Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Paese Germania
× Data 2012
Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Donne
× Data 2003

Trovati 24 documenti.

Mostra parametri
Storie di vita
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Storie di vita : voci di donne mantovane tra passato e presente / prefazione di Egidio Berni ; Segreteria provinciale Spi Cgil Coordinamento donne ; a cura di Ornella Borsari

Roma : Ediesse, 2003

Tra un fidanzato e l'altro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Chupack, Cindy

Tra un fidanzato e l'altro : come non rimanere single troppo a lungo / Cindy Chupack ; traduzione di Alessandra Repossi

Milano : A. Mondadori, 2002

Abstract: Una raccolta di riflessioni, consigli e aneddoti sul tema come sopravvivere tra un fidanzato e l'altro. Ogni momento, ogni stato d'animo, ogni problema nella vita della single momentanea, ossia di colei che è stata appena piantata in asso dal fidanzato, viene descritto e sdrammatizzato con humour e intelligenza. I capitoli alternano temi seri (come la difficoltà di dividere il nostro spazio con qualcuno dopo un lungo periodo da single) a trovate ingegnose come il sorbetto sessuale (dormire con qualcuno per pulire il palato dopo una storia finita male).

Io, Safiya
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hussaini Tungar Tudu, Safiya <1967-> - Masto, Raffaele <1953->

Io, Safiya / Safiya Hussaini Tungar Tudu con Raffaele Masto

Milano : Sperling & Kupfer, [2003]

Abstract: Safiya vive in un villaggio nel Nord della Nigeria, dove l'Islam applica la sua legge nel modo più arcaico e spietato. Secondo la Sharia, la legge islamica, le donne che partoriscono fuori dal matrimonio sono condannate alla lapidazione. Safiya è una di queste. Scampata per un soffio alla morte, simbolo di un duro scontro tra il potere centrale cristiano-animista e il potente establishment musulmano, Safiya racconta in prima persona la sua storia. Non solo quella di un simbolo nelle travagliate vicende dell'Africa contemporanea, ma anche e soprattutto i sentimenti e la visione del mondo di una donna vissuta da sempre in una comunità rurale e pacifica.

Femminile plurale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Femminile plurale : percorsi tra identita' e differenza / Laura Boella ... [et al.] ; a cura di Silvia Camisaschi, Elena Cappellini, Anna Lazzarini

Mantova : Tre lune, [2003]

Fare pace dove c'e' guerra
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fare pace dove c'e' guerra : Ruanda, Eritrea, Kposovo, Bosnia, Serbia, Algeri, Italia... / a cura di Delfina Lusiardi

Milano : Libreria delle donne, stampa 2003

FemDom
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Re, Stefano <1970->

FemDom : preludio all'estinzione del maschio / Stefano Re

Roma : Cooper & Castelvecchi, 2003

Abstract: Al di sotto delle apparenze e delle chiacchiere, il maschio come genere culturale si sta estinguendo. Il femminismo già aveva messo in crisi il ruolo dominante del maschio nelle società industrializzate. Ma dagli anni Settanta in poi si è andato sviluppando un lento processo di erosione dei caratteri maschili. L'evolversi di una civiltà sempre più basata sull'intelligenza flessibile, sulla capacità di adattamento e la mediazione dei conflitti personali e sociali, vede il maschio mostrare i primi segni dell'usura e dell'inefficacia laddove le donne dimostrano adattabilità alle esigenze della società mediatizzata e sono immuni da alcune tare ereditarie del maschio e come tali evolutivamente destinate a dominare la società del futuro.

Donne e lavoro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sbattella, Fabio - Tettamanzi, Marilena

Donne e lavoro : fattori di inclusione e di esclusione / Fabio Sbattella, Marilena Tettamanzi

Milano : V&P universita', [2003]

Amiche, colleghe, rivali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hite, Shere <1942->

Amiche, colleghe, rivali : il nuovo linguaggio dei sentimenti tra donne / Shere Hite ; traduzione di Liana Acquaviva

Milano : A. Mondadori, 2003

Abstract: Con questo libro Shere Hite torna ad occuparsi della situazione femminile. Si tratta di un'inchiesta dalla quale emerge il ritratto dei rapporti femminili all'alba del terzo millennio: un paesaggio sociale in profondo mutamento, in cui le donne non sono più solo madri, figlie e sorelle, ma anche amiche, amanti, colleghe, socie, rivali; un mondo in cui si stabiliscono nuove alleanze, nuovi codici morali, nuovi e più liberi stili di vita.

L'alternativa negata
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gabetta, Giovanna

L'alternativa negata : la donna, la scienza, il potere / Giovanna Gabetta

Milano : EGEA, 2003

Abstract: Ci sono o non ci sono, le donne, nella scienza e nella ricerca industriale? Questo saggio ne ha trovate 127, di cui molte ingegneri, provenienti da una ventina di paesi diversi, e le ha intervistate. Sono donne che fanno un lavoro da uomo e lavorano molto. Ma, rispetto agli nomini, sono più soddisfatte; si sentono persone di successo, anche se non hanno raggiunto posizioni di potere.

Spazi di donne nella cooperazione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Spazi di donne nella cooperazione / a cura di Franca Pregnolato

Acqui Terme : Impressioni grafiche, [2003?]

Generazioni di donne a sconvegno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Generazioni di donne a sconvegno / a cura di Eleonora Cirant ... [et al.]

Rho : Stripes, [2003]

Le donne nella storia europea
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bock, Gisela <1942->

Le donne nella storia europea : dal Medioevo ai nostri giorni / Gisela Bock ; traduzione di Benedetta Heinemann Campana

Roma ; Bari : Laterza, 2003

Abstract: Un giorno, mentre Europa giocava con le amiche sulla riva del mare, arrivò a nuoto Giove sotto le sembianze di un toro e la rapì. Le rappresentazioni di questo mito mostrano un'Europa impaurita che si accomiata tristemente dalle compagne. Le discendenti di Europa hanno reclamato la pace e la libertà. Ma sono riuscite ad essere libere? Gisela Bock, nel quadro di una storia culturale delle relazioni fra i sessi, disegna la situazione di vita, di lavoro e giuridica delle donne dal Medioevo ad oggi, i loro ideali e le loro realtà, la loro faticosa lotta per i diritti civili, politici e sociali.

Il paese delle donne
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Namu, Yang Erche <1966-> - Mathieu, Christine

Il paese delle donne / Yang Erche Namu, Christine Mathieu ; traduzione di Emma Gasperoni

Milano : Sperling Kupfer, [2003]

Abstract: Il paese delle donne è quello del popolo Moso, un piccolo fazzoletto di terra cinese ai piedi dell'Himalaya. Figli di una civiltà fondata sul matriarcato, i Moso non conoscono né padri né mariti e, anzi, non possiedono nemmeno le parole per designarli; vivono l'amore con grande libertà e i loro legami si formano e si sciolgono senza costrizioni sociali. In questo remoto angolo del mondo, negli anni Sessanta, nasce Namu, ragazza ribelle e indipendente che sfida le regole della sua gente per costruirsi la sua vita. Fuggita dalla povertà della sua famiglia, viene notata da alcuni ufficiali cinesi e ammessa al conservatorio di Shanghai: imparerà lì a leggere e a scrivere diventando poi una cantante di fama internazionale.

Da elettrici a elette
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Da elettrici a elette : riforme istituzionali e rappresentanza delle donne in Italia, in Europa e negli Stati Uniti / a cura di Marila Guadagnini ; contributi di Lucia Amaral ...[et al.]

Torino : Celid, c2003

Baby Boomers
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Baby Boomers : vite parallele dagli anni Cinquanta ai cinquant'anni / Rosi Braidotti ... [et al.]

Firenze : Giunti, [2003]

Abstract: Donne sull'orlo dei cinquant'anni... senza plateali crisi di nervi, né patinate conferme da splendide cinquantenni, quattro amiche si trovano a ripensare le loro vicende in relazione al mezzo secolo novecentesco in cui sono nate e cresciute. Si osservano, s'interrogano, si divertono, si propongono - senza troppa ambizione ma con grande passione - di contribuire al racconto di un'epoca ancora in fermento: ne nascono quattro lunghi racconti autobiografici, con un sicuro debito verso il parlar di sé dell'autocoscienza femminista e con un senso vitale dell'avventura che li avvicina più alla libertà picaresca che alla solennità dell'epica.

Diotima
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Diotima : il pensiero della differenza sessuale / Adriana Cavarero ... [et al.]

Milano : La Tartaruga, [2003]

Abstract: Il pensiero della differenza sessuale è il primo libro di Diotima, una comunità filosofica di sole donne, formatasi tra il 1984 e il 1985 presso la nascente Università di Verona. Uscito per la prima volta nel 1987, questo libro raccoglie interventi di Adriana Cavarero, Cristiana Fischer, Elvia Franco, Giannina Longobardi, Veronica Mariaux, Luisa Muraro, Anna Maria Piussi, Wanda Tommasi, Anita Sanvitto, Chiara Zamboni e Gloria Zanardo.

Cenerentola e' una cretina
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lemaire, Catherine <1947->

Cenerentola e' una cretina / Catherine Lemaire ; traduzione di Bettina Lupoli

Milano : Baldini Castoldi Dalai, [2003]

Abstract: Almeno fino agli anni Sessanta, le donne sono perlopiù isteriche e gli uomini sono perlopiù ossessivi. Partendo da queste due categorie psico-somatiche, Catherine Lemaire evidenzia i rapporti tra uomo e donna impostati dal nostro psicotico modo di vivere moderno. L'ossessivo è una specie di montagna di orgoglio frustrato che cerca rifugio nella conquista sfrenata del potere e dei beni e piaceri materiali, mentre l'isterica è descritta come sottomessa che come non bastasse tenta in ogni modo di raggiungere l'ideale ossessivo, cioè di assomigliare all'uomo. Si tratta pertanto di definire una terza via per una rinascita della donna, attraverso una ridefinizione dell'isterismo, vera e propria sfida sensuale e romantica alla violenza dei rapporti attuali.

L'infedele
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Atzori, Stefania

L'infedele / Stefania Atzori

Milano : Biblioteca Universale Rizzoli, 2003

Abstract: Per molti mesi, fra il 1999 e il 2000, le prime pagine dei giornali hanno dato ampio spazio al dramma di Stefania Atzori, che si era rifugiata con le figlie Erica e Marta nell'ambasciata italiana in Kuwait per sfuggire alle minacce del'ex marito, un avvocato egiziano che non accettava che dopo il divorzio le figlie fossero affidate alla madre. Oggi, dopo la felice conclusione della vicenda, Stefania Atzori racconta in questo sofferto memoriale la sua storia, quella di una donna italiana che, a diciotto anni, sposa un arabo, va a vivere in un paese arabo, abbraccia l'Islam, e si scontra con i pregiudizi e le discriminazione verso le donne.

Elementi per una teoria della jeune-fille
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tiqqun

Elementi per una teoria della jeune-fille / Tiqqun

Torino : Bollati Boringhieri, 2003

Abstract: Figura della giovinezza e della femminilità, la Jeune-Fille trae origine dal fallimento del femminismo. Buona soltanto a consumare, è nello stesso tempo il più lussuoso bene di consumo in circolazione, la merce-faro che serve a vendere tutte le altre, la merce autonoma, che parla e cammina, la cosa finalmente vivente. Costruito come un'alternanza di aforismi e di spunti di riflessione, questo testo propone una lettura del presente che va ben oltre la divertita nota di costume. Tiqqun è il nome collettivo che pubblica a Parigi l'omonima rivista.

Bambina che saltava il cancello
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bambina che saltava il cancello : (...per donne che vogliono imparare ad aprirlo) / Associazione Da donna a donna

Viareggio : Baroni, 2003