Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Paese Germania
× Lingue Francese
× Soggetto Sec. XXI
× Editore Giulio Einaudi editore <Torino>
× Soggetto Sociologia
Includi: tutti i seguenti filtri
× Editore Rizzoli <casa editrice>
× Data 2004
× Soggetto Terrorismo

Trovati 3 documenti.

Mostra parametri
Anatomia del terrore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Romano, Sergio <1929->

Anatomia del terrore : colloquio con Guido Olimpio / Sergio Romano

Milano : Rizzoli, 2004

Abstract: In questo nuovo saggio Sergio Romano - stimolato dalle domande e dalle osservazioni di un inviato sul campo, Guido Olimpio - riflette sulle peculiarità dei tre tipi fondamentali di terrorismo: quello politico-sociale, che vuole ribaltare l'ordine costituito; quello nazionalista o regionalista, che afferma con la violenza un'identità etnica; e infine quello mistico-religioso, che annuncia un mondo perfetto, giustifica le azioni più violente, promette la salvezza eterna dei combattenti e incoraggia il loro sacrificio. È una tripartizione sommaria, ma ha uno scopo essenziale: evitare che tutto venga amalgamato in una stessa grande categoria.

Che cosa sono le BR
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fasanella, Giovanni <1954-> - Franceschini, Alberto <1947->

Che cosa sono le BR : le radici, la nascita, la storia, il presente / Giovanni Fasanella, Alberto Franceschini ; postfazione di Rosario Priore

[Milano] : Biblioteca universale Rizzoli, 2004

Abstract: Facendo tesoro delle inchieste giudiziarie e con la testimonianza diretta di Alberto Franceschini, fondatore delle Br, si può chiarire la storia e individuare la rete del terrorismo rosso, a partire dagli inizi, dai legami con la Resistenza, il Pci, e i personaggi di spicco legati al mondo cattolico. Per poi capire che cos'è e cosa è stata la rete clandestina parallela, accertata in documenti e testimonianze. Questo libro ha il merito di riavviare la macchina della verità e i meccanismi della memoria per cercare di comprendere quanto e perché è successo. Senza dietrologie, rimanendo ai fatti e alle parole. Perché il passato ritorna, se vogliamo decifrarlo.

La peggio gioventu
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Morucci, Valerio <1949->

La peggio gioventu : una vita nella lotta armata / Valerio Morucci

Milano : Rizzoli, 2004

Abstract: Il 16 marzo 1978 Valerio Morucci prese parte all'agguato di via Fani, a Roma, in cui fu rapito Aldo Moro e rimasero uccisi i cinque agenti della scorta. Negli ultimi giorni del sequestro tentò invano di opporsi, insieme ad Adriana Faranda, all'esecuzione del presidente della Dc. Arrestato nel 1979, fu condannato prima all'ergastolo e poi a trent'anni, firmò il documento in cui si dissociava dalla lotta armata e, nel 1990, ottenne la semilibertà. In questo libro Morucci racconta la sua storia: le origini e le contraddizioni del terrorismo di sinistra, dal mito della Resistenza tradita alla ribellione del 1968, dalla nascita del partito armato alla catastrofe di una generazione in cui la violenza ha vinto ideali e principi.