E' possibile raffinare la ricerca cliccando sui filtri proposti (nella colonna a sinistra), oppure utilizzando il box di ricerca veloce (qui sotto) o la relativa ricerca avanzata.

Includi: tutti i seguenti filtri
× Risorse Catalogo
× Editore Rizzoli <casa editrice>
× Data 2007
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Nomi Sermonti, Vittorio <1929-2016>
× Nomi Catullus, Gaius Valerius <84 a.C.-54 a.C.>

Trovati 294 documenti.

Mostra parametri
Figlie dell'Islam
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gruber, Lilli <1957->

Figlie dell'Islam : la rivoluzione pacifica delle donne musulmane / Lilli Gruber

Milano : Rizzoli, [2007]

Abstract: Come è possibile la democrazia nel mondo arabo-musulmano, se metà della popolazione - quella femminile - è emarginata e oppressa? Per questo le donne che si battono per i loro diritti sono il fermento essenziale per far progredire la modernità in un Islam che cambia, e sostenere la loro lotta, secondo l'autrice, è il modo più efficace per esportare la democrazia. Per questo Lilli Gruber ha deciso di andare alla scoperta del femminismo islamico. Il suo viaggio parte dalla penisola arabica, culla dell'Islam ma anche dell'interpretazione del Corano, e la conduce in Egitto, Turchia, Marocco, Qatar.

Scusa ma ti chiamo amore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Moccia, Federico <1963->

Scusa ma ti chiamo amore / Federico Moccia

2. ed

Milano : Rizzoli, 2007

Abstract: Questa volta non seguiremo più le tormentate vicende di Babi e Step, ma avremo a che fare con quella che si preannuncia essere una grande, splendida e immatura storia d'amore. Ancora tre protagonisti: un uomo, una ragazza e l'amore. Lui è un uomo maturo. Lei sta per prendere la maturità. Lui ha trentasette anni e lei diciassette. Che cosa avrà mai trovato un uomo affascinante come lui in una ragazzina come lei? La risposta è fin troppo scontata: vent'anni di meno! Ma sarà proprio così? E se fosse amore? Perfino la madre della protagonista, per quanto sconvolta dalla notizia, dopo averlo conosciuto non può far altro che ammettere che è proprio un tipo niente male...

La bambina, il pugile, il canguro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stella, Gian Antonio <1953->

La bambina, il pugile, il canguro / Gian Antonio Stella

Milano : Rizzoli, 2007

Abstract: Quando solleva con le sue enormi mani da pugile la nipotina appena nata, il vecchio Primo esclama: A me sembra più bella di tutte le altre. Ma la piccola ha la sindrome di Down e una grave malformazione cardiaca, sua madre Valentina non si riprenderà mai dallo shock (anzi finirà col morirne) e il padre Nevio è un povero ubriacone irresponsabile. Perciò saranno i nonni Primo e Nora a prendersi cura della bimba, dopo averla chiamata Letizia: come l'allegria contagiosa che dimostra fin da neonata. Questo toccante racconto di Gian Antonio Stella, in cui le storie rocambolesche dei pugili americani diventano ninne nanne e si mescolano alle leggende marinare venete, affronta con delicata partecipazione il tema dei bambini imperfetti.

L'eredita' di Bourne
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Van Lustbader, Eric <1946-> - Van Lustbader, Eric <1946->

L'eredita' di Bourne / Robert Ludlum, Eric Van Lustbader ; traduzione di Fabrizio Pezzoli

Milano : Rizzoli, 2007

Abstract: Era stato l'agente Alex Conklin a salvare il professore David Webb dalla pazzia, dopo che aveva perso la moglie e i due figli, costruendo per lui l'identità segreta di Jason Bourne. Ora, dopo che l'ennesima pallottola ha rischiato di rubargli la memoria e la vita, David sta cercando faticosamente di tornare a essere soltanto il professor Webb dell'università di Georgetown. Ma il suo doppio passato continua a braccarlo: un cecchino senza volto lo osserva dalla finestra di un'aula vuota puntandogli addosso un fucile di precisione. Quando un proiettile gli sfiora la tempia, Jason Bourne è costretto a rientrare in azione. Gli unici che potrebbero aiutarlo a capire chi lo vuole morto, e perché, giacciono in una pozza di sangue sul tappeto dello studio di Conklin. È l'inizio di una spietata caccia all'uomo che proietta l'agente Bourne nel mirino del terrorismo internazionale prima, e in quello della giustizia federale poi. Troppo per chiunque, ma non per Jason Bourne.

Cercasi Niki disperatamente
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Moccia, Federico <1963->

Cercasi Niki disperatamente / Federico Moccia

Milano : Rizzoli, 2007

Abstract: A volte è difficile capire una persona, anche se la conosci bene. Se poi è una ragazza, è veramente difficile. Se poi quella ragazza l'hai vista per soli cinque minuti, allora è veramente impossibile. Eppure sono sicuro che qualcosa su di lei l'ho capito. Nel romanzo Scusa ma ti chiamo amore l'ho chiamata Niki. Ma tu, chi sei veramente Niki? Ti ho cercata lungo le strade. Mi sono voltato ogni tanto inseguendo un sorriso nel vento, quel muoversi di capelli. Non eri tu. Ma non ho dubbi su quel ricordo. La tua risata. Quel giorno in via del Corso hai incrociato il mio sguardo per un attimo. Ecco. E quella storia che i tuoi occhi mi hanno raccontato non sono riuscito a dimenticarla. Mi piacerebbe saperne di più su di te e in queste nuove pagine ho provato ad attraversare un po'tutta la tua vita. Solo una cosa. Se per caso ci ho preso... be' fammelo sapere.

Cuore di cane
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bulgakov, Mihail Afanas'evic <1891-1940>

Cuore di cane / Michail Bulgakov ; introduzione di Angelo Maria Ripellino

BUR, 2007

Abstract: Il geniale scienziato sovietico professor Preobrazenskij ha fatto una scoperta meravigliosa: grazie a uno speciale siero di sua invenzione qualsiasi animale può essere trasformato in un essere umano. Il suo esperimento apparentemente ha un esito positivo, ma l'animale prescelto, un povero cane randagio, conserva, anche sotto la forma umana, tutta la sua natura canina, e questo causerà una serie di gravi problemi al professore.

Garibaldi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Montanelli, Indro <1909-2001> - Nozza, Marco <1926-1999>

Garibaldi / Indro Montanelli, Marco Nozza

Milano : Biblioteca universale Rizzoli, 2007

Abstract: Giuseppe Garibaldi, figura storica del Risorgimento italiano, incarna l'orgoglio di appartenere a una patria e la convinzione di essere allo stesso tempo cittadino del mondo. Paladino della libertà, da difendere con tutte le forze, acerrimo nemico delle manovre sotterranee e dei giochi dei politici di professione, l'eroe dei due mondi è diventato nel tempo oggetto di un culto che unisce la storicità del personaggio alla sacralità del mito. In questa biografia si ripercorrono la vita e le imprese del condottiero dei mille, ma soprattutto se ne dà un ritratto che esula dall'oleografia ufficiale e per questo suscitò aspre polemiche.

Il codice perduto di Archimede
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Netz, Reviel - Noel, William

Il codice perduto di Archimede / Reviel Netz e William Noel ; traduzione di Carlo Capararo

Milano : Rizzoli, 2007

Abstract: Il 29 ottobre 1998 il New York Times riportò in prima pagina la notizia della vendita, a un'asta di Christie's, di un libro di preghiere medioevale. Ben presto, un'incredibile scoperta: sotto i versi sacri, si cela il più antico manoscritto di Archimede di Siracusa, un trattato matematico risalente a più di due millenni fa, raschiato e riutilizzato nel tredicesimo secolo. Reviel Netz e William Noel, entrambi coinvolti nel progetto di recupero e di studio di questo palinsesto dal valore inestimabile, intrecciano nel loro saggio l'avventura del suo ritrovamento con la biografia di grande Archimede e con i misteri di una grande opera scientifica.

Fate i bravi!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rizzi, Lucia <1942->

Fate i bravi! : dalla tata piu' famosa d'Italia, regole e consigli per diventare genitori sereni di figli felici / Lucia Rizzi

Milano : Rizzoli, 2007

Abstract: Mary Poppins esiste davvero: si chiama Tata Lucia, abita a Milano e riporta la serenità nelle case di genitori disperati e piccole pesti durante il programma Sos Tata. Armata del buon senso delle bambinaie di una volta, forte di un'esperienza trentennale come insegnante, e di una specializzazione nello studio della sindrome da deficit d'attenzione, l'autrice mostra ai genitori che è possibile non solo tenere a freno bambini iperattivi e abituati a fare quel che vogliono, ma anche indirizzarne le energie per realizzare le loro potenzialità. Oggi i consigli dispensati in tv diventano un manuale da leggere e da consultare nei momenti di necessità, in cui i genitori troveranno sia risposte pratiche e immediate ai singoli problemi sia un vero progetto educativo. Tutto ruota intorno alla felicità, con l'obiettivo di creare un clima domestico sereno e gratificante per bambini, ragazzi e adulti. A questo scopo i genitori devono iniziare fin dalla prima infanzia a stabilire regole chiare, inequivocabili, senza mai scoraggiarsi: un traguardo raggiungibile se ci si abitua a rinforzare positivamente i figli anziché sgridarli o punirli, e se li si rende autonomi e responsabili, favorendone così l'autostima e una crescita corretta.

Skeleton
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Reichs, Kathy <1948->

Skeleton / Kathy Reichs ; traduzione di Irene Annoni

Milano : Rizzoli, 2007

Abstract: Nel suo laboratorio di Montreal, Tempe Brennan, antropologa forense, studia le ossa dei morti a caccia di indizi che altrimenti sfuggirebbero agli investigatori. Sotto la luce fredda del neon è possibile trovare molte risposte, basta saperle cercare. Ma quando lo scheletro di una ragazzina, scomparsa molti anni prima, riaffiora all'improvviso, le certezze di Tempe vacillano sotto l'urto delle emozioni. È mai possibile che quelle piccole ossa appartengano a Evangeline Landry, l'amica del cuore sparita nel nulla quando entrambe erano ancora bambine? Le coincidenze, e l'istinto, costringono Tempe a un viaggio inquietante nel territorio minato della memoria, dove la linea d'ombra che separa le bugie degli adulti e le paure dei bambini si assottiglia fino a scomparire.

L'altra verità
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Merini, Alda <1931-2009> - Merini, Alda <1931-2009>

L'altra verità : diario di una diversa / Alda Merini ; prefazione di Giorgio Manganelli

[Milano] : BUR, 2007

Abstract: Un alternarsi di orrore e solitudine, di incapacità di comprendere e di essere compresi, in una narrazione che nonostante tutto è un inno alla vita e alla forza del "sentire". Alda Merini ripercorre il suo ricovero decennale in manicomio: il racconto della vita nella clinica psichiatrica, tra elettroshock e autentiche torture, libera lo sguardo della poetessa su questo inferno, come un'onda che alterna la lucidità all'incanto. Un diario senza traccia di sentimentalismo o di facili condanne, in cui emerge lo "sperdimento", ma anche la sicurezza di sé e delle proprie emozioni in una sorta di innocenza primaria che tutto osserva e trasforma, senza mai disconoscere la malattia, o la fatica del non sentire i ritmi e i bisogni altrui, in una riflessione che si fa poesia, negli interrogativi e nei dubbi che divengono rime a lacerare il torpore, l'abitudine, l'indifferenza e la paura del mondo che c'è "fuori".

Fun Home
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bechdel, Alison

Fun Home : una tragicommedia familiare / Alison Bechdel

Milano : Rizzoli, 2007

Abstract: Alison ha amato e temuto suo padre Bruce, un uomo enigmatico, distaccato, perfezionista. Gli altri membri della famiglia non sono da meno: a casa Bechdel la dedizione all'arte nelle sue varie espressioni, e il consolatorio appagamento che può offrire, hanno sostituito il calore e il nutrimento di una vera casa. La distanza tra padre e figlia potrebbe finalmente dissolversi quando i due si confessano il segreto che li accomuna, l'omosessualità. Questo spiraglio verso una più profonda comunione, però, si richiude drasticamente: Bruce muore, forse per un tragico incidente o forse per un atto disperato. Alla figlia non resta che immergersi in un viaggio nella memoria, penoso e appassionato al tempo stesso, per ricomporre e rielaborare la propria storia e quella della sua famiglia. Fun Home è il diario di questo viaggio, un memoir a fumetti in cui la ricchezza dei testi dialoga con l'eloquenza del disegno. Alison Bechdel sa fondere la finezza dell'ironia, delle citazioni, dei riferimenti letterari con la brutale onestà necessaria per raccontare le tensioni sotterranee della vita familiare e i conflitti che accompagnano la presa di coscienza della propria identità sessuale. Fun Home è la prova della maturità di una narratrice. E un esempio della potenza espressiva del graphic novel contemporaneo.

La passeggiata
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Moccia, Federico <1963->

La passeggiata / Federico Moccia

Milano : Bur, 2007

Abstract: È mattina presto. C'è una spiaggia deserta e c'è il mare. Lo sfondo è magico, irreale, e ancora più magico l'incontro che avviene su quella spiaggia: un figlio e il padre morto che, per un'ultima volta, parla al ragazzo e ascolta le sue parole. Padre e figlio si dicono, finalmente, quello che non c'è mai stato tempo di dire, quello che è stato rimandato per fretta, distrazione, timidezza. Il racconto di un sogno bellissimo, di un desiderio impossibile realizzato come per sortilegio. Un libro che parla al cuore degli adolescenti e degli adulti, dei genitori e dei figli.

Gesu' di Nazaret
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Benedictus XVI, papa <1927->

Gesu' di Nazaret / Joseph Ratzinger Benedetto 16. ; edizione italiana a cura di Ingrid Stampa e Elio Guerriero

[Milano] : Rizzoli, 2007

Abstract: Ho voluto fare il tentativo di presentare il Gesù dei Vangeli come il Gesù reale, come il Gesù storico in senso vero e proprio. Io sono convinto che questa figura è molto più logica e dal punto di vista storico anche più comprensibile delle ricostruzioni con le quali ci siamo dovuti confrontare negli ultimi decenni. Io ritengo che proprio questo Gesù - quello dei Vangeli - sia una figura storicamente sensata e convincente. Solo se era successo qualcosa di straordinario, se la figura e le parole di Gesù avevano superato tutte le speranze e le aspettative dell'epoca, si spiega la sua crocifissione e si spiega la sua efficacia. Già circa vent'anni dopo la morte di Gesù troviamo pienamente dispiegata nel grande inno a Cristo della Lettera ai Filippesi (2,6-11) una cristologia, in cui si dice che Gesù era uguale a Dio ma spogliò se stesso, si fece uomo, si umiliò fino alla morte sulla croce e che a Lui spetta l'omaggio del creato, l'adorazione che nel profeta Isaia (45,23) Dio aveva proclamata come dovuta a Lui solo. La ricerca critica si pone a buon diritto la domanda: che cosa è successo in questi vent'anni dalla crocifissione di Gesù? Come si è giunti a questa cristologia? Come mai dei raggruppamenti sconosciuti poterono essere così creativi, convincere e in tal modo imporsi? Non è più logico che la grandezza si collochi all'inizio e che la figura di Gesù abbia fatto saltare tutte le categorie disponibili e abbia potuto così essere compresa solo a partire dal mistero di Dio?

Bel-Ami
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Maupassant, Guy de <1850-1893>

Bel-Ami / Guy de Maupassant ; introduzione di Paolo Tortonese ; traduzione di Orsola Nemi

Milano : Biblioteca universale Rizzoli, 2007

Abstract: Georges Duroy, un giovane bello e ambizioso, va a Parigi dalla provincia in cerca di fortuna. L'amico Charles riesce a farlo entrare nella redazione di un giornale. Il successo con le donne lo aiuta a far carriera e, diventato Bel-Ami, sfrutta questo suo fascino. Morto Charles, ne sposa la vedova, dalla quale ottiene la metà di una ricca eredità. Poi cerca di conquistare Suzanne, la figlia sedicenne del proprietario del suo giornale. Pubblicato da Maupassant tra il 1881 e il 1890, al colmo del suo successo letterario, Bel-Ami tratta con feroce pessimismo e ironia corrosiva l'eterno tema della scalata sociale.

Le certezze del dubbio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sapienza, Goliarda <1924-1996> - Sapienza, Goliarda <1924-1996>

Le certezze del dubbio / Goliarda Sapienza

Milano : Rizzoli, 2007

Abstract: Nell'Università di Rebibbia Goliarda era intenta a scrivere nella sua cella in compagnia di Roberta, la detenuta politica. Ora la ritroviamo fuori, in attesa di giudizio. Goliarda è ancora a Roma e si aggira per il Palazzo di Giustizia: è lì per un articolo sull'ennesimo processo per stupro, ma la sua attenzione è assorbita da un volto familiare. È Roberta. Le due si riconoscono e comincia così una nuova vita insieme. Nei loro incontri, le due ex compagne di cella parlano di tutto, spinte da un bisogno di solidarietà che fuori dal carcere le ha rese smarrite e pressoché indispensabili l'una all'altra.

Mangia, prega, ama
2 0 0
Materiale linguistico moderno

Gilbert, Elizabeth <1969->

Mangia, prega, ama : una donna cerca la felicita' / Elizabeth Gilbert ; traduzione di Margherita Crepax

Rizzoli, 2007

Abstract: Liz è bella, bionda, solare; ha una grande casa a New York, un matrimonio perfetto, un lavoro invidiabile. Eppure, in una notte autunnale, si ritrova in lacrime sul pavimento del bagno, con l'unico desiderio di essere mille miglia lontana da lì. Quella notte, Liz capisce di non volere niente di tutto quello che ha, e fa qualcosa di cui non si sarebbe creduta capace: si mette a pregare. Come reagireste se Dio (o qualcosa che gli assomiglia) venisse a toccarvi il cuore e la mente, non per invitarvi alla pazienza e alla rassegnazione, ma per dirvi che avete ragione, quella vita non fa per voi? Probabilmente fareste come Liz: tornereste a letto, a pensarci su. A raccogliere le forze, perché il bello deve ancora venire. Un amarissimo divorzio, una tempestosa storia d'amore destinata a finir male e, in fondo, uno spiraglio di luce: un anno di viaggio alla scoperta di sé. In questo irresistibile diario-confessione, Elizabeth Gilbert ci racconta le tappe della sua personalissima ricerca della felicità: l'Italia, dove impara l'arte del piacere, ingrassa di 12 chili e trova amici di inestimabile valore; l'India, dove raggiunge la grazia meditando in compagnia di un idraulico neozelandese dal dubbio talento poetico; e l'Indonesia, dove uno sdentato sciamano di età indefinibile le insegna a guarire dalla tristezza e dalla solitudine, a sorridere e a innamorarsi di nuovo. Mangia prega ama è la storia di un'anima irrequieta, con cui è impossibile non identificarsi.

La masseria delle allodole
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Arslan, Antonia <1938->

La masseria delle allodole / Antonia Arslan

3. ed

Milano : Biblioteca Universale Rizzoli, 2007

Abstract: Uno dei romanzi italiani più fortunati degli ultimi anni esce ora in edizione speciale. Anni Venti: storia di una famiglia che vive in Armenia e che in attesa dell'arrivo di parenti trasferiti in Italia restaura una masseria per accoglierli. Ma la guerra e il genocidio sotto cui soccomberà il popolo armeno faranno sì che l'incontro con questi familiari italiani non avverrà mai. Sarà anzi uno dei più giovani, unico maschio sopravvissuto, a raggiungere l'Italia e a dare inizio a una speranza per la famiglia e il popolo che rappresenta.

Carne e ossa
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Reichs, Kathy <1948->

Carne e ossa / Kathy Reichs ; traduzione di Irene Annoni e Nicolina Pomilio

Milano : Rizzoli, 2007

Abstract: Sesso. Aspetto. Età. Antenati. Storia clinica. Spesso perfino la morte. È tutto scritto nelle ossa e Tempe Brennan, antropologa forense, di certo sa come leggerle. Ma quando gli scavi nell'antico cimitero indiano di Dewee, in South Carolina, riportano inaspettatamente alla luce uno scheletro recente, l'esame al microscopio mostra una serie di indecifrabili, sottilissime scalfitture lungo la colonna. Il mistero si complica quando un nuovo corpo, ritrovato appeso ad un albero, senza testa e cotto dal sole, rivela identici segni in corrispondenza delle medesime vertebre. Mentre un terzo cadavere, una donna, affiora dalle acque di una palude, Tempe incomincia a mettere insieme le tessere di un puzzle intricato e perverso. man mano che si avvicina alla soluzione, la posta in gioco sale e il rischio per la sua vita si fa più reale. Ma per Tempe la verità è un vizio, più duro delle ossa, più forte della morte. Kathy Reichs è nata a Chicago e lavora come antropologa forense nel North Carolina e nella provincia canadese del Québec.

Le avventure del Capitano Hornblower
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Forester, Cecil Scott <1899-1966>

Le avventure del Capitano Hornblower : le imprese del più grande eroe del mare / C. S. Forester

[Milano] : BUR, 2007

Abstract: Tra il 1700 e il 1800, ai tempi in cui Napoleone dominava l'Europa, solo la Royal Navy di Sua Maestà Britannica sfidava la potenza francese. Al suo servizio c'erano uomini dalle vite avventurose, il cui spirito è perfettamente impersonato da Orazio Hornblower, un ufficiale che, da semplice guardiamarina, arriva ai vertici del comando divenendo ammiraglio. Taciturno antieroe a disagio nella società civile, ma imbattibile al comando della sua nave, Hornblower è il protagonista di una trilogia che del mare ha l'irrequietezza e l'imprevedibilità. Una grande epopea di guerra sui mari, nella quale alle battaglie si susseguono gli abbordaggi, alle ribellioni le epidemie e ai tradimenti gli amori difficili e le incursioni in terra nemica.