Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2013

Trovati 487 documenti.

Mostra parametri
Quando ho aperto gli occhi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sparks, Nicholas <1965->

Quando ho aperto gli occhi / Nicholas Sparks ; traduzione di Alessandra Petrelli

Milano : Sperling & Kupfer, 2013

Abstract: Sono ormai passati quattro anni da quando una malattia le ha tolto il marito, e il gelo nell'anima di Julie si sta finalmente sciogliendo. Dopo una giovinezza difficile, grazie a Jim aveva trovato un posto diverso in cui vivere e tanti amici affezionati, che le sono sempre stati vicini. Così, ora lo strazio si è trasformato in un affetto venato di malinconia e nella riconoscenza per un uomo che, in un ultimo gesto d'amore, le ha lasciato due doni inaspettati: un dolcissimo cucciolo di danese e la promessa di vegliare sempre su di lei. Adesso Julie è pronta a credere possibile una nuova felicità, ma chi vorrà al suo fianco?

Un sacchetto di biglie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Joffo, Joseph <1931-2018>

Un sacchetto di biglie / Joseph Joffo ; traduzione di Marina Valente

Milano : BUR Rizzoli, 2013

Abstract: L'autobiografia di un ebreo che racconta la propria infanzia e le persecuzioni subite nella Francia occupata dai tedeschi duante la seconda guerra mondiale. Dalla fuga da Parigi alla ricerca di un rifugio fino alla salvezza definitiva avvenuta grazie all'intervento di un sacerdote cattolico, il coraggio di due fratelli disposti ad affrontare le situazioni più pericolose per salvarsi e le esperienze che li fanno maturare nonostante la giovane età. Età di lettura: da 10 anni.

Le relazioni pericolose
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Laclos, Pierre-Ambroise-Francois Choderlos de <1741-1803>

Le relazioni pericolose / P.-A.-F. Choderlos de Laclos ; traduzione e cura di Cinzia Bigliosi

5. ed

Milano : Feltrinelli, 2013

Abstract: "Le relazioni pericolose" (1782) è ambientato nella Parigi del Settecento, dove la marchesa di Merteuil, falsa e devota, abbandonata dall'amante, Gercourt, decide di vendicarsi diso-norandolo. A questo scopo conquista la complicità del visconte di Valmont, suo ex amante e noto seduttore senza scrupoli. Valmont accetta la sfida e decide di sedurre la giovane Cécile, promessa sposa di Gercourt. Inizia così lo scambio epistolare (175 lettere) che mette in scena la rete diabolica elaborata da Valmont e dalla marchesa di Merteuil, tessuta in cinque mesi di progetti, manovre, sotterfugi, confessioni, elaborate ipocrisie, colpi di scena e complicatissimi intrighi. Nella rappresentazione dei due protagonisti principali, tutti presi dalla loro volontà di autoaffermazione, Laclos ritrae in modo del tutto originale il quadro realistico di una società moralmente dissoluta e crudele, ormai in discesa libera verso l'autodistruzione nel momento in cui elabora l'idea del massimo potere e del completo piacere, del dominio incontrastato e ottenuto con ogni mezzo, e a ogni prezzo. "Le relazioni pericolose" è stato oggetto anche di fortunati adattamenti cinematografici: Roger Vadim (1959), Stephen Frears (1988) e Milos Forman (1989).

Racconti del mistero
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Racconti del mistero / Edgar Allan Poe

Cantello : Crescere, 2014

Ogni giorno della mia vita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sparks, Nicholas <1965->

Ogni giorno della mia vita / Nicholas Sparks ; traduzione di Alessandra Petrelli

[Milano] : Sperling & Kupfer, 2013

Abstract: Di poche cose Jeremy era sicuro: non avrebbe mai lasciato New York, non si sarebbe risposato e non avrebbe mai potuto avere figli. Invece si ritrova a cercare casa nella minuscola Boone Creek con Lexie, il suo grande amore, che aspetta la loro bambina. E il giornalista rampante dagli abiti griffati all'improvviso deve affrontare vicini che impagliano cinghiali, placidi idraulici di provincia e anche un totale blocco creativo. A compensare tutto c'è però Lexie, appassionata, entusiasta e sincera, o forse no? Perché la vede incontrare di nascosto un vecchio spasimante? Chi gli svela per e-mail fatti del suo passato che lei gli aveva tenuto segreti? Forse ha ragione l'amico Alvin: poche settimane non sono sufficienti per conoscersi davvero e rivoluzionare tutta la propria esistenza. Per fortuna, la vita a due si rivela tenera, eccitante, comica, romantica, piena di progetti e desideri. Finché un evento imprevedibile stravolge di nuovo tutto.

Il linguaggio segreto dei fiori
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Diffenbaugh, Vanessa <1978->

Il linguaggio segreto dei fiori / Vanessa Diffenbaugh

Nuova ed

Milano : Garzanti, 2013

Super Elefanti bestseller

Abstract: Victoria ha paura del contatto fisico. Ha paura delle parole, le sue e quelle degli altri. Soprattutto, ha paura di amare e lasciarsi amare. C'è solo un posto in cui tutte le sue paure sfumano nel silenzio e nella pace: è il suo giardino segreto nel parco pubblico di Portero Hill, a San Francisco. I fiori, che ha piantato lei stessa in questo angolo sconosciuto della città, sono la sua casa. Il suo rifugio. La sua voce. È attraverso il loro linguaggio che Victoria comunica le sue emozioni più profonde. La lavanda per la diffidenza, il cardo per la misantropia, la rosa bianca per la solitudine. Perché Victoria non ha avuto una vita facile. Abbandonata in culla, ha passato l'infanzia saltando da una famiglia adottiva a un'altra. Fino all'incontro, drammatico e sconvolgente, con Elizabeth, l'unica vera madre che abbia mai avuto, la donna che le ha insegnato il linguaggio segreto dei fiori. E adesso, è proprio grazie a questo magico dono che Victoria ha preso in mano la sua vita: ha diciotto anni ormai, e lavora come fioraia. I suoi fiori sono tra i più richiesti della città, regalano la felicità e curano l'anima. Ma Victoria non ha ancora trovato il fiore in grado di rimarginare la sua ferita. Perché il suo cuore si porta dietro una colpa segreta. L'unico capace di estirparla è Grant, un ragazzo misterioso che sembra sapere tutto di lei. Solo lui può levare quel peso dal cuore di Victoria, come spine strappate a uno stelo. Solo lui può prendersi cura delle sue radici invisibili.

Musica per organi caldi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Musica per organi caldi / Charles Bukowski ; nuova traduzione di Simona Viciani

Milano : Feltrinelli, 2013

Universale economica Feltrinelli ; 8054

Abstract: "Musica per organi caldi" raccoglie trentasei racconti di un Bukowski familiare e nuovo al contempo. Familiare perché, dopo essersi cimentato con le strutture del romanzo, torna al passo narrativo del racconto, che gli è particolarmente congeniale, ma anche nuovo, perché in queste pagine, spregiudicate e anche feroci, crea le sintesi più felici del proprio repertorio formale e contenutistico. Se da una parte, infatti, ci troviamo di fronte ai personaggi che tradizionalmente popolano queste storie di ordinaria follia, a un'umanità sbracata e litigiosa, sfrenata e beona, dall'altra Bukowski mette a fuoco con maggiore intensità ed essenzialità le gesta dei suoi eroi, che diventano tanto più straordinari quanto più si muovono nelle dimensioni di una ostentata banalità. Della musica che accompagna le tragicommedie della vita quotidiana Bukowski sa cogliere in modo impareggiabile i sottofondi umoristici e poetici, le note patetiche e inquietanti.

Insurgent
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Roth, Veronica <1988->

Insurgent / Veronica Roth

[2. ed.]

Novara : De Agostini, 2013

Abstract: Una scelta può cambiare il destino di una persona... o annientarlo del tutto. Ma qualsiasi essa sia, le conseguenze vanno affrontate. Mentre il mondo attorno a lei sta crollando, Tris cerca disperatamente di salvare tutti quelli che ama e se stessa, e di venire a patti con il dolore per la perdita dei suoi genitori e con l'orrore per quello che è stata costretta a fare. La sua iniziazione avrebbe dovuto concludersi con una cerimonia per celebrare il proprio ingresso nella fazione degli Intrepidi, ma invece di festeggiare la ragazza si è ritrovata coinvolta in un conflitto più grande di lei... Ora che la guerra tra le fazioni incombe e segreti inconfessabili riemergono dal passato, Tris deve decidere da che parte stare e abbracciare completamente il suo lato divergente, anche se questo potrebbe costarle più di quanto sia pronta a sacrificare.

Novecento
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baricco, Alessandro <1958->

Novecento : un monologo / Alessandro Baricco

62. ed.

Milano : Feltrinelli, 2013

Abstract: Il Virginian era un piroscafo. Negli anni tra le due guerre faceva la spola tra Europa e America, con il suo carico di miliardari, di emigranti e di gente qualsiasi. Dicono che sul Virginian si esibisse ogni sera un pianista straordinario, dalla tecnica strabiliante, capace di suonare una musica mai sentita prima, meravigliosa. Dicono che la sua storia fosse pazzesca, che fosse nato su quella nave e che da lì non fosse mai sceso. Dicono che nessuno sapesse il perché. Questo racconto, nato come monologo teatrale, è uscito per la prima volta nel 1994. Nel 1998 Giuseppe Tornatore ne ha tratto il film "La leggenda del pianista sull'oceano".

Parla la luce con voce di cornacchia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kontio, Tomi <1966->

Parla la luce con voce di cornacchia : poesie 1993-2011 / Tomi Kontio ; prefazione di Tomi Kontio ; postfazione di Viola Parente-Čapková ; traduzione di Antonio Parente

Il Ponte del sale, 2013

Le fiabe di Hans Christian Andersen
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Andersen, Hans Christian <1805-1875>

Le fiabe di Hans Christian Andersen / a cura di Noel Daniel ; direzione artistica Andy Disl e Noel Daniel

Taschen, 2013

Abstract: La fiaba parla di un imperatore vanitoso, completamente dedito alla cura del suo aspetto esteriore, e in particolare del suo abbigliamento. Un giorno due imbroglioni giunti in città spargono la voce di essere tessitori e di avere a disposizione un nuovo e formidabile tessuto, sottile, leggero e meraviglioso, con la peculiarità di risultare invisibile agli stolti e agli indegni. Col nuovo vestito sfila per le vie della città di fronte a una folla di cittadini i quali applaudono e lodano a gran voce l'eleganza del sovrano. L'incantesimo è spezzato da un bimbo che, sgranando gli occhi, grida con innocenza "Ma il re non ha niente addosso!"

Il ballo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Némirovsky, Irène <1903-1942>

Il ballo / Irene Nemirovsky ; introduzione di Maria Nadotti ; traduzione di Alessandra Di Lernia

Ed. integrale

Newton Compton, 2013

Abstract: Antoinette ha quattordici anni e vive con i genitori a Parigi. La sua è una famiglia dalla ricchezza improvvisata, gretta e ipocrita: il padre, senza scrupoli, è riuscito ad accumulare una fortuna; la madre, frivola e arcigna, sogna un giovane amante che la faccia sentire ancora viva. Desiderosi di essere accettati a pieno titolo dall'alta società parigina, i signori Kampf decidono di organizzare un gran ballo nella loro lussuosa dimora. Ma ad Antoinette viene vietato di partecipare, anzi, la madre trasforma la sua stanza nel bar, obbligandola a dormire per quella notte in uno sgabuzzino: non può accettare che la figlia, nel fiore dell'età, oscuri il suo debutto in società. E per questo la giovane decide di vendicarsi con uno smisurato e istintivo gesto di ribellione che avrà conseguenze crudeli, drammatiche e irresistibilmente grottesche.

La regina del Nilo. L'amante dell'imperatore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Negrete, Javier <1964->

La regina del Nilo. L'amante dell'imperatore / Javier Negrete

Newton Compton, 2013

Abstract: Nell'anno 48 a. C. una giovanissima Cleopatra, ultima erede dei faraoni, discendente di Alessandro Magno, condivide il trono d'Egitto con l'odiato fratello Tolomeo. Lontano, in Grecia, si decide il futuro della Repubblica romana, incarnata nell'aspro confronto dei suoi due più carismatici generali: Pompeo e Giulio Cesare. Alessandria d'Egitto diviene la scena di questo momento cruciale della storia in cui finiranno per riunirsi gli interessi e le passioni di Cleopatra, una donna dall'eccezionale intelligenza che governa con fermezza in un mondo di uomini, e Cesare, lo stratega politico più brillante del tempo, determinato a fare di Roma la città più potente del mondo. E l'incontro sarà fatale...

L'uomo dei miei sogni
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Deveraux, Jude <1947->

L'uomo dei miei sogni / Jude Deveraux ; traduzione di Patrizia Tosi

Milano : Mondadori, 2013

Abstract: La bella americana Dougless aveva fatto di tutto perché quella vacanza in Inghilterra con il fidanzato Robert fosse perfetta e indimenticabile. Invece, per colpa di un litigio, lui la pianta in asso senza bagagli né denaro in una chiesa sperduta in mezzo alla campagna. Mentre lei è in lacrime sulla tomba di un cavaliere, appare al suo fianco un uomo straordinario, alto e prestante, con un'armatura che gli arriva alla vita, calzoncini a palloncino e tanto di calzamaglia. È Nicholas Stafford, conte di Thornwyck, morto nel 1564 ma verso il quale Dougless si sente spingere da una forza sconosciuta. Legami misteriosi e insondabili sembrano unirli fuori dal tempo, in un amore sospeso tra due epoche senza possibilità di un futuro. A meno che Dougless trovi il modo di cambiare il corso della storia, salvando così l'unico uomo che lei abbia mai veramente amato.

I passi dell'amore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sparks, Nicholas <1965->

I passi dell'amore / Nicholas Sparks ; traduzione di Alessandra Petrelli

[Milano] : Milano : Sperling & Kupfer, 2013

Pickwick

Abstract: A distanza di tempo, Landon Carter rivive con rimpianto i giorni della sua adolescenza a Beaufort, una sperduta cittadina del Sud. Erano gli anni Cinquanta e lui era il tipico ragazzo "ribelle" in una piccola comunità conformista e sonnolenta. Un giorno, proprio in occasione del ballo della scuola, viene lasciato dalla fidanzata e, controvoglia, invita Jamie, la riservata e devota figlia del pastore. Insieme non formano certo una coppia bene assortita, eppure il destino ha in serbo per loro la più straordinaria delle sorprese...

Una notte da ricordare
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Steel, Danielle <1947->

Una notte da ricordare / Danielle Steel ; traduzione di Berta Maria Pia Smiths-Jacob

[Milano] : Sperling Paperback, 2013

Abstract: Olympia Crawford Rubinstein ha tutto quello che potrebbe desiderare: una brillante carriera da avvocato, una lussuosa casa nel cuore di Manhattan, un matrimonio felice. E quattro, splendidi figli che ama più della sua stessa vita: Charlie, studente modello alla Dartmouth University, Virginia e Veronica, due bellissime gemelle che frequentano il liceo, e infine Max, l'ultimo arrivato, un bambino davvero adorabile. Ma in un'assolata giornata di maggio tutto cambia: Virginia e Veronica ricevono l'invito per il più esclusivo ballo delle debuttanti di New York e l'esistenza perfetta di Olympia piomba nel caos. Le due ragazze, infatti, non potrebbero reagire in modo più diverso all'invito. Veronica, anima ribelle e anticonformista, è indignata. È convinta che si tratti di un'istituzione antiquata e classista, e non ha alcuna intenzione di partecipare. Virginia, al contrario, è al settimo cielo. Sa che il ballo sarà l'occasione perfetta per il suo debutto in società, e non pensa ad altro. E mentre le sorelle iniziano a litigare, creando una profonda frattura all'interno della famiglia, Charlie sorprende tutti con una rivelazione a dir poco inaspettata. Una rivelazione che potrebbe trascinare i Rubinstein in uno scandalo senza precedenti. Tra incomprensioni, segreti e bugie, toccherà a Olympia lottare per tenere unita la famiglia. Almeno fino alla notte del ballo...

La ragazza con l'orecchino di perla
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Chevalier, Tracy <1962->

La ragazza con l'orecchino di perla / Tracy Chevalier ; traduzione di Luciana Pugliese

54. ed

Neri Pozza, 2013

Abstract: Delft, Olanda, XVII secolo. La vita scorre tranquilla nella prospera città olandese: ricchi e poveri, cattolici e protestanti, signori e servi, ognuno è al suo posto in un perfetto ordine sociale. Così, quando viene assunta come domestica in casa del celebre pittore Johannes Vermeer, Griet, una bella ragazza di sedici anni, riceve con precisione il suo compito: dovrà accudire con premura i sei figli dell'artista, non urtare la suscettibilità della scaltra suocera e, soprattutto, non irritare la sensuale, irrequieta, moglie del pittore e la sua gelosa domestica privata. Inesorabilmente, però, le cose andranno in modo diverso... Griet e Johannes Vermeer, divideranno complicità e sentimenti, tensione e inganni.

Il raccomandato
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Collins, Wilkie <1824-1889>

Il raccomandato / Wilkie Collins

Milano : Polillo, 2013

I bassotti ; 137

Abstract: Questa detective story è incentrata su una figura eterna che da sempre affligge la vita della gente: il raccomandato. Il giovanotto in questione, Matthew Sharpin, viene imposto dall'alto al povero ispettore Theakston del Reparto investigativo della polizia di Londra, che è dunque costretto ad affidargli un caso. Attraverso i rapporti inviati da Sharpin al suo capo seguiamo le indagini condotte con inutile zelo e soprattutto assistiamo al trionfo della stupidità, perché l'aspirante detective è tanto presuntuoso e arrogante quanto inetto e pasticcione. Non solo il risultato è di una comicità irresistibile, ma rappresenta anche una piccola rivincita per quanti hanno incontrato sulla loro strada uno di questi odiosi personaggi. Il tutto, va detto, risale a oltre un secolo e mezzo fa: questo gioiello della letteratura poliziesca fu infatti pubblicato per la prima volta nel 1858. "Il raccomandato" compare nelle raccolte dei migliori racconti gialli curate da Jorge Luis Borges e Adolfo Bioy Casares ("Los Mejores Cuentos Policiales"), Dorothy L. Sayers ("Great Tales Of Detection") ed è stato inserito da Ellery Queen nel "Queen's Quorum".

La regina del Nilo. [3]: Il rogo delle piramidi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Negrete, Javier <1964->

La regina del Nilo. [3]: Il rogo delle piramidi / Javier Negrete

Roma : Newton Compton, 2013

Nuova narrativa Newton ; 473

Abstract: Tolomeo non riesce a rassegnarsi all'idea di dover rinunciare al trono d'Egitto e, quando capisce che Cesare è stato conquistato dalla sorella Cleopatra, decide di tramare contro di lui: porta di nascosto le sue truppe in città, pronto a sferrare un attacco. Ma non appena il generale romano si accorge della terribile trappola mortale intessuta da Tolomeo, lo batte sul tempo e incendia l'intera città di Alessandria. Cleopatra scappa da palazzo e viene tratta in salvo dallo stesso Cesare. Quella notte, il loro amore divampa come le fiamme che avvolgono Alessandria, e la regina egizia gli si concede per la prima volta. La mattina seguente alla notte di passione, le acque del Nilo si sollevano: la "maledizione" è infranta e il periodo di siccità è finalmente terminato.

The Arcana Chonicles. [1]: Poison Princess
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cole, Kresley

The Arcana Chonicles. [1]: Poison Princess : romanzo / Kresley Cole ; traduzione dall'inglese di Sara Brambilla

Roma : Leggereditore, 2013

Abstract: Le terrificanti allucinazioni della sedicenne Evie Greene avevano predetto l'Apocalisse e la fine del mondo le ha portato in dono tutta una serie di nuovi poteri. Ora che la Terra è distrutta e restano pochi sopravvissuti, Evie non sa di chi fidarsi e decide di fare squadra con il pericoloso e sexy Jack Deveaux, in una corsa per trovare delle risposte. Evie e Jack scoprono che si sta avverando un'antica profezia e che Evie non è l'unica dotata di poteri speciali. Un gruppo di ragazzi è stato scelto per mettere in scena la battaglia finale tra il Bene e il Male. Ma non è sempre chiaro chi stia da quale parte. Evie potrebbe essere destinata a salvare il mondo oppure a distruggerlo...