Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Ravasi, Gianfranco <1942->
× Editore Il *Mulino <casa editrice>
× Soggetto Benedetto <papa ; 16.>
Includi: tutti i seguenti filtri
× Nomi Benedictus XVI, papa <1927->
× Lingue Italiano
× Soggetto Benedictus XVI, papa <1927->
× Soggetto Interviste
× Risorse Catalogo

Trovati 2 documenti.

Mostra parametri
Luce del mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Benedictus XVI, papa <1927->

Luce del mondo : il Papa, la Chiesa e i segni dei tempi : una conversazione con Peter Seewald / Benedetto 16

Milano : Mondadori, 2012

Abstract: II giornalista Peter Seewald ha incontrato più volte il suo conterraneo Joseph Ratzinger, sia quando costui era cardinale, sia dopo l'elezione a Sommo Pontefice. Uscito profondamente mutato da quelle conversazioni, torna ora a parlare con Benedetto XVI e a riportarci in queste pagine le parole del papa su una varietà di temi di attualità, anche scomodi come la triste vicenda degli abusi sui minori da parte dei preti irlandesi, il ruolo dei media, il rapporto con le altre religioni, le sfide delle nuove tecnologie e del progresso scientifico in termini di ricerca biomedica, fine-vita, libertà di coscienza.

Luce del mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Benedictus XVI, papa <1927->

Luce del mondo : il Papa, la Chiesa e i segni dei tempi : una conversazione con Peter Seewald / Benedetto 16

Citta' del Vaticano : Libreria Editrice Vaticana, 2010

Abstract: Un libro intervista di fondamentale importanza per comprendere il rapporto tra Chiesa, fede e società contemporanea. L'essere cristiano è esso stesso qualcosa di vivo, di moderno, che attraversa, formandola e plasmandola, tutta la mia modernità, e che quindi in un certo senso veramente la abbraccia. Qui è necessaria una grande lotta spirituale, come ho voluto mostrare con la recente istituzione di un Pontificio Consiglio per la nuova evangelizzazione. È importante che cerchiamo di vivere e di pensare il Cristianesimo in modo tale che assuma la modernità buona e giusta, e quindi al contempo si allontani e si distingua da quella che sta diventando una contro-religione (Benedetto XVI).