica, lessico / Camillo Bortolato

Italiano in terza con il metodo analogico
0 0 0
Monografie

Bortolato, Camillo <1953->

Italiano in terza con il metodo analogico : lettura, comprensione, scrittura, ortografia, grammatica, lessico / Camillo Bortolato

Erickson, 2018

Dizionario di spagnolo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tam, Laura

Dizionario di spagnolo : italiano-spagnolo, spagnolo-italiano : edizione tascabile / Laura Tam

Ed. tascabile, 2. ed.

Hoepli, 2017

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Il Dizionario spagnolo, nel nuovo formato della serie edizione tascabile, è un'opera attuale e pratica da consultare. Contiene le parole fondamentali e strategiche della lingua viva, con esempi che traducono le sfumature d'uso dei vocaboli e i modi di dire nonché la fraseologia corrente. Uno strumento ideale e aggiornato per lo studio e per il lavoro. Qui di seguito sono riportate le caratteristiche fondamentali dell'opera: oltre 25.000 voci; trascrizione fonetica di tutti i lemmi; nozioni essenziali di grammatica; americanismi; Frasi utili - Avvisi e cartelli - Moduli - Numeri - Pesi e misure - Tempo.

Cinese compatto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zhao, Xiuying

Cinese compatto : dizionario cinese-italiano, italiano-cinese / di Zhao Xiuying

Zanichelli, 2017

Abstract: Pensato per chi si avvicina al cinese per studio, lavoro o turismo, il dizionario contiene tutte le parole, le forme derivate e le locuzioni più importanti della lingua. L’opera comprende una breve guida alla trascrizione pinyin e alla fonetica del cinese, oltre a una grammatica che tratta gli argomenti principali: scrittura cinese, sostantivi, pronomi e aggettivi, numerali e classificatori, avverbi, verbi e preposizioni, congiunzioni e particelle, costruzione della frase, complementi verbali. Una ricca appendice fraseologica fornisce esempi pratici da usare al lavoro e in contesti informali: le frasi per chiedere l’ora, il linguaggio di Internet, che cosa dire in banca, in albergo, nei negozi, al ristorante. Oltre 40.000 lemmi; oltre 58.000 significati; indice dei radicali e tavola delle chiavi; ordinamento alfabetico in base alla trascrizione pinyin; indicazione dei toni per la pronuncia corretta; in appendice: nomi dei principali stati, numeri, unità di misura; breve introduzione alla grammatica cinese; sezione di fraseologia con trascrizione pinyin

Nuovo Devoto-Oli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Devoto, Giacomo <1897-1974> - Oli, Gian Carlo <1934-1996>

Nuovo Devoto-Oli : il vocabolario dell'italiano contemporaneo / Giacomo Devoto ... [et al.]

Le Monnier, 2017

Abstract: Il Nuovo Devoto-Oli si propone come uno strumento linguistico fondamentale che spiega le parole in maniera chiara, completa, approfondita e guida il lettore a un uso corretto della lingua. Una nuova idea di vocabolario che risponde alle esigenze del lettore di oggi. Le nuove rubriche "pronto soccorso linguistico" "Per dirlo in italiano", "Questioni di stile" e "Parole minate" approfondiscono tutti quegli aspetti dell'italiano che possono essere fonte di dubbio, aiutando a trovare alternative alle parole inglesi superflue o di difficile comprensione, suggerendo gli usi più appropriati in base al contesto o alla situazione, spiegando norme che stanno cambiando. I numeri del "Nuovo Devoto-Oli": 110.000 voci; 300.000 definizioni; 1.500 neologismi e nuovi significati; 45.000 locuzioni e modi di dire; 25.000 tra verbi, aggettivi e sostantivi con reggenza; 90.000 etimologie; 33.000 voci con sinonimi e contrari per un totale di 180.000.

Storia illustrata della lingua italiana
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Serianni, Luca <1947-> - Pizzoli, Lucilla <docente di linguistica italiana>

Storia illustrata della lingua italiana / Luca Serianni, Lucilla Pizzoli

Roma : Carocci, 2017

Le sfere ; 129

Abstract: La lingua italiana ha una storia lunga molti secoli. Ha vissuto e vive tuttora nei pensieri e nelle parole di milioni di persone in Italia e nel mondo, prestandosi duttilmente, ma senza perdere la propria natura, a usi pratici e quotidiani, alle specializzazioni professionali e a monumenti letterari e artistici di impareggiabile bellezza. Questo libro intende accompagnare il lettore non specialista in un viaggio che renda visibili, attraverso un ricco corredo di immagini, le mille voci e i mille volti di coloro che nel corso del tempo hanno plasmato e poi reso vitale e creativa una delle lingue di cultura più apprezzate al mondo.

Le magnifiche 100
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Arcangeli, Massimo <1960-> - Boncinelli, Edoardo <1941->

Le magnifiche 100 : dizionario delle parole immateriali / Massimo Arcangeli, Edoardo Boncinelli

Bollati Boringhieri, 2017

Abstract: Universali, pervasive, necessarie come l'aria: sono le 100 parole che il linguista Massimo Arcangeli e il biologo Edoardo Boncinelli ci raccontano qui. Le usiamo ogni giorno, con una familiarità spesso ignara sia delle meraviglie che vi si sono sedimentate sia delle insidie che vi si nascondono. Non le possiamo toccare, ma la loro immaterialità fabbrica il mondo. Si richiamano l'un l'altra, si incrociano, collidono e si fanno largo, antiche e di continuo rinnovate sotto l'urto dei tempi. Se amore e futuro, libertà e memoria, tecnica e crisi, natura e idea, dolore e verità sparissero per incanto dal nostro lessico quotidiano, tutto diverrebbe opaco, impenetrabile. Saremmo ridotti al silenzio. Parlandoci dell'inesauribile vitalità di questi 100 lemmi Arcangeli e Boncinelli celebrano anche felicemente l'unione - inconsueta in Italia - tra le «due culture», umanistica e scientifica.

Mini Inglese
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mini Inglese : dizionario Inglese Italiano, Italiano Inglese / a cura di Edigeo

2. ed

Zanichelli, 2017

Abstract: Un dizionario affidabile, pratico ed efficace per viaggiare. Contiene: voci e locuzioni del linguaggio quotidiano, indicazione delle categorie grammaticali, esempi d'uso e frasi ìdiomatiche, segnalazione dei registri e degli ambiti d'uso

Inglese compatto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Inglese compatto : dizionario Inglese-Italiano Italiano-Inglese / a cura di Edigeo

4. ed.

Zanichelli, 2017

Abstract: L’opera comprende una guida all’alfabeto e alla pronuncia dell’inglese e una grammatica che tratta gli argomenti principali: articoli, sostantivi, nomi numerabili e non numerabili, plurale, genitivo sassone, aggettivi e pronomi, avverbi, preposizioni, congiunzioni, struttura della frase e verbi. Una ricca appendice fraseologica fornisce esempi pratici da usare al lavoro e in contesti informali: le frasi per chiedere l’ora, il linguaggio di Internet, che cosa dire in banca, in albergo e nei negozi, i nomi dei cibi e i numeri. oltre 36.000 lemmi; oltre 56.000 significati; oltre 7400 esempi e locuzioni; introduzione all’alfabeto e alla pronuncia dell’inglese; trascrizione fonetica di tutte le voci inglesi; breve introduzione alla grammatica inglese; sezione di fraseologia.

Verifiche personalizzate. Classe quinta scuola primaria
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sciapeconi, Ivan <1969-> - Pigliapoco, Eva <1968->

Verifiche personalizzate. Classe quinta scuola primaria : italiano, storia, geografia : nelle versioni base, facilitata e semplificata / Ivan Sciapeconi e Eva Pigliapoco

Erickson, 2017

Abstract: La serie di volumi VERIFICHE PERSONALIZZATE offre agli insegnanti di scuola primaria materiali specifici per la valutazione degli alunni, tra cui prove di verifica dei principali contenuti disciplinari e prove per la valutazione delle competenze applicate a contesti di vita reale. Propone inoltre strategie efficaci per creare metodologie di valutazione personalizzabili. Ogni verifica è proposta in tre versioni corrispondenti ad altrettanti livelli di complessità per consentire agli alunni di dimostrare al meglio quanto effettivamente hanno appreso. Verifica base: completa e destinata al gruppo classe, contiene tutti gli elementi di base per la successiva facilitazione e semplificazione. Verifica facilitata: con esempi o aiuti visivi che facilitano lo svolgimento della prova senza ridurne la difficoltà (complessiva), per gli alunni con fragilità o DSA (legge 170/10). Verifica semplificata: con la riduzione complessiva del compito e la semplificazione del lessico, per gli alunni con maggiori difficoltà cognitive (legge 104/92). Le prove di verifica delle competenze, proposte come verifiche individuali o in apprendimento cooperativo, sono state strutturate su attività prevalentemente interdisciplinari e si basano sui seguenti compiti di realtà: - Booktrailer - Mi candido - Intervista impossibile - Venite a fare un giro.