Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Target di lettura Adulti, generale

Trovati 17955 documenti.

Mostra parametri
Il cuore nella mente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ingrassia, Diego

Il cuore nella mente : l'analisi emotivo comportamentale: consapevolezza emotiva e relazioni umane / Diego Ingrassia

Roi, 2018

Abstract: Il cuore e la mente: due concetti che sembrano in contrasto tra loro. Ma proprio come Amore e Psiche, separati, non potevano vivere l'uno senza l'altra, così la nostra mente, logica e razionale, non può essere compresa appieno senza considerare anche la nostra anima emotiva. Le emozioni svolgono un ruolo primario: affondano le radici all'interno di meccanismi perfetti, affinati in milioni di anni di evoluzione. Ma per quanto siano importanti, ci ricorda Paul Ekman, pioniere degli studi in questo campo, le conosciamo ancora poco. Il libro di Diego Ingrassia ci insegna come riconoscere le emozioni attraverso un'attenta osservazione e l'uso strategico delle domande e ci fa capire quanto le preziose informazioni che possiamo trarne siano il primo passo per migliorare la nostra competenza emotiva. Questo manuale, chiaro, divulgativo e rigoroso nel suo approccio scientifico, rappresenta uno strumento di lavoro per molti professionisti e allo stesso tempo un viaggio per ampliare la nostra consapevolezza e sviluppare competenze che saranno sempre più richieste nel prossimo futuro

Il mistero della donna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Croissant, Jo <1949->

Il mistero della donna / Jo Croissant ; traduzione di Giovanni Marcotullio

[Arzignano] : Berica editrice, 2018

Abstract: Il mistero della donna” porta il lettore a indagare le Scritture per comprendere il ruolo della donna e la sua grandezza in un’epoca difficile come quella attuale. L’autrice, un membro della Comunità delle Beatitudini fin dalla fondazione, cerca di rispondere ai tanti interrogativi e alle sofferenze che riguardano l’universo femminile alla luce della Parola di Dio, illuminandone le zone più oscure e tentando di definirne i confini.

When
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pink, Daniel H. <1964->

When : i segreti della scienza per scegliere il momento giusto / Daniel H. Pink ; traduzione di Paolo Poli

Milano : Feltrinelli, 2018

Urra

Abstract: Ci confrontiamo costantemente con decisioni che devono essere "tempestive". Il loro buon esito dipende più dal quando che dal cosa si fa. Tuttavia, prendiamo tali decisioni in modo azzardato, contando sull'intuito o su congetture. Questo è l'approccio più sbagliato. Daniel H. Pink dimostra al di là di ogni dubbio che il tempismo, più che un'arte, è una scienza. L'autore raccoglie ricerche e dati all'avanguardia sulla gestione del tempo, mutuandoli dalla psicologia, dalla biologia, dalle neuroscienze e dall'economia, e li sintetizza con una narrativa appassionante, ricca di storie irresistibili e di suggerimenti pratici. Così non ci lasceremo più sfuggire l'appuntamento con il momento giusto!

L'uomo che gioca
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rahner, Hugo <1900-1968>

L'uomo che gioca / Hugo Rahner ; prefazione Martino Doni ; postfazione Gianfranco Ravasi

Milano : Medusa, 2017

Le api ; 28

Abstract: "Il poeta tedesco Schiller nel trattato 'Sull'educazione estetica dell'uomo' non esitava a scrivere che 'l'uomo gioca soltanto quando è uomo nel significato più pieno del termine ed egli è interamente uomo solo quando gioca'. In questa luce si riesce a capire perché la cosiddetta 'analogia ludica' sia diventata nella teologia, non solo recente, un modello per parlare di Dio (pensiamo alla Festa dei folli di Harvey Cox o all'Homo ludens di Hugo Rahner). La stessa Bibbia non ha imbarazzo nel raffigurare la Sapienza divina creatrice come una fanciulla che sta danzando divertendosi nell'orizzonte di quel mondo che sta fiorendo dalle sue mani (Pro 8, 30-31). Il creare, quindi, come divertirsi: ne sanno qualcosa gli artisti. Anzi, persino Gesù si lascia catturare incuriosito dal divertimento, sia pure fallito, di un gruppo di ragazzi che giocano sulla piazza di un villaggio e che non s'accordano sul tipo di gioco da adottare: alcuni vorrebbero mimare una festa di nozze ballando al suono del flauto, altri desidererebbero invece imitare un funerale piangendo e lamentandosi. Dopotutto già nell'Antico Testamento l'era messianica era vista anche attraverso il bambino che si diverte con gli animali e che, travolto dalla curiosità che accompagna il gioco, infila la manina nella buca della vipera (Is 11,8). Oppure si sognava una Gerusalemme le cui piazze 'formicolavano di ragazzi e di ragazzi che giocavano divertendosi' (Zac 8, 5). La stessa rappresentazione escatologica nell'immaginario di secoli e secoli di arte ha sognato sempre un 'paradiso' di festa, di musica, di danze." (Gianfranco Ravasi)

Per capire oggi il Medio Oriente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ward, Terence <1955->

Per capire oggi il Medio Oriente : l'ISIS spiegata ai giovani / Terence Ward

[Firenze] : Libreria editrice fiorentina, 2017

Abstract: «Che succede nel Medio Oriente? - chiede allo zio la sedicenne Fioretta. - Tutti i miei amici sono confusi e non si capisce niente. Ci puoi spiegare? » Questo libro è nato così. Né come polemica né come lungo discorso storico, ma come risposta chiara sulle cause del caos nei paesi vicini a noi, sulle altre sponde del Mediterraneo. Ward racconta ad alcuni giovani curiosi la storia dei wahhabi, una setta radicale nata in Arabia Saudita solo 200 anni fa. Questa dottrina è il fulcro dell’ideologia dell’ISIS, di al-Qaida, dei Talibani e di Boko Haram. In una prosa semplice e accessibile, Ward descrive come i seguaci di questa setta pretendono di rappresentare “il vero Islam” e condannano tutti gli altri musulmani. La missione dei wahhabi è eliminare la grande diversità dell'Islam, rifiutando la sua immensa eredità multiculturale. L’altro scopo è sradicare il passato, distruggendo i luoghi sacri e storici, dai Buddha di Bamiyan in Afghanistan alle antiche rovine di Paimira in Siria, la tomba del profeta Giona a Mosul, e perfino le tombe dei famigliari di Maometto. La distruzione dei luoghi sacri per la storia dell'Islam continua oggi alla Mecca e a Medina. « L’Islam tradizionale è assediato dai progetti imperialisti finanziati dalle fondazioni saudite in tutto il mondo musulmano, dal Marocco all’Indonesia, dal Kossovo a Parigi e Bruxelles. Le scuole madrasa fondate dai wahhabi, con le relative moschee, imam e milizie, minacciano gli sciiti, i sufi, gli yazidi e tutti gli altri sunniti. I capitali petroliferi sauditi comprano il silenzio dei leader nel mondo, corrompendo anche i mezzi di comunicazione. La verità resta perciò nascosta. Diventare pienamente coscienti di questa minaccia è il solo modo per salvare non solo la nostra cultura in Italia, ma anche ciò che resta delle culture dei nostri vicini nel Medio Oriente e in altre parti del mondo.

Il piccolo libro delle divinità induiste
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Patel, Sanjay

Il piccolo libro delle divinità induiste : dalla dea della prosperità alla mucca sacra / scritto e illustrato da Sanjay Patel

Cervia : Eifis, 2016

Abstract: Con decine di Dei e Dee (e una Pietra Sacra), "Il piccolo libro delle divinità induiste" è pieno zeppo di mostri, demoni, nobili guerrieri, e Divine Dive. Scopriremo perché Ganesh ha la testa di un elefante (il padre gli ha tagliato la sua!); perché Kali, la dea del tempo, è anche conosciuta come "la Dea in Nero" (è un po' dark!); e ciò che "Hare Krishna" significa veramente. L'autore, animatore della Pixar, ha illustrato ogni Divinità in uno stile originale e accompagnato ogni personaggio con un breve e vivace profilo. Età di lettura: da 10 anni.

La libertà illimitata
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Chödrön, Pema <1936->

La libertà illimitata : come risolvere le proprie nevrosi con il buddhismo e la meditazione del tonglen / Pema Chödrön ; a cura di Tingdzin Ötro ; traduzione di Chandra Livia Candiani

Milano : Oscar Mondadori, 2016

Abstract: Il tonglen è una pratica meditativa per coltivare l'amore e la compassione. È un processo graduale per aprire il cuore abbracciando, e non rifiutando, i lati meno desiderati e dolorosi dell'esperienza: così facendo si supera la paura e si sviluppa una grande empatia verso gli altri, in sintonia sia con la gioia che la sofferenza della vita. Questo libro è una guida pratica al Tonglen, per capirlo e praticarlo più in profondità; attraverso una serie di domande e risposte, dialoghi e interscambi, è utile per chi pratica il tonglen a tutti i livelli e per chi vuole avvicinarsi a questa disciplina fruttuosa per l'equilibrio e il benessere interiore.

L'Io e l'Es
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Freud, Sigmund <1856-1939>

L'Io e l'Es : inibizione, sintomo e angoscia / Sigmund Freud ; a cura di Roberto Finelli e Paolo Vinci ; traduzione di Irene Castiglia

Edizioni integrali

Roma : Newton Compton, 2015

Abstract: Freud individua tre istanze dell’apparato psichico che non chiama più conscio, preconscio e inconscio, come aveva fatto in precedenza (prima topica), ma Io, Es e Super Io (seconda topica).

I curanderos dell'anima
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Huarache Mamani, Hernán ‎<1943->

I curanderos dell'anima : in cerca di un maestro / Hernan Huarache Mamani

Milano : Piemme, 2015

Piemme voci

Abstract: "So che ciò di cui scrivo è segreto: si tratta di conoscenze sacre riservate a pochi, che non dovrebbero arrivare a tutti. Ormai, però, viviamo in un tempo in cui non è più possibile nascondere i misteri all'infinito: vale la pena renderli di pubblico dominio e chiarire che la spiritualità non si respira soltanto in India o nel Tibet, ma si trova anche nelle Ande del Sudamerica". Partendo da questa constatazione, Hernán Huarache Mamani va in cerca di quei maestri di sapienza antica che, ancora in attività, si dedicano alle malattie dell'anima, dispensando preziosi consigli per uscirne senza aiuti esterni e trovare nella sofferenza una via di crescita e di pienezza umana. Negatività, incomunicabilità e depressione sono i mali del nostro Occidente dai quali è possibile liberarsi imparando dalla saggezza di guide spirituali esperte. I curanderos conoscono i segreti dell'Io profondo; se ci affidiamo a loro, impareremo a vincere, una volta per tutte, i mostri che deturpano la nostra interiorità.

Il comportamento, motore dell'evoluzione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Piaget, Jean <1896-1980>

Il comportamento, motore dell'evoluzione / Jean Piaget ; a cura di Sara Campanella

Sesto San Giovanni : Mimesis, 2015

Abstract: Quale rapporto intercorre tra comportamento e cambiamento evolutivo? Questa "piccola e imprudente opera" cerca di comprendere il ruolo dei processi individuali nei cambiamenti della specie. Il comportamento - attraverso cui gli organismi sono impegnati ad estendere il proprio mondo abitabile e conoscibile -da "risultante" dell'evoluzione ne diviene così "fattore" in grado di intervenire causalmente nella formazione dei caratteri morfologici e nella macroevoluzione. La "scelta" dell'ambiente e le strategie adottate dagli organismi vengono inserite nella logica delle spiegazioni per selezioni legate ai processi di regolazione interna che integrano l'ambiente senza esserne determinati. Piaget rappresenta in campo biologico una voce inedita, piuttosto eccentrica ma nondimeno pregnante, per pensare il ruolo dello sviluppo individuale nella cornice evolutiva. Rotta la contrapposizione tra la conservazione informazionale del genoma e azione perturbatrice dell'ambiente, l'interazionismo costruttivista riporta l'attenzione sulla plasticità evolutiva, un piano ritrovato del percorso piagetiano all'interno dell'evoluzionismo attuale.

Fare pace con se stessi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Osho <1931-1990>

Fare pace con se stessi : il prezzo del risveglio / Osho ; traduzione di Marga Eleonora Scroppo ; si ringraziano Videha, Shunyam Glenda Prabala, Eugenio e Sahaja per la preziosa collaborazione

Orbassono : Uno, 2015

Abstract: "Non puoi avere amore se non sei disposto a rinunciare al tuo ego, questo è il suo prezzo. Non puoi essere felice finché non lasci andare ciò che impedisce alla tua felicità di manifestarsi. Non c'è niente di gratuito, materiale o immateriale che sia" (Osho). Il bisogno di ritrovarsi, di sentirsi in pace con se stessi: questi i fili conduttori delle risposte di Osho alle domande di persone che si sono ritrovate a fare i conti con le proprie scelte, ma soprattutto con la necessità di uscire da una crisi esistenziale, un conflitto ormai ingestibile, un vicolo cieco, una perdita o una sottile mancanza "indefinibile" diventata tuttavia innegabile. In questo libro due sono le realtà che si trovano a confronto: da un lato singoli individui che hanno compreso, sulla propria pelle, che nessuno ti può salvare... e che sentirsi davvero realizzati è l'elemento vitale che dà un senso all'essere venuti al mondo. Dall'altro un Maestro di Realtà, un essere che è uscito alla luce, permettendo alla propria consapevolezza di brillare in totale libertà e pienezza.

Il Vaticano secondo Francesco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Franco, Massimo <1954->

Il Vaticano secondo Francesco : da Buenos Aires a Santa Marta : come Bergoglio sta cambiando la Chiesa e conquistando i fedeli di tutto il mondo / Massimo Franco

Milano : Mondadori, 2014

Abstract: Papa Francesco è un uomo del Nuovo Mondo. Viene dall'Argentina, che è Estremo Occidente, ed è un prete urbano: il primo pontefice figlio di una megalopoli, Buenos Aires. L'elemento spiazzante è che si tratta di un autentico straniero per la mentalità della Curia romana. Il compito affidatogli è di smantellare la corte pontificia e una nomenklatura ecclesiastica spesso troppo autoreferenziale. Il Vaticano secondo Francesco delinea i contorni di una sfida aperta e difficile. Per analizzarne le origini e i possibili approdi Massimo Franco è andato in Argentina e ha incontrato gli uomini più vicini a Jorge Mario Bergoglio. E racconta come è avvenuta l'esportazione di una visione radicalmente nuova del cattolicesimo nel cuore della Roma papale; e come il modello sudamericano, fino a ieri la periferia, da eccentrico sia diventato centrale. Quello in atto, infatti, è anche un rivolgimento geopolitico. Grazie al papa argentino, garante del commissariamento a fin di bene del Vaticano, la Chiesa si è trasformata in pochi mesi da imputato globale per gli scandali della pedofilia e le vicende opache delle sue istituzioni finanziarie, in autorità morale di nuovo ascoltata e influente. La grande novità di Francesco è, in primo luogo, questa. Non offre la soluzione a problemi tuttora dolorosamente aperti, ma rappresenta la sfida forte, coraggiosa di una Chiesa che reagisce e combatte l'idea del declino, e che sa di poterla vincere solo se la vince a Roma.

Gesù secondo Freud
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gesù secondo Freud : per un incontro tra Vangelo e psicologia / Alberto D'Auria, Fausto Bertolini

Cantalupa (TO : Effatà, 2014)

E gioia sia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Amirante, Chiara <1966->

E gioia sia : il segreto della felicità / Chiara Amirante ; prefazione di Lorella Cuccarini

Milano : Piemme, 2014

Abstract: Quando si cade nell'abisso della disperazione è possibile risorgere a vita nuova e credere ancora nel futuro? Chiara Amirante - da vent'anni in prima linea con la comunità Nuovi Orizzonti per aiutare giovani e persone che vivono disagi di ogni genere - ne è convinta: nella sua lotta quotidiana a sostegno di chi soffre, ha incontrato ragazzi sbandati, alcolisti, barboni, disoccupati, manager affermati ma infelici, e tante persone impaurite e sole, che patiscono il peso di una società disumanizzata che ha smarrito la preziosità delle relazioni autentiche. Molti di loro sono riusciti a cambiare vita e a rinascere. In questo dialogo diretto e interlocutorio con il lettore - ricco di condivisioni personali - l'autrice invita a intraprendere un percorso di crescita interiore per vincere le proprie paure, le assuefazioni a droghe e sostanze, le tante forme nocive di dipendenza dal giudizio altrui, le sfide quotidiane che impone la crisi economica e culturale del nostro Paese e dell'intero Occidente. In ognuno di noi c'è un potenziale inespresso - ci confida Chiara - e la felicità dipende da come decidiamo di utilizzarlo per non fuggire di fronte a tutto ciò che di doloroso e meraviglioso la vita ci regala. Prefazione di Lorella Cuccarini.

Preti dalla fine del mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Premat, Silvina <1964->

Preti dalla fine del mondo : viaggio tra i «curas villeros» di Bergoglio / Silvina Premat ; prefazione di don Luigi Ciotti

Bologna : Emi, 2014

Parlando con il cielo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Francis-Cheung, Theresa <1965->

Parlando con il cielo / Theresa Cheung ; traduzione di Claudio Carcano

Milano : Tre60, 2014

Abstract: Non vi stupirà sapere che credo fermamente nella vita dopo la morte e che reputo possibile parlare con i nostri cari defunti. In questo libro Theresa Cheung, sulla base di esperienze personali e di testimonianze di persone incontrate durante la sua attività di studio del paranormale, raccoglie una selezione di storie vere che mostrano come sia possibile mantenere un contatto con chi ci ha lasciato. Attraverso questi racconti, traboccanti di speranza e di commozione, l'autrice mostra come intuizioni, coincidenze, sogni e premonizioni siano forme reali di comunicazione. Chiunque, a prescindere da età, ambiente di provenienza o livello di istruzione, è in grado di parlare con il Cielo. Tutti noi, infatti, nasciamo con la capacità di vedere il mondo dello spirito, basta che sappiamo dove e come guardare. E lo scopo di questo libro è proprio di farci comprendere l'esistenza di una continuità tra la Terra e l'Aldilà, e che la morte non è la fine del viaggio, ma soltanto una sua tappa.

Siate forti nella tenerezza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Franciscus, papa <1936->

Siate forti nella tenerezza : parole di coraggio e speranza per un anno da vivere insieme / Jorge Mario Bergoglio papa Francesco

Milano : Rizzoli, 2014

Abstract: L'umanità sta vivendo un periodo di profondi cambiamenti, un periodo di vera e propria crisi globale - educativa, economica, ecologica, morale - ebe coinvolge tutto un modo di intendere la realtà e di intendere noi stessi. Di fronte al senso di sradicamento e di abbandono ebe sperimentiamo sulla nostra pelle bisogna essere forti e non perdere la speranza. È questo il messaggio ebe papa Francesco consegna al lettore attraverso le meditazioni qui raccolte perché, giorno dopo giorno, ci accompagnino per un intero anno. Sono frammenti presi dai suoi scritti e dai suoi pensieri, parole semplici che vengono dal cuore del papa e parlano al cuore degli uomini: imitano a recuperare il senso della gratuità, del rispetto per l'altro, della solidarietà; a tendere le mani di fronte al dolore e alla povertà, a inchinarsi ai bisogni dell'altro, a superare le divisioni, a non cedere alle tentazioni del facilismo che rende deboli, a dare la priorità all'amore sulla ragione senza voltare le spalle alla verità, ad avere il coraggio di piangere. Non grandi rivelazioni o frasi a effetto, ma le parole del pastore che parla al suo gregge con la tenerezza di un padre: quella stessa tenerezza che Dio ha verso tutti i suoi figli.

Focus
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Goleman, Daniel <1946->

Focus : perche' fare attenzione ci rende migliori e piu' felici / Daniel Goleman ; traduzione di Daniele Didero

2. ed

[Milano] : Rizzoli, 2014

Abstract: L'attenzione è una risorsa mentale sottile, sfuggente, invisibile quasi, e per questo generalmente poco considerata. Eppure riveste un'importanza enorme rispetto al modo in cui affrontiamo la vita, ci mette in connessione con il mondo, plasmando e definendo la nostra esperienza: i suoi effetti, come hanno spiegato in questi ultimi anni le neuroscienze, si fanno sentire nella maggior parte delle cose che facciamo. Dall'autoconsapevolezza, fondamento della gestione del proprio sé, all'empatia, radice della competenza nelle relazioni con gli altri, gli ambiti in cui occorre sapersi muovere sono molti: soprattutto oggi, assediati come siamo da una marea di dati che ci spinge a ricorrere quotidianamente a scorciatoie prive di metodo. Gli ambienti in cui viviamo, pieni di tensioni, tentazioni e obiettivi contesi, tendono a confonderci, e la nostra capacità d'attenzione è fondamentale per trovare un'armonia che lasci spazio sia alla felicità sia alla produttività. Il funzionamento dell'attenzione è in gran parte assimilabile a quello di un muscolo: se la usiamo poco si infiacchisce, mentre se la facciamo lavorare bene acquista vigore spiega Goleman in questo nuovo studio, mostrandoci i benefici che possiamo ricavare dal suo rafforzamento e i modi in cui possiamo raggiungere questo obiettivo. E lo fa senza mai dimenticare l'altra faccia della medaglia: la creatività, il massimo punto di equilibrio tra concentrazione e distrazione, attenzione selettiva e aperta.

Libere e a volte sfrontate
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pasini, Willy <1938->

Libere e a volte sfrontate : tutte le sfumature della sessualità femminile / Willy Pasini

Milano : Mondadori, 2014

Abstract: Per millenni le donne sono state costrette a incarnare un modello di femminilità che le voleva pudiche, timide e sottomesse, ma anche capaci di assolvere alle mille incombenze legate alla cura della casa e all'accudimento del marito e dei figli. Oggi, però, lo scenario è radicalmente cambiato, almeno nella società occidentale; molte donne, ormai indipendenti e autonome dal punto di vista economico e culturale, rifiutano di farsi rinchiudere in uno schema dai confini netti, bianco o nero, anzi contribuiscono ogni giorno a disegnare un mondo a colori, che meglio rispecchi le innumerevoli facce della loro personalità. Le donne degli anni Duemila sono disinibite, sicure di sé, audaci, talvolta persino sfrontate, e rivendicano con forza un diritto finora solo maschile: quello al piacere sessuale svincolato dalla procreazione. E intanto prendono l'iniziativa, fantasticano, sperimentano. Come Luisa, che durante il giorno è una madre acrobata e una professionista esemplare, ma la sera lascia il tailleur e accoglie il marito indossando il kimono; o Ursula, che ravviva il rapporto con un partner abitudinario scatenando le proprie fantasie erotiche; o Lara, che dà spazio al proprio esibizionismo facendo l'amore con la finestra aperta. Ma accanto a questi esempi di esuberanza e libertà, ci sono ancora molte donne che vivono in modo drammatico il conflitto tra i loro desideri e le convenzioni sociali, tra le loro aspirazioni e le aspettative altrui.

La rivoluzione dei Templari
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cerrini, Simonetta <1964->

La rivoluzione dei Templari : una storia perduta del dodicesimo secolo / Simonetta Cerrini

Milano : Oscar Mondadori, 2014

Abstract: Chi non ha mai sentito parlare dei cavalieri templari, della loro tragica fine, dell'inesauribile leggenda e del loro favoloso tesoro? Eppure, l'esuberante bibliografia sui Poveri cavalieri di Cristo e del Tempio di Salomone, nati a Gerusalemme nel 1120, ha pressoché tralasciato la storia della loro nascita. Attraverso gli indizi storici, filologici, codicologici, testuali che si trovano nei nove manoscritti superstiti della regola del Tempio, Simonetta Cerrini ricostruisce l'ideale che animò la prima comunità templare, con l'obiettivo di sfatare le leggende fiorite nel corso dei secoli, di abbandonare i luoghi comuni storiografici e soprattutto di intraprendere nuove vie di ricerca. Proprio quando si era ormai affermata la separazione tra chierici e laici, e i chierici avevano assunto il monopolio del sacro, i templari sostennero la loro piena appartenenza al mondo dei chierici pur restando assolutamente laici. Al di là dell'impegno militare nell'esercito crociato, questa loro autonomia spirituale - di cui ancora non si sapeva nulla - si attuerà nella diffusione della cultura religiosa in lingua volgare e nel confronto con altre esperienze religiose, come l'islam o il cristianesimo d'Oriente.