Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Ragazzi/Ragazze

Trovati 154 documenti.

Mostra parametri
Cibo, ragazze e tutto quello che non posso avere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zadoff, Allen <1967->

Cibo, ragazze e tutto quello che non posso avere / Allen Zadoff ; traduzione di Daniele Troilo

Biancoenero, 2019

Abstract: La vita è semplice per Andrew Zansky: va alle simulazioni ONU, salta l’ora di ginnastica e mangia, mangia, mangia... Poi, un giorno, Andrew si innamora di April. Ma cosa può fare un ragazzo che pesa 140 chili per conquistare una ragazza così bella? Il piano di Andrew è perfetto: entrare nella squadra di football americano della scuola; diventare popolare; conquistare la ragazza dei propri sogni. Ma come si fa a diventare ciò che veramente si vuole essere? Questa è la vera domanda cui Andrew deve rispondere.

French kissing
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Shrum, Brianna R.

French kissing / Brianna R. Shrum ; traduzione dall'inglese di Aurelia Martinelli

Torino : Giralangolo, 2019

Abstract: Nel futuro di Carter Lane c'è un Desiderio Impossibile, come lei lo definisce, e nessun 'piano B': vuole essere ammessa al prestigioso Istituto di Arti Culinarie di Savannah e diventare una chef. L'unico modo per farcela è sbaragliare un gruppo di giovani fuoriclasse dei fornelli e vincere l'annuale borsa di studio messa in palio dalla scuola. E così, con tutta l'incoscienza e la grinta dei suoi diciassette anni, Carter decide di partire per una estate di fuoco in Georgia, dove, tra i prati e i ruscelli di un college da cartolina, affronterà una serie di sfide in stile MasterChef, con tutti gli imprevisti e le difficoltà del caso. Tempi impossibili, piatti mai sentiti, ricette-trabocchetto e padelle roventi: Carter è pronta a tutto, ma l'unico ingrediente davvero indigesto che deve affrontare è lui, Reid Yamada. Sorriso sfrontato, ciuffo ribelle, e una gran voglia di vincere, anche a costo di infrangere le regole. In un'escalation di dispetti e vendette i due si ritrovano impegnati in una guerra senza quartiere, fino a scoprire che l'antagonismo ossessivo che li separa nasconde forse un altro sentimento, e Carter dovrà decidere se sia meglio chiudere la bocca al suo più temibile rivale con un pugno, o con un bacio.

Le sette volte che ci siamo lasciati
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zolidis, Don

Le sette volte che ci siamo lasciati / Don Zolidis

Milano : HotSpot Il castoro, 2019

Abstract: La cosa peggiore che poteva capitare a Craig è anche la migliore: Amy. Craig e Amy non dovrebbero stare insieme: Craig è un master di Dungeons and Dragons senza piani per la vita; Amy è una studentessa bellissima e intelligente, presidentessa del corpo studentesco. Eppure si mettono insieme. Fino a quando Amy non lo lascia. Poi ritorna con lui. Sette volte, per essere precisi. La relazione di Amy e Craig è un caleidoscopio di gioia e dolore, agitato e coinvolgente, fatto di incertezze verso il futuro e ricerca di sé, che qualche volta coinvolge lo stare insieme e qualche volta no. Sette rotture. Sette riconciliazioni. E il gusto agrodolce dell'esperienza totalmente unica e universale del primo amore.

L'odore delle case degli altri
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hitchcock, Bonnie-Sue <1965->

L'odore delle case degli altri / Bonnie-Sue Hitchcock ; traduzione di Lia Celi

Rizzoli, 2019

Abstract:

A un metro da te
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lippincott, Rachael

A un metro da te / Rachael Lippincott ; con Mikki Daughtry e Tobias Iaconis ; traduzione di Francesca Novajra

Milano : Mondadori, 2019

Chrysalide

Abstract: A Stella piace avere il controllo su tutto, il che è piuttosto ironico, visto che da quando è bambina è costretta a entrare e uscire dall'ospedale per colpa dei suoi polmoni totalmente fuori controllo. Lei però è determinata a tenere testa alla sua malattia, il che significa stare rigorosamente alla larga da chiunque o qualunque cosa possa passarle un'infezione e vanificare così la possibilità di un trapianto di polmoni. Una sola regola tra lei e il mondo: mantenere la "distanza di sicurezza". Nessuna eccezione. L'unica cosa che Will vorrebbe poter controllare è la possibilità di uscire una volta per tutte dalla gabbia in cui è costretto praticamente da sempre. Non potrebbe essere meno interessato a curarsi o a provare la più recente e innovativa terapia sperimentale. L'importante, per lui, è che presto compirà diciotto anni e a quel punto nessuno potrà più impedirgli di voltare le spalle a quella vita vuota e non vissuta, un viaggio estenuante da una città all'altra, da un ospedale all'altro, e di andare finalmente a conoscerlo, il mondo. Will è esattamente tutto ciò da cui Stella dovrebbe stare alla larga. Se solo lui le si avvicinasse troppo, infatti, lei potrebbe veder sfumare la possibilità di ricevere dei polmoni nuovi. Anzi, potrebbero rischiare la vita entrambi. L'unica soluzione per non correre rischi sarebbe rispettare a regola e stare lontani, troppo lontani, uno dall'altra. Però, più imparano a conoscersi, più quella "distanza di sicurezza" inizia ad assomigliare a "una punizione", che nessuno dei due si è meritato. Dopo tutto, che cosa mai potrebbe accadere se, per una volta, fossero loro a rubare qualcosa alla malattia, anche solo un po' dello spazio che questa ha sottratto alle loro vite? Sarebbe davvero così pericoloso fare un passo l'uno verso l'altra se questo significasse impedire ai loro cuori di spezzarsi?

Orangeboy
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lawrence, Patrice

Orangeboy / Patrice Lawrence ; traduzione dall'inglese di Isabella Maria

Torino : Giralangolo, 2019

Abstract: Marlon Sunday ci prova da una vita, a stare fuori dai guai. Suo fratello Andre, dopo sei anni di appartenenza a una gang di strada, ha subito un incidente disastroso che l'ha ridotto in fin di vita e poi, uscito dal coma, non è più stato lo stesso di prima. Da lì, per Marlon e per sua madre, è cominciata la risalita: il tentativo faticoso e cocciuto di ricostruire una famiglia spezzata, un ambiente positivo, amorevole e aperto al futuro. Quando la ragazza più bella e sexy della scuola si interessa improvvisamente a lui, Marlon ha l'impressione di avercela fatto, finalmente. Ma non è che l'inizio di un lungo viaggio da incubo, disseminato di prove ed enigmi, in cui tutte le certezze del presente si sfaldano e tutti i nodi del passato vengono al pettine. In attesa del guerriero che saprà districarli una volta per tutte.

Più forte di ogni addio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Galiano, Enrico <1977->

Più forte di ogni addio / Enrico Galliano

Milano : Garzanti, 2019

Narratori moderni

Abstract: È importante dire quello che si prova, sempre. È importante dirlo nel momento giusto. Perché, una volta passato potremmo non trovare più il coraggio di farlo. È quello che scoprono Michele e Nina quando si incontrano sul treno che li porta a scuola, nel loro ultimo anno di liceo. Nina sa che le raffiche di vento della vita possono essere troppo forti per una delicata orchidea come lei: deve proteggersi ed è per questo che stringe tra le dita la collanina che le ha regalato suo padre. Per Michele i colori, le parole, i gesti che lo circondano hanno un gusto sempre diverso dal giorno in cui, cinque anni prima, ha perso la vista. Quando sale sul treno e sente il profumo di Nina, qualcosa accade dentro di lui: non sa che cosa sia, ma sente che lo sta chiamando. Ogni giorno, durante il loro breve viaggio insieme, in un susseguirsi infinito di domande e risposte, fanno emergere l'uno nell'altra lo stesso senso di smarrimento. Michele insegna a Nina a non smettere di meravigliarsi ogni giorno. Nina insegna a Michele a non avere rimpianti, che bisogna sempre dare l'abbraccio e il bacio che vogliamo dare, dire le parole che non vediamo l'ora di pronunciare. Ma è proprio Nina, quando un ostacolo rischia di dividerli, a scegliere di non dire nulla. Di fronte al momento perfetto, quello in cui confessare che si sta innamorando, resta ferma. Lo lascia sfuggire. Nina e Michele dovranno lottare per imparare a cogliere l'istante che vola via veloce, come la vita, gli anni, il futuro. Dovranno crescere, ma senza dimenticare la magia dell'essere due ragazzi pieni di sogni.

Osa, vivi, ama
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Maskame, Estelle <1997->

Osa, vivi, ama : romanzo / Estelle Maskame ; traduzione di Isabella Polli

Milano : Salani, 2019

Abstract: MacKenzie Rivers conosce bene l'impatto che una morte può avere sulle persone. Ha provato questo dolore in prima persona. E quando Jaden, la sua cotta e quasi-fidanzato, perde i suoi genitori in un incidente d'auto, MacKenzie fa un passo indietro. Potrebbe non essere la cosa giusta da fare, ma con una madre alcolista e un padre che non si cura affatto dei loro problemi, pensare a se stessa è l'unica opzione. Ma una sera i due ragazzi si incontrano per caso dopo mesi di separazione, e prima che MacKenzie se ne renda conto, i sentimenti riemergono più forti che mai. Jaden le è mancato come mai nessuno prima d'ora. Oserà innamorarsi dell'unica persona a cui teme di avvicinarsi?

La persona giusta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Petrignani, Sandra <1952->

La persona giusta / Sandra Petrignani

Firenze ; Milano : Giunti, 2019

Arya

Abstract: Hanno due nomi esotici, India e Michel. Lei 16, lui 18 anni. Scoppia l'amore, insperato, atteso. Sono diversi come l'acqua dal fuoco. Hanno famiglie lontanissime l'una dall'altra. Lui è nato ad Algeri, ha la pelle "abbronzata", come la definisce India, ed è stato adottato da una coppia molto borghese. Lei è figlia di due che andavano insieme in Oriente e che ora hanno divorziato. Michel ha un fratello, India una sorella. E amici che contano molto nella loro vita, e una nonna decisiva. La quotidianità scorre fra esami di licenza liceale e passione, fra scontri e riconciliazioni e tante canzoni, in una Roma estiva, in un viaggio alla ricerca del padre biologico, e corse al mare. Poi accade l'imprevedibile. Un romanzo d'amore ricco di colori e musica, in cui sarà facile e bello ritrovarsi senza aver paura dei propri sentimenti.

Amok
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Forgiarini, Tullio <1966->

Amok / Tullio Forgiarini ; traduzione di Christian Welter

[S.l.] : Camelozampa, 2019

I trapezisti ; 3

Abstract: Sulla violenza, la droga, la pornografia, sa già tutto. Gli fanno schifo i professori, con i loro programmi di recupero. Odia sua madre e i tizi che fanno la fila a casa sua. Per fortuna almeno c'è Shirley. E Johnny. Johnny Chicago. Lui ha un'opinione su tutto ed è sempre lì, nella sua testa, a dirgli cosa deve fare. E dell'aiuto di Johnny ha sempre bisogno. Perché non vuole in nessun caso finire a Dräibuer. Ed è anche stufo di tutto il resto. Tranne che di Shirley, ovviamente. Anche se Shirley è abbastanza sfasata ogni tanto. Sconvolgente, brutale, un salto nel mondo interiore di due adolescenti senza vie d'uscita. Se non una fuga scomposta, condannata in partenza, in cerca di un'illusione di felicità. Da questo romanzo il film Baby (A)lone.

Neverworld
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pessl, Marisha <1977->

Neverworld / Marisha Pessl ; traduzione di Valentina Daniele

Milano : Mondadori, 2019

Chrysalide

Abstract: Quando Beatrice frequentava il liceo, Jim, Martha, Whitley, Kipling e Cannon erano la sua famiglia, i primi veri amici che avesse mai avuto. Loro sei erano come un club, una società segreta invidiata da tutti gli altri studenti. E per tutti l'improvvisa e misteriosa morte di Jim, il più carismatico del gruppo e fidanzato di Bea, era stata un terremoto, di quelli che inghiottono la città e spazzano via ogni cosa. Un anno dopo, in occasione del compleanno di Whitley, Beatrice torna nella villa dove il gruppo era solito trascorrere lunghissime nottate a raccontarsi segreti, amori, piani per conquistare il mondo, sperando di trovare risposta alla domanda che ancora la tormenta: cosa è successo davvero al suo ragazzo? Perché, di questo è certa, i suoi (ormai ex) amici sanno molto più di quanto non diano a vedere. La notte corre via veloce, tra balli scatenati in un locale del centro, un po' troppi Moscow Mule, battute imbarazzanti e silenzi imperscrutabili, fino all'epilogo, un incidente d'auto dal quale il gruppo esce apparentemente illeso. Ma una volta rientrati alla villa, accade l'impensabile: un uomo misterioso bussa alla porta e, candido, annuncia una verità sconvolgente: sono tutti morti. O meglio: sono tutti "quasi" morti, incastrati tra la vita e la morte, prigionieri in una sorta di limbo, il Neverworld, dove il giorno appena vissuto è destinato a ripetersi all'infinito. Solo uno di loro potrà scampare a questo incubo e tornare alla vita vera, ma dovranno essere loro stessi a decidere chi. Una scelta difficile, impossibile. Dopo un primo momento di incredulità, a mano a mano che alla negazione si sostituisce la lucida accettazione della realtà, inizierà a essere chiaro a tutti che l'unica speranza di scampare a un destino tanto crudele è fare fronte comune e aiutarsi l'un l'altro e, soprattutto, che la chiave di volta è legata in modo indissolubile alla scoperta di cosa è accaduto davvero la notte della scomparsa di Jim.

L'Aquila, keep on rollin'!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Centi, Luca <1985->

L'Aquila, keep on rollin'! / Luca Centi

Milano : Piemme, 2019

Abstract: La vita è tornata a scorrere a L’Aquila, dopo il terremoto del 6 aprile 2009, ma per la sedicenne Alice non è più la stessa: lei aveva otto anni e da allora ha chiuso in un baule un nastro rosso e il suo microfono, decisa a non cantare più, per niente al mondo. Soltanto Erica e Tommaso, i suoi migliori amici, conoscono il vero motivo di questa scelta. Alice non aveva confessato il suo segreto neppure a Valerio, il ragazzo che le ha appena spezzato il cuore. Il potere della musica, però, è più forte di qualsiasi muro, e un giorno Alice si ritrova a rispondere all’annuncio di un ragazzo misterioso, che si fa chiamare White Rabbit e cerca una cantante per il suo gruppo rock. Chissà se, insieme alla voglia di suonare, Alice potrà ritrovare anche il sorriso

La mia idea geniale (e come mi ha rovinato la vita)
0 0 0
Materiale linguistico moderno

David, Stuart <1969->

La mia idea geniale (e come mi ha rovinato la vita) / Stuart David ; traduzione di Francesca Capelli

Il castoro, 2017

Abstract: Jack Dawson ha 15 anni ed è un distratto cronico. Questo gli causa un sacco di guai, soprattutto con gli insegnanti. Così, una mattina, Jack ha uno dei suoi lampi di genio: bisognerebbe inventare un’applicazione che aiuti gli sventurati distratti come lui a rispondere alle domande come “Di che cosa stavamo parlando?”. Ma realizzare un’app non è facile! Bisogna saper usare un programma preciso, e solo una persona a scuola è in grado di farlo: Elsie Green, una nerd che si veste da dama medievale, e che ha una cotta stratosferica per un certo Drew. Forse se Jack riuscisse a procurarle un appuntamento con Drew, Elsie lo aiuterebbe a realizzare la sua idea. Ma come fare a convincere Drew? Jack ha ha bisogno di un favore, che porta a un altro favore e poi a un altro ancora, in una catena di richieste sempre più difficile da gestire, persino per una mente come la sua! Riuscirà a cavarsela o la sua Idea Geniale sarà solo una fonte infinita di guai?

Fai un salto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Colloredo, Sabina <1957->

Fai un salto / Sabina Colloredo

Milano : DeA, 2018

Abstract: Se hai sedici anni e il tuo mondo cambia più rapidamente di quanto cambi tu, o soccombi o reagisci. Virginia reagisce. Ci prova, almeno. Ha una madre sopra le righe e una sorellina pittrice che disegna in tempo reale tutto ciò che accade. Avrebbe anche un padre, se non se ne fosse andato per la sua strada con il sorriso sulle labbra e il casco da moto in testa. E adesso che sono loro tre e vogliono arrangiarsi da sole, a Virginia tocca gestire una situazione più grande di lei: la ricerca di un nuovo appartamento, la madre che si lancia in una vita inaspettata, le amiche lontane nel loro mondo dorato. Per un'adolescente combattiva come Virginia sarebbe tutto quasi tollerabile, se non si mettessero di mezzo i vicini di casa, Alain e Paolo, diversi che più non si potrebbe, entrambi disposti ad aiutarla, entrambi pronti a metterla in difficoltà. Ma è proprio quando tutto si complica e si aggroviglia che Virginia impara che, se crescere non è un gioco da ragazzi, gli adulti non se la cavano poi tanto meglio. Sabina Colloredo racconta una storia che insegna a spiccare il volo tra i piccoli, grandi drammi della vita.

Finalmente vicini
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tijan

Finalmente vicini / Tijan ; traduzione di Adria Tissoni

Milano : Garzanti, 2018

Narratori moderni

Abstract: Entrare a far parte della famiglia Kade per Sam ha segnato l'inizio di una nuova vita. Le è bastato scontrarsi con i penetranti occhi verdi di Mason per capire che era la persona giusta per lei. Finora Mason è riuscito a proteggerla dalle invidie e dalle gelosie di chi fin dall'inizio ha osteggiato la loro relazione. A offrirle il calore delle sue braccia e ad abbattere il muro di diffidenza dietro a cui Sam si nasconde fin troppo spesso conquistandosi la sua fiducia, un passo alla volta. Ma adesso questa fiducia, ancora troppo fragile, rischia di spezzarsi. Mason è partito per il college e Sam teme di non essere in grado di gestire una relazione a distanza. Senza di lui, senza la sicurezza e il coraggio che riesce a infonderle con la sua presenza, ha paura di non poter affrontare gli ostacoli che sicuramente arriveranno a complicare la situazione. E poi c'è qualcuno che vuole approfittare di questo momento difficile per mettere Sam alle strette e rendere pubblico un segreto. Un segreto che rischierebbe di minare alle fondamenta il suo rapporto con Mason, distruggendo tutto quello che hanno costruito insieme. Ma Sam non può permetterlo. Non dopo aver lottato con tenacia e avercela messa tutta per arrivare là dov'è ora. Perché il suo cuore ha già deciso tutto: c'è spazio per una persona sola e quella persona è Mason, il cattivo ragazzo che non si cura di nessuno ed è capace di regalare tutto l'amore che una ragazza possa mai desiderare.

Se la tua colpa è di essere bella
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Facchini, Giuliana

Se la tua colpa è di essere bella / Giuliana Facchini

Milano : Feltrinelli, 2018

Up Feltrinelli

Abstract: Valerio ha quasi diciassette anni e frequenta la terza liceo. Vive con la madre single, con la quale ha un rapporto sereno, ed è invaghito della trentacinquenne Elena che abita nel suo palazzo, a cui dedica poesie d'amore anonime che infila di nascosto sotto la sua porta. Nell'ex portineria del condominio abita anche Carlos, compagno di liceo e amico più caro di Valerio. A chiudere il cerchio c'è Lavinia, compagna inseparabile dei due, sempre con un fiore tra i capelli. La vita scorre tranquilla per i tre ragazzi, divisa tra studio, svago, riflessioni sulle loro problematiche adolescenziali, finché alcuni avvenimenti irrompono nella loro esistenza e la cambiano. La ragazza più bella del liceo viene aggredita in discoteca, durante una festa di compleanno. Carmen, la sorellina di Carlos, viene urtata da un'auto mentre rincorre una pallina trovata al parco, ed è portata in ospedale per accertamenti. Mai la vita è sembrata così fragile. Nello stesso ospedale è ricoverata anche Elena, l'avvenente vicina, che Valerio ora vede in una luce diversa.

Tutta la vita che vuoi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Galiano, Enrico <1977->

Tutta la vita che vuoi / Enrico Galiano

Milano : Garzanti, 2018

Narratori moderni

Abstract: Tre ragazzi. Ventiquattr'ore. Una macchina rubata. Una fuga. Una promessa. Perché ci sono attimi che contengono la forza di una vita intera. Così intensi da sembrare infiniti. È un susseguirsi di quei momenti che Filippo Maria vive il giorno in cui, per la prima volta, riesce a rispondere a tono al professore di fisica che lo umilia da sempre. Appena fuggito da scuola vuole solo raggiungere Giorgio, il suo migliore amico che, immobile di fronte a una chiesa, si chiede perché non sia ancora riuscito a piangere al funerale del fratello. Poco dopo incontrano una ragazza che corre a perdifiato: è Clo. Basta uno scambio di sguardi e i tre si capiscono, si riconoscono, si scelgono. La voglia di vivere e di cambiare che hanno dentro è palpabile, impressa nei loro volti. Si scambiano una promessa: ognuno di loro farà quell'unica fondamentale cosa che, di lì a vent'anni, si pentirebbe di non aver fatto. Anzi, lo faranno insieme: Clo sa come aiutarli. Basta scrivere su un biglietto cosa li renderebbe felici. Lei ne ha uno zaino pieno, di motivi per cui vale la pena vivere: le nuvole quando sembrano panna o l'odore della carta di un libro... Ora spetta a Giorgio e Filippo trovare il loro motivo speciale per cominciare a vivere senza forse, senza dubbi, senza incertezze. Ma non sempre chi ci è accanto è sincero del tutto. Ciò non riesce a condividere con loro la sua più grande speranza per il futuro. Perché a diciassette anni è difficile lasciarsi guardare dentro e credere che esista qualcuno disposto ad ascoltare i segreti che non siamo pronti a rivelare. Per farlo non bisogna temere che la felicità arrivi per davvero e afferrarla.

Insieme a mezzanotte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Castle, Jennifer <autrice di libri per ragazzi>

Insieme a mezzanotte / Jennifer Castle ; traduzione di Laura Bortoluzzi

Milano : HotSpot, 2018

Abstract: Durante le vacanze di Natale, Max e Kendall si ritrovano per caso a New York. Sono passati sei mesi dal loro primo bacio che entrambi considerano "un errore", e molte cose sono cambiate. Lei è appena tornata da un semestre trascorso in Europa e desidera scappare dalla vita ordinaria che la aspetta a casa. Lui ha rimandato il college di un anno per amore della sua storica, ma ormai ex, ragazza, e non sa cosa fare della sua vita. Dopo avere assistito a un tragico incidente, Max e Kendall, logorati dal senso di colpa per non essere intervenuti, decidono di compiere sette atti di gentilezza verso persone sconosciute prima del nuovo anno, insieme. La sfida porterà i due protagonisti a fantasticare sulla vita degli altri e a riflettere sulla propria, e ad avvicinarsi sempre di più.

Il nostro giorno migliore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Forman, Gayle <1970->

Il nostro giorno migliore / Gayle Forman ; traduzione di Alice Casarini

Milano : Mondadori, 2018

Chrysalide

Abstract: A volte gli incontri che ti stravolgono la vita avvengono quando meno te l'aspetti. Un po' come l'amore. Prendete Freya, Harun e Nathaniel per esempio. Non si conoscono e le loro vite non potrebbero essere più diverse. Freya è una stella emergente della musica che ora si trova in un punto indefinito fra "l'essere sulla bocca di chiunque" e "l'essere famosa"; Harun sta progettando di scappare da tutto e da tutti e, proprio per questo, a ogni minuto che passa, si sente sempre più un codardo, un bugiardo e un pessimo figlio. Infine Nathaniel, il cui mondo sembra essere collassato in un profondo buco nero che inghiotte tutto lo spazio in cui possono esistere la luce, l'amore, i possibili dopo. Tre estranei. Tre solitudini. E un destino bizzarro che gioca con loro facendoli incontrare per caso. E che poi li spinge a trascorrere un'intera giornata insieme, incapaci come sono di spezzare la cordicella invisibile che collega i loro cuori dal preciso istante in cui si sono conosciuti. Per la prima volta nella vita hanno trovato qualcuno che capisce chi sono davvero, che percepisce la loro tristezza come fosse la propria, anche se non ne comprende l'origine. E un fatto del genere, soprattutto nel momento in cui più si sentono soli e disperati, è una fortuna, anzi un miracolo. Qualcosa che capita una volta sola nella vita. Talmente speciale da dargli coraggio e convincerli che forse è possibile rimuovere la rete di sicurezza e buttarsi, per provare a essere finalmente, e completamente, loro stessi.

Mentre noi restiamo qui
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ness, Patrick <1971->

Mentre noi restiamo qui / Patrick Ness ; traduzione di Giuseppe Iacobaci

Mondadori, 2018

Abstract: Mentre i coraggiosi Prescelti – gli indie, con i capelli perfetti e i vestiti vintage – tentano di salvare il mondo dall'Apocalisse, in uno sperduto paesino di provincia Michael, un ragazzo normale che studia e che, al massimo, combatte contro la noia, ha desideri più semplici: per esempio riuscire a baciare Henna, di cui è innamorato da sempre, aiutare la sua problematica sorella Mel, e studiare per gli esami senza perdere l'amicizia con Jared, il migliore amico che sembra nascondergli più di un segreto. Tra apparizioni di daini dagli occhi illuminati d'azzurro, attacchi di zombie e misteriose morti dei Prescelti, Michael scoprirà che, anche se tutto attorno a lui sembra avvicinarsi alla catastrofe, le vite ordinarie come la sua possono rivelarsi le più straordinarie di tutte.