Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Lingue Albanese
× Paese Spagna
× Materiale A stampa

Trovati 20 documenti.

Mostra parametri
A ogni svolta
0 0 0

A ogni svolta / Danielle Steel ; traduzione di Berta Maria Pia Smiths-Jacob

Sperling & Kupfer, 2020

Vento d'autunno
0 0 0

Vento d'autunno / Raffaella Azzini

Gilgamesh, 2019

 Giulietta deve morire
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Giulietta deve morire / Fausto Bertolini

Gilgamesh, 2019

 Nell'abisso del lager
0 0 0

Nell'abisso del lager : voci poetiche sulla Shoah : un'antologia / a cura di Giovanni Tesio

Interlinea, 2019

La ruota
0 0 0

Vacchelli, Cesare <1957->

La ruota : pensieri in versi / di Cesare Vacchelli

[S.n.], 2018

Rossini: Il barbiere di Siviglia
0 0 0
Multimedia (kit)

Rossini, Gioachino <1792-1868>

Rossini: Il barbiere di Siviglia / Giampaolo Bisanti, Vittorio Borrelli ; Teatro Regio di Torino

Milano : Musicom : Intesa SanPaolo, 2016

Abstract: Registrazione: luglio 2015, Stagione d'opera e balletto 2014-2015, Teatro regio di Torino

Vangelo yankee
0 0 0

Vangelo yankee : America non è / Nicolò Gianelli

'Round midnight, 2015

Racconti dello Yorkshire
0 0 0

Racconti dello Yorkshire / James Herriot

BUR, 2014

Signoria
0 0 0

Cabré, Jaume <1947->

Signoria / Jaume Cabrè ; traduzione dal catalano di Ursula Bedogni

Beat, 2014

Abstract: L'undici novembre 1799 in una Barcellona immersa nella nebbia e sferzata da una pioggia incessante viene ritrovato il cadavere della cantante francese Marie de l'Aube Desflors. Su pressione del nuovo Capitano Generale, che considera l'assassinio dell'illustre cittadina straniera un omicidio inopportuno, Sua Signoria Don Rafel Massò, cancelliere del regio tribunale, uomo cinico e ambizioso, vuole chiudere l'indagine rapidamente e arresta un giovane poeta squattrinato. Ma le vite dell'accusato e dell'accusatore sono inconsapevolmente legate da un segreto e la condanna a morte dell'uno scaraventa d'improvviso l'altro dalle vette del potere all'inferno dell'ignominia.

Una storia italiana
0 0 0

Guastalla, Carlo - Naddeo, Ciro Massimo - Wallnofer, Giampiero

Una storia italiana / Carlo Guastalla. Ciro Massimo Naddeo : tavole: Giampiero Wallnofer

Firenze : Alma, 2013

Interstate dreams
0 0 0

Barrett, Neal jr - Barrett, Neal jr

Interstate dreams / Neal Barrett. Jr. ; traduzione Sebastiano Pezzani

Reggio Emilia : Miraviglia, 2013

Abstract: 2015 Austin, Texas. Dreamer trentottenne, ex militare dell'aviazione torna da un conflitto nel Sud del Messico con delle pietre preziose e un frammento di acciaio conficcato nel cranio che lo rende invisibile ai sistemi di sicurezza. Il suo unico desiderio è diventare un nero, dedicarsi alla Scopata-In-Corporea con una donna che non ha mai visto e al negozio di strani pesci acquistato con le pietre preziose che ha portato dal Messico. Ma presto Mako Binder, gangster e uomo d'affari, lo ingaggia per un furto al ventiduesimo piano dell'Enchanted Mesa West dove vive Diane una bambina bellissima che parla come nei romanzi rosa. Nel torrido e razzista Texas un turbinio di eventi porta al rapimento di Diane e delle donne di Dreamer. Riuscirà Dreamer a liberarle prima che vengano cedute al Principe arabo Abd-EI-Yusuf? Introduzione di Joe R. Lansdale.

Ora e sempre Resistenza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gruppo di poesia Giacomo Leopardi <Suzzara (Mn)>

Ora e sempre Resistenza : canti, poesie, documenti / a cura del Gruppo "Leopardi"

Suzzara : Centro sociale, 2012

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: comincia

Il filo che brucia
0 0 0

Il filo che brucia / Jeffery Deaver

Milano : Mondolibri, 2010

Sfida (un poema sul lavoro)
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mazzoni, Marco <1973->

Sfida (un poema sul lavoro) / Marco Mazzoni

[a cura dell'Autore, 201?]

Tempesta al Polo
0 0 0

Tempesta al Polo : romanzo / di Clive Cussler con Paul Kemprecos

Milano : Mondolibri, stampa 2009

Bertoldo 2000
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Maravelli, Arnaldo

Bertoldo 2000 : da "Le sottilissime astuzie di Bertoldo" di Giulio Cesare Croce / libera versione e adattamento teatrale di Arnaldo Maravelli

[Suzzara : s.n., 2009]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Millenovecentonovantadieci
0 0 0
Monografie

Guzzanti, Corrado <1965->

Millenovecentonovantadieci / Corrado Guzzanti ; con Marco Marzocca

[Milano] : BUR, 2008

Abstract: Immaginate un uomo in fuga dal 2025. Decide di tornare indietro nel tempo, ai nostri giorni, e di chiedere asilo politico. Immaginate che a questo punto, attraverso una particolarissima presa applicata alla schiena, quest'uomo sia in grado di mostrare il futuro. Il nostro futuro, quello che il presente sta generando, una specie di infezione morale che ha caratteri grotteschi e paradossali. Il degrado prossimo venturo sta tutto nella pirotecnica sfilata che il genio umoristico di Corrado Guzzanti, senz'altro il migliore interprete di questo tempo tragicomico, ha saputo pensare e proporre in trasmissioni come Avanzi e Tunnel. Dagli eterni studenti ignari di tutto e inconsapevolmente cinici come Lorenzo agli improbabili artisti alla Rokko Smitherson, il memorabile regista di film de paura, fino a quella generazione di giornalisti showman, ovvero la triade Fede-Liguori-Funari.

La voce del violino
0 0 0
Risorsa locale

La voce del violino : dal romanzo di Andrea Camilleri : cartone animato interattivo in CD-ROM per PC e Mac

Palermo : Sellerio, 2002

Taboo
0 0 0
Giochi e oggetti per il divertimento

Taboo : il gioco delle parole vietate

[S.l.] : Hasbro gaming

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Taboo è il gioco delle parole vietate: scopo del gioco è suggerire una parola ai propri compagni di squadra nel tempo consentito dalla clessidra, ma facendo attenzione a non usare neppure una delle 5 parole taboo, pena l'eliminazione della carta! Il tempo è contro di te: sai bene cosa vuoi dire, solo che non trovi le parole come suggerire AMORE senza usare CUORE, SENTIMENTO, MIO, PASSIONE, GESTO? Se usi una parola taboo puoi essere "buzzato" all'istante! A Taboo si gioca in due squadre, e più si è, più ci si diverte, perché non esistono risposte sbagliate, mentre servono creatività, abilità e prontezza. Vince chi riesce a totalizzare il punteggio maggiore, ottenuto calcolando il numero di carte indovinate. (Libroco)

Meraviglia
0 0 0

Meraviglia : romanzo / Francesco Vidotto

Milano : Mondadori, 2017

Omnibus

Abstract: Meraviglia ci accompagna negli anni difficili della formazione di un adolescente, che non eccelle, che non è ammirato, che fatica a individuare i propri contorni, ma che proprio nell’accettazione di sé e degli eventi riuscirà a trovare il senso di una vita che, seppur sghemba, gli appartiene profondamente. Lorenzo è nato e cresciuto tra le Dolomiti, in un piccolo paese nel cuore dei Monti Pallidi. Ama la propria vita immersa nella natura e mai la vorrebbe cambiare, senonché il lavoro del padre lo costringe a trasferirsi in città proprio quando è il momento di iniziare le scuole superiori. Gli tocca frequentare un liceo di cemento grigio che quel suo piccolo paese avrebbe potuto contenerlo tutto quanto. Ogni cosa cambia. Lorenzo si sente fuori posto: straniero nella nuova vita ed estraneo a ciò che gli altri si aspettano da lui. I genitori insistono nel pretendere dei risultati scolastici che stentano ad arrivare, senza capire il suo disagio. Persino gli insegnanti lo abbandonano nell’indifferenza, al pari di un naufrago, e lui rimane in silenzio, al banco, in attesa che il tempo trascorra. Poi un giorno arriva Lavinia: Lavinia che è bella e ha gli occhi talmente neri che è impossibile distinguerne le pupille; Lavinia che è forte e lo salva da un branco di bulli; Lavinia che gira per la città in bicicletta coi suoi maglioni extralarge e il cappellaccio nero; Lavinia che va sempre al cuore delle cose; Lavinia che gli insegna a percepire la musica delle parole, a vivere di storie. L’amicizia che nasce tra loro è un sentimento forte e raro, capace di farli sentire completi. Ma la vita di lei nasconde ombre che oscurano ogni luce, ombre che trascinano in abissi troppo profondi. Insieme ci provano a sopravvivere, ad aggrapparsi a questa amicizia che per Lorenzo è molto di più: è amore. Amore bruciante e assoluto. Eppure nulla serve, e Lorenzo e Lavinia non potranno fare altro che perdersi di vista. Ma quello che Lavinia ha insegnato a Lorenzo è rimasto inciso in lui: le parole e la musica che riescono a comporre diventeranno un’ancora di salvezza, il centro pulsante della sua esistenza. Finché, un giorno, un evento incredibile sconvolgerà l’equilibrio faticosamente conquistato