Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Paese Germania
× Data 2012
× Target di lettura Adulti, generale
Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Economia

Trovati 716 documenti.

Mostra parametri
L'economia della ciambella
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Raworth, Kate

L'economia della ciambella : sette mosse per pensare come un economista del XXI secolo / Kate Raworth

Milano : Edizioni Ambiente, 2017

Abstract: Dopo aver fatto piazza pulita di teorie che, pur risalendo all’Ottocento continuano a essere insegnate ancora oggi, Raworth presenta l’economia della ciambella, che attinge alle ultime acquisizioni dell’economia comportamentale, ecologica e femminista, e a quelle delle scienze del sistema Terra. Indica sette passaggi chiave per liberarci dalla nostra dipendenza dalla crescita, riprogettare il denaro, la finanza e il mondo degli affari e per metterli al servizio delle persone. In questo modo, si può arrivare a un’economia circolare capace di rigenerare i sistemi naturali e di redistribuire le risorse, consentendo a tutti di vivere una vita dignitosa in uno spazio sicuro ed equo.

Introduzione all'economia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gaffeo, Edoardo - Mittone, Luigi - Tamborini, Roberto

Introduzione all'economia / Edoardo Gaffeo, Luigi Mittone, Roberto Tamborini

2. ed

Bologna : Zanichelli, 2015

Abstract: L'economia è una scienza sociale e non si occupa esclusivamente di scarsità. Studia infatti il comportamento degli esseri umani che si organizzano per soddisfare i propri bisogni, operando una trasformazione attiva dell'ambiente esterno costituito tanto da risorse naturali quanto da altre persone. Secondo questa visione, l'homo oeconomicus e il mercato - il luogo astratto degli scambi coordinati dalla "mano invisibile" dei prezzi - non appaiono come postulati della disciplina, ma compaiono strada facendo, come possibili articolazioni dello studio di come risolvere quello che gli autori chiamano il "problema economico" della società: cosa, quanto e come produrre per soddisfare i propri bisogni. Il cambio di prospettiva ha effetti tutt'altro che marginali, per quanto riguarda la scelta degli argomenti da trattare in un libro di testo, della loro concatenazione logica e della modalità di presentazione. Il punto di partenza di qualsiasi argomentazione consiste infatti nel definire e caratterizzare il processo decisionale che guida il comportamento di un individuo e nell'identificare i vincoli che lo condizionano. È proprio tale approccio che permea l'intera trattazione degli aspetti microeconomici e macroeconomici in questo manuale. Le nozioni matematiche richieste per affrontare le applicazioni numeriche contenute nel testo, risolvibili anche con Excel, presuppongono la conoscenza dei concetti di passaggio al limite e di derivazione.

Ammazziamo il Gattopardo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Friedman, Alan <1956->

Ammazziamo il Gattopardo / Alan Friedman

Milano : Rizzoli, 2014

Abstract: Perché l'Italia è precipitata nella crisi peggiore degli ultimi trent'anni? La colpa è della Germania, dell'austerity imposta dall'Europa, della moneta unica? O della mediocrità della classe dirigente? Esiste una via d'uscita, una ricetta per rifare il Paese? Per rispondere a queste domande, Alan Friedman, forse il giornalista straniero che conosce meglio la realtà italiana, parte da quegli anni Ottanta in cui l'Italia era la quinta potenza economica del mondo e pareva avviata verso una vera modernizzazione per arrivare fino alle drammatiche vicende degli ultimi anni. Attraverso conversazioni con i protagonisti dell'economia e della politica, da cinque ex presidenti del Consiglio (Giuliano Amato, Romano Prodi, Silvio Berlusconi, Massimo D'Alema, Mario Monti) a Matteo Renzi, Friedman fa luce su retroscena che nessuno ha finora raccontato. Il racconto delle vicende politiche degli ultimi anni assume una nuova luce, rivelando ciò che spesso è stato omesso o taciuto. E si combina con un ambizioso e sorprendente programma in dieci punti per rimettere il Paese sul binario della crescita e dell'occupazione. Il tempo delle mezze misure è finito, e Friedman, in questo libro coraggioso, offre una ricetta di riforme di vasta portata.

Polonia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Polonia : l'Europa senza euro : dentro l'economia tedesca, ma con la propria moneta : radici e limiti del miracolo di Varsavia

Roma : Gruppo editoriale l'Espresso, 2014

Viaggio nell'economia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Alessandrini, Pietro <1944-> - Pepe, Mario <storico dell'arte> - Bettin, Giulia

Viaggio nell'economia / Pietro Alessandrini, Giulia Bettin, Mario Pepe

Bologna : il Mulino, 2013

Abstract: Il viaggio nell'economia che ci propone il libro si svolge per tappe significative: il reddito, lo sviluppo, la moneta, le crisi finanziarie, gli squilibri internazionali. Nella convinzione che il ruolo dell'economista, al di là del lavoro teorico, sia anche quello di offrire strumenti utili a trasformare la realtà, migliorando il benessere della gente, gli autori con il loro contributo qualificato ma accessibile promuovono una comprensione più matura e consapevole in una materia che appassiona, perché coinvolge tutti, ma respinge perché ai più appare misteriosa.

Il mondo della produzione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Accornero, Aris

Il mondo della produzione : sociologia del lavoro e dell'industria / Aris Accornero ; con la collaborazione di Fagrizio Pirro

4. ed

Bologna : Il Mulino, 2013

Abstract: Come è fatto, come funziona, dove va, quali sono i valori che lo fondano, i processi che lo reggono, i soggetti che lo animano: tutto quanto occorre sapere sul mondo della produzione in un arco di tempo che va dalla rivoluzione industriale alle imponenti trasformazioni dei nostri giorni.

I crimini dell'economia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ruggiero, Vincenzo <1950->

I crimini dell'economia : una lettura criminologica del pensiero economico / Vincenzo Ruggiero

Milano : Feltrinelli, 2013

Abstract: Occorre che si verifichi il paradosso per cui chi non ha il potere di farsi riconoscere come vittima ne conquisti una quantità sufficiente per imporre simile riconoscimento. Smascherare i crimini dell'economia, allora, vuol dire trasformare la vulnerabilità in potere. Utopia? Certo: ma forse solo un'inversione utopistica può restituire dignità alla 'scienza infima' e, soprattutto, alle sue vittime.

Oltre la mano invisibile
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Basu, Kaushik

Oltre la mano invisibile : ripensare l'economia per una societa' giusta / Kaushik Basu ; traduzione di Fabio Galimberti

Roma ; Bari : Laterza, 2013

Abstract: C'è una vastissima quantità di esperti e commentatori che trattano l'ordine economico corrente, basato sulla ricerca dell'interesse individuale e sull'esistenza di mercati privi di impedimenti, come l'unico ordine realizzabile. In questo libro si afferma che tutti i sistemi economici poggiano su norme e convinzioni sociali. Tantissimi economisti di professione danno a tal punto per scontate le norme del capitalismo che con il tempo queste ultime sono diventate invisibili e hanno creato l'illusione che non ci sia nessuna norma. In verità, senza di esse il capitalismo crollerebbe. Tutto ciò lascia intendere che una società più egualitaria e più giusta di quella in cui viviamo attualmente sia possibile. Ci sono prove a sufficienza, oltre che ragioni a priori, per credere che gli esseri umani siano capaci di rinunciare a sfruttare ogni opportunità per il proprio guadagno personale. Scopo di questo libro è stendere la roadmap intellettuale per sviluppare una grammatica del dissenso.

L'economia spiegata a un figlio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Galimberti, Fabrizio

L'economia spiegata a un figlio / Fabrizio Galimberti

Nuova ed

Roma ; Bari : Laterza, 2013

Abstract: ... a un figlio - beh, veramente a tre: Lidia, Fabio e Adrian, nell'ordine. Ricordi, Adrian, quando eri a scuola e ti chiedevano cosa faceva tuo padre? Tu farfugliavi: economista, giornalista... economista giornalista... giornalista... economista... giornalista economico... Ma, alla fine, capivano quello che faccio? No, rispondevi. Ma almeno tu lo capisci? Veramente neanch'io, confessavi. Questa mi sembra già una ragione sufficiente per scrivervi un libro... (Fabrizio Galimberti)

I soldi in testa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Legrenzi, Paolo <1942->

I soldi in testa : psicoeconomia della vita quotidiana / Paolo Legrenzi

Roma ; Bari : Laterza, 2011

Abstract: Un dvd, una lampada al quarzo, una sedia da giardino; ma anche un taglio di capelli, una stanza singola, un biglietto di un treno: un qualsiasi bene ha varie caratteristiche che ci servono per definirlo. E il prezzo è probabilmente una delle più utili, o perlomeno è una di quelle che non trascuriamo quasi mai. Una volta che l'abbiamo fissato, insieme alle altre peculiarità che ci permettono di riconoscere quel bene, il prezzo tende a restarvi appiccicato. Tutto andrebbe bene, basterebbe che i prezzi restassero immutati, come avviene di solito per il peso e le dimensioni degli oggetti. Tuttavia è evidente che i prezzi salgono e talvolta, assai raramente, scendono. Ma come faccio a capire se sono i prezzi che sono saliti oppure sono io di cattivo umore? E soprattutto quanti pacchi di fusilli mi costa una stanza singola? Paolo Legrenzi spiega cosa succede quando la nostra mente ha a che fare con i soldi, i risparmi, gli investimenti, gli alti e i bassi della vita, le perdite e i guadagni, partendo da una considerazione più generale: a chi rivolgerci per capire cosa è meglio fare? Verrebbe da dire ai consulenti finanziari. Invece, come argomenta in queste pagine Legrenzi, è alla psicologia che bisogna pensare, a quella disciplina che si occupa di tutti i comportamenti umani, e quindi anche del nostro agire economico, dalle scelte più spicciole e quotidiane fino alle decisioni più complesse. Per capire il valore delle cose, come spendere e risparmiare, fare prestiti per i consumi...

Creativita', innovazione e territorio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Creativita', innovazione e territorio : ecosistemi del valore per la competizione globale / a cura di Luciano Pilotti

Bologna : Il mulino, 2011

Abstract: Questo ricco volume nasce dal lavoro che ha visto coinvolti, per oltre un biennio, in un gruppo di ricerca AIDEA, più di quaranta autori di venti università italiane. Il lavoro indaga da molteplici prospettive teoriche e metodologiche i rapporti complessi di generazione della creatività nei suoi esiti di innovazione e nell'impatto con la dimensione territoriale. L'indagine poggia sul presupposto condiviso della necessità di superare quella visione che concepiva le idee come figlie di una popolazione di altre idee connesse o collegate fra di loro attraverso il lavoro di singoli individui. Una visione ritenuta parziale nella misura in cui trascura la forza generativa dei territori e comunque i contesti complessi - contenitori di gruppo, organizzativi di network o settoriali e il loro impatto territoriale - che si configurano in certo modo come ecosistemi creatori di alberi integrati di idee. Un lavoro di ricerca articolato - dallo studio di modelli all'indagine di esperienze e case history, all'analisi di policies - che configura un volume che nel suo insieme rappresenta sia uno strumento di sistematizzazione concettuale e di approfondimento analitico che un contributo di ricerca sui contesti concreti che favoriscono l'emersione di risorse creative, individuali, collettive ed ecosistemiche.

Il divario Nord-Sud in Italia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Daniele, Vittorio - Malanima, Paolo

Il divario Nord-Sud in Italia : 1861-2011 / Vittorio Daniele, Paolo Malanima

Soveria Mannelli : Rubbettino, 2011

I trend economici del futuro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Simon, Hermann <1949-> - Zatta, Danilo

I trend economici del futuro : come cambieranno le imprese nel prossimo decennio / Hermann Simon, Danilo Zatta

Milano : Il Sole 24 ore, 2011

Abstract: Dopo la grande crisi ecco il futuro scenario su cui si svilupperà l'economia, perché il futuro giunge prima che ce ne rendiamo conto. Il mondo aziendale cambierà radicalmente nei prossimi anni secondo 6 trend che Simon e Zatta individuano e analizzano e a cui le aziende si dovranno adeguare con consapevolezza per affrontare le sfide del prossimo decennio: Globalizzazione accelerata; Maggiore influenza della politica; Maggior legame fra management e capitale; Spostamenti tettonici nel mondo dei prodotti; Comportamento dei clienti in costante evoluzione; Interconnessione totale. Un testo che fornisce le risposte alle domande che tutti i manager si stanno ponendo.

I biocarburanti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Carrosio, Giovanni

I biocarburanti : globalizzazione e politiche territoriali / Giovanni Carrosio

Roma : Carocci, 2011

Abstract: Con lo sviluppo del mercato globale ha preso vita una controversia sui biocarburanti, che ne ha messo in discussione la sostenibìlità. Due sono gli approcci, divergenti, alla questione ambientale ed energetica: da un lato una spiccata propensione globalista, con la quale si articolano le politiche per il clima; dall'altro il desiderio e la volontà delle comunità locali di controllare risorse e processi. È in alternativa al modello globale che stanno nascendo i così detti distretti agroenergetici, intesi come ambiti di pianificazione territoriale, all'interno dei quali integrare le agroenergie mantenendo il controllo sugli equilibri ambientali e sociali locali.

Una provincia operosa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Onger, Sergio <1958->

Una provincia operosa : aspetti dell'economia bresciana tra 18. e 20. secolo / Sergio Onger

Milano : Angeli, 2011

Abstract: Gli scritti qui raccolti fanno parte di un percorso di studi sull'economia bresciana tra il XVIII e il XX secolo. In ognuno, la focalizzazione sull'ambito locale permette di ricostruire analiticamente processi fortemente connessi e integrati con quanto stava accadendo in altre parti d'Italia e d'Europa. I temi di volta in volta affrontati e che determinano, secondo un ordine cronologico, la successione dei contributi, cambiano anche radicalmente. Dalla navigazione e commercio sul fiume Oglio all'acciaio dell'età napoleonica, dai mestieri sul mercato annonario cittadino alla professione di medico ospedaliero nella Lombardia della Restaurazione, dal dibattito sull'istruzione agraria agli stabilimenti termali della Lombardia orientale, alla parabola della fabbrica di armi Glisenti e dell'industria della pietra di Botticino, tutti concorrono a delineare le dinamiche e i tratti economici strutturali della provincia operosa.

Twitteconomia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Compton, Nic - Fishwick, Adam - Huston, Katie

Twitteconomia / Nic Compton, Adam Fishwick, Katie Huston ; illustrazioni di Daniel Mackie

Milano : Vallardi, 2011

Abstract: Oggi l'economia occupa uno spazio crescente sui media, ma pur condizionando le nostre vite, è difficile districarsi per chi vive al di fuori del mondo esoterico dell'alta finanza. Per comprendere il significato delle formule magiche di banchieri ed economisti ci viene in soccorso questo libro, che spiega in modo semplice, conciso e chiaro 140 temi economici fondamentali con altrettanti tweet (i messaggi di Twitter che non possono superare i 140 caratteri). Libero mercato; Domanda e offerta; PIL; Monetarismo; Tassi d'interesse; Recessione; Bilancia dei pagamenti; Future; Taylorismo; Bolla speculativa; Mercato dei derivati; Stock Option; Keynesismo; Bond; Hedge Fund; NASDAQ; Credit Default Swap: tutta l'economia spiegata in modo rapido, innovativo, divertente.

Rapporto economico provinciale 2010
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura <Mantova> : Servizio informazione economica

Rapporto economico provinciale 2010

Mantova : Servizio informazione economica, [2011]

Il capitale sociale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il capitale sociale : che cos'e' e che cosa spiega / a cura di Guido de Blasio e Paolo Sestito ; saggi di Fabrizio Barca ... [et al.]

Roma : Donzelli, 2011

Abstract: Il capitale sociale è sempre più spesso invocato come la causa profonda di differenze marcate e radicate nei comportamenti e nello stesso livello di benessere di popolazioni e gruppi diversi. Il ritardo economico e i problemi del Mezzogiorno, per esempio, sono così sempre più spesso spiegati come conseguenza di una carenza di capitale sociale. A questo successo del termine si associa però in molti casi una grande ambiguità in relazione al suo significato. C'è chi lo adopera per indicare il comportamento civico, chi la fiducia riposta in interlocutori di vario tipo, chi le reti di relazioni che legano i singoli individui tra loro. Il libro, che raccoglie i contributi di alcune voci autorevoli in campo economico, storico e sociologico, introduce e chiarisce il concetto di capitale sociale, volutamente dando spazio a punti di vista diversi, e mettendo in luce somiglianze e differenze nell'uso dello stesso vocabolo. Si evidenzia altresì come certi comportamenti, l'evasione fiscale, il buon funzionamento delle amministrazioni pubbliche locali, la regolamentazione delle attività economiche siano collegati alla più o meno forte presenza di capitale sociale in un determinato contesto. Il volume presenta infine i principali aspetti del controverso dibattito sul ruolo del capitale sociale nel condizionare lo sviluppo del Mezzogiorno.

Il nuovo Come si legge Il Sole 24 Ore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il nuovo Come si legge Il Sole 24 Ore : per capire il mondo dell'economia e della finanza / a cura di Fabrizio Galimberti, Riccardo Sabbatini, Gian Luigi Simone ; prefazione di Roberto Napoletano ; testi di Isabella Bufacchi ... [et al.]

10. ed. aggiornata

Milano : Il Sole 24 Ore libri, 2011

Abstract: Secoli di storia ci hanno insegnato che lo sviluppo dell'economia non procede mai in modo continuo e regolare, ma a scatti e spasmi. E, nella stagione dell'incertezza, la risorsa primaria di cui disponiamo è la conoscenza. Come si legge li Soie 24 ORE parte dai fatti quotidiani - il costo della vita e il costo del denaro, i Bot, le tasse, le azioni e così via - e spiega i meccanismi delle tante transazioni che ognuno di noi prima o poi si trova ad affrontare. Giornalisti e collaboratori del Soie 24 ORE si alternano nei diversi campi dell'economia e della finanza - bilanci delle società, governance, protezione del risparmio, mercati azionari, obbligazioni, valute e Borse merci - e illustrano le rubriche e le tabelle che il lettore ritroverà sulle pagine di uno dei quotidiani economico-finanziari più venduti in Europa. Prefazione di Roberto Napoletano.

La Cina contemporanea
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Musu, Ignazio <1941->

La Cina contemporanea : economia e societa' di fronte alle nuove sfide / Ignazio Musu

Bologna : Il mulino, 2011

Abstract: La Cina è il più importante fra i paesi emergenti e l'economia con cui sono obbligati a fare i conti Stati Uniti, Unione europea e Giappone. Di fronte all'incalzare di questo nuovo attore, si assumono generalmente due atteggiamenti contrapposti: quello della paura e della difesa, e quello del riconoscimento di grandi opportunità. Conoscere l'economia cinese è quindi essenziale per capire che cosa sta succedendo nell'economia mondiale e quali ne possano essere gli scenari evolutivi. Ignazio Musu, che da anni frequenta il paese come docente in corsi di specializzazione in economia, offre gli elementi per capire le caratteristiche dell'economia cinese, e soprattutto le enormi sfide che il paese deve affrontare: dai problemi strutturali agli squilibri di natura sociale legati alle disuguaglianze interne, al carente sistema di sicurezza sociale e di protezione della salute, a una crescita economica più sostenibile sotto il profilo energetico e ambientale.