Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Paese Germania
× Data 2008
× Nomi Catamo, Luciana
× Paese Russia
× Target di lettura Adulti, specialistico
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2006
× Materiale A stampa

Trovati 790 documenti.

Mostra parametri
Economia dell'ambiente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Economia dell'ambiente / Tom Tietenberg ; edizione italiana a cura di Maria Concetta Chiuri, Alessio D'Amato ; traduzione a cura di Carla Hosnar

Mialno : McGraw-Hill, c2006

La fine del ceto medio e la nascita della società low cost
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gaggi, Massimo <1953-> - Narduzzi, Edoardo

La fine del ceto medio e la nascita della società low cost / Massimo Gaggi, Edoardo Narduzzi

Torino : Einaudi, 2006

Abstract: Sono molti i temi, legati alle attuali incertezze economiche, trattati dai due autori: la genesi e il declino del ceto medio, dalla rivoluzione mercantile alla globalizzazione; il crepuscolo del consumatore borghese, avverso al rischio e in grado di trasferire valori da classe media alla generazione successiva; la nascita delle nuove enormi catene commerciali, la crisi della fabbrica industriale in Occidente; la rivoluzione del low cost e il suo farsi sistema; i nuovi ceti medi che ormai abitano in Cina, Brasile, Sudafrica, Russia; la scomparsa dei privilegi di welfare del ceto medio tradizionale, schiacciato da un nuovo contratto sociale: Stato minimo e welfare low-cost. Problemi che investono tutto l'Occidente, ma cosa significano per l'Italia?

L'intrigo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Oddo, Giuseppe <1952-> - Pons, Giovanni

L'intrigo : banche e risparmiatori nell'era Fazio / Giuseppe Oddo, Giovanni Pons

2. ed

Milano : Feltrinelli, 2006

Abstract: Una parte crescente dell'opinione pubblica ritiene le banche corresponsabili dei crack Cirio e Parmalat. La convinzione è che esse fossero informate dello stato di dissesto di questi gruppi e che, per recuperare i loro crediti altrimenti inesigibili, abbiano aiutato i bancarottieri a emettere bond e a venderli allo sportello, come se fossero titoli a rendimento garantito. L'obiettivo del libro è individuare le responsabilità di quanto è successo, risalendo alle cause del fenomeno, chiedendosi: cosa non ha funzionato e cosa non funziona nel sistema bancario? che cosa c'è all'origine di certe degenerazioni? come hanno potuto affermarsi certe consorterie?

Poteri deboli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Galli, Giancarlo <1933->

Poteri deboli : la nuova mappa del capitalismo nell'Italia in declino / Giancarlo Galli

Milano : A. Mondadori, 2006

Abstract: Il tratto distintivo dell'Italia contemporanea e delle sue istituzioni sembra essere un enorme vuoto di potere. Un sistema economico paurosamente carico di debiti, un ceto politico rissoso, bizantino e in calo verticale di credibilità a cui si affiancano dei sindacati corporativi, egoisti e sempre più autoreferenziali, e una Banca d'Italia sempre meno autorevole e credibile. Nel breve volgere di un decennio, dalla stagione di Tangentopoli a quella di Mani pulite, l'entusiasmo per un possibile cambiamento si è trasformato in cocente delusione. Giancarlo Galli, commentatore economico dell' 'Avvenire' s'interroga su chi comandi davvero oggi in Italia e quali siano i centri di potere veramente in grado di condurre il paese fuori dalla sua crisi.

Ad attico
0 0 0
Analitici

Cicero, Marcus Tullius <65 a.C-27 a.C?>

Ad attico / Marco Tullio Cicerone.

Punx, creativita' e rabbia
0 0 0
Monografie

Punx, creativita' e rabbia : dvd + libro / testi di Claudio Cormio & Punx vari ; a cura di E. "Gomma" Guarneri

[Milano] : Shake, 2006

Abstract: La storia del punk è da qualche anno all'attenzione dei media e del grande pubblico, ma la ritrosia e il rifiuto dei punk a farsi filmare e fotografare hanno generato un vuoto descrittivo. L'opera raccoglie cinque inediti su dvd, con immagini mai viste sulle vicende del punk italiano al suo culmine, tra il 1980 e il 1984. Scorci della vita di una generazione che ha cambiato tutto il sistema della comunicazione, e la testimonianza di una rabbia contro un mondo fatto di guerre e ingiustizie.

Siamo tutti in ballo
0 0 0
Monografie

Agrelo, Marilyn

Siamo tutti in ballo = Mad hot ballroom / un film di Marilyn Agrelo

Milano : Feltrinelli, 2006

Abstract: Il ballo, in particolare il ballo latino, sta esplodendo in tutto il mondo: dalla Cina alla Finlandia, passando per l'Europa e più che mai in Italia, tango, salsa e merengue radunano migliaia di appassionati, giovani insospettabili professionisti rampanti, veterani di balera, ragazzi. Siamo tutti in ballo racconta, con il calore e il trasporto del tango, la vita di alcuni bambini e ragazzi di New York, che si lasciano alle spalle enormi differenze socioculturali per imbarcarsi in un inaspettato viaggio nel mondo delle competizioni.

Moolaade'
0 0 0
Monografie

Sembène, Ousmane <1923-2007>

Moolaade' / un film di Ousmane Sembene

Milano : Feltrinelli, 2006

Abstract: Secondo Amnesty International la pratica rituale delle mutilazioni genitali femminili è praticata ampiamente in quasi trenta paesi. In alcune aree viene inflitta a più del 90 per cento delle donne. La trama del film è lineare e drammatica: una donna, Collé Ardo, vive in un villaggio africano. Sette anni fa, si è rifiutata di sottoporre sua figlia alla pratica dell'escissione. Ora, quattro ragazzine scappano per sottrarsi a questo rito sanguinario, e chiedono protezione a Collé. Da qui lo scontro tra due tradizioni: il rispetto del diritto d'asilo (il Moolaadé) e l'antica pratica dell'escissione (la Salindé). Il libro raccoglie documenti ufficiali, dati e testimonianze dalle organizzazioni mondiali che lottano contro le mutilazioni genitali femminili.

Paradise now
0 0 0
Monografie

Paradise now : 24 ore nella testa di un kamikaze / un film di Hany Abu-Assad

Milano : Feltrinelli, 2006

Abstract: Riusciremo mai a capire? Uomini e donne che si caricano i fianchi e il petto di esplosivo e, coscientemente, vanno a farsi saltare in aria cercando di ferire, mutilare, uccidere quante più persone possono. Scelgono di farlo senza nessuna pressione. È anzi un onore per loro essere ammessi al suicidio, i familiari spesso li incoraggiano e ne sono fieri. Riusciremo mai a capire? Eppure sono uomini e donne del nostro tempo, alcuni sono cresciuti in mezzo a noi, nelle nostre città, la loro disperata barbarie sta segnando il nostro quotidiano vivere.

Enron
0 0 0
Monografie

Borzi, Nicola

Enron : it's just business / un film di Alex Gibney

Milano : Feltrinelli, 2006

Abstract: Il gigante texano dell'energia Enron - primo sostenitore della campagna elettorale di Bush Jr - è crollato in poche settimane, distrutto da un management che ha truccato per anni i bilanci aziendali. La società aveva un giro d'affari superiore ai cento miliardi di dollari all'anno. Il direttore finanziario era al tempo stesso azionista di innumerevoli aziende esterne che contribuivano a finanziare il gruppo. Nel 2002 a Wall Street un'azione Enron valeva 90 dollari, oggi non vale più nulla. In questo documentario feroce, Alex Gibney racconta l'impressionante crollo del colosso di Houston, lo scandalo che ha sconvolto l'America e le migliaia di dipendenti che si sono trovati senza lavoro e senza pensione.