Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Editore Feltrinelli <casa editrice>
× Data 2011
Includi: tutti i seguenti filtri
× Lingue Latino

Trovati 19 documenti.

Mostra parametri
Odi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Horatius Flaccus, Quintus <65 a.C.-8>

Odi / Orazio ; scelte e tradotte da Guido Ceronetti

Milano : Adelphi, 2018

Piccola biblioteca Adelphi ; 724

Abstract: L'amore per Orazio e il desiderio di tradurlo accompagnano Guido Ceronetti sin da quando, diciottenne, si cimentava in versioni oggi «ripudiatissime». L'Orazio interruptus viene poi ripreso al principio degli anni Ottanta col progetto, mai realizzato, di una piccola edizione concepita come prima tappa di un «viaggio ascetico verso il puro non-essere, lo spogliarsi d'ogni illusione e farsi 'jivanmukta' in compagnia di Orazio». Per Ceronetti, infatti, Orazio è lontano mille miglia dal poeta sondato e scrutato dalla filologia classica: il suo stile non è fredda accademia augustea, semmai «contrazione della vita, mediante l'impegno della parola», il che esige «tutto il fuoco della passione rivolto ad un fine che la contraria» - fuoco contratto, dunque. E a lui ancor meglio che a Kavafis si attaglia quel che diceva la Yourcenar: «Siamo così abituati a vedere nella saggezza un residuo delle passioni spente, che fatichiamo a riconoscere in lei la forma più dura, più condensata dell'Ardore, la particella aurea nata dal fuoco, e non la cenere». Dopo più di trent'anni il viaggio attraverso il «deserto fiorito» di Orazio ha preso la forma di ventotto traduzioni, che bastano a metterci di fronte a qualcosa di totalmente imprevisto: malgrado la sua fama ininterrotta, del più classico dei classici ci era sinora sfuggita l'anima segreta.

Il processo di Verre
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cicero, Marcus Tullius <106 a.C.-43 a.C.>

Il processo di Verre / Marco Tullio Cicerone ; introduzione e premessa al testo di Nino Marinone ; traduzione e note di Laura Fiocchi, Nino Marinone e Dionigi Vottero

Nuova ed.

BUR Rizzoli, 2017

Abstract: Il reato di concussione è il primo per cui si conosca l'istituzione di un apposito tribunale nella legislazione romana. Dinanzi a questo tribunale si celebrò nel 70 a. C. uno dei processi più clamorosi della vita pubblica romana. Imputato un senatore di nobile famiglia e di dubbia fama: Gaio Verre che, come governatore della Sicilia aveva angariato i provinciali con ogni genere di soprusi, fino a ridurre allo stremo l'economia dell'isola e la miseria degli abitanti. A sostenere l'accusa fu Cicerone che, ottenuta la condanna dell'imputato, pubblicò un'ampia trattazione in cui sviluppò gli argomenti dell'accusa.

L'arte di amare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ovidius Naso, Publius <43 a.C.-18 d.C.>

L'arte di amare / Ovidio ; a cura di Celeste Ortensio

[Milano] : Foschi, 2017

Favole
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Favole / Fedro e Aviano ; a cura di Giannina Solimano

Novara : UTET, 2016

Abstract: Fedro e Aviano sono gli unici autori della letteratura latina che si siano dedicati esclusivamente alla favola con finalità artistiche. Vissuto all'inizio dell'età imperiale romana, Fedro è l'autore della prima raccolta favolistica del mondo classico, ispirata a sillogi più antiche (il creatore di tale nuovo genere letterario, come lo stesso Fedro ammette, è il greco Esopo) e destinata a conoscere una immensa popolarità in tutta la letteratura occidentale. Il meno noto ma non meno importante Aviano, alla fine dell'età imperiale romana, si inserisce in quella tradizione, assicurando la perpetuazione di 42 favole scelte all'interno di una preesistente raccolta esopica, che egli arricchisce di una fitta serie di richiami letterari. Il volume contiene inoltre la cosiddetta Appendix Perottina, comprendente 32 favole trascritte nel 1470 da Niccolò Perotti vescovo di Siponto, e si apre con un'ampia introduzione nella quale la curatrice Giannina Solimano ripercorre la storia di un genere letterario che ha conosciuto infinite rivisitazioni attraverso i secoli.

Vol. 5: La mistica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lull, Ramo'n

Vol. 5: La mistica : Angela da Foligno e Raimondo Lullo / a cura di Francesco Santi

[Milano] : Fondazione Lorenzo Valla : Mondadori, 2016

Fa parte di: La letteratura francescana / a cura di Claudio Leonardi ; commento di Daniele Solvi

Abstract: Immergendosi nel volume V della Letteratura francescana, il lettore si domanderà a un certo punto se il messaggio più vero di Francesco non sia stato quello mistico. Pur vivendo esperienze esistenziali del tutto diverse l'una dall'altra, infatti, Angela da Foligno e Raimondo Lullo portano testimonianza purissima del vivere, sulle orme del santo di Assisi, con e nel Cristo: «testimonianza intera di che cosa fu realmente l'esperienza di Francesco, la sua inevitabile povertà nell'esperienza della divinizzazione, la laicità della vita cristiana nell'ortodossia e la corrispondente teologia della resurrezione». Ecco Angela, sul finire del Memoriale dettato al frate, confidargli: «Una volta ho interrogato Dio dicendo così: "Ecco, tu sei in questo sacramento dell'altare. Dove sono i tuoi fedeli?". Quindi, aprendo l'intelletto dell'anima, rispose dicendo: "Dovunque io sono, sono con me anche i fedeli". E io stessa vedevo che era così. E chiarissimamente trovavo me dovunque era lui. Ma in Dio ciò che è "essere dentro" non è ciò che è "essere fuori". E lui è il solo che è dovunque pur comprendendo tutto». Nella vita di Angela, che non si allontana dalla sua piccola porzione di Umbria, che non è affiliata a un ordine religioso, ma semplice terziaria francescana alla guida di un gruppo di laici, Dio si manifesta di continuo. Raimondo Lullo è invece uomo di cultura, poeta e teologo. Anch'egli terziario francescano, si converte per un'illuminazione inattesa e spende poi la sua vita a propagandare la sua fede in tutto il Mediterraneo. È convinto sia giunto il tempo di una nuova teologia, che coinvolga le moltitudini di tutte le fedi e tutte le intelligenze. Il suo Libro dell'amico e dell'amato ha per tema l'uguaglianza che Dio (l'amato) vuole con l'uomo (l'amico). È l'amato stesso a costruire nell'amico tale uguaglianza, passo dopo passo, prova dopo prova, tribolazione e letizia dopo pena e gioia: «l'amico» recita una delle ultime battute del Libro «s'inebriava di un vino che, unito ai pianti e alle lacrime, gli faceva ricordare, comprendere e amare l'amato».

L' arte di amare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ovidius Naso, Publius <43 a.C.-18 d.C.>

L' arte di amare / Ovidio ; a cura di Emilio Pianezzola ; commento di Gianluigi Baldo, Lucio Cristante, Emilio Pianezzola

Milano : Fondazione Valla : A. Mondadori, 2015

Storie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tacitus, Publius Cornelius <55/58-117>

Storie / Tacito ; ia cura di Francesca Nenci

Milano : Mondadori, 2014

Abstract: Opera fondamentale della latinità e di tutta la storiografia occidentale, Le storie di Tacito furono scritte intorno al 110 d.C. e narrano - nella parte a noi pervenuta - i fatti del 69-70 d. C., dal famoso anno dei quattro imperatori succeduti a Nerone alla prima guerra giudaica con l'assedio di Gerusalemme. Benché incomplete, Le storie costituiscono un prezioso documento per conoscere la storia del I secolo dell'Impero e un raffinato documento letterario, di straordinaria densità e forza espressiva. Severo, solenne, Tacito scava nel profondo degli animi degli uomini per dipingere senza infingimenti la brama di potere di chi regna, l'ipocrisia dei cortigiani, la volubilità degli eserciti, l'insensatezza del volgo. Con un'analisi lucida e un giudizio acuto, innalza il contingente - la vicenda del principatus romano - a categoria storica universale, mostrando come la corruzione dei valori, il benessere e l'avidità abbiano portato alla fine di quella libertas mai sufficientemente rimpianta. Ancora oggi le sue parole permettono di penetrare nei disegni nascosti dei governanti, mostrando di che lacrime grondi e di che sangue la facciata del potere.

L'arte di amare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ovidius Naso, Publius <43 a.C.-18 d.C.> - Ovidius Naso, Publius <43 a.C.-18 d.C.>

L'arte di amare / Ovidio ; traduzione e note di Ettore Barelli ; prefazione di Eva Cantarella

Milano : Corriere della sera, 2012

La congiura di Catilina
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sallustius Crispus, Gaius <86 a.C.-34 a.C.> - Sallustius Crispus, Gaius <86 a.C.-34 a.C.>

La congiura di Catilina / Sallustio ; traduzione e note di Lidia Storoni Mazzolani ; prefazione di Giuseppe Bedeschi

Milano : BUR ; Corriere della Sera, 2012

Abstract: Lo storico Sallustio ricostruì le cronache di quegli eventi cui presero parte personaggi quali Cicerone, Cesare e Catone il Giovane: una narrazione concisa e drammatica, appassionante come un romanzo. Il testo qui riproposto è quello della storica traduzione di Vittorio Alfieri. Dissero alcuni che Catilina, dopo l'arringa, li costringesse a giurare con orribili imprecazioni, delibando, come usa nei riti sacri, una tazza; ma piena di sangue umano misto con vino: e che dopo svelasse loro il suo inganno, adducendone per ragione che, consapevoli essi l'un l'altro di una sì orrenda empietà, tanto più fidi tra lor rimarrebbero.

La guerra gallica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Caesar, Gaius Iulius <102/100 a.C.-44 a.C.>

La guerra gallica / Gaio Giulio Cesare ; introduzione, traduzione e note di Andrea Barabino ; con un saggio di Augusto Fraschetti

Torino : La Stampa, 2003

Abstract: Opera storica fra le più celebri dell'antichità, La guerra gallica racconta l'alternanza di vittorie e sconfitte, le astuzie tattiche, gli eroismi, i numeri vertiginosi delle perdite, le colossali imprese di fortificazione e di edificazione di ponti e strade, la capitolazione finale dei barbari che assicurò a Roma, dopo sette anni, il dominio della Gallia. Con acume e nitidezza di stile, Cesare descrive i fatti nella loro nuda verità ed essenzialità, senza tacere le ragioni del suo comportamento strategico e politico.

Metamorfosi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Apuleius <circa 125-circa 180>

Metamorfosi / Lucio Apuleio ; introduzione di Federico Roncoroni ; traduzione e note di Nino Marziano

Garzanti, 2002

Epigrammi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Martialis, Marcus Valerius <38/41-104>

Epigrammi / Marco Valerio Marziale ; a cura di Giuliana Boirivant

[Milano] : Fabbri, 2000

La congiura di Catilina
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sallustius Crispus, Gaius <86 a.C.-34 a.C.>

La congiura di Catilina / Gaio Crispo Sallustio ; prefazione, traduzione e note di Lidia Storoni Mazzolari

[Milano] : Fabbri, 2000

Abstract: Lo storico Sallustio ricostruì le cronache di quegli eventi cui presero parte personaggi quali Cicerone, Cesare e Catone il Giovane: una narrazione concisa e drammatica, appassionante come un romanzo. Il testo qui riproposto è quello della storica traduzione di Vittorio Alfieri. Dissero alcuni che Catilina, dopo l'arringa, li costringesse a giurare con orribili imprecazioni, delibando, come usa nei riti sacri, una tazza; ma piena di sangue umano misto con vino: e che dopo svelasse loro il suo inganno, adducendone per ragione che, consapevoli essi l'un l'altro di una sì orrenda empietà, tanto più fidi tra lor rimarrebbero.

La guerra gallica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Caesar, Gaius Iulius <102/100 a.C.-44 a.C.>

La guerra gallica / Caio Giulio Cesare ; con le figure in rame di Andrea Palladio ; introduzione e note di Ettore Barelli ; traduzione di Fausto Brindesi

[Milano] : Fabbri, 2000

La guerra civile
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Caesar, Gaius Iulius <102/100 a.C.-44 a.C.> - Caesar, Gaius Iulius <102/100 a.C.-44 a.C.>

La guerra civile / Caio Giulio Cesare ; a cura di Massimo Bruno ; con un saggio di Giovanni Ferrara

[Milano] : Fabbri, 2000

Georgiche
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vergilius Maro, Publius <70 a.C.-19 a.C.> - Vergilius Maro, Publius <70 a.C.-19 a.C.>

Georgiche / Publio Virgilio Marone ; introduzione di Antonio La Penna ; traduzione di Luca Canali ; note di Riccardo Scarcia

[Milano] : Fabbri, 2000

Al Dio ignoto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Al Dio ignoto : preghiere degli antichi / a cura di Laura Cioni, Giulia Regoliosi Morani, Paola Tamburini

[Milano] : Biblioteca universale Rizzoli, 1998

Epigrammi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Martialis, Marcus Valerius <38/41-104> - Martialis, Marcus Valerius <38/41-104>

Epigrammi / Marco Valerio Marziale ; a cura di Giuliana Borivant

Milano : Fabbri, c1994

L' arte di amare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ovidius Naso, Publius <43 a.C.-18 d.C.>

L' arte di amare / Ovidio ; a cura di Emilio Pianezzola ; commento di Gianluigi Baldo, Lucio Cristante, Emilio Pianezzola

Milano : Fondazione Valla : A. Mondadori, 1991