Includi: tutti i seguenti filtri
× Livello Analitici

Trovati 1 documenti.

Mostra parametri
Il dono dei magi
0 0 0
Analitici

Henry, O. <1862-1910>

Il dono dei magi / O. Henry.

Abstract: Il droghiere, il fruttivendolo, il macellaio la conoscono bene Della: sempre pronta a tirare sul prezzo. No, non è taccagna, vuole solo risparmiare per fare un bel regalo al suo Jim per Natale. Ma l’aumento dell’affitto, della luce, del gas e lo stipendio sempre più basso hanno bruciato tutti i risparmi. Al dono però -una catenella di platino per l’orologio da tasca dal quale Jim mai si separerebbe- non vuole rinunciare. E così decide di vendere i lunghi capelli, suo orgoglio e unico patrimonio. Poi attende titubante l’arrivo di Jim. Teme di non piacergli coi capelli corti. La porta si apre, lui entra e la fissa, sconcertato. Sguardi silenziosi, parole interrogative e imbarazzate. Per spiegare il suo stupore, Jim invita Della ad aprire il pacchetto che le ha portato. All’interno la parure di pettini che lei sogna da sempre. Commozione, baci e abbracci. Poi Della si riprende e, felice e orgogliosa, porge a Jim il suo di regalo, la catenella per l’orologio. Quell’orologio che Jim ha venduto per poter comprare i pettini. Due rinunce, due doni. Per sé, per l’altro.