Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Paese Germania
× Soggetto Condizioni socioeconomiche
Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto Sociologia
× Data 2002

Trovati 47 documenti.

Mostra parametri
Ulisse e le sirene digitali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Caltabiano, Cristiano - Lori, Massimo - Nuzzo, Giorgio

Ulisse e le sirene digitali : internet e lo sviluppo della società dell'informazione in Italia / Cristiano Caltabiano, Massimo Lori, Giorgio Nuzzo

Milano : F. Angeli, 2002

Porto Alegre
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Porto Alegre : il Forum sociale mondiale / a cura di Claudio Jampaglia e Thomas Bendinelli

Milano : Feltrinelli, 2002

Abstract: Il libro racconta e documenta i contenuti, le proposte e i dibattiti che hanno attraversato le giornate di Porto Alegre del secondo Forum sociale mondiale, fornisce una versione fedele e articolata delle varie iniziative e offre un quadro politico e storico che consente di inquadrare lo stato attuale di elaborazione e di organizzazione dei movimenti che si battono in tutto il mondo contro la globalizzazione neoliberista.

La societa' individualizzata
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bauman, Zygmunt <1925-2017>

La societa' individualizzata : come cambia la nostra esperienza / Zygmunt Bauman

Bologna : Il mulino, [2002]

Abstract: Le società in cui viviamo sono sempre più caratterizzate da apatia politica, declino dell'uomo pubblico, ricerca affannosa di comunità, scomparsa della vecchia arte di costruire e mantenere legami sociali, paura dell'abbandono, culto disperato del corpo. Zygmunt Bauman, sociologo, in questo libro si interroga sul fenomeno della progressiva individualizzazione della società contemporanea e sui sentimenti di paura che ne derivano per i singoli.

La sfida dell'ecoturismo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Galli, Paolo - Notarianni, Marcello

La sfida dell'ecoturismo / Paolo Galli, Marcello Notarianni

Novara : Istituto Geografico De Agostini, c2002

Abstract: Il libro non si rivolge solo al viaggiatore e al suo bisogno di capire, conoscere e scegliere, ma anche agli addetti ai lavori, proponendosi come prezioso contributo alla formazione dei professionisti nel campo del turismo responsabile e sostenibile.

Il sogno inglese
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Savage, Jon <1953->

Il sogno inglese : quando i Sex Pistols e il Punk Rock diedero alle fiamme il Regno Unito / Jon Savage

2. ed

Roma : Arcana, 2002

Abstract: Dalla veloce parabola dei Sex Pistols, all'impegno politico dei Clash, alla visione estetizzante dei Siouxsie, alle trasgresioni dei Damned, al progetto provocatorio di Malcolm McLaren: un libro sulla musica e la cultura punk che infiammò il Regno Unito alla fine degli anni Settanta e da lì si propagò in tutto il mondo.

Ozio creativo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

De Masi, Domenico <1938->

Ozio creativo / Domenico De Masi ; conversazione con Maria Serena Palieri

Milano : Biblioteca universale Rizzoli, 2002

Abstract: Per gli antichi romani il termine otium non significava dolce far niente, bensì un periodo libero dagli impegni politici e civili nel quale era possibile aprirsi alla dimensione creativa. Secondo Domenico De Masi, nella società postindustriale è proprio questo ozio creativo ad assumere il ruolo del protagonista, sia nel lavoro che nel tempo libero. Oggi che la maggior parte della fatica manuale e di routine è eseguita dalle macchine, ci è richiesto sempre più di essere creativi e fantasiosi. Superate le rigide distinzioni tra lavoro e vita personale, razionalità ed emozione, marciamo verso un futuro in cui, grazie alla tecnologia, potremo riappropriarci del nostro spazio domestico restando in contatto con il resto del mondo.

L'elefante amorale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tabb, William K.

L'elefante amorale : la lotta per la giustizia sociale nell'era della globalizzazione / William K. Tabb ; traduzione di Serena Borgo

Milano : Baldini & Castoldi, [2002]

Abstract: Il Fondo Monetario Internazionale, il WTO gli accordi tra i Paesi industrializzati hanno creato le condizioni ottimali per l'espansione del capitale e l'esplosione dei mercati, a spese delle nazioni più povere e di una distribuzione più equa della ricchezza. Recentemente però un nuovo movimento di base, da Seattle a Genova, sta mettendo in discussione l'onnipotenza del profitto. L'economista William K. Tabb sostiene che per opporsi efficacemente alla marcia del capitalismo moderno, sia necessario in primo luogo comprendere le radici storiche e i meccanismi economici che reggono l'attuale struttura del mercato globale.

Cittadinanza e classe sociale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Marshall, Thomas Humphrey

Cittadinanza e classe sociale / Thomas Humphrey Marshall ; a cura di Sandro Mezzadra

Roma ; Bari : Laterza, 2002

Abstract: Un classico del pensiero politico novecentesco ritenuto oggi un punto di riferimento ineludibile nei dibattiti contemporanei sulla cittadinanza.

Il culto dell'emozione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lacroix, Michel, filosofo

Il culto dell'emozione / Michel Lacroix

Milano : V&P, [2002]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Dalle profondità della società tecnologica e iperorganizzata riemerge oggi, prepotentemente, l'irrazionale come emozione forte, shock, turbamento. I media ne sono il veicolo più pervasivo, diffondendo - dai film, alle fiction, ai videogiochi - immagini capaci di suscitare emozioni altrettanto violente. In molti modi si esprimono attualmente le nostre pulsioni emotive: il ritorno alla natura magica e misteriosa, l'attrazione per il paranormale e per forme di religiosità mistica. E poi il fascino delle esperienze comunitarie, dove il gruppo torna a essere, a fronte del 'freddo' individualismo che caratterizza la nostra esistenza, una dimensione rassicurante e 'calda' di vita. Quali sono i rischi di questa trasformazione che, se da un lato rivaluta l'Homo sentiens accanto all'Homo sapiens, dall'altro tende a renderci sensibili solo alle catastrofi, ai massacri o, tutt'al più, a qualche vittoria sportiva? Perché rincorriamo solo le emozioni forti? L'emozione-contemplazione, afferma Lacroix, continua a essere poco attraente perché, al contrario dell'emozione-shock, si esprime nella durata. E il tempo è esattamente ciò che manca alla nostra società, che riduce anche l'emozione a oggetto di mercato, facilmente e rapidamente fruibile. Si preferisce allora l'eccitazione di un momento a una vibrazione più intensa che potrebbe arricchire la nostra anima mentre guardiamo un tramonto, leggiamo una poesia, ci soffermiamo davanti a un quadro.

La socializzazione ai media
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Caronia, Letizia

La socializzazione ai media : contesti, interazioni e pratiche educative / Letizia Caronia

Milano : Guerini studio, 2002

Abstract: Questo libro riguarda molti e complessi modi attraverso cui i media entrano a far parte, come oggetti dotati di senso, della vita quotidiana dei bambini: oggetti di discorso ma anche detonaton di conversazioni, personaggi intorno a cui si narrano storie ma anche narratori di storie, partner di vere e proprie interazioni sociali ma anche oggetti mediatori di interazioni. Irretiti dal linguaggio di tutti i giorni, inseriti nelle pratiche più comuni, essi diventano parte costitutiva della cultura specifica di una famiglia e - perché no? - anche di un gruppo classe. Seguendo il filo delle ricerche che a partire dagli anni Ottanta hanno rivelato tutto il minuzioso lavoro attraverso cui le persone costruiscono il senso dei media, il libro descrive i contesti sociali e i tipi di interazione della socializzazione ai media, ossia di quel processo attraverso cui i bambini progressivamente si appropriano (o potrebbero appropriarsi!) delle conoscenze e competenze culturali necessarie a interagire efficacemente all'interno di una comunità mediatizzata.

Lo spirito del dono
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Godbout, Jacques T.

Lo spirito del dono / Jacques T. Godbout ; in collaborazione con Alain Caille

2. ed. ; nuova ed. aum

Torino : Bollati Boringhieri, 2002

Etnometodologia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fele, Giolo <1958->

Etnometodologia : introduzione allo studio delle attivita' ordinarie / Giolo Fele

Roma : Carocci, 2002

L'origine della sociologia dallo spirito della Restaurazione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Spaemann, Robert

L'origine della sociologia dallo spirito della Restaurazione : studi su L.G.A. de Bonald / Robert Spaemann ; a cura di carlo Galli e Leonardo Allodi

Roma ; Bari : Laterza, 2002

Abstract: Dallo spirito della Restaurazione. Studi su L.G.A. de Bonald. La sociologia contemporanea ha le sue origini teoriche nel pensiero controrivoluzionario francese dell'Ottocento. Questa la tesi provocatoria di Spaemann, uno dei maggiori filosofi tedeschi contemporanei. Bonald, infatti, porta inconsapevolmente a compimento le logiche politiche della modernità, accettandone l'assunto fondamentale: la riduzione degli argomenti della filosofia e dell'idea di Dio alle loro funzioni sociali. Le premesse del ‘nichilismo della destra', attivo alle origini dei totalitarismi del Novecento, sono già tutte presenti in questa funzionalizzazione del pensiero.

La famiglia prosociale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La famiglia prosociale / a cura di Eugenia Scabini e Giovanna Rossi

Milano : V&P universita', [2002]

I nuovi schiavi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bales, Kevin <1952->

I nuovi schiavi : la merce umana nell'economia globale / Kevin Bales ; traduzione di Maria Nadotti

Milano : Feltrinelli, 2002

Abstract: La schiavitù non è affatto scomparsa: oggi si stimano circa ventisette milioni di schiavi. Se ne sa però troppo poco ed è proprio l'ignoranza a favorirne sopravvivenza e diffusione. Gli schiavi sono individui privati della libertà, costretti a lavorare senza possibilità di scelta, senza tutela, non pagati, in condizioni spesso disumane. Non si trovano solo nei paesi sottosviluppati, ma sono occultati anche nelle ricche capitali dell'Occidente democratico. Gli schiavi hanno un bassissimo costo, sono usa e getta, rischiano la vita quotidianamente con lavori pericolosi o nella prostituzione, sono esposti a soprusi di ogni tipo, non più in base alla razza, bensì a causa della miseria.

Divertirsi da morire
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Postman, Neil

Divertirsi da morire : il discorso pubblico nell'era dello spettacolo / Neil Postman

Venezia : Marsilio, 2002

Abstract: A metà degli anni Ottanta il ciclone della neotelevisione, già scatenato negli Stati Uniti, iniziava a produrre anche in Italia i suoi effetti. La tesi centrale di questo libro è che la televisione ha provocato un declino della cultura basata sul confronto razionale e della mentalità tipografica a beneficio dello show-business, con conseguenze evidenti sulla politica.

Fine della politica?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gamble, Andrew

Fine della politica? / Andrew Gamble

Bologna : Il mulino, [2002]

Abstract: Il volume esplora l'attuale disincanto occidentale nei confronti della politica. Oggi prevale un profondo pessimismo sulla capacità degli esseri umani di controllare alcunché, e tanto meno attraverso la politica. Con questo pessimismo culturale esercita la sua critica corrosiva Andrew Gamble denunciandone l'ingenuità e gli errori di prospettiva. Le forme tradizionali di autorità hanno perso il loro fascino, ma di autorità continuiamo ad avere bisogno. La fine della politica si rivela una grande 'narrazione', un grande abbaglio ideologico dove si scambia per fine quella che è una radicale trasformazione del paesaggio sociale e politico.

A nostra immagine e somiglianza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Centini, Massimo <1955->

A nostra immagine e somiglianza : uomini su misura tra mitologia e biotecnologia / Massimo Centini

Bologna : Hybris, [2002]

Abstract: Se il 20. secolo è stato quello della tecnologia inorganica, il 21. secolo si annuncia come quello del biotech. L'era della biotech cancella alcuni dei principi base su cui la cultura umana ha costruito le proprie certezze: la separazione tra organismi e macchine, tra scoperte e invenzioni. Argomenti come la clonazione, le nanotecnologie, la bioinformatica, l'ingegneria proteica sono di stringente attualità, ma poco conosciuti.

La storia attraverso i media
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cavallo, Pietro <1950->

La storia attraverso i media : immagini, propaganda e cultura in Italia dal fascismo alla repubblica / Pietro Cavallo

Napoli : Liguori, 2002

I guardiani della voce
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mancini, Roberto <1958->

I guardiani della voce : lo statuto della parola e del silenzio nell'Occidente medievale e moderno / Roberto Mancini ; prefazione di Sergio Bertelli

Roma : Carocci, 2002

Abstract: Lo statuto della parola e del silenzio nell'occidente Nella società occidentale il silenzio è una condizione al tempo stesso ambita e problematica, auspicabile e pericolosa. Tutti si preoccupino – ebbe a scrivere Ignazio di Loyola, quasi tirando le fila di una imponente tradizione religiosa – di custodire con ogni diligenza le porte dei sentimenti, e particolarmente le orecchie e la lingua, stando sempre attentissimi a quando convenga e sia lecito parlare. Dai tempi dell'imperatore bizantino Costantino VII Porfirogenito a quelli in cui prosperarono le città comunali italiane per giungere alla piena età moderna, secondo linee di continuo recupero, riscrittura e riadattamento delle opinioni espresse dagli autori antichi, si è registrato un fitto intrecciarsi di imposizioni volte a limitare la parola e a distinguere tra i silenzi ammessi – o addirittura imposti – e quelli vietati. Il monarca, il podestà, il giudice, il confessore, il “buon cittadino”, il giovane bene educato... tutti costoro sono stati vincolati a rigide norme vocali. Roberto Mancini identifica le tracce più significative e si sofferma sui nodi principali di questa lunga “storia del silenzio” (e sul suo necessario corollario: il calibrato uso della voce) sino al XVII secolo decifrando alcuni meccanismi di funzionamento del potere i cui riverberi, dal cuore dell'età moderna, sono ancor oggi avvertibili.