sassisulsentiero

consigli di lettura rivolti alle classi terze della scuola Secondaria

Hansel e Pollicino segnano il sentiero con sassolini bianchi, per non perdersi. Li lasciano cadere ad ogni svolta, ad ogni bivio. Nonostante questo si smarriscono nel fondo del bosco, incontrano la strega e l’orco, sbagliano e imparano. Alla fine ritrovano la strada e mentre la percorrono, ancora prima di tornare a casa, sanno di essere di essere cambiati.

Abbiamo scelto per voi buone storie, che con l’incanto delle parole e delle immagini possano segnare il vostro sentiero come sassi fermi e luminosi, da ritrovare sempre.

Troverete grandi romanzi, classici e attualissimi, in cui si racconta di ragazzi come voi, alle prese con la vita; storie di donne e uomini che hanno cambiato la storia e hanno lasciato il segno nell’arte, nella scienza, nella società grazie al loro coraggio e alla volontà di mettersi in gioco anche di fronte alle difficoltà; graphic novel e fumetti, racconti potenti che uniscono parole e immagini anche in modo insolito; fiabe nella loro versione originale, grande scrigno di percorsi tortuosi e di eroi sempre in salita o davanti a delle scelte; poesia, che non facciamo mai mancare perché ce n’è sempre bisogno.

 

Trovati 102 documenti.

Per sempre
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Petricelli, Assia - Riccardi, Sergio <1981->

Per sempre / Assia Petricelli, Sergio Riccardi

Tunué, 2020

Abstract: Mentre i suoi genitori dormono nel villaggio turistico dove sono andati a trascorrere le vacanze, che Viola incontra un ragazzo del posto. In poco tempo tra i due scatta la scintilla dell’amore. Gli incontri tra Viola e Ireneo sono considerati sbagliati dai genitori di lei, al punto di censurarli e punirla, e lo sarebbero probabilmente anche dalle sue amiche, se solo lo sapessero... Cosa è veramente sbagliato per giovani e adulti? Cosa può essere considerato un errore?

Diario di un giovane naturalista
0 0 0
Materiale linguistico moderno

McAnulty, Dara <2004->

Diario di un giovane naturalista / Dara McAnulty ; traduzione di Chiara Mancini

Feltrinelli, 2020

Abstract: Dara ha quindici anni ed è stufo di assistere passivamente a ciò che viene inflitto al pianeta.In famiglia è il più riflessivo, quello con le mani sempre sporche di terra e le tasche piene di cose: piume, ghiande, sassi, gusci. Fin da piccolo, la natura è sempre stata fonte di meraviglia per lui: ogni scricchiolio, canto o fruscio lo spingeva a esplorare, studiare e catalogare, per poi condividere le sue scoperte con il padre scienziato, la madre o i suoi tre fratelli.A cinque anni gli è stata diagnosticata la sindrome di Asperger, e i suoi genitori hanno deciso di trasferirsi da Belfast a un paese più tranquillo, dove Dara ha continuato a studiare il mondo naturale e, crescendo, ha trovato la sua vocazione.Questo diario è la cronaca di un anno della sua vita, diviso per stagioni, dalla primavera all'inverno.In esso, registra i cambiamenti che, giorno dopo giorno, avvengono nel suo giardino, nel suo mondo e, a volte, anche le capriole della sua mente: la prima cinciallegra che segna l'arrivo della primavera, le esplorazioni nei boschi, l'ansia per un esame o un trasloco, il risveglio della sua coscienza ecologista e i Fridays for Future con Greta Thunberg.La sua voce lucida e forte è la voce di un'intera generazione che ha cominciato a urlare al mondo la propria frustrazione ed è al tempo stesso la voce candida e delicata di un adolescente che ha dentro un po' di tutti noi: un ragazzo che cresce, sogna e combatte e che non vuole smettere di stupirsi davanti allo spettacolo della natura.

Mary
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Bailey, Linda - Sardà, Jùlia <1986->

Mary : la ragazza che creò Frankenstein / una storia scritta da Linda Bailey e illustrata da Julia Sardà

Rizzoli, 2020

Abstract: Mary è una sognatrice. Immagina cose mai esistite, costruisce castelli in aria. Questa è la sua storia: la storia di come nasce una scrittrice e di come si dà vita a una leggenda. Un racconto da brividi, un antico castello, una creatura senza vita, incredibili scoperte scientifiche e una notte di tempesta. Sono questi gli elementi che Mary, a soli diciotto anni, cuce insieme con ago e filo per dare vita a un personaggio indimenticabile e a uno dei più grandi romanzi di tutti i tempi... Frankenstein.

Candido, o L'ottimismo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Voltaire <1694-1778>

Candido, o L'ottimismo / Voltaire ; illustrazioni di Quentin Blake ; traduzione di Stella Gargantini ; introduzione di Italo Calvino ; postfazione di Julian Barnes

Blackie, 2020

Abstract: Attraverso la parabola del povero Candido, un inguaribile ottimista, il narratore continua a portare uno sguardo rapido su tutti i secoli, tutti i paesi, e di conseguenza, su tutte le sciocchezze di questo piccolo globo. Pubblicato a Ginevra nel 1759, e immediatamente ristampato a Parigi, Londra, Amsterdam e altre città d'Europa, Candido consente a Voltaire di perfezionare il nuovo genere letterario da lui creato, il conte philosophique. Le convulse e mirabolanti disavventure del protagonista offrono all'autore l'opportunità di dimostrare la vanità dell'ottimismo razionalista leibniziano, che vedeva realizzato nell'universo il migliore dei mondi possibili, nonché di sviluppare una straordinaria lezione di sopravvivenza alle catastrofi della natura e della storia.

Piccole donne e Piccole donne crescono
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Alcott, Louisa May <1832-1888> - Alcott, Louisa May <1832-1888>

Piccole donne e Piccole donne crescono / Louisa May Alcott

Salani, 2020

Abstract: Crescere non è facile per le sorelle March. La povertà minaccia la loro casa e l'adorato padre è stato chiamato a combattere nella guerra di Secessione. Su di loro, però, veglia l'amorevole mamma, preoccupata per il loro avvenire e, al contempo, fiera delle loro scelte. Anche i sogni non mancano: costruire una nuova famiglia per la pacata Meg; diventare scrittrice per quel maschiaccio di Jo; vivere serenamente nella casa paterna per la dolce Beth; intraprendere la carriera d'artista per la vanitosa Amy. Realizzarli non sarà facile, ma nulla sembra impossibile per chi conosce il segreto dell'affetto, dell'ottimismo e della solidarietà.

Fiabe
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Grimm, Jacob <1785-1863> - Grimm, Wilhelm <1786-1856>

Fiabe / Jacob e Wilhelm Grimm ; prefazione di Giuseppe Cocchiara ; traduzione di Clara Bovero

27. ed.

Einaudi, 2020

Il tempo è mezza mela
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gardini, Nicola <1965->

Il tempo è mezza mela : poesie per capire il mondo / Nicola Gardini ; illustrazioni dell'autore

Salani, 2020

Abstract: «Le poesie di Nicola Gardini sono così belle, così serene, eleganti ed equilibrate, così fondamentalmente ‘positive’, come sapevano esserlo solo i grandi classici di una volta: semplici e profonde, talvolta spiazzanti per il gioco di parole, ma capaci di ricomporre subito ogni rischio di disordine o contraddizione». Bianca Pitzorno

Tintoretto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bonanni, Alberto <fumettista> - Venoresi, Gianmarco <1995-> - Bellisario, Matteo <fumettista>

Tintoretto : un ribelle a Venezia / [Alberto Bonanni, Gianmarco Veronesi, Matteo Bellisario]

Sky arte : Tiwi, 2019

Abstract: L’opera ripercorre la vicenda umana e artistica di Tintoretto, il suo legame con Venezia, la rivalità con Tiziano Vecellio, l’altro maestro della scena artistica del Cinquecento.

Acerbo sarai tu
5 0 0
Materiale linguistico moderno

Vecchini, Silvia <1975-> - Chiacchio, Francesco <1981->

Acerbo sarai tu / Silvia Vecchini, Francesco Chiacchio

Milano : Topipittori, 2019

Abstract: "D'estate nella notte del cielo/ passa distratto un desiderio/ mi chiedo se anche tu/ stai zitto in mezzo agli altri/ le mani in tasca/ il naso in su". Età di lettura: da 5 anni.

Storia di May piccola donna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Masini, Beatrice <1962->

Storia di May piccola donna / Beatrice Masini ; illustrazioni di Mariachiara Di Giorgio

Milano : Mondadori, 2019

Contemporanea

Abstract: May è ancora una bambina, eppure ha già imparato che cosa significa cambiare vita. Quando i suoi genitori si trasferiscono con tutta la famiglia da Concord, la loro cittadina, al Paradiso, il luogo dove vogliono creare una comunità ideale, nulla è più come prima. Al Paradiso non si mangia carne, non si sfruttano gli animali, si vestono solo semplici abiti di lino. Certo, ora May può immergersi quando vuole nelle acque luccicanti del lago Walden, cullata dal flauto del Bel Signore. E non capita a tutti di avere per vicini di casa una tribù di indiani e di imparare ad arrampicarsi sugli alberi guidati da una di loro, Due Lune. Ma questa nuova vita, in fondo, May non l'ha scelta, e l'unica via per accettare una realtà che le sta stretta è reinventarla nelle lettere a Martha, l'amica rimasta in città: bastano un foglio di carta e una penna. Ambientata nell'America dell'Ottocento sulle tracce di Louisa May Alcott, autrice di "Piccole donne", una storia profonda e attualissima sul fascino sfaccettato delle utopie. Età di lettura: da 10 anni.

Il libro della giungla
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kipling, Rudyard <1865-1936>

Il libro della giungla / Rudyard Kipling ; illustrazioni di Minalima

L'Ippocampo, 2019

Abstract: In una serata molto calda fra le colline di Seeonee, la quiete di una famiglia di lupi è interrotta da un arrivo inaspettato. Sfuggito dalle grinfie di Shere Khan, la tigre zoppa uscita dal proprio territorio per andare in caccia di umani al confine della giungla, un cucciolo d'uomo si rifugia nella loro tana. Mowgli, accolto dal branco, crescerà nella giungla sotto le cure amorevoli di Baloo, l'Orso Bruno che gli insegnerà le Parole del Popolo della Giungla, e di Bagheera, la Pantera Nera. Ma Shere Kahn non smetterà mai di reclamare la sua preda. Dopo la deposizione di Akela, il capobranco, Mowgli sarà costretto a tornare nel mondo degli uomini, che però non comprenderanno le abilità e la saggezza del bambino venuto dalla foresta. Dopo aver sferrato l'ultimo mirabolante attacco al nemico di sempre, Shere Kahn, Mowgli tornerà dai suoi amici per vivere e cacciare in libertà.

Omero è stato qui
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Terranova, Nadia <1978->

Omero è stato qui / Nadia Terranova ; illustrazioni di Vanna Vinci

Bompiani, 2019

Abstract: È il lembo d’acqua che separa Messina e Reggio Calabria a unire le otto storie di questa raccolta. Scilla e Cariddi e la loro avversa fortuna, Dina e Clarenza che con coraggio hanno difeso Messina dall’attacco dei nemici, Ulisse ammaliato dalle Sirene, Cola Pesce in carne, ossa e squame: sono solo alcuni dei personaggi che da un passato lontano arrivano fino a noi, echi di racconti forse già sentiti, da custodire e raccontare ancora e ancora, perché non vengano dimenticati.

Shhh
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Winsnes, Magnhild <1980->

Shhh : l'estate in cui tutto cambia / Magnhild Winsnes ; traduzione di Elena Putignano

Milano : Mondadori, 2019

Contemporanea

Abstract: Hanna non sta più nella pelle: sta andando a casa dagli zii per passare una settimana di vacanza con la sua adorata cugina Siv. Sogna corse nei prati, bagni nel mare, passeggiate nei boschi e gare a chi riesce a catturare più insetti. Eppure Hanna si rende conto ben presto che qualcosa è cambiato. Siv si sente grande e ora i giochi di un tempo le sembrano una cosa da bambini, non farebbe altro che correre dietro alla sorella maggiore, Mette, alle prese con il suo primo amore. Possibile che tutto stia cambiando così velocemente? E Hanna riuscirà a tenersi al passo senza rinunciare ad essere se stessa? Un graphic novel fatto di colori, forme e parole misuratissime, che riesce a rendere l'atmosfera ineffabile di un'età delicata e complicatissima. Età di lettura: da 11 anni.

Van Gogh
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Van Gogh : sulla soglia dell'eternità / il candidato all'Oscar Willem Dafoe ; diretto da Julian Schnabel

Lucky Red, 2019

Abstract: Il pittore Vincent van Gogh, dopo un'esperienza a Parigi, dove non ottiene la stessa fortuna che all'epoca avevano gli impressionisti, decide di recarsi ad Arles, paesino di campagna ideale per dipingere gli ampi paesaggi da lui amati. Gli abitanti però, lo considerano un pazzo e lo maltrattano provocando nel pittore dall'animo irrequieto reazioni impulsive. Durante i ricoveri in ospedale, il fratello minore Theo, unica persona che lo capisce e crede nelle sue doti, gli propone di farsi spedire i dipinti a Parigi, affinché li possa vendere. Le sue opere però non vengono apprezzate e Vincent continua a passare una vita da povero ad Arles. In seguito giunge ad Arles anche il pittore Gauguin, inizialmente amico e sostenitore di Vincent, ma poi sempre più in contrasto con quest'ultimo, a tal punto da abbandonare la "casa gialla" in cui i due vivevano e lavoravano. In seguito ad un'altra crisi emotiva, van Gogh si taglia un orecchio. Infine si reca in una chiesa e in un ospedale per cercare di riabilitarsi.

Le amiche che vorresti e dove trovarle
4 0 0
Materiale linguistico moderno

Masini, Beatrice <1962-> - Negrin, Fabian <1963->

Le amiche che vorresti e dove trovarle / Beatrice Masini e Fabian Negrin

Giunti, 2019

Abstract: Ventidue ritratti di eroine letterarie - da Emma Bovary a Jane Eyre, da Lady Chatterley a Anna Karenina, da Jo a Pippi Calzelunghe, fino ad arrivare alle modernissime Matilde di Roald Dahl o Mina di David Almond - che hanno in comune la caratteristica di uscire dagli schemi della propria società. Le tavole sono diversificate stilisticamente a seconda del carattere e del tipo di personaggio. A ciascuna eroina è dedicato un brano evocativo attraverso cui l’autrice condivide con le giovani lettrici le emozioni e i temi che il personaggio si porta dentro, come una porta che si apre su mondi e sogni sempre nuovi.

Roberto Baggio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ferri, Mattia <1991-> - Belandi, Nicolò <1993->

Roberto Baggio : credere nell'impossibile / Mattia Ferri, Nicolò Belandi

Becco Giallo, 2019

Abstract: La prima biografia a fumetti di uno dei più grandi fuoriclasse del calcio mondiale. "Ma cosa vuoi dire avere successo? Per me vuoi dire realizzare nella vita quello che si è, nel modo migliore. Questo vale per il calciatore, per il falegname, l'agricoltore o per il fornaio".

Diario
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Frank, Anne <1929-1945>

Diario : le stesure originali / Anne Frank ; introduzione di Alberto Cavaglion ; traduzione di Antonio De Sortis ; saggi di Philippe Lejeune e Cynthia Ozick

Mondadori, 2019

Quello che voleva essere
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Swain, Carol <1962->

Quello che voleva essere / Carol Swain

Latina : Tunué, 2019

Prospero's books ; 95

Abstract: Helen si è appena trasferita dalla città nella campagna gallese. Un suo vicino di casa le ha detto che un esemplare raro di uccello - Emrys - si è suicidato. La bambina non ha una grande esperienza della natura, ma è sicura che gli uccelli non si tolgano la vita volontariamente. Determinata a indagare, Helen si rivolge agli animali, che, a differenza degli umani, hanno molto di cui parlare. «Non aveva piume e non sapeva volare» le dicono i cani, mentre la protagonista comincia a svelare non solo il mistero della fine, ma anche quello dell'esistenza di Emrys. In "Quello che voleva essere" il mondo interiore di Helen si rivela lentamente attraverso un misto di dettagli naturalistici e avvenimenti fantasmagorici. Piccole osservazioni, leggerezza e riflessione spingono il racconto verso una conclusione che è anche un inizio. In questo graphic novel Carol Swain ci restituisce una visione filosofica matura, intessuta con maestria da un'artista nel pieno controllo dei suoi mezzi. Sicuramente la più compiuta fra le sue opere.

Mosche, cavallette, scarafaggi e premio Nobel
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Garlando, Luigi <1962->

Mosche, cavallette, scarafaggi e premio Nobel / Luigi Garlando

HarperCollins, 2019

Abstract: Il piccolo Luigi è nato in Calabria, terzo figlio di una famiglia di poverissimi pescatori. La pancia spesso vuota, ma il cuore pieno di amore per i fratelli e i genitori, Gigino ha sempre saputo di essere il terzo dito della mano, quello più lungo, che deve sostenere tutti gli altri. Per questo a soli sedici anni lascia l'Italia per lavorare. Non è un'esistenza facile quella dell'emigrato, ma un giorno Gigino incontra una donna che riconosce in lui grandi potenzialità, una donna che cambierà la sua vita per sempre e che farà di lui il suo assistente di laboratorio. Quella piccola signora dalla volontà indomita e dal piglio di principessa è Rita Levi Montalcini, una grandissima scienziata che nel 1986, dopo una luminosa carriera universitaria e di ricerca tra gli Stati Uniti e l'Italia, ha vinto il Nobel per la Medicina. La sua è stata una vita straordinaria, e Gigino la racconta dal punto di vista privilegiato di chi l'ha potuta seguire dà vicino, lavorando al fianco della studiosa e accompagnandola attraverso le incredibili scoperte che hanno rivoluzionato il mondo della ricerca scientifica. Ispirandosi a una storia vera, Luigi Garlando dà vita a un romanzo sull'impegno e la forza di volontà che, con la sua delicatezza e poesia, riesce a toccare il cuore di ciascuno di noi.

La perla
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Steinbeck, John <1902-1968> - Steinbeck, John <1902-1968>

La perla / John Steinbeck ; traduzione di Bruno Maffi ; illustrazioni di Alessandro Sanna

Bompiani, 2018