Trovati 495006 documenti.

La sfida
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Vichi, Marco <1957->

La sfida / Marco Vichi

Milano : Guanda, 2014

Abstract: Uno scrittore scorbutico in crisi creativa e un paralitico politicamente scorretto, Davide Yalta: la strana coppia si incontra casualmente in un bar in un giorno di temporale. E comincia una frequentazione a dir poco singolare, punteggiata di situazioni imbarazzanti create dal perverso senso dell'umorismo di Davide. L'uomo in carrozzella non fa sconti a nessuno nella sua sete di rivalsa verso le persone normali, ma ha una grande debolezza: la passione per la bella vicina Elena, che è deciso a sedurre. E le cose si complicano in un'avventura che intreccia desiderio, amicizia e destino.

La vera storia del naso di Pinocchio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Persson, Leif G. W. <1945->

La vera storia del naso di Pinocchio : un romanzo su un crimine / Leif GW Persson ; traduzione di Katia De Marco

Venezia : Marsilio, 2014

Abstract: In una sola settimana, il commissario Evert Bäckström si ritrova tra capo e collo tre casi quanto meno inusuali: un coniglio vittima di maltrattamenti preso in carico dalla protezione animali, un gentiluomo amico del re picchiato nei pressi del castello di corte con un catalogo d'arte di Sotheby's, e per concludere l'omicidio di un equivoco avvocato che gli regalerà il più bel giorno della sua vita. Anche se la regola d'oro di qualsiasi indagine dice di diffidare delle coincidenze, nulla fa pensare che gli episodi siano legati tra loro. In splendida forma, ormai una leggenda, il commissario più sgradevole, maschilista e corrotto di tutta la polizia di Stoccolma si ritrova a indagare su un traffico di icone russe e preziosi oggetti d'arte, tra cui spicca uno splendido carillon con le sembianze di Pinocchio realizzato da Fabergé per il piccolo zar Aleksej. Un oggetto prezioso che, dopo molti anni e varie peripezie, finisce in Svezia, prima a casa dell'avvocato assassinato e poi nelle tasche di Evert Bäckström, rendendolo custode di una storia che avrebbe tranquillamente potuto cambiare il corso dell'umanità, se solo fosse finita in modo diverso.

Lorenzo Pellegrini e le donne
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brizzi, Enrico <1974->

Lorenzo Pellegrini e le donne / Enrico Brizzi

2. ed

San Lazzaro di Savena : Italica edizioni, 2014

Abstract: Lorenzo Pellegrini e le donne è il terzo titolo della Epopea Fantastorica Italiana di Enrico Brizzi, ma ancor prima è un romanzo felice, che inneggia alla stagione verde e spregiudicata dei vent'anni. Qui si racconta dell'amore del protagonista per la soave Irene Maier, e di come sia complicato fidanzarsi nel 1950, in particolar modo se ti trovi a essere un giornalista in erba, amante dello swing e sottoposto agli obblighi di leva. A bordo della Vespa da 98 cc ribattezzata la freccia amaranto, il lettore accompagna Lorenzo, sempre in movimento fra Bologna, le Tre Venezie e l'Oltralpe già austriaco, nei suoi itinerari iniziatici attraverso un'Italia orgogliosa e libertina. Conquistare la propria autonomia, e imparare a stare al mondo con stile: queste le priorità per il giovane protagonista, combattuto fra l'amor cortese e un'irresistibile tendenza a finire in situazioni boccaccesche. D'altronde, gli amici sono sempre pronti a frequentare nuovi locali, le ragazze a mettersi in gioco, e insospettabili maestri a guidare gli apprendisti nei territori ancora inesplorati della vita adulta. Sullo sfondo, il fantasmagorico scenario già presentato ne 'L'inattesa piega degli eventi' e 'La Nostra guerra: l'Italia è uscita vincitrice dal conflitto mondiale', ma si trova gravata dall'ingombrante presenza di un Mussolini sulla via dell'esaurimento nervoso, e dei suoi litigiosi gerarchi.

Maldobrìe a fumetti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Chendi, Walter <1950->

Maldobrìe a fumetti / Walter Chendi ; dalle novelle di Carpinteri & Faraguna

Bianca & Volta, 2010

Abstract: Un volume a fumetti che racchiude cinque perle, sapientemente cercate e trovate all'interno della ricca produzione delle Maldobrìe: un classico della letteratura triestina in dialetto che fino ad oggi ha avuto ben dodici edizioni. I protagonisti si incontrano quotidianamente e dagli scambi di battute sagaci e brillanti scaturiscono brevi racconti o Maldobrìe, che non sono altro che le memorie e le narrazioni che il pescivendolo Bortolo, vecchio marinaio ancora dell'Austria Ungheria, scambia con la Siora Nina, l'anziana compaesana con la borsa della spesa, in un rituale di interrogazioni, coinvolgimenti, condivisioni del passato, nei quali i confini reali vengono annullati, essendo ogni episodio riconducibile e riadattabile a qualunque altro contesto temporale. I protagonisti Bortolo e Siora Nina hanno finalmente un volto; la pescheria, come le ambientazioni, le navi, le banconote dell'epoca sono reali, frutto di attente ricerche, nulla è lasciato a caso.

Un pedigree
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Modiano, Patrick <1945->

Un pedigree / Patrick Modiano ; traduzione di Irene Babboni

Torino : Einaudi, 2014

Abstract: Un'infanzia vissuta sotto la stella dell'assenza e dell'estraneità. Parigi, ottobre 1942. Durante l'Occupazione un uomo e una donna si incontrano. Lui è un ebreo di origini toscane, lei è una fiamminga arrivata a Parigi inseguendo l'impossibile sogno di diventare ballerina. I due si sposano e hanno due figli, uno è Patrick Modiano. Per vent'anni vivono in un appartamento al numero 15 di quai de Conti, ma quelle che conducono sono vite parallele che a volte si intrecciano per brevi istanti ma che non si incontrano mai del tutto. Un'indifferenza tenacemente perseguita, segnata, per il piccolo Patrick, da affidamenti a persone di fiducia (che un bel giorno vengono arrestate dalla polizia) o reclusioni in collegi spartani e inospitali (dove si viene sistemati come nel deposito bagagli di una stazione dimenticata). A essere narrato in queste pagine è un universo di volti, a tratti solo un nome o un soprannome, che Modiano cerca di far riemergere dalla profondità della memoria per ricostruire una personale carta d'identità, o meglio per tracciare un impossibile e indefinito pedigree (lasciando però la sensazione che quella raccontata non sia mai la sua vita). Una narrazione colma di nostalgia e mistero, un affascinante ritratto di una Parigi-mito, un racconto generoso e impietoso di uomini ed esistenze reali o forse soltanto possibili.

Terremoto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cussler, Clive <1931-2020> - Brown, Graham <1969->

Terremoto / romanzo di Clive Cussler e Graham Brown ; traduzione di Maria Eugenia Morin

Milano : Longanesi, 2014

Abstract: Si chiama energia di punto zero, una nuova fonte che promette di cambiare il mondo se non lo distrugge prima... Punto zero esiste realmente: uno stato di energia contenuto ovunque in tutta la materia e illimitato. Ma nessuno ha mai trovato il modo di attingervi. Finché uno scienziato non lo scopre. O almeno crede di averlo scoperto. Il problema è che le sue macchine provocano anche grandi terremoti, persino spaccature nelle placche tettoniche. Una macchina è sepolta nel profondo della terra, l'altra è sommersa in una vasta trincea oceanica. E se Kurt Austin, Joe Zavala e il resto della squadra incarichi speciali della NUMA non riusciranno a trovarle e a distruggerle in tempo, il mondo sarà sull'orlo di una nuova era di tremori terrestri e di vulcanismo incontrollato.

Trilogia dell'amicizia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sepúlveda, Luis <1949-2020>

Trilogia dell'amicizia / Luis Sepùlveda ; traduzione di Ilide Carmignani ; illustrazioni di Simona Mulazzani

Milano : Guanda, 2014

Abstract: Per la prima volta in un'unica edizione speciale le tre favole di Luis Sepúlveda: Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare, Storia di gatto e del topo che diventò suo amico e Storia di una lumaca che scoprì l'importanza della lentezza. Un perfetto regalo di Natale.

Un inverno color noir
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Un inverno color noir / Bruno Arpaia ... [et al.] ; a cura di Marco Vichi

Milano : Guanda, 2014

Abstract: Bianco come la neve, nero come il delitto: è l'inverno in cui s'inoltrano dieci autori noir italiani, mettendo in campo i loro personaggi più amati, dall'ispettore Ferraro al commissario Bordelli, dal commissario Soneri all'ispettrice Vergani. Tra fitte nebbie e pianure brulle sembra quasi inevitabile inciampare sulla scena di un crimine: nel freddo di una stazione ferroviaria, nella piazza deserta di un paese o nelle vicinanze di un campo da calcio. C'è chi deve affrontare la scomparsa di una figlia in una concitata notte di neve e chi semplicemente un incontro con il padre per la visita al cimitero del due novembre. Per tutti è difficile godersi le feste: una passeggiata al santuario per l'Immacolata si trasforma in un caso poliziesco; il giorno di Natale ti può toccare di far da guardia del corpo a un banchiere che causa una rissa all'ospizio; per non dire della notte di Capodanno, in cui un vecchio nemico può ricomparire dopo tanti anni solo per rovinarti la serata... Perché la stagione del freddo è anche quella dei ricordi, il tempo che ci costringe a fare i conti con i misteri grandi di quando si era bambini, con quelli pericolosi che hanno rischiato di costarci l'anima da adulti. È il tempo giusto per raccontarsi storie, mentre le notti si allungano e il buio s'infittisce, appena prima dell'alba.

I libri dell'anima
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sànchez Ruiz, Leticia

I libri dell'anima : romanzo / Leticia Sánchez Ruiz ; traduzione di Eleonora Cadelli

Milano : Leone, 2014

Abstract: 1944, un misterioso incendio distrugge l'antica biblioteca della Vecchia Città. Sessantatré anni dopo, tre storie parallele si collegano a quell'evento: le improbabili vicende familiari di Melquíades e Ulises, il libraio antiquario e l'artista bohémien che vive ormai a Barcellona; la travagliata storia d'amore fra Lucia e Pian, lei giovanissima scrittrice, lui esteta snob con grande gusto e feroci capacità di critica; il racconto dell'infanzia e dell'adolescenza di Felipe, la cui crescita è segnata dal ricordo della sua terribile nonna-generalessa Antia. Solo alla fine le tre storie troveranno una comune e sorprendente conclusione.

Il misterioso caso di Samuel Fleet
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Hodgson, Antonia

Il misterioso caso di Samuel Fleet / Antonia Hodgson

Roma : Newton Compton, 2014

Abstract: Londra, 1727. Vino, donne e gioco d'azzardo: Tom Hawkins è un uomo che ama correre rischi, anche se questo significa dover sfuggire con ogni mezzo ai creditori e mettere in pericolo la propria famiglia. È così che in un giorno più crudele degli altri Tom viene arrestato e condannato a scontare la pena al Marshalsea Gaol. Non è un carcere qualunque, è l'inferno in terra: punizioni corporali, ricatti e violenze sono all'ordine del giorno e bisogna lottare anche per un tozzo di pane. Nelle buie segrete c'è anche chi lava con il sangue le offese e si fa giustizia da solo. L'unico che sembra aver conservato un po' di umanità è Samuel Fleet, finito a marcire in galera per una colpa che nessuno conosce. Tom si affida a lui per sopravvivere, ma qualcuno gli sussurra un terribile segreto: l'ultimo compagno di cella di Samuel è stato trovato senza vita in una pozza di sangue... Possibile che Samuel Fleet sia un assassino? E di chi altri potrà fidarsi Tom?

Silver. La porta di Liv
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Gier, Kerstin <1966->

Silver. La porta di Liv : romanzo / Kerstin Gier ; traduzione di Alessandra Petrelli

[Milano] : Corbaccio, 2014

Abstract: Liv è sconvolta: Secrecy, la misteriosa autrice del blog più frequentato della scuola, conosce i suoi segreti più intimi e non si fa scrupolo di raccontarli a tutti. Come è possibile? E cosa le nasconde l'affascinante Grayson, che è diventato il suo fratellastro da quando la mamma di Liv è andata a vivere con il padre di lui, trascinando anche lei e la sorellina Mia in questa nuova avventura? Ma soprattutto, quale presenza oscura si aggira di notte negli infiniti corridoi del mondo dei sogni di Liv, un mondo che, incredibilmente, condivide con altre persone? E cosa significano gli improvvisi episodi di sonnambulismo di Mia? Incubi, misteriose apparizioni e pericolose cacce notturne non favoriscono certo la tranquillità di Liv, che di giorno è alle prese con una famiglia allargata davvero complessa, grazie anche alla gemella di Grayson, la splendida e spocchiosissima Florence, e alla loro terribile nonna, che non fa mistero di non approvare Liv, Mia e la loro madre... per non parlare del cane e della bambinaia! Per fortuna che c'è Henry, il suo ragazzo non solo nei sogni, ma anche qui la situazione non è semplice. E per di più sembrano esserci in giro parecchie persone che hanno ancora dei conti in sospeso con la nostra eroina e non solo di notte...

La prova d'amore
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stephens, S. C.

La prova d'amore : romanzo / S. C. Stephens ; traduzione dall'inglese di Arianna Pelagalli

Roma : Leggereditore, 2014

Abstract: Dopo essere rimasta inesorabilmente intrappolata tra le spire di un triangolo amoroso che l’ha portata a un tradimento devastante, Kiera sente che è arrivato il momento di cominciare a imparare dai propri errori. La sofferenza l’ha fatta maturare e ora è determinata a non infliggere mai più un dolore di quel tipo, per nessun motivo. Soprattutto sa che non dovrà in alcun modo far soffrire Kellan, l’uomo appassionato e pieno di talento con cui ha scelto di stare. Ma la vita, si sa, pone sempre nuove sfide, e nessuna coppia può sapere cosa le riservi il destino. La sfida che si profila all’orizzonte per i due non è da poco: Kellan dovrà partire per un tour internazionale con la sua rockband. I dubbi non mancano e attanagliano i pensieri di Kiera. Potrà un uomo così sexy e carismatico rimanerle fedele anche a migliaia di chilometri di distanza? E lei riuscirà a fidarsi? L’esito non è scontato, perché se l’amore è un sentimento spontaneo, la fiducia lo è molto meno!

La scuola in giallo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

La scuola in giallo / Esmahan Aykol ... [et al.]

Sellerio, 2014

Abstract: L'autunno è scuola e quando le lezioni ricominciano basta sollevare un lembo del tessuto della normalità, per mezzo della finzione letteraria, per scoprire il mistero che nelle aule si nasconde. È quello che fanno gli autori di questi racconti gialli che amplificano appena appena in senso criminale quello che tutti i giorni vivono studenti e insegnanti. Esmahan Aykol mostra una sorta di delitto passivo del fondamentalismo che si diffonde in una scuola di quartiere povero a Istanbul. In una Palermo odorosa e putrescente Gian Mauro Costa inscena un racket di ladri di biciclette che racchiude come in un bocciolo un amore di adolescenti di un'epoca lontana. Alicia Giménez-Bartlett immagina il femminicidio anomalo di una quindicenne. Il pensionato Consonni della Casa di Ringhiera dello scrittore Recami dimostra che, quando si mettono di mezzo le famiglie, ne può uccidere più la psicosi della stessa pedofilia. Nella Napoli splendida e disperata di Maurizio de Giovanni un giovane è conteso tra la scuola e la camorra. La coppia Fantini e Pariani racconta di due insegnanti sessantenni alle prese con il tragico segreto di una setta cyberfantasy di bulli. Nel vetusto college inglese di Alan Bradley, la piccola Flavia de Luce indaga su un cadavere nel laboratorio di chimica fisica. A rappresentarla in giallo la scuola appare un teatro naturale del realismo narrativo: lotta di classe, il disagio sociale, le offese del bigottismo e dell'ipocrisia.

Tre uomini in barca
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Casa, Fabrizio

Tre uomini in barca / Jerome K. Jerome ; traduzione e adattamento di Fabrizio Casa ; letto da Massimo Lopez

[Roma] : Biancoenero, 2013

Abstract: Non c'è sensazione più bella che navigare a vela. Sembra di volare sulle ali del vento. Il Tamigi era tutto per noi, era un momento di grande incanto. Ci sentivamo come i cavalieri di qualche antica leggenda... e invece siamo finiti dritti contro la chiatta di tre pescatori. La più famosa e divertente gita in barca della letteratura, un classico dell'umorismo inglese. Età di lettura: da 9 anni.

Tutta la luce che non vediamo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Doerr, Anthony <1973->

Tutta la luce che non vediamo / Anthony Doerr ; traduzione di Daniele A. Gewurz e Isabella Zani

[Milano] : Rizzoli, 2014

Abstract: È il 1934, a Parigi, quando a Marie-Laure, una bambina di sei anni con i capelli rossi e il viso pieno di lentiggini, viene diagnosticata una malattia degenerativa: sarà cieca per il resto della vita. Ne ha dodici quando i nazisti occupano la città, costringendo lei e il padre a trovare rifugio tra le mura di Saint-Malo, nella casa vicino al mare del prozio. Attraverso le imposte azzurre sempre chiuse, perché così impone la guerra, le arriva fragorosa l'eco delle onde che sbattono contro i bastioni. Qui, Marie-Laure dovrà imparare a sopravvivere a un nuovo tipo di buio. In quello stesso anno, in un orfanotrofio della Germania nazista vive Werner, un ragazzino con i capelli candidi come la neve e una curiosità esuberante per il mondo. Quando per caso mette le mani su una vecchia radio, scopre di avere un talento naturale per costruire e riparare questi strumenti di fondamentale importanza per le tattiche di guerra, un dono che si trasformerà nel suo lasciapassare per accedere all'accademia della Gioventù hitleriana, e poi partire in missione per localizzare i partigiani. Sempre più conscio del costo in vite umane del suo operato, Werner si addentra nel cuore del conflitto. Due mesi dopo il D-Day che ha liberato la Francia, ma non ancora la cittadina fortificata di Saint-Malo, i destini opposti di Werner e Marie-Laure convergono e si sfiorano in una limpida bolla di luce.

Il corpo segreto
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Andreoli, Vittorino <1940->

Il corpo segreto / Vittorio Andreoli

[Milano] : Rizzoli, 2014

Abstract: Cosa succede quando il malato è un grande psichiatra abituato a occuparsi delle sofferenze altrui? Vittorino Andreoli, da sempre abile narratore della fragilità psichica, descrive questa volta il proprio mondo travolto dall'emergenza. Una prova di morte che mostra l'esistere con colori e significati sconvolgenti e che cambia il senso della vita nell'arco di un attimo. Tutto accade quando Andreoli si accorge di essere preda di un'imponente emorragia vescicale proprio pochi minuti dopo aver concluso una conferenza sul corpo malato. Inizia così un cammino in cui si trova costretto a parlare della propria prostata impazzita ai medici, agli infermieri e poi ai familiari, alle persone che ama e con le quali si impone un rovesciamento delle regole ordinarie dell'esistenza. La malattia diventa l'amplificatore di un dolore privato che all'improvviso si rende manifesto a tutti. Andreoli racconta con estremo coraggio i suoi sentimenti dapprima di stupore e poi di terrore in un romanzo autobiografico che sorprende per l'immediatezza del linguaggio, ma anche per l'ironia che i luoghi di cura suscitano accanto al clima di tragedia. Il corpo segreto riconduce proprio a quello che la pelle nasconde e che la scienza medica e l'irruzione della malattia ci mostrano in tutta la sua crudezza. Un corpo messo a nudo, spogliato, ma che può ancora insegnarci molto sulla nostra vulnerabilità...

Pilates di base
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Pilates di base / con Jillian Hessel

Milano : Cinehollywood, 2008

Abstract: Oggi il Pilates Þ considerato da molti il metodo ideale per acquisire un fisico forte, agile e snello. Che siate ai vostri primi passi o che lo pratichiate da anni, raggiungerete ottimi risultati solo grazie a una reale conoscenza degli elementi base del Pilates. Jillian Hessel abbina i fondamentali del suo personalissimo metodo B.E.A.M., (Breathe, Energize, Align, Move: Respira, Caricati, Allineati, Muoviti) al mat work Pilates. Per facilitare l'apprendimento, una parte degli esercizi viene svolta contemporaneamente da tre persone, con diversi livelli di difficoltÓ. Potete scegliere l'esercizio pi¨ adatto a voi e aumentare la difficoltÓ, secondo le vostre capacitÓ.

Pilates, corso avanzato
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Pilates, corso avanzato / con Ana Caban

Milano : Cinehollywood, 2008

Abstract: Pilates, corso avanzato consente di rafforzare e tonificare i muscoli, migliorare la postura, la flessibilitÓ e l'equilibrio. Grazie a questo corso, il vostro corpo diventerÓ snello, sodo e tonico. Ogni esercizio Þ focalizzato sui muscoli del centro: gli addominali, la zona lombare, i fianchi e i glutei. Rafforzerete la vostra muscolatura e brucerete calorie facilmente. L'istruttrice, Ana Cabßn, spiega come controllare i movimenti e respirare correttamente, durante l'esecuzione di esercizi di Pilates come l'Hundred, il Roll-up, il Single Leg Stretch, o il Double Leg Stretch. Il Pilates Þ praticato da atleti, ballerini e star, con l'esercizio quotidiano modellano il loro corpo.

Pilates, mattina e sera
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Pilates, mattina e sera / con Jillian Hessel e Ana Caban

Milano : Cinehollywood, 2008

Abstract: Pilates mattina e sera propone una doppia serie di esercizi rivitalizzanti, per iniziare la giornata con la giusta carica e concluderla in modo rilassante. Pilates per la mattina Þ un programma di esercizi completo e specifico, che coinvolge tutte le parti del corpo. Jillian Hessel presenta una sequenza di esercizi armoniosamente legati fra loro, per risvegliare e far lavorare i muscoli, donando equilibrio al corpo per il resto del giorno. Pilates per la sera, tenuto dall'insegnante di pilates Ana Cabßn, propone una serie di esercizi ideali per sciogliere le tensioni accumulate durante il giorno e rilassare mente e corpo prima di andare a dormire

Stretching, mattina e sera
0 0 0
Videoregistrazioni: DVD

Stretching, mattina e sera / con Madeleine Lewis

Milano : Cinehollywood, 2008