Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Paese Germania
× Data 2009
Includi: tutti i seguenti filtri
× Nomi Bauman, Zygmunt <1925-2017>
× Soggetto Aspetti socio-culturali

Trovati 4 documenti.

Mostra parametri
Meglio essere felici
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bauman, Zygmunt <1925-2017>

Meglio essere felici / Zygmunt Bauman ; prefazione di Massimo Arcangeli ; traduzione di Cristina Guarnieri

Roma : Castelvecchi, 2017

Irruzioni

Abstract: Se vi state chiedendo quale sarà il futuro della felicità, è opportuno che ricordiate, fra le altre cose, la seguente, che è di straordinaria importanza: la felicità comincia a casa. Non su internet, ma a casa, in contatto con le altre persone.

Mortalita' immortalita' e altre strategie di vita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bauman, Zygmunt <1925-2017>

Mortalita' immortalita' e altre strategie di vita / Zygmunt Bauman

2. ed

Bologna : Il mulino, 2012

Abstract: Bauman esplora in questo saggio come la cultura contemporanea si atteggi davanti al tabù della morte, come la consapevolezza del morire porti a elaborare determinate strategie di vita. Una prima strategia individuata dall'autore consiste nella decostruzione della morte, ossia nello spostare l'attenzione dalla morte alle sue cause (malattie, incidenti), che sono sempre contingenti, evitabili, razionalmente aggredibili. In un certo senso, nella società contemporanea non si muore, si è uccisi da qualcosa. Una seconda strategia consiste viceversa nella decostruzione dell'immortalità, ossia nell'annullamento dell'idea di eternità in un presente fatto di momenti, dove transitorio e duraturo si confondono, dove prima e dopo, storia ed eterno non contano più.

Consumo, dunque sono
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bauman, Zygmunt <1925-2017> - Bauman, Zygmunt <1925-2017>

Consumo, dunque sono / Zygmunt Bauman ; traduzione di Marco Cupellaro

Roma ; Bari : Laterza, 2008

Abstract: Il passaggio dalla "società dei produttori", i cui valori erano sicurezza, stabilità, durata nel tempo alla "società dei consumatori", il cui valore supremo è il diritto-obbligo alla "ricerca della felicità", una felicità istantanea e perpetua che non deriva tanto dalla soddisfazione dei desideri quanto dalla loro quantità e intensità, non ha portato ai risultati sperati. Rispetto ai nostri antenati infatti non siamo più felici, ma semmai più alienati, isolati, spesso vessati, prosciugati da vite frenetiche e vuote.

Consumo, dunque sono
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bauman, Zygmunt <1925-2017> - Bauman, Zygmunt <1925-2017>

Consumo, dunque sono / Zygmunt Bauman ; traduzione di Marco Cupellaro

Roma ; Bari : Laterza, 2008

Abstract: Il passaggio dalla "società dei produttori", i cui valori erano sicurezza, stabilità, durata nel tempo alla "società dei consumatori", il cui valore supremo è il diritto-obbligo alla "ricerca della felicità", una felicità istantanea e perpetua che non deriva tanto dalla soddisfazione dei desideri quanto dalla loro quantità e intensità, non ha portato ai risultati sperati. Rispetto ai nostri antenati infatti non siamo più felici, ma semmai più alienati, isolati, spesso vessati, prosciugati da vite frenetiche e vuote.