Includi: almeno uno dei seguenti filtri
× Classe "A 30-; 31-; 39-"
× Classe "A 36-"
× Classe "A 32-"
× Classe "A 33-; 38-; 65-"
× Classe "A 34-; 35-"
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Paese Germania
Includi: tutti i seguenti filtri
× Nomi Italia
× Lingue Italiano
× Nomi Belisario, Ernesto <1977->

Trovati 1 documenti.

La nuova pubblica amministrazione digitale
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Belisario, Ernesto <1977->

La nuova pubblica amministrazione digitale : guida al Codice dell'Amministrazione Digitale dopo la legge n. 69/2009 : diritti digitali, strumenti, obblighi, sanzioni e responsabilita / Ernesto Belisario

Santarcangelo di Romagna : Maggioli, [2009]

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: II volume, dal taglio pratico e concreto, vuole rappresentare una sintetica - ma puntuale - guida alla normativa vigente in materia di Amministrazione Digitale alla luce dei più recenti provvedimenti normativi (Legge n. 69/2009) che hanno introdotto nuovi obblighi per gli Enti. Contrariamente a quanto molti pensano, le leggi in materia di innovazione dell'Amministrazione esistono da tempo. Il quadro normativo attualmente vigente non solo prevede la possibilità ma impone l'obbligo per la Pubblica Amministrazione di usare le più moderne tecnologie informatiche e telematìche nei rapporti interni, con le altre Pubbliche Amministrazioni e nelle relazioni con cittadini e imprese. Eliminare gli sprechi in termini di tempo e di risorse, favorire la più ampia partecipazione democratica ai processi di governo, fornire servizi in modalità digitale nel rispetto della privacy dei cittadini: questi sono gli obiettivi del legislatore. Le Amministrazioni sono tenute a rispettare queste norme e sono quindi chiamate ad un necessario adeguamento tecnologico, organizzativo e normativo al fine di evitare contenzioso e responsabilità. La scelta di realizzare una guida alle norme dell'Amministrazione Digitale trova ragion d'essere proprio nella necessità per le Amministrazioni di avere, alla luce dei recenti interventi legislativi, un quadro sistematico ed aggiornato delle norme vigenti.La Guida vuole costituire un aiuto per gli Enti (ed i loro consulenti e fornitori) nel doveroso processo di adeguamento, tenuto conto anche della previsione di sanzioni sempre più pesanti in caso di inadempienza. Il testo potrà essere d'aiuto anche per tutti quei cittadini che abbiano intenzione di comprendere in modo agevole quali siano i propri diritti digitali e i meccanismi per azionarli.