Includi: tutti i seguenti filtri
× Genere Testo non letterario
× Soggetto Schede didattiche

Trovati 8 documenti.

Mostra parametri
Percorsi di riabilitazione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cazzaniga, Susi <psicologa> - Rossi, Serena <1988-> - Marotta, Luigi <1960->

Percorsi di riabilitazione : ortografia : schede e materiali operativi / Susi Cazzaniga, Serena Rossi e Luigi Marotta

Trento : Erickson, 2016

Logopedia in età evolutiva

Abstract: La frequenza di errori ortografici nei quaderni di alunni e studenti di diversi gradi scolastici è molto alta. Nel panorama italiano, tuttavia, la scrittura è un centro di interesse relativamente nuovo e per la riabilitazione manca una proposta che integri in modo equilibrato strategie uditivo-percettive, cognitive e metacognitive. Il volume presenta modelli di attività che traggono spunto sia dalle competenze tipiche del logopedista, sia da quelle dello psicologo, per guidare l'alunno in un approccio al compito consapevole e strutturato. La strategia è pensata non solo per il bambino, ma anche e soprattutto per il terapista che, grazie alla flessibilità delle schede e delle proposte, potrà impostare percorsi di potenziamento dei processi di controllo personalizzati in base alle esigenze. Le schede operative sono organizzate in 5 aree: percezione, spelling, delle Convenzioni, lessicale, revisione. Ricco di tecniche e materiali ampiamente adattabili e replicabili, Percorsi di riabilitazione - Ortografia è uno strumento agile e flessibile per guidare il terapista nella progettazione dell'intervento riabilitativo.

Nuovi dettati
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tarter, Graziella <1955-> - Tait, Monja <psicologa>

Nuovi dettati : esercitare e verificare le abilità ortografiche nella scuola primaria : classi prima e seconda / Graziella Tarter, Monja Tait

Trento: Erickson, 2015

I materiali

Abstract: L'apprendimento cooperativo è un metodo di insegnamento/apprendimento incentrato su attività in gruppo, strutturate secondo precisi principi, che ha dimostrato una formidabile efficacia sia nel promuovere gli apprendimenti scolastici e lo sviluppo di competenze di convivenza civile, sia nello stimolare diverse intelligenze e diversi stili di apprendimento. Rappresenta perciò una risposta pienamente adeguata alla necessità di favorire la crescita integrale della persona, sottolineata dalle indicazioni nazionali per il curricolo, e di creare un ambiente inclusivo, come richiesto dalle direttive ministeriali sugli alunni con Bisogni Educativi Speciali, poiché si basa sul principio secondo cui ogni componente del gruppo, con le sue caratteristiche peculiari e speciali, può contribuire all'apprendimento di tutti e ciascuno può divenire risorsa per gli altri. Realizzare l'apprendimento cooperativo, tuttavia, non è qualcosa che si può improvvisare. Sulla base della sua lunga esperienza come formatrice in centinaia di scuole italiane, in questo volume l'autrice fornisce indicazioni puntuali e immediatamente applicabili per: progettare le attività di apprendimento cooperativo, formare i gruppi per le attività cooperative, insegnare e sviluppare le abilità sociali, favorire il clima cooperativo in classe, proporre attività cooperative semplici e complesse, valutare il gruppo cooperativo.

Nuovi dettati
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tarter, Graziella <1955-> - Tait, Monja <psicologa>

Nuovi dettati : esercitare e verificare le abilità ortografiche nella scuola primaria : classe terza / Graziella Tarter, Monja Tait

Trento: Erickson, 2015

I materiali

Nuovi dettati
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tarter, Graziella <1955-> - Tait, Monja <psicologa>

Nuovi dettati : esercitare e verificare le abilità ortografiche nella scuola primaria : classi quarta e quinta / Graziella Tarter, Monja Tait

[S.l.] : Erickson, 2015

I materiali

Abstract: Risultato della pluriennale esperienza in ambito scolastico e della sperimentazione clinica delle autrici, questo volume propone un percorso per il potenziamento delle abilità ortografiche incentrato sul dettato, rivisto a fini didattici per un uso mirato sia all'insegnamento sia al recupero di disturbi conclamati. Un intervento sulle difficoltà di apprendimento è efficace se risponde a caratteristiche di specificità e sistematicità: per questo Nuovi dettati fornisce materiali costruiti ad hoc, facili da utilizzare e organizzati per un'attività continuativa. Il percorso consente ai docenti di rilevare il livello della classe e/o dei singoli alunni, grazie a istruzioni chiare e complete, al fine di individuare le tipologie di intervento da porre in atto. Il presente volume è stato pensato per accompagnare il docente nell'insegnamento della corretta scrittura nelle classi quarta e quinta della scuola primaria. Vengono suggerite le informazioni da fornire ai bambini per prevenire gli errori ortografici con spiegazioni passo per passo, che l'insegnante può affiancare al dettato. I materiali proposti sono: introduzione teorica con le istruzioni d'uso del manuale, dettati di verifica iniziale e finale per le classi quarta e quinta, materiali operativi per le acquisizioni ortografiche, guida al dettato a prevenzione d'errore con esempi pratici d'uso, 40 dettati a prevenzione d'errore per le classi quarta e quinta.

Comprensione del testo con le sequenze temporali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Quintarelli, Elisa

Comprensione del testo con le sequenze temporali : storie e attività per bambini da 6 a 8 anni / Elisa Quintarelli

Trento : Erickson, 2015

ˆi‰Materiali : strumenti per la didattica, l'educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno

Abstract: La comprensione del testo è un processo complesso che coinvolge più abilità, tra le quali: la competenza linguistica, la capacità attentiva, la memoria di lavoro, l'organizzazione spaziale, sequenziale e temporale. Obiettivo del libro è potenziare questi aspetti, aiutando soprattutto i bambini che hanno difficoltà a saper collocare in ordine logico e sequenziale situazioni e avvenimenti. Il volume presenta 20 racconti ispirati alla vita quotidiana e disposti in ordine di crescente complessità. Al termine di ogni brano si trova un'area dedicata alle attività di comprensione, nelle quali il bambino: viene chiamato a ricostruire il racconto attraverso la sequenzialità degli eventi rappresentati in immagini; deve ricostruire la storia mettendo nel giusto ordine le varie sequenze, rappresentate questa volta da frasi; deve capire se le affermazioni riguardanti la storia appena letta corrispondano a verità oppure no; deve completare il brano al quale sono state tolte alcune parole (cloze); deve descrivere, prima per iscritto poi oralmente, ogni sequenza della storia rappresentata nell'immagine e proporre una sua rielaborazione del testo. Completano il libro le vignette a colori delle sequenze dei 20 racconti; questo materiale ritagliabile costituisce un valido aiuto per supportare e implementare le attività.

Laboratorio per lo sviluppo dell'attenzione e delle abilità cognitive
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Laboratorio per lo sviluppo dell'attenzione e delle abilità cognitive : giochi e attività per la scuola dell'infanzia : 3-4 anni / Gabriella Trevisi... [et al.]

Trento : Erickson, 2015

I materiali

Abstract: In età prescolare possono insorgere nei bambini difficoltà di attenzione e di autoregolazione che non necessariamente sfociano in una diagnosi di ADHD, ma che vanno comunque trattate tempestivamente, in modo da favorire un ingresso sereno alla scuola primaria. Questo volume presenta un laboratorio didattico e psicoeducativo rivolto a bambini di 3-4 anni. Il percorso è articolato in 21 incontri, nei quali un simpatico personaggio guida accompagna gli alunni a conoscere e apprendere le regole dell'ambiente e dello scambio interpersonale, la cooperazione, lo scorrere del tempo e le modalità più efficaci per la gestione degli stimoli e delle risorse attentive. Ogni unità didattica è corredata da schede operative illustrate, con gradi di difficoltà differenziati in base all'età dei bambini, ed è preceduta da una presentazione di obiettivi, materiali e procedure per l'attuazione del percorso. Basato su rigorosi risultati di ricerca, il laboratorio, preceduto da un itinerario formativo relativo a tecniche di osservazione e strategie di intervento, è diretto a tutti gli insegnanti della scuola dell'infanzia che intendano promuovere il potenziamento dell'attenzione e dell'autocontrollo.

La giungla dei suoni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La giungla dei suoni : giochi per potenziare le abilità percettive e fono-articolatorie / Laura Baldoni ... [et al.]

Trento : Erickson, 2014

I materiali

Abstract: "La giungla dei suoni" nasce dall'esigenza pratica di creare materiale logopedico specifico e al contempo divertente e versatile per la riabilitazione dei disturbi fono-articolatori. Il volume è strutturato in due aree principali. La prima, Imparare a percepire, è dedicata all'aspetto percettivo-uditivo dei 21 fonemi consonantici della lingua italiana e alla loro elaborazione; la seconda, Imparare a produrre, è incentrata sul processo di articolazione dei singoli suoni, sulle sostituzioni fonologiche più frequenti nello sviluppo evolutivo del linguaggio e sui tratti distintivi che entrano in gioco nelle sostituzioni presentate. Ciascuna sezione propone dei giochi che permetteranno al bambino di esercitarsi su ogni suono, inserito all'interno di parole in posizione iniziale e intervocalica e, successivamente, all'interno di frasi.

Intelligenza numerica nella prima infanzia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lucangeli, Daniela <1965-> - Molin, Adriana <psicologa> - Poli, Silvana <psicologa>

Intelligenza numerica nella prima infanzia : attività per stimolare le potenzialità numeriche : dalla quantità alla numerosità / Daniela Lucangeli, Adriana Molin e Silviana Poli

Trento : Erickson, 2013

Programmi di potenziamento della cognizione numerica e logico-scientifica

Abstract: La ricerca scientifica dimostra come la capacità di comprendere e operare sugli aspetti quantitativi della realtà, di distinguere la numerosità e di stimarla, sia una potenzialità innata nei bambini. Tali processi tuttavia non vanno lasciati, come spesso accade, al solo sviluppo spontaneo ma richiedono strategie educative e interventi adatti a potenziarli. Dopo i quattro volumi dedicati ai bambini in età scolare, questo nuovo strumento si concentra in modo specifico sulla prima infanzia, offrendo a genitori e educatori l'opportunità di creare un contesto di apprendimento favorevole allo sviluppo dell'intelligenza numerica. Il materiale proposto si compone di oltre 100 tavole a colori, con illustrazioni chiare e semplici, affiancate da alcuni suggerimenti per l'operatore e dalle domande focus. Attraverso questo percorso i bambini, sollecitati da un adulto consapevole, apprenderanno a confrontare e stabilire relazioni tra grandezze diverse, differenziare piccole numerosità e formulare semplici ragionamenti, sviluppando così i precursori del conteggio e delle operazioni aritmetiche. Il libro si articola in tre sezioni di difficoltà crescente, destinate a diverse fasce di età (il riferimento è puramente orientativo, in quanto la variabilità dello sviluppo è molto elevata): Di più, di meno (dall'anno e mezzo ai due anni); Tanti, pochi e uno solo (dai due ai tre anni); Contare e capire (dai tre ai ai quattro anni).