Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Lingue Albanese
× Paese Spagna
Includi: tutti i seguenti filtri
× Editore Feltrinelli <casa editrice>
× Soggetto Londra
× Nomi Wilde, Oscar <1854-1900>

Trovati 3 documenti.

Mostra parametri
Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar <1854-1900>

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; prefazione di Aldo Busi ; a cura di Benedetta Bini

31. ed

Milano : Feltrinelli, 2016

Abstract: Dorian Gray, un giovane di straordinaria bellezza, si è fatto fare un ritratto da un pittore. Ossessionato dalla paura della vecchiaia, ottiene, con un sortilegio, che ogni segno che il tempo dovrebbe lasciare sul suo viso, compaia invece solo sul ritratto. Avido di piacere, si abbandona agli eccessi più sfrenati, mantenendo intatta la freschezza e la perfezione del suo viso. Poiché Hallward, il pittore, gli rimprovera tanta vergogna, lo uccide. A questo punto il ritratto diventa per Dorian un atto d'accusa e in un impeto di disperazione lo squarcia con una pugnalata. Ma è lui a cadere morto: il ritratto torna a raffigurare il giovane bello e puro di un tempo e a terra giace un vecchio segnato dal vizio.

ˆIl ‰ fantasma di Canterville e altri racconti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar <1854-1900> - Wilde, Oscar <1854-1900>

ˆIl ‰ fantasma di Canterville e altri racconti / Oscar Wilde ; traduzione e cura di Silvia Rota Sperti

2. ed

Milano : Feltrinelli, 2013

Abstract: Un ricco ministro americano, Hiram B. Otis, si trasferisce in Inghilterra e sceglie di abitare nell'antico castello di Canterville. Non si fa certo impressionare dalla leggenda che vuole il castello infestato da un vecchio fantasma, l'antico proprietario, Sir Simon, che uccise la moglie Lady Eleonore e scomparve nel nulla... "Il fantasma di Canterville" è una delle opere più conosciute e amate di Oscar Wilde, capolavoro di una scrittura al contempo raffinatissima e accessibile, intriso di ironia e di significati nascosti.

Il ritratto di Dorian Gray
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Wilde, Oscar <1854-1900>

Il ritratto di Dorian Gray / Oscar Wilde ; prefazione di Aldo Busi ; traduzione e cura di Benedetta Bini

Milano : Feltrinelli, 1991

Abstract: Dorian Gray, un giovane di straordinaria bellezza, si è fatto fare un ritratto da un pittore. Ossessionato dalla paura della vecchiaia, ottiene, con un sortilegio, che ogni segno che il tempo dovrebbe lasciare sul suo viso, compaia invece solo sul ritratto. Avido di piacere, si abbandona agli eccessi più sfrenati, mantenendo intatta la freschezza e la perfezione del suo viso. Poiché Hallward, il pittore, gli rimprovera tanta vergogna, lo uccide. A questo punto il ritratto diventa per Dorian un atto d'accusa e in un impeto di disperazione lo squarcia con una pugnalata. Ma è lui a cadere morto: il ritratto torna a raffigurare il giovane bello e puro di un tempo e a terra giace un vecchio segnato dal vizio.