Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Ravasi, Gianfranco <1942->
× Editore Il *Mulino <casa editrice>
× Nomi Caruana, Edmondo
Includi: tutti i seguenti filtri
× Nomi Benedictus XVI, papa <1927->
× Lingue Italiano
× Data 2008

Trovati 9 documenti.

Mostra parametri
Pensieri sulla parola di Dio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Benedictus XVI, papa <1927->

Pensieri sulla parola di Dio : in colloquio con Dio / Benedetto 16. ; selezione di testi di papa Benedetto 16. a cura di Lucio Coco ; introduzione di Nikola Eterovic

Citta' del Vaticano : Libreria editrice vaticana, [2008]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Pensieri spirituali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Benedictus XVI, papa <1927->

Pensieri spirituali : aprile 2005-marzo 2006 / Benedetto 16

Citta' del Vaticano : Libreria editrice vaticana, stampa 2008

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
I santi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Benedictus XVI, papa <1927->

I santi / di Benedetto 16. ; selezione di testi di papa Benedetto 16. a cura di Lucio Coco ; introduzione di Jose' Saraiva Martins

Citta' del Vaticano : Libreria editrice vaticana, [2008]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Omelie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Benedictus XVI, papa <1927->

Omelie : l'anno liturgico narrato da Joseph Ratzinger, papa / Benedetto 16. ; a cura di Sandro Magister

Milano : Libri Scheiwiller, 2008

Abstract: Le omelie di Benedetto XVI raccolte in questo volume sono una vetta del suo pontificato, la meno frequentata e conosciuta, come scrive Sandro Magister nella prefazione, ma forse la più affascinante. Di questo papa hanno fatto rumore la lezione di Ratisbona, il libro su Gesù, l'enciclica sulla speranza. Molto meno, pochissimo, le parole che rivolge ai fedeli in accordo con il calendario liturgico; eppure, il suo magistero resterebbe incomprensibile senza questo ininterrotto dialogo. Commentando le pagine delle Sacre Scritture dell'anno liturgico in corso, le omelie di Benedetto XVI scandiscono le grandi festività del Natale, della Pasqua, della Pentecoste come le domeniche del tempo ordinario, in un confronto aperto e diretto con la Parola di Dio.

Paolo e i primi discepoli di Cristo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Benedictus XVI, papa <1927->

Paolo e i primi discepoli di Cristo / Bendetto 16

Citta del Vaticano : Libreria Editrice Vaticana, [2008]

Abstract: COn questo volume si completano le catechesi del primo ciclo.Paolo è un protagonista indiscusso della Chiesa di ieri e di oggi, ma a noi eredi del bene prezioso del Vangelo e dell'esperienza cristiana primitiva parlano anche i nomi di Stefano, Timoteo, Tito, Barnaba, Aquila e Priscilla e di altri.L'immagine caravaggesca di Paolo caduto da cavallo, accecato, è un'immagine universale che spinge anche noi alla ricerca della luce così come quelle di Stefano protomartire ci richiamano quella chiesa d'oggi che continua a essere martirizzata.E' una Chiesa che continua a palpitare per Cristo e per il suo regno.

Dialoghi con un musulmano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dialoghi con un musulmano / Manuele il Paleologo ; [traduzione di Federico Artioli]. Logos : la ragione in Dio / [testi di] Benedetto 16. ... [et al.]

Bologna : ESD, [2008]

Abstract: Non agire secondo ragione è contrario alla natura di Dio»: è questa l'affermazione centrale del dialogo tra l'imperatore di Co-stantinopoli, Manuele II Paleologo, e il maestro persiano suo ospite. Questo dialogo, avvenuto ad Ankara intorno al 1391, è ritornato alla ribalta grazie alla citazione che Benedetto XVI ne ha fatto nel famoso discorso tenuto all'Università di Ratisbona il 12 settembre 2006. In seguito a questo intervento si sono moltipllcati gli scambi culturali tra intellettuali cristiani e intellettuali islamici, e anche i non credenti si sono interrogati sul rapporto esistente tra Dio e la razionalità umana. Questo libro si apre proprio con il testo integrale del discorso di Benedetto XVI all'Università di Ratisbona, prosegue con tre capitoli, rispettivamente di Carlo Caffarra, Angelo Scola e Giuseppe Barzaghi, che ci introducono a cogliere alcuni aspetti del dialogo e in particolare trattano del rapporto tra Dio-Logos rivelatosi in Cristo e la ragione umana.Quindi, è riportato il testo integrale tradotto in italiano de! famoso dialogo tra Manuele II e il suo maestro persiano. Le affermazioni più decisive che se ne traggono sono che: non ha senso professare una fede sotto la minaccia della violenza; è riconosciuta la ragionevolezza della libertà religiosa e il fondamento di qualsiasi dialogo.Manuele II Paleologo nacque nel 1350, divenne imperatore di Costantinopoli nel 1391 e morì nel 1425. Nei primi anni della sua vita coltivò gli studi letterari e teologici, approfondendo la conoscenza diretta del pensiero dei classici greci e dei Padri della Chiesa. Divenuto imperatore in una contingenza storica particolarmente difficile e amara, seppe governare con abilità e intelligente prudenza.

Gli Apostoli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Benedictus XVI, papa <1927->

Gli Apostoli / Benedetto 16

Citta' del Vaticano : Libreria editrice vaticana, [2008]

Abstract: Sono tanti, credenti e non, che ogni mercoledì attendono le Parole del Papa. Con chiarezza, profondità e freschezza di linguaggio Benedetto XVI, tassello dopo tassello, segna le tracce d'un percorso storico e spirituale.Ora la Libreria Editrice Vaticana, presentando la serie degli interventi pontifìci dedicati agli Apostoli, li accompagna con un percorso artistico di autori che hanno fatto la storia dell'arte. È questo il primo dei volumi che in una sintesi fra contenuto magisteriale e iconografìa viene offerto a lettori e credenti.Gli Apostoli con la loro fede e azione hanno costruito la Chiesa, terra d'uomini che aspirano al Cielo. Gli artisti con la loro ricerca e creatività ne sono anche un segno

Paolo, l'apostolo delle genti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Benedictus XVI, papa <1927->

Paolo, l'apostolo delle genti / Benedetto 16., Joseph Ratzinger

Citta' del Vaticano : Libreria editrice vaticana ; Cinisello Balsamo : San Paolo, [2008]

Abstract: Qual è il messaggio di Paolo per il mondo contemporaneo? Quali dei suoi tratti appaiono oggi più incisivi e decisivi per comprendere non solo il senso della fede cristiana e della Chiesa Cattolica ma quello della vita umana in tutte le sue dimensioni, dalla convivenza civile, alla politica, dalla morale alla responsabilità personale? L'anno di san Paolo è una sfida affidata in particolare alle tante istituzioni religiose che portano il nome di san Paolo e s'ispirano alla sua figura e al suo insegnamento. Il libro raccoglie i testi del papa - il discorso dell'indizione dell'anno paolino, un profilo dell'apostolo e una sintesi del suo insegnamento - e costituiscono una guida preziosa per la conoscenza del pensiero del grande apostolo. In particolare, si ritrova nel volume la spiegazione della tipica visione dell'unicità dell'alleanza, una concezione teologica molto cara a papa Benedetto che proprio nella teologia di Paolo trova il principale sostegno.

Perchè siamo ancora nella chiesa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Benedictus XVI, papa <1927->

Perchè siamo ancora nella chiesa / Joseph Ratzinger Papa Benedetto 16. ; edizione italiana a cura di Massimo Faggioli ; traduzione di Valentina Rossi

4. ed

[Milano] : Rizzoli, 2008

Abstract: Per oltre quarant'anni, Joseph Ratzinger ha frequentato l'Accademia Cattolica di Baviera, dispensando nelle lezioni, nelle conferenze, nei dibattiti la sua visione della fede, della morale, della politica e dell'istituzione ecclesiastica. Il libro che raccoglie quegli interventi ci appare una ricapitolazione dei fondamenti su cui si basa l'azione del vescovo e teologo che, nell'aprile 2005, è diventato Papa. Basti osservare la prima sezione, dedicata al ministero di Pietro, in cui il futuro Benedetto XVI riflette sul primato del Papa e l'unità del popolo di Dio: l'argomentazione qui svolta ci rivela le linee guida del suo pontificato, e anzi ha costituito l'ossatura della prima omelia dopo l'elezione.