Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Ravasi, Gianfranco <1942->
× Editore Il *Mulino <casa editrice>
Includi: tutti i seguenti filtri
× Nomi Osho <1931-1990>

Trovati 78 documenti.

Mostra parametri
Il mistero maschile
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho <1931-1990>

Il mistero maschile / Osho ; traduzione di Laura Baietto e Anand Videha

Milano : Mondadori, 2018

Vivere meglio

Abstract: Dal disagio attuale in cui versa oggi il nostro essere maschi si può uscire solo prendendosi cura di sé. Cosa possibile quando impariamo a lasciarci alle spalle tradizioni, codici di comportamento, canoni cui uniformarsi e li sostituiamo con la coltivazione della nostra facoltà percettiva per arrivare a vedere ciò che siamo e soprattutto chi siamo in realtà. E quando integriamo nel nostro vivere l'insieme delle qualità che distinguono la nostra specie: quelle femminili per gli uomini e quelle maschili per le donne.... «Il mistero maschile» è un testo per aiutare a comprendere la necessità della liberazione, o meglio della rinascita degli uomini. Una seconda nascita che porti a uscire dalla caverna psicologica in cui viviamo rintanati. In questo senso vanno visti e letti i capitoli del libro che tratteggiano gli archetipi, le tipologie che danno forma alle singole personalità con cui di solito ci rivestiamo per muoverci nel quotidiano, nel bene e nel male: Adamo, il Robot, il Mendicante, il Playboy, il Politico, il Giocatore d'azzardo, il Creativo e via elencando. Osho si limita a descrivere delle tendenze, mettendo a fuoco condizionamenti e schemi di comportamento comuni a tutti i maschi. Ma lo fa solo per arrivare a indicare quel percorso mai preso in considerazione, un sentiero così poco battuto da risultare invisibile, inconcepibile. Una Via da percorrere soltanto direttamente, in prima persona, passo dopo passo, e al cui termine si trova l'Uomo nuovo. Un Uomo felice e realizzato.

Uno specchio limpido
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho <1931-1990>

Uno specchio limpido : risvegliarsi nello Zen / Osho ; traduzione di Laura Baietto e Anand Videha

Milano : Mondadori, 2017

Oscar spiritualità

Abstract: Nel libro Osho scruta in profondità e porta a immergersi in dieci racconti Zen, tra i più rappresentativi: dieci esperienze di vita - veri atomi di realtà - che la sua capacità introspettiva rende così cariche e penetranti da scatenare nel lettore vere e proprie implosioni. Accade perché queste narrazioni scaturiscono dalla limpidezza che soltanto lo Zen - inteso come esperienza reale - conosce, e aprono a quella lucidità di comprensione che nasce unicamente quando l'onda e l'oceano che noi siamo si fondono e si dissolvono - quasi per incanto - nella nostra percezione. È un'esperienza al di là della logica e del semplice pensiero, qualcosa che arriva a toccare il cuore, coinvolge visceralmente, e porta a un risveglio che muta radicalmente e inesorabilmente la nostra concezione di noi stessi, della vita e del mondo intorno a noi.

Segreti e misteri dell'eros
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho <1931-1990>

Segreti e misteri dell'eros / Osho ; a cura di swami Anand Videha ; traduzione di Gaia Amaducci

Milano : SE, 2017

Abstract: amente conoscerai l'immagine di Shiva: per metà è uomo e per l'altra metà è donna. Ogni uomo è per metà uomo e per l'altra metà donna: ogni donna è per metà donna e per l'altra metà uomo. E questo è inevitabile, perché metà del tuo essere proviene da tuo padre e l'altra metà proviene da tua madre. Tu sei l'incontro di entrambi. Quel che conta è l'orgasmo interiore, un incontro e un'unione interiori. Ma per raggiungere quest'unione interiore tu devi trovare la donna esteriore che corrisponda a quella interiore, vibrante dentro di te, e hai bisogno che la donna interiore, latente nel tuo intimo, si risvegli. La donna esteriore è solo la via per giungere a quella interiore, e l'uomo esteriore è solo la via per giungere a quello interiore...

La gioia di vivere pericolosamente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho <1931-1990>

La gioia di vivere pericolosamente : come trasformare l'incertezza in una risorsa / Osho ; traduzione di Laura Baietto e Anand Videha

Milano : Mondadori, 2017

Abstract: Di fronte a un mondo in perenne e vorticoso cambiamento, dove il mutamento sembra l'unica certezza e i valori di un tempo non rappresentano più un faro cui rivolgersi, è facile lasciarsi sopraffare dalla paura. Il problema, per Osho, non è la paura in se stessa ma l'esserne posseduti, e perché ciò non accada esiste un unico rimedio: vivere pericolosamente, che nella visione dell'autore significa abbracciare tutte le sfide che la vita ci offre, lasciando cadere gli strati con i quali ci proteggiamo. Non dobbiamo più far finta di essere quella identità che abbiamo artificiosamente costruito, ma presentarci a ogni incontro nudi, e proprio per questo aperti alle infinite possibilità dell'esistenza. "Vivere pericolosamente significa proprio questo: ogni volta che si presentano delle alternative, fai attenzione e non scegliere la comodità, il benessere o la cosa più rispettabile, onorevole e socialmente accettata. Scegli quella che fa risuonare le corde del tuo cuore, opta per ciò che vuoi fare veramente, nonostante le conseguenze. La verità accade solo a chi si ribella, ed essere un ribelle vuol senz'altro dire vivere pericolosamente. Permetti alla vita di accaderti; lasciati andare senza preoccuparti di rimanere sulla strada principale o di dove arriverai. Abbandona l'idea di diventare qualcuno, tu sei già un capolavoro. Nulla in te può essere migliorato: devi solo rendertene conto, devi solo arrivare a riconoscerlo, lo devi soltanto comprendere. Puoi essere felice solo se diventi te stesso."

Le più belle frasi di Osho
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho <1931-1990>

Le più belle frasi di Osho : quelle vere / Osho ; edizione italiana a cura di Anand Videha ; traduzione di E. Fatatis e di Anand Videha

Milano : Bompiani, 2016

Abstract: Vedere la vita dalla giusta angolazione può fare la differenza. E qualcosa in noi è già orientato in quel senso. Occorre solo dargli ascolto. Ma è anche importante lo stimolo giusto, come quello he viene da un Maestro di Realtà qual è Osho. Tornare alla sintonia con la danza della vita è il suo invito; ovvero essere qui e ora, presenti alla realtà del momento. Consapevole che è sufficiente il giusto tocco al momento giusto per far scattare qualcosa in noi, Osho ha spesso racchiuso la sua visione in brevi frasi, immagini e metafore vivificanti in grado di toccare e risvegliare ciò che siamo in essenza e che abbiamo dimenticato. Il suo intento è risvegliare la consapevolezza incontaminata così da avere la forza necessaria per cogliere le sfide della vita e affrontarne le avversità con il giusto stato d'animo. Raccolte in questo libro sono le frasi più amate dai lettori di Osho, ma anche le più condivise e le più viste dall'ampio pubblico dei social network; accompagnate da un estratto delle opere di provenienza, per consentire al lettore di coglierne il senso più autentico. Dalle parole di Osho traspaiono semplicità e forza e si ricava una concreta proposta esperienziale, da lui riassunta in tre parole: vivere, amare, ridere. Una rivoluzione della consapevolezza sempre più avvicinata e abbracciata da molti, perché delinea e accompagna verso il reale destino che ogni essere umano porta in sé, in forma di seme.

Meditazione per chi ha fretta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho <1931-1990>

Meditazione per chi ha fretta / Osho ; traduzione di Laura Baietto e Anand Videha

Milano : Mondadori, 2016

Abstract: "L'uomo è un seme con migliaia di fiori che attendono di sprigionare la loro fragranza. La meditazione è il metodo per portarli a fioritura." "Meditazione per chi ha fretta" propone semplici strategie per ritrovare l'equilibrio, ridurre la tensione, acquietare le diverse forme di stress e rilassarsi con metodi semplici, naturali e di efficacia immediata. Nessuno ha bisogno della meditazione più di coloro che non hanno tempo per meditare. Nel moderno stile di vita dai ritmi frenetici, non è facile fermarsi per ascoltare se stessi. La maggior parte dei metodi di meditazione tradizionali sono infatti stati sviluppati migliaia di anni fa, per persone che vivevano in un contesto del tutto diverso dall'attuale. Oggi sono necessarie nuove e diverse strategie: questo libro ne illustra molte, facili da integrare nella vita quotidiana.

Crea il tuo destino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho <1931-1990>

Crea il tuo destino : le intuizioni che cambiano la vita / Osho ; traduzione di Anand Videha

[Milano] : Oscar Mondadori, 2016

Abstract: Basandosi su miti, racconti, aneddoti, storie (molte tratte dalla sua stessa esperienza di vita, molte attinte dalle grandi tradizioni di saggezza), Osho ci accompagna al risveglio di facoltà preziose presenti in ciascuno di noi, come la consapevolezza, l'intuizione e l'abilità di comprendere. Il modo di procedere è simile a una passeggiata lungo i sentieri della nostra dimensione interiore, dove le scelte e le responsabilità si incrociano con la vita quotidiana e i suoi tanti impegni. Su quei crocevia si è invitati a sostare e l'apologo, la parabola, l'esempio edificante che Osho narra scatenano intuizioni e bagliori davvero illuminanti, capaci di mostrare possibilità e potenzialità comunemente ignorate. Proprio in queste pagine, forse più che altrove, Osho si rivela una voce che risuona dentro di noi e che fa affiorare le nostre più segrete aspirazioni.

Osho_libri
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho <1931-1990>

I libri che ho amato / Osho ; traduzione di Swami Anand Videha

Roma : Edizioni mediterranee, 2015

Abstract: Osho elenca e commenta quasi duecento testi, fondamentali per una vera e propria Biblioteca della Consapevolezza: dai classici della filosofia antica e moderna (da Pitagora a Heidegger, da Wittgenstein a Russell) alle opere mistiche di ogni tempo e latitudine (da Meister Eckhart a Meher Babà, da Hakim Sanai a Naropa, a Rabiya-al-Adabiya, a J. Krishnamurti), in una sconfinata panoramica che spazia da Il Cantico dei Cantici alle Favole di Esopo, da Hermann Hesse a Lewis Carroll. Un viaggio che trasforma la Biblioteca di Babele, cui lo scibile umano è ormai ridotto, in un prezioso giardino nel quale le intuizioni di autori, mistici e poeti, collaborano per dar vita a una nuova primavera in seno all'umanità. In tutte le pagine, le intuizioni proprie alla consapevolezza illuminata aiutano a cogliere prospettive nei testi presentati, a volte vagamente intuite anche dagli autori stessi di questi libri, altre volte amplificate e liberate dalla polvere del tempo che inevitabilmente ricopre anche lo splendore più grande. L'opera contiene un'appendice con indicazioni sito-bibliografiche sulla reperibilità dei testi citati.

Bagliori di un'infanzia dorata
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho <1931-1990>

Bagliori di un'infanzia dorata : l'infanzia ribelle di un grande illuminato / Osho

Roma : Mediterranee, 2015

Abstract: Questo è il primo libro di carattere autobiografico di Osho, e raccoglie i ricordi della sua infanzia; un'infanzia straordinaria, che contiene già tutte le premesse di quella che sarebbe stata una vita particolare: la vita di un maestro. Tra l'altro, Osho chiarisce i motivi e gli scopi della sua incarnazione, i suoi incontri con personaggi significativi, e narra una quantità di episodi che avrebbero poi avuto una qualche importanza nella sua esistenza. Quasi tutti gli aneddoti e gli avvenimenti esposti avranno gli opportuni riferimenti e collegamenti con la sua vita da adulto, e molti anche con i suoi discepoli. Ma è soprattutto lo stile che, come sempre, affascina il lettore, rendendolo spettatore e partecipe di quanto legge. "Tutti parlano della loro infanzia dorata", scrive Osho, "ma molto raramente questa è reale. Per lo più si tratta di menzogne. Ma nessuno le riconosce come tali, in quanto un'infinità di persone le racconta. Un'infanzia dorata è una cosa rarissima: innanzitutto devi scegliere la tua nascita, ed è quasi impossibile. Se non muori in uno stato di meditazione, non potrai scegliere la tua nascita: è una scelta possibile solo a chi medita, in quanto morirà consapevole, e acquista il diritto di nascere consapevole. Io sono morto consapevole: venni ucciso... Morii consapevole, per cui ho avuto l'incredibile opportunità di nascere consapevole".

Fare pace con se stessi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho <1931-1990>

Fare pace con se stessi : il prezzo del risveglio / Osho ; traduzione di Marga Eleonora Scroppo ; si ringraziano Videha, Shunyam Glenda Prabala, Eugenio e Sahaja per la preziosa collaborazione

Orbassono : Uno, 2015

Abstract: "Non puoi avere amore se non sei disposto a rinunciare al tuo ego, questo è il suo prezzo. Non puoi essere felice finché non lasci andare ciò che impedisce alla tua felicità di manifestarsi. Non c'è niente di gratuito, materiale o immateriale che sia" (Osho). Il bisogno di ritrovarsi, di sentirsi in pace con se stessi: questi i fili conduttori delle risposte di Osho alle domande di persone che si sono ritrovate a fare i conti con le proprie scelte, ma soprattutto con la necessità di uscire da una crisi esistenziale, un conflitto ormai ingestibile, un vicolo cieco, una perdita o una sottile mancanza "indefinibile" diventata tuttavia innegabile. In questo libro due sono le realtà che si trovano a confronto: da un lato singoli individui che hanno compreso, sulla propria pelle, che nessuno ti può salvare... e che sentirsi davvero realizzati è l'elemento vitale che dà un senso all'essere venuti al mondo. Dall'altro un Maestro di Realtà, un essere che è uscito alla luce, permettendo alla propria consapevolezza di brillare in totale libertà e pienezza.

Crea il tuo destino
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho <1931-1990>

Crea il tuo destino : le intuizioni che cambiano la vita / Osho ; traduzione di Anand Videha

Milano : Mondadori, 2015

Abstract: Basandosi su miti, racconti, aneddoti, storie (molte tratte dalla sua stessa esperienza di vita, molte attinte dalle grandi tradizioni di saggezza), Osho ci accompagna al risveglio di facoltà preziose presenti in ciascuno di noi, come la consapevolezza, l'intuizione e l'abilità di comprendere. Il modo di procedere è simile a una passeggiata lungo i sentieri della nostra dimensione interiore, dove le scelte e le responsabilità si incrociano con la vita quotidiana e i suoi tanti impegni. Su quei crocevia si è invitati a sostare e l'apologo, la parabola, l'esempio edificante che Osho narra scatenano intuizioni e bagliori davvero illuminanti, capaci di mostrare possibilità e potenzialità comunemente ignorate. Proprio in queste pagine, forse più che altrove, Osho si rivela una voce che risuona dentro di noi e che fa affiorare le nostre più segrete aspirazioni.

I 99 semi dell'universo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho <1931-1990>

I 99 semi dell'universo / Osho ; traduzione di Marga Eleonora Scroppo

Milano : Oscar Mondadori, 2014

Abstract: Le parole raccolte in queste pagine sono qualcosa di molto raro: sono parole scritte da Osho. I suoi libri sono di solito trascrizioni di discorsi nei quali il flusso delle parole prende il sopravvento e in un ininterrotto fluire eleva l'anima verso la consapevolezza e l'illuminazione. In questo libro, invece, sono riportate 99 preziose lettere nelle quali il Maestro rivela qualcosa della natura elementare delle cose. Approfittando della sintonia particolare che si crea con la sua corrispondente, unitasi a lui come una goccia all'infinito, Osho permette all'eterno di riversarsi nel tempo. Leggere queste lettere, il cui filo conduttore è la quiete, può diventare per ognuno una preziosa occasione per immergersi dentro di sé, cogliendo la vera natura dell'universo, della vita, dell'esistenza. La lettura diventa un seme che può far germogliare dentro di noi una comprensione, un'intuizione, una visione di ciò che è il Reale, di che cosa siamo noi.

In amore vince chi ama
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho <1931-1990>

In amore vince chi ama / Osho ; traduzione di Anand Videha

Milano : Mondadori, 2014

Abstract: C'è un libro di Osho che più di tutti gli altri ha conquistato i lettori italiani: Con te e senza di te, le riflessioni del mistico indiano sulle relazioni umane. A quasi dieci anni di distanza, In amore vince chi ama è il seguito ideale di questo testo nonché il suo completamento, per cogliere nella totalità il messaggio di Osho sui temi dell'amore. Trasformare il sesso in un'esperienza sacra, guarire la malattia dell'ego e uscire dall'isolamento e dalla solitudine, distinguere tra dipendenza, indipendenza e interdipendenza, superare la gelosia e la routine... Illuminante, spiazzante, a volte quasi disturbante come lo sono le parole che colgono nel segno, questo libro può essere letto come una vera e propria terapia (d'urto) per il mal d'amore.

Il sentiero si crea camminando
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho <1931-1990>

Il sentiero si crea camminando : lo Zen come metafora della vita / Osho ; a cura di Anand Videha ; traduzione di Diwani E. Fatatis

Milano : Feltrinelli, 2013

Abstract: Questa è la mia sensazione riguardo ognuno di voi. Vivi qui da tempo immemorabile, da un'eternità; è impossibile che tu non abbia mai incontrato quel vuoto, è impossibile che tu non sia mai arrivato dove il mondo finisce. Sei fuggito via; ti faceva troppa paura, era spaventoso, terrificante. Ancora un passo e ti saresti illuminato; ancora un solo passo, uno soltanto. Lo Zen insegna come fare quel passo, come saltare in quel nulla. Quel nulla è il nirvana, quel nulla è il divino. Quel caos non è soltanto caos; il caos è solo un lato del cartello. Sull'altro lato, quel caos si trasforma in un'immensa creatività. È soltanto dal caos che nascono le stelle, è soltanto dal caos che nasce il creato; il caos è un altro aspetto della stessa energia. Il caos è potenziale creativo. Il nulla è l'altro lato del Tutto. Lo Zen consta di un solo passo, è un viaggio che accade in un solo passo. [...] L'intero insegnamento dello Zen consiste in questo soltanto: come compiere il salto nel nulla, come arrivare fino ai confini della tua mente, vale a dire là dove il mondo finisce, come stare in piedi su quel dirupo, fronteggiare l'abisso e non soccombere alla paura, come trovare abbastanza coraggio per fare quell'ultimo salto. (Osho)

Su la testa!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho <1931-1990>

Su la testa! : la morte di dio e la nascita dell'uomo / Osho

[Milano] : Urra, 2013

Abstract: I capitoli di questo libro sono tratti da una serie di discorsi tenuti da Osho a Pune, in India, a una platea di amici e cercatori. Originariamente proposti con il titolo Dio è morto, ora lo Zen è l'unica verità vivente, essi rappresentano, insieme agli altri tenuti verso la fine della sua vita, l'apice di più di trent'anni di discorsi pubblici. In questo libro, dedicato a Nietzsche, Osho riconosce che l'essere umano ha la tendenza a trovare un significato anche, e soprattutto, là dove non ne esiste nessuno. È un'abitudine - oppure un bisogno primario - così radicata che neppure viene messa in discussione, a meno di non volerlo fare veramente. La proposta esistenziale di Osho è un invito a vivere liberi da valori, appartenenze, illusioni religiose o metafisiche. Forte della sua esperienza personale, egli apre alla dimensione della libertà dello spirito, sostenendo che è l'unica possibilità di vivere una vita davvero piena e realizzata. Questo di Osho è quindi un invito a essere totalmente scettici, a essere sempre alla ricerca della verità.

Dal sesso all'eros cosmico
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho <1931-1990>

Dal sesso all'eros cosmico : discorsi sulla sessualita', l'amore e la consapevolezza cosmica / Osho ; traduzione di Swami Anand Videha

[Milano] : Tascabili Bompiani, 2013

Abstract: Osho invita a prendere coscienza e ad assumersi la responsabilità della forza creativa per eccellenza presente nell'essere umano, il sesso, evitando false rinunce e ipocrite negazioni. Questo libro introduce ai primi passi lungo il percorso che porta dai bisogni primari all'eros cosmico, un'evoluzione naturale delle inclinazioni istintive. In questa danza della vita si comprendono e trasformano le energie che, nella loro pulsione, testimoniano la fioritura a cui l'essere umano è destinato, e alla quale è giusto aspirare.

Il libro arancione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho <1931-1990>

Il libro arancione : tecniche per il risveglio della consapevolezza / Osho ; traduzione di Swami Anand Videha e Swami Swatandra Sarjano

Nuova ed. interamente rivista e ampliata

Roma : Edizioni Mediterranee, 2013

Abstract: In questo libro sono raccolte le tecniche di meditazione che Osho ha elaborato negli anni per i suoi discepoli. Sono metodi con cui giocare e divertirsi esplorando il proprio mondo interiore. Uniche per originalità e semplicità, queste meditazioni riflettono la saggezza di Osho e le sue intuizioni sulla natura essenziale dell'uomo contemporaneo, offrendo al mondo una sintesi tra l'approccio orientale alla meditazione e le tecniche psicologiche occidentali. La meditazione aiuta a entrare in un sereno gioco dello spirito in cui l'unica serietà viene dalla totale partecipazione, da un coinvolgimento che piano piano assorbe completamente e rivela l'uomo a se stesso, portandolo a liberarsi, giorno dopo giorno, delle maschere dietro cui è nascosto. Questo libro è un invito al risveglio, a guardarsi e a scoprire tutto quanto abbiamo sempre negato in noi. Osho ci può insegnare a essere finalmente umani, a conoscere i paradisi interiori realizzando la nostra vera identità.

Il mistero femminile
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho <1931-1990>

Il mistero femminile / Osho ; traduzione di Laura Baietto e Swami Anand Videha

Milano : Mondadori, 2013

Abstract: La donna pensa con il cuore, delicato, emotivo, sentimentale. L'uomo pensa con l'intelletto, logico, razionale, privo di fantasia. Le vie del cuore e dell'intelletto sono opposte ed è per questo che l'uomo e la donna discutono e faticano a capirsi. Ma, spiega Osho, la donna è un meraviglioso mistero per l'uomo. Tuttavia amore, fiducia, bellezza, sincerità, verità, autenticità... sono tutte qualità femminili, e sono tutte di gran lunga più grandi di qualsiasi qualità possieda il maschile. Ma la femminilità si estende ben oltre il genere sessuale e per potersi esprimere appieno deve coltivare le sue caratteristiche uniche. L'intero passato è stato purtroppo dominato dall'uomo e dalle sue qualità troppo orientate alla conquista e al dominio del mondo. Ecco perché il maschile lasciato a se stesso facilmente genera guerre e devastazioni; lo sviluppo delle qualità femminili diviene dunque centrale se non l'unica speranza per il futuro dell'umanità. Ne Il mistero femminile Osho prende in esame l'essenza della femminilità in tutte le sue espressioni e in ogni momento della vita. E lo fa con lo sguardo del grande maestro spirituale.

L'  intuizione della realtà
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho <1931-1990> - Osho <1931-1990>

L' intuizione della realtà : commenti al Dhammapada, il sentiero di Gautama il Buddha : sesto volume / Osho

Milano : Urra, 2012

Abstract: La via del Buddha, un sentiero che porta a una pace interiore tangibile, è proposta da Osho in un linguaggio moderno, accessibile alla mente e allo stile di vita dell'uomo occidentale. Le parole del Buddha tornano a brillare in queste pagine come una "pedagogia" realistica che apre alla vita in modo nuovo e del tutto differente rispetto alle tragiche leggi della sopravvivenza. E la voce di Osho dà loro concretezza, liberandole dalla polvere del tempo e riportandole allo spirito che le accompagnava. Osho è oggi una voce e un invito la cui attualità è indubitabile, vista l'inesorabilità dell'abisso che ci attende se non riusciremo a darci una regolata sia come collettività ma soprattutto in quanto individui. Sono tante le ipnosi da cui occorre liberarsi se non si vuole arrivare a un punto di non ritorno, ma non è possibile aspettarsi interventi seri e reali da parte di un sistema che si fonda sulla più assoluta assenza di lungimiranza. È dunque come individui che occorre muoversi per cercare una via d'uscita. Un'opera che si caratterizza dunque come un processo di comprensione che parte sì dal dolore (è questa la prima "nobile verità": tutte le forme d'esistenza sono inevitabilmente soggette al dolore) ma che offre una via alla sua cessazione e permette di vivere nella gioia.

Tantra, amore e meditazione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho <1931-1990>

Tantra, amore e meditazione / Osho ; edizione italiana a cura di Swami Anand Videha

Milano : Mondadori, 2012

Abstract: Ricordate: voi avete una sola energia. Al livello più basso, viene definita 'energia sessuale'; se continuate a raffinarla, se continuate a trasformarla attraverso la meditazione, la stessa energia inizia a muoversi verso l'alto, e diventa amore, diventa preghiera. È la stessa energia, ma a un diverso stadio di trasformazione: il sesso allo stato grezzo è la materia prima; assomiglia a un diamante in una miniera; dev'essere tagliato, lucidato, è necessario molto lavoro perché vi si possa riconoscere il diamante. Quel lavoro è la meditazione. Sesso e meditazione: due attività che, nella concezione della maggior parte della gente, non hanno nulla in comune. Ma come dimostra in queste pagine Osho rifacendosi all'antica sapienza tantrica, si tratta invece di due modi molto vicini per entrare in contatto con il divino. Il Tantra, infatti, concepisce l'amore fisico come la via privilegiata per conseguire le supreme vette della consapevolezza e dell'amore, superare le distorsioni oggi così radicate e raggiungere la vera estasi.