E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce (qui sotto) o la relativa ricerca avanzata.

Trovati 338993 documenti.

Mostra parametri
Mi fermo, respiro, ascolto?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Coombs, Kate

Mi fermo, respiro, ascolto? : una fiaba mindful per stare bene / Kate Coombs ; illustrazioni di Anna Emilia Laitinen ; traduzione di Chiara Iacomuzio

Cornaredo : Red, 2018

Abstract: "Quanta fretta ho! I pensieri guizzano come rondini. Rallentate, pensieri. È tempo di fermarsi." Età di lettura: da 4 anni.

Semplicissimo. Il libro di magia + facile del mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Semplicissimo. Il libro di magia + facile del mondo : 8-12 anni / Alex H, Roxane Lapassade

Milano : White star kids, 2019

Abstract: 20 giochi di prestigio e illusionismo facilissimi da imparare! A cura di Alex H, mago professionista e autore di numerosi volumi sulla magia. Età di lettura: da 8 anni

Il mostro della vasca da bagno
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il mostro della vasca da bagno / Colin Boyd, Tony Ross

Firenze : Clichy, 2019

Abstract: Vi siete mai chiesti dove va a finire l'acqua sporca dopo che avete fatto il bagno? È il Mostro della vasca da bagno che se la mangia tutta! È il suo secondo cibo preferito ed è molto meglio non sapere quale sia il suo primo cibo preferito... Età di lettura: da 5 anni

Il mio primo libro degli opposti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il mio primo libro degli opposti / [Disney]

Firenze : Giunti, 2019

Disney baby

Abstract: In questo libro, i personaggi Disney Baby aiutano i piccoli lettori a comprendere il concetto di "opposto", basilare per orientarsi all'interno della realtà quotidiana. Guardando le figure colorate e divertenti, i bimbi potranno identificare facilmente chi è "alto" e chi è "basso", cosa è "lungo" o "corto", ma anche familiarizzare con concetti spaziali come "davanti", "dietro", "sopra", "sotto" o più astratti come "disordinato", "ordinato", "felice", "triste". Età di lettura: da 1 anno.

Super Brando
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Super Brando / Robert Starling

Roma : Lapis, 2019

Abstract: Brando ha un desiderio: essere un supereroe. Si procura mantello e mascherina ed è pronto per salvare il mondo. Presto, però, capisce che essere un supereroe è molto più difficile di quanto non credesse. I bradipi non sanno volare e sono lentissimi. Però... sono molto bravi a muoversi senza far rumore e a mimetizzarsi fra gli alberi! Quando il formichiere ruba i manghi agli altri animali, Brando arriva lentamente e, di soppiatto sorprende il ladro nel suo nascondiglio, lo spaventa a morte e riporta la giustizia nella foresta. Lunga vita a Super Brando! Da ora in poi, se vi trovate nei guai, chiamate Super Brando e lui rimetterà tutto a posto (con calma, però. Con molta calma). Età di lettura: da 3 anni.

Max Fox, o Le relazioni pericolose
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Max Fox, o Le relazioni pericolose / Sergio Luzzatto

Torino : Einaudi, 2019

Frontiere Einaudi

Abstract: Chi è Max Fox? Chi è il trentenne ex allievo carabiniere, provinciale ambizioso nell'Italia berlusconiana, che strizza l'occhio all'idolo cinematografico della sua adolescenza - al Bud Fox arrampicatore di borsa in Wall Street - quando deve scegliere un contatto Skype per presentarsi nel mondo del terzo millennio? E perché questo figlio unico di due ligi funzionari comunisti somiglia piuttosto a un (dubbio) eroe ottocentesco, al Julien Sorel di Stendhal? Perché il suo sogno di «arrivare» lo rende disponibile a qualunque compromesso, con la destra o con la sinistra, con i chierici o con i laici, con la verità o con la menzogna, con gli onesti o con i disonesti? È quanto si domanda Sergio Luzzatto, lo storico che proprio su Skype accetta di intrecciare con Max Fox - con l'eroe ormai caduto - una sorprendente liaison dangereuse. Pericolosa, così come pericolose si sono rivelate, nel tempo, un po' tutte le relazioni di Massimo De Caro. Il pigro studente universitario che diventa, da giovanissimo, il portaborse di un senatore dell'Ulivo. Lo spavaldo mercante di libri che mette le mani su inestimabili tesori della Biblioteca Apostolica. L'astuto falsario che si fa beffe degli accademici del mondo intero fabbricando dal nulla, con lo scanner, un'opera di Galileo meravigliosamente unica nel suo genere. Il manager non laureato che fa carriera, nel settore delle energie rinnovabili, per conto di un elusivo oligarca russo. Il predatore di libri antichi che svaligia pubbliche biblioteche, ai quattro angoli del Belpaese. Ma ad attirare Luzzatto verso la relazione pericolosa non sono unicamente le varie, sconcertanti incarnazioni di un fenomenale Zelig del nostro tempo. Ad attirarlo è anche l'ombra dispettosa che qualunque storia del presente finisce per gettare sulla storia del passato, è la vertigine che lo storico prova quando si misura con il lato oscuro del suo mestiere.

Tutto chiuso tranne il cielo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tutto chiuso tranne il cielo : romanzo / Eleonora C. Caruso

Milano : Mondadori, 2019

Scrittori italiani e stranieri

Abstract: Julian è un diciannovenne esile e pallido, la sua anima è azzurra come la sua chioma. Mangia pochissimo, ha sempre in mano il cellulare, ma sente e osserva ogni cosa. Abbraccia tutti, poi scappa. Se permettesse a qualcuno di toccarlo davvero si troverebbe a dover affrontare sentimenti dai quali ha preso una distanza di quasi 10.000 chilometri: quelli che separano Milano da Tokyo. Dopo un anno trascorso in Giappone è proprio a Milano, il luogo della sua ferita originale, che Julian sta tornando. Siamo all'inizio dell'estate, ad accoglierlo trova la desolazione della città oppressa dalla canicola e la vita annodata da cui era scappato: credeva che la realtà avesse smesso di fargli del male, invece si trova a dover realizzare che il suo rapporto con la realtà si era semplicemente interrotto. Si sente ancora prigioniero di un segreto a cui non riesce a dare un nome, come se fosse vittima di un maleficio - e forse a lanciarglielo è stato Christian, il suo splendido e sfuggente fratello maggiore. Julian si separa sempre di più dal proprio corpo, ma una fantasmagorica serie di incontri lo trascina in avanti quasi suo malgrado. C'è An, la sua migliore amica cinese, che da lui vorrebbe qualcosa di più che amicizia; Leo, il cassiere trentaduenne di un supermercato, disincantato come un saggio orientale e cinico in modo tutto occidentale; Cloro, una celebre youtuber che domina gli altri con disinvoltura, ma è fragile come una bambina; e poi Dante, il quarantenne dissacrante e commovente che lo accompagna nella riscoperta di sé. Julian dovrà ritrovare la sua voce e affrontare la difficoltà di comunicare emozioni complesse in un mondo in cui tutto è sempre più rapido e superficiale.

La geisha e il suonatore di banjo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La geisha e il suonatore di banjo / Jérôme Hallier ; traduzione di Chiara Lurati

Firenze : Giunti, 2019

A

Abstract: Kyoto, 1900. In una delle più eleganti case da tè della città, vive O-miya, una giovane geisha che sogna di evadere dai confini ristretti del suo mondo. Un mondo dove fin da bambina le è stato insegnato come muoversi, parlare, vestirsi, in cui non c'è spazio per i propri desideri e nemmeno per l'amore, visto che è la sua padrona a scegliere per lei amanti e protettori. Ma un giorno un vecchio liutaio dona alla ragazza un misterioso shamisen, che ha il potere di commuovere chiunque lo ascolti. Così la fama di O-miya arriva fino all'imperatore, che le chiede di unirsi alla delegazione giapponese in partenza per l'Esposizione Universale di Parigi. Il gruppo di geishe risveglia la curiosità degli europei, che fanno la fila per vederle, ma è impossibile sfuggire alla rigida sorveglianza del capitano Yoshikawa, che le accompagna ovunque ed è segretamente innamorato della bella musicista. Finché l'inaspettato crollo di un'installazione non crea il panico tra la folla, e O-miya si ritrova fra le braccia di Tommy, un affascinante suonatore di banjo venuto dall'America... Due mondi lontanissimi, l'antico Oriente e il moderno Occidente, si incontrano a Parigi attraverso i destini di O-miya e Tommy. E forse, per qualche istante magico, la musica e l'amore riusciranno ad annullare la distanza che li separa.

Le parole sono importanti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Balzano, Marco <1978->

Le parole sono importanti : dove nascono e cosa raccontano / Marco Balzano

Torino : Einaudi, 2019

Super ET. Opera viva

Abstract: Quando ci raccontano l'etimologia di una parola proviamo spesso una sensazione di meraviglia, perché riconosciamo qualcosa che non sapevamo di sapere, un universo di elementi che era sotto i nostri occhi ma che non avevamo mai notato. Allora come è possibile che l'etimologia, così carica di fascino, non riceva la considerazione che merita? Eppure padroneggiare le parole nella loro storicità e non possederne solamente la scorza ha dei vantaggi. Per esempio, chi acquisisce una forma mentis etimologica sa che attribuire a qualsiasi vocabolo un solo significato è limitativo. Da questo punto di vista l'etimologia è come la poesia, perché sa offrire sempre un'immagine o un gesto che danno tridimensionalità alla parola. Inoltre, quando ne conosciamo l'archeologia, possiamo chiederci se l'uso odierno dei vocaboli conservi ancora qualcosa del significato originale e, nel caso non sia così, indagarne le ragioni. Attraverso dieci appassionanti scavi etimologici, Balzano ci dice non solo che ogni parola ha un corpo da rispettare, ma anche che non è un contenitore da riempire a piacimento. Perché ogni parola ha una sua indipendenza e una sua vita

Un amore da brivido
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stilton, Geronimo <personaggio>

Un amore da brivido / Geronimo Stilton

Milano : Piemme, 2019

Storie da ridere ; 121

Abstract: "La mia amica Tenebrosa ha aperto la prima agenzia matrimoniale di Topazia... e ha scelto proprio me come suo assistente! Ma qualcuno sta cercando di mettermi nei guai. Che avventura da far frullare i baffi!" Età di lettura: da 7 anni.

Il più folle e divertente libro illustrato del mondo di Otto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Schamp, Tom <1970->

Il più folle e divertente libro illustrato del mondo di Otto / Tom Schamp

Modena : Panini, 2018

Abstract: Quello che hai tra le mani non è un dizionario illustrato e nemmeno un libro come tutti gli altri. È un viaggio fantastico in un mondo che contiene altri mondi, brulicante di colori, oggetti, personaggi e... follia. Conoscerai strane case, barche bizzarre, animali sorprendenti, strumenti musicali, piante esotiche e tanto altro ancora. Una fantastica enciclopedia tutta da esplorare! Età di lettura: da 3 anni.

Dirla tutta sul mercato globale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dirla tutta sul mercato globale : idee per un'economia mondiale assennata / Dani Rodrik

Torino : Einaudi, 2019

Passaggi Einaudi

Abstract: Lo Stato-nazione sembrava essere condannato all'irrilevanza grazie alla globalizzazione e alla tecnologia. Ora è tornato, spinto da un coro populista mondiale. Rodrik, da sempre schietto critico di una globalizzazione economica andata troppo oltre, va al di là della reazione negativa populista e offre una spiegazione ragionata dei motivi per cui l'ossessione delle élite tecnocratiche per l'iperglobalizzazione abbia reso più difficili per gli Stati-nazione ottenere obiettivi economici e sociali legittimi a casa propria: prosperità economica, stabilità finanziaria ed equità. Egli rimprovera i globalisti per aver messo in pratica pessime scelte di politica economica, ignorando le sfumature dell'economia, che avrebbero dovuto indurre a piú cautela. Rodrik rivendica la necessità di un'economia mondiale pluralista, dove gli Stati-nazione possiedano un'autonomia sufficiente per formare i propri contratti sociali sviluppando strategie economiche pensate per i propri bisogni. Invece di invocare la chiusura delle frontiere o il protezionismo Rodrik ci mostra come ristabilire un equilibrio accorto tra una governance nazionale e una globale.

Disobbedire
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Disobbedire / Frédéric Gros ; traduzione di Maria Lorenza Chiesara

Torino : Einaudi, 2019

Passaggi Einaudi

Abstract: In questo saggio scomodo Frédéric Gros reinterroga le radici dell'obbedienza politica. Conformismo sociale, sottomissione economica, rispetto delle autorità, consenso repubblicano? È analizzando i diversi stili di obbedienza che si ottengono i mezzi per studiare, inventare, provocare le nuove forme di disobbedienza: la dissidenza civica, la trasgressione poetica. Nulla va dato per scontato: né le certezze apprese né le convenzioni sociali, né i rapporti economici, né i principi morali. Il pensiero filosofico, nel medesimo istante in cui ingiunge di non cedere alle evidenze e alle generalizzazioni, ci fa ritrovare il senso della responsabilità politica. Nel momento in cui le decisioni degli esperti si presentano come il risultato di fredde statistiche e di calcoli anonimi, disobbedire diventa un'affermazione di umanità.

Conversazione su Tiresia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Camilleri, Andrea <1925->

Conversazione su Tiresia / Andrea Camilleri

Palermo : Sellerio, 2019

Il divano ; 319

Abstract: «Chiamatemi Tiresia. Per dirla alla maniera dello scrittore Melville, quello di 'Moby Dick'. Oppure Tiresia sono, per dirla alla maniera di qualcun altro. Zeus mi diede la possibilità di vivere sette esistenze e questa è una delle sette. Non posso dirvi quale. Qualcuno di voi di certo avrà visto il mio personaggio su questo stesso palco negli anni passati, ma si trattava di attori che mi interpretavano. Oggi sono venuto di persona perché voglio raccontarvi tutto quello che mi è accaduto nel corso dei secoli e per cercare di mettere un punto fermo nella mia trasposizione da persona a personaggio. Ho trascorso questa mia vita ad inventarmi storie e personaggi, sono stato regista teatrale, televisivo, radiofonico, ho scritto più di cento libri, tradotti in tante lingue e di discreto successo. L'invenzione più felice è stata quella di un commissario. Da quando Zeus, o chi ne fa le veci, ha deciso di togliermi di nuovo la vista, questa volta a novant'anni, ho sentito l'urgenza di riuscire a capire cosa sia l'eternità e solo venendo qui posso intuirla. Solo su queste pietre eterne». La "Conversazione su Tiresia" scritta e interpretata da Andrea Camilleri è stata messa in scena per la prima volta al Teatro Greco di Siracusa i giugno 2018 nell'ambito delle rappresentazioni classiche realizzate dall'Istituto Nazionale del Dramma Antico.

Nel mio giardino il mondo
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Penazzi, Irene <1989->

Nel mio giardino il mondo / Irene Penazzi

Milano : Terre di mezzo, 2019

Abstract: Un giardino, tre bambini, quattro stagioni. Un microcosmo brulicante di vita, da abitare come una casa, da riempire con infinite storie. Pagine coloratissime, senza parole, in cui perdersi tra fiori, frutti, animali, seguendo le avventure dei tre piccoli protagonisti, del loro gatto, e della palla rossa! Età di lettura: da 4 anni

La ragazza che voleva salvare i libri
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hagerup, Klaus <1946->

La ragazza che voleva salvare i libri / Klaus Hagerup ; illustrazioni di Lisa Aisato ; traduzione di Alice Tonzig

Milano : Rizzoli, 2019

Abstract: Anna adorava i libri. Leggeva tutto il giorno. Leggeva la mattina prima di alzarsi. Leggeva la sera prima di andare a letto. Leggeva la sera dopo essere andata a letto. Quando la mamma o il papà entravano nella sua camera, faceva finta di dormire. Ma non dormiva. Leggeva sotto il piumino. Attraverso i libri si faceva centinaia di nuovi amici. E qualche nemico. Ma, si sa, così è la vita. Un racconto magico sui libri, chi li abita e chi li ama fino a non volersene separare mai. Età di lettura: da 7 anni.

Crea le tue borse trendy
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Grabler-Crozier, Debbie von

Crea le tue borse trendy : 20 borse per tutte le occasioni con cartamodelli e istruzioni passo passo / Debbie Von Grabler-Crozier

Cornaredo : Il castello, 2018

Abstract: Un libro ricco di colori, con 20 borse da confezionare, ideate dalla designer Debbie von Grabler-Crozier. Un'ampia varietà di stili e dimensioni, dalla tote bag al secchiello, dalla pochette allo zaino, e una quantità di tracolle. Con le spiegazioni di Debbie, sempre chiare e precise, anche chi ha poca esperienza di cucito potrà realizzare la borsa dei suoi sogni. Il libro contiene una guida completa a tutte le tecniche utilizzate, con foto esplicative che illustrano i singoli passaggi; non manca la sezione dedicata ai dettagli ornamentali, dove Debbie spiega come realizzare ricami, motivi appliqué, fiori all'uncinetto, pendenti con perline e fantastiche etichette. Pratici fogli-tracciati contengono infine i cartamodelli per realizzare i singoli progetti.

Afferra la cima!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Afferra la cima! : l'epilessia raccontata ai ragazzi / Luigi Dal Cin, Chiara Carrer

Roma : Lapis, 2018

Uniti per crescere

Abstract: Tutto avviene in un istante, Sofia si sente come una barca in mezzo alla tempesta. Una scossa elettrica invade il suo corpo e lo fa tremare. Lei non prova nulla, né dolore né paura. Poi, così come è arrivato il suo male se ne va e lei si sente smarrita tra gli sguardi spaventati dei suoi compagni di classe. Ed è in quel momento che ha veramente paura. Teme che gli altri vedano solo questo di lei. Sofia soffre di attacchi epilettici. Racconta ai suoi compagni di classe e alla sua maestra cosa si prova. Da quel giorno Sofia continuerà a essere sola su quella barca, ma sul molo avrà tanti marinai pronti ad accoglierla col sorriso al suo ritorno. Un libro che racconta l'epilessia dal punto di vista di chi la vive, per smontare ogni pregiudizio e fornire una corretta informazione. Età di lettura: da 6 anni.

Fattoria
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Fattoria : scopri chi si nasconde / Katharine McEwen

Roma : Gallucci, 2018

Abstract: Scopri chi si nasconde fattoria. Solleva le alette per rivelare le sorprese. Conoscerai tanti simpatici animali e imparerai diversi fatti sul mondo affascinante della natura! Età di lettura: da 3 anni.

Tristezza non mi fai paura!
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Eland, Eva <illustratrice>

Tristezza non mi fai paura! / Eva Eland

Milano : Nord-Sud, 2018

Abstract: A volte la tristezza arriva quando meno te lo aspetti. Ma questo strano ospite potrebbe rivelarsi diverso da ciò che sembra... Età di lettura: da 4 anni.