Trovati 433000 documenti.

Che cos'è un EAS
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Rivoltella, Pier Cesare <1964->

Che cos'è un EAS : l'idea, il metodo, la didattica / Pier Cesare Rivoltella

[Brescia] : La scuola, 2016

Abstract: In quest'opera si propone il metodo EAS come una possibile tradizione di ricerca. Se ne indagano la genesi, i presupposti teorici e le specificità didattiche: il lavoro su porzioni circoscritte di contenuto, puntando sull'apprendimento significativo e su una conoscenza situata e contestualizzata, attraverso metodologie come la didattica laboratoriale, il rovesciamento della lezione, il problem solving, la metacognizione. Una riflessione generale sul senso dell'insegnare e dell'apprendere oggi, un piccolo saggio di pedagogia della scuola, una guida per insegnanti, formatori, educatori.

La scuola nel bosco
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Schenetti, Michela <docente di Pedagogia> - Salvaterra, Irene <educatrice ambientale> - Rossini, Benedetta <pedagogista>

La scuola nel bosco : pedagogia, didattica e natura / Michela Schenetti, Irene Salvaterra e Benedetta Rossini

Trento : Erickson, 2015

Abstract: Nel bosco i bambini si muovono tra gli alberi, inventano dal nulla, giocano con i materiali naturali, imparano l'uno dall'altro in un ambiente ricco di stimoli, senza tempi e modalità imposti. A partire dal crescente interesse per "le scuole nel bosco", un modello educativo in continua crescita in Europa e non solo, il testo presenta una panoramica sullo stato dell'arte degli studi più recenti sull'argomento. In particolare, è approfondito il tema della pedagogia del bosco muovendo da un'esperienza di ricerca compiuta dalle autrici all'interno di alcuni servizi per l'infanzia. Emerge con diversa intensità l'urgente bisogno di un contatto diretto con la natura e di esperienze per viverla in modo continuativo. Il libro si offre come strumento di riflessione per ripensare le pratiche nei servizi educativi e scolastici. Un'altra possibilità esiste: cercarla e realizzarla merita il nostro impegno. Sarà cosi possibile costruire percorsi di educazione attiva a partire da un'immersione nel bosco per arrivare a contaminare nidi e scuole dell'infanzia.

E se poi prende il vizio?
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bortolotti, Alessandra <psicologa> - Bortolotti, Alessandra <psicologa>

E se poi prende il vizio? : pregiudizi culturali e bisogni irrinunciabili dei nostri bambini / Alessandra Bortolotti

Torino : Il leone verde, 2010

Abstract: Esistono molti libri sull'accudimento dei bambini. Spesso si presentano come manuali di istruzioni, come magiche ricette di felicità per genitori e figli. Questo libro non propone metodi uguali per tutti. È un invito a riflettere sulla particolarità di ogni famiglia, sul diritto di allevare i bambini in piena libertà lasciando da parte i pregiudizi culturali, ascoltando il proprio istinto. Viviamo, infatti, in una società che impone tempi e spazi basati sulla logica della produttività e del consumismo e che non si cura a sufficienza di proteggere lo sviluppo affettivo dei più piccoli. I nostri figli crescono perciò in un mondo che spesso si è dimenticato di loro pretendendo che diventino da subito autonomi, che non disturbino, che ignorino fin dai primi istanti di vita i propri istinti e la capacità di comunicare le proprie necessità. Attraverso l'analisi dei bisogni primari ed universali di ogni bambino in queste pagine vengono trattati temi quali l'allattamento, il sonno dei neonati e dei bambini più grandi, il bisogno di contatto e le più efficaci forme comunicative fra genitori e figli. Il testo è arricchito da numerose fonti bibliografiche che rimandano alle ultime scoperte delle neuroscienze e delle ricerche sulla fisiologia di gravidanza, parto e allattamento per sottolineare in maniera semplice e chiara, come rispondere ai bisogni affettivi di base dei nostri bambini non abbia nulla a che vedere coi vizi ma, anzi, sia un patrimonio irrinunciabile.

Gioco e movimento al nido
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ceciliani, Andrea <1957->

Gioco e movimento al nido : facilitare lo sviluppo da zero a tre anni / Andrea Ceciliani

Roma : Carocci Faber, 2016

Abstract: Il libro fornisce indicazioni teoriche e pratiche per sollecitare una riflessione sull'educazione dei bambini da zero a tre anni. Lo scopo del testo è condividere orientamenti educativi in cui ciascun adulto, genitore o educatore, possa individuare comportamenti e buone pratiche di cura per stimolare lo sviluppo infantile. Ciò significa, in particolare nei primi anni di vita, riconoscere la persona che si cela in ogni bambino e soddisfarne l'irrinunciabile bisogno di relazioni intersoggettive. Osservarlo e comprenderlo, garantirgli opportunità di esplorazione e gioco libero, rispettare i suoi tempi di apprendimento, evitare specializzazioni per le quali non è ancora pronto rappresentano atteggiamenti rispettosi delle sue reali esigenze evolutive. La riflessione teorica è seguita dall'esposizione di alcuni esempi di pratiche educative, come la strategia dell'outdoor education, che integrano l'azione di educatori e genitori in un percorso che aiuti il bambino a sviluppare pienamente la sua personalità.

Tascabili. Strumenti educativi per la prima infanzia
0 0 0
Collezioni

Tascabili. Strumenti educativi per la prima infanzia

Roma : Carocci Faber

Il viaggio di Lea
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Risari, Guia <1971->

Il viaggio di Lea / Guia Risari ; illustrazioni di Iacopo Bruno

[San Dorligo della Valle] : Einaudi Ragazzi, 2016

Abstract: Un libro che affronta temi come la sofferenza e la morte, ma anche l'amicizia, il confronto, la diversità. La protagonista è Lea, un'orfana di dodici anni che vive col nonno e con Porfirio, un gatto parlante un po' cinico. Una notte Lea parte con lui per scoprire il senso della vita. Perché si vive? Perché si muore? Che senso ha il dolore? Perché crescere e amare fanno soffrire? I due amici incontrano personaggi e situazioni di ogni tipo. Dormono in campagna, sotto gli alberi, studiano il cielo e indovinano i versi degli uccelli. II loro viaggio è una scoperta dell'universo umano e della natura. Infine, conoscono la Morte che spiega le regole del gioco: la varietà, l'unicità della vita e le ragioni della fine. Età di lettura: da 11 anni.

Black Beauty
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sgardoli, Guido <1965->

Black Beauty / Guido Sgardoli ; da Anna Sewell ; [illustrazioni di Gaia Bordicchia]

San Dorligo della Valle : EL, 2016

Abstract: Una collana di classici pensata espressamente per il target dei più piccoli. Economica, maneggevole, tascabile, di prezzo accessibile e molto accattivante dal punto di vista grafico. I Classicini sono libri leggeri, coloratissimi, scanzonati, che vogliono rendere giustizia a storie emozionanti e bellissime, storie che si possono e si devono poter raccontare come delle fiabe, che si possono voler leggere e rileggere tante volte. Età di lettura: da 7 anni.

Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie
0 0 0
Disco (CD)

Carroll, Lewis <1832-1898>

Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie / Lewis Carroll ; letto da Anna Foglietta

Versione integrale

Roma : Emons, 2016

Abstract: Non ci sono regole certe, né punti di arrivo nel vasto mondo di sogno e avventura in cui precipita Alice. Là dove l’imprevedibilità regna sovrana, la bionda bambina di sette anni imparerà a destreggiarsi tra gli ordini bislacchi del Coniglio e gli strambi indovinelli del Cappellaio, tra una partita di croquet con la terribile Regina di Cuori e il tè matto della Lepre Marzolina.

Le mie attività Montessori
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Herrmann, Ève <fotografa e blogger>

Le mie attività Montessori : un quaderno per arricchire il lessico e scoprire la natura e il mondo / attività pensate da Eve Herrmann e illustrate da Roberta Rocchi

[Milano] : L'ippocampo ragazzi, 2016

Abstract: Il libro propone numerose idee e attività di ispirazione montessoriana per accompagnare il bambino alla scoperta della geografia, della botanica, del regno animale, del clima o dello scorrere del tempo e stimolarlo ad arricchire il proprio vocabolario. Tutte le attività sono efficacemente spiegate ai genitori e il bambino è invitato a scoprire il mondo che lo circonda con immagini e mappe da ritagliare, elementi da osservare e disegni da completare, da colorare e da incollare.

Da grande farò...
0 0 0
Materiale linguistico moderno

PatrickGeorge <agenzia di grafica>

Da grande farò... / [illustrato, ideato e prodotto da PatrickGeorge]

[Cornaredo] : La Margherita, 2014

Abstract: Immagina di trovare una benda per occhio. Indossala e diventerai un pirata! In questo libro un oggetto semplice disegnato su una pagina di acetato trasparente potrà trasformare, per magia, il bambino raffigurato in ogni pagina. E tu, da grande, cosa sogni di diventare? Un astronauta, una star del cinema, un artista, un pagliaccio... Età di lettura: da 3 anni.

Tu vali!
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tu vali! : allenati a sognare / [testi Cristina Nunez Pereira e Rafael R. Valcàrcel ; illustrazioni Alejandra Karageorgiu ... [et al.]

[Milano] : Nord-Sud, 2016

Abstract: Che cos'hanno in comune le undici persone di questo libro? Il fatto che sfruttarono a fondo le loro qualità per realizzare un sogno. Questo libro racconta le vere storie di Leo, Cristiano, Marta, Andrés e altri sette bambini. Sono storie emozionanti di vite piene di ostacoli ma anche di gioie. Il desiderio di realizzare un sogno ha spinto tutti questi bambini ad allenare al massimo qualità come la pazienza, la costanza, la creatività... "Tu vali" spiega le ventidue qualità a cui fecero ricorso. Così saprai anche tu in che cosa consistono e potrai svilupparle per realizzare il tuo sogno: che sia andare sulla luna, diventare dentista o qualunque altra cosa. Età di lettura: da 5 anni.

La bella addormentata
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La bella addormentata : teatro d'ombre / Charles Perrault ; illustrazioni ispirate all'opera di Lotte Reiniger

Roma : Gallucci, 2016

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: La fiaba classica in versione pop-up con le silhouette ispirate al capolavoro di Lotte Reiniger, pioniera dell'arte dell'animazione. Età di lettura: da 3 anni.

Animali con occhi d'artista
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Biletta, Valentina <1973->

Animali con occhi d'artista / Valentina Biletta

Milano : Valentina, 2016

Abstract: Dalla mucca gialla di Franz Marc al mosaico dei pesci dell'antica Pompei, passando attraverso la scultura di Pablo Picasso e i dipinti degli aborigeni australiani. Un giro del mondo e un viaggio nel tempo per conoscere l'arte parlando di animali... e per conoscere il mondo degli animali parlando di arte. Età di lettura: da 6 anni.

Gli artisti di Valentina
0 0 0
Collezioni

Gli artisti di Valentina

Milano : Valentina

Cardio Pilates
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Cardio Pilates / con Mari Winsor

Milano : Cinehollywood, 2012

Abstract: La nota istruttrice di Pilates Mari Winsor è partita dalle dolci basi del Pilates e le ha rese più energiche per un allenamento non-stop efficace e divertente. Il video propone tre allenamenti di Pilates completi con la possibilità di scegliere il livello di difficoltà.

Pancia piatta con pilates
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Pancia piatta con pilates / con Mari Winsor

Milano : Cinehollywood, 2010

Abstract: Il metodo Pilates è il migliore per allungare e tonificare i muscoli del corpo dalla testa ai piedi. Il filmato presenta anche gli esercizi semplificati ed è quindi adatto sia ai principianti che agli esperti.

Tre cadaveri sotto la neve
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Matteucci, Franco <1948->

Tre cadaveri sotto la neve / Franco Matteucci

Roma : Newton Compton, 2016

Abstract: Chi vuole la morte di Marzio Santoni, ispettore del piccolo paesino di Valdiluce? La valanga che lo ha travolto e da cui è scampato per miracolo sembra avere ben poco di naturale... E che fine ha fatto la libraia del luogo, scomparsa senza alcun motivo? Forse c'è un legame tra questi due misteri, all'apparenza così diversi. Per trovare il colpevole o i colpevoli, il sopravvissuto ispettore e il suo fidato assistente devono scandagliare gli indizi in mezzo alla gelida valle. La neve, però, cancella presto le tracce, e i due devono trovare in fretta una pista che possa portarli nella giusta direzione. Di fronte ai loro occhi si apre un raccapricciante scenario: al centro di una radura, davanti a un albero spogliato di tutte le fronde, viene rinvenuto un cadavere, sepolto sotto un tumulo di neve, ricoperto di rami disposti secondo uno strano schema. Sono simboli di un cruento rito esoterico, culminato in un vero e proprio sacrificio umano? O si tratta soltanto di una messa in scena per depistare le indagini?

Magdeburg. La furia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Altieri, Alan D. <1952-2017> - Altieri, Alan D. <1952-2017>

Magdeburg. La furia : romanzo / Alan D. Altieri

Milano : TEA: 2008

Abstract: Con il volume centrale della trilogia ambientata nella Guerra dei Trent'anni, la fine di un'epoca diventa un affresco ancora più gotico, ancora più incombente. Tra disperate lotte per la sopravvivenza e scontri tra sanguinari sterminatori, tra rivelazioni della tragedia passata e profezie dell'Armageddon a venire, il fato di Magdeburg, la possente città ribelle sul fiume Elba, viene suggellato da crudeli giochi di potere destinati a divorare ogni cosa. E ogni uomo.

La corona del principe
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La corona del principe : iconologia e simbologia per Vincenzo 1. Gonzaga : saggi in memoria di Cesare Mozzarelli / a cura di Chiara Continisio

Mantova : Il Rio arte, 2015

Abstract: Forse non c'è migliore rappresentazione della magnificenza di cui Vincenzo I Gonzaga volle fare la cifra della sua vita e con la quale in ogni occasione qualificò la sua persona sulla scena del mondo, che fosse per presentarsi agli altri principi europei, per deliziare i suoi sudditi di ogni ceto e condizione sociale o impressionare gli uni e gli altri, della cerimonia della sua incoronazione. Essa ci mostra l'erede del duca Guglielmo nel giorno del suo venticinquesimo compleanno (22 settembre 1587), mentre si appresta a ricevere le insegne del comando e il giuramento di fedeltà dalla città e a dare in cambio i segni del suo impegno a governare per il bene comune, la tranquillità e la prosperità dello stato, come ogni Principe degno di questo nome doveva dichiararsi pronto a fare. Fuori dalla cattedrale di San Pietro, dove si sarebbe celebrato il rito, era stato allestito un palco grandioso. Anche la chiesa era stata addobbata, con arazzi e tappezzerie preziosissime. Non mancava poi la musica, con la solenne messa cantata composta da Jacques de Vert.

Nuvolari
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Montagner, Lorenzo

Nuvolari : genio della velocità / Lorenzo Montagner ; con un testo di Lucio Dalla e disegni di Alessandro Sanna ; prefazione di Giorgio Terruzzi

Mantova : Tre Lune, 2016

Abstract: Le imprese vittoriose, le sconfitte, i risvolti inediti, gli aneddoti, le vicende poco conosciute, raccontati con precisione documentaria e avvincente partecipazione, a illuminare la vita esemplare di un'icona del Novecento, anche con l'ausilio di un ricco album fotografico. Da una ricerca paziente e sistematica, dalla raccolta di nuove testimonianze, esce il ritratto appassionato, intenso e ravvicinato di un campione dal talento eclettico e smisurato, in sella alle moto e alla guida dei bolidi degli anni eroici dell'automobilismo. Ma anche la personalità di un uomo diventato mito, con il suo stile inimitabile e un po' dandy, con i suoi drammi e le sue passioni. Il volume rende conto, nella prima parte, di come il "genio motoristico" delle terre padane (fra Bologna, Modena, Reggio Emilia, Mantova e Verona), abbia potuto dare vita a figure di protagonisti della velocità quali l'inventore dell'auto-mobile Enrico Bernardi, il pilota Antonio Ascari, e poi Giovanni Landini, Ferruccio Lamborghini e Enzo Ferrari, fino al "genio della velocità" Tazio Nuvolari.