Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Paese Germania
× Lingue Francese
× Soggetto Sec. XXI
× Data 2008
× Paese Regno Unito
Includi: tutti i seguenti filtri
× Data 2005
× Editore Franco Angeli <casa editrice>
× Soggetto Immigrati

Trovati 2 documenti.

Mostra parametri
Narrare i servizi agli immigrati
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Narrare i servizi agli immigrati : studi, ricerche, esperienze sui temi dell'immigrazione / a cura di Cinzia Novara, Gioacchino Lavanco ; con i contributi di Daniela Baccarella ... [et al.]

Milano : Angeli, c2005

Abstract: Un volume che dà voce ai servizi agli immigrati, che trova nella narrazione lo strumento per mettere in dialogo organizzazioni differenti, quelle pubbliche o del privato sociale; soggetti differenti, come gli operatori dei servizi e gli utenti degli stessi; metodi di indagine differenti, come quelli che si trovano nell'ampio range della ricerca qualitativa e quantitativa. Il risultato è proporre non un modello, ma un metodo di interrogazione continua per realizzare modelli sempre più coerenti con la complessità delle comunità multietniche, un impegno per riuscire a realizzare una rete dei servizi, in un settore come quello dell'immigrazione dove il lavoro schizofrenico sul territorio può generare nuovi separatismi e disorientamenti.

La reazione sociale alla devianza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Calvanese, Ernesto

La reazione sociale alla devianza : adolescenza tra droga e sessualita', immigrazione e giustizialismo / Ernesto Calvanese ; con la collaborazione di Raffaele Bianchetti, Chiara Colosimo, Elena Mariani

Milano : Angeli, [2005]

Abstract: Dalla rapina al lancio di sassi da un cavalcavia, dall'uso di marijuana allo spaccio di eroina, dalla prostituzione alla convivenza omosessuale, dalla difesa sommaria al lavavetri extracomunitario, e tante altre condotte illecite, disturbanti, problematiche: questi sono gli argomenti di un testo che mette in evidenza come un gruppo di più di 2.000 adolescenti e post-adolescenti giudichino tali comportamenti. L'indagine ha come obiettivo l'analisi del quadro di consenso e di dissenso nei confronti di alcune condotte, al fine di stabilire quali siano le aree di comportamento maggiormente accettate o tollerate, e quali, invece, vengano giudicate come questioni controverse.