Includi: almeno uno dei seguenti filtri
× Classe 30*
Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Paese Italia
× Target di lettura Elementari, età 6-10
× Nomi Catamo, Luciana
× Materiale Video
× Materiale Registrazioni non musicali
× Materiale Manoscritto, lett. grigia
Includi: tutti i seguenti filtri
× Materiale A stampa

Trovati 61 documenti.

Sinfonia domestica
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Guiducci, Tina

Sinfonia domestica : giorni felici giorni così / Tina Guiducci

[S.l.] : La Vita Felice, 2021

Varia

Abstract: Una riflessione in forma di diario sui primi settanta giorni di lockdown per Coronavirus, quando il peggio si intravedeva ma ancora non si conosceva. L'autrice - moglie, madre di due adolescenti, per tacere del cane Zed - ogni sera riempie la griglia di quelle che sono diventate ossessioni comuni: tentazioni impossibili da soddisfare, ambizioni accantonate, stanchezze accentuate dalla convivenza forzata, convinzioni sempre variabili rispetto alle notizie là fuori. Da questi "quadri" che tengono dentro i comportamenti di tutti i familiari - con i loro tic, debolezze e slanci - emerge l'incommensurabile potere della pazienza, la meravigliosa solidità delle abitudini, il valore dei progetti che non si smette comunque di fare. A fronte della tragedia che è improvvisamente entrata nelle nostre vite, Sinfonia domestica fotografa la nostra fragilità in presa diretta, alternando con leggerezza toni ironici e dolenti, spavento e genuina speranza. E la preoccupazione di vivere in un Paese che molto deve ancora crescere affinché i suoi cittadini si fidino davvero di lui.

Lettura 489
0 0 0
Analitici

Terra : conversazione / a cura di Alessia Rastelli

Abstract: L'articolo presenta una riflessione sui rischi del surriscaldamento, sulle politiche migratorie, sulle politiche agricole e sui deficit demografici.

Le racisme expliqué à ma fille
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ben Jelloun, Tahar <1944-> - Ben Jelloun, Tahar <1944->

Le racisme expliqué à ma fille : [vingt ans après, ce qui a changé, 1998-2018] / Tahar Ben Jelloun

Éd. augmentée et refondue

Édition du Seuil, 2018

Abstract: Un bambino è curioso. Fa molte domande e si aspetta risposte precise e convincenti. Non bariamo con le domande di un bambino. Mentre mi accompagnava a una protesta contro un disegno di legge sull’immigrazione, mia figlia mi ha chiesto del razzismo. Abbiamo parlato molto. I bambini sono in una posizione migliore di chiunque altro per capire che non nasciamo razzisti ma a volte lo diventiamo. Questo libro, che cerca di rispondere alle domande di mia figlia, è per i bambini che non hanno ancora pregiudizi e vogliono capire meglio la realtà. Per quanto riguarda gli adulti che lo leggeranno, spero che li aiuti a rispondere alle domande, più imbarazzanti di quanto pensano, dei propri figli.

Questo libro è gay
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Dawson, Juno

Questo libro è gay / Juno Dawson ; illustrazioni di Spike Gerrell

Sonda, 2018

Abstract: Che ti piacciano i ragazzi o le ragazze (ma anche entrambi), e che dentro ti senta un ragazzo o una ragazza… Tu sei tu! Arricchito dalle esilaranti vignette di Spike Gerrell, questo libro non è gay, etero o bisessuale. È straordinario e unico, proprio come lo siamo tu, io, il tuo migliore amico e pure suo cugino. È un libro che parla di noi. Una guida divertente che ti spiega tutto sulla comunità arcobaleno lgbt, ti aiuta a smontare i pregiudizi con un sorriso e ti fa sentire orgoglioso di ciò che sei, in famiglia, a scuola, con gli amici e nella società!

LIMES 01_2018
0 0 0
Analitici

Musulmani ed europei. Non illudiamoci di assimilare gli islamici. Possiamo però integrarli su base nazionale. L'islamofobia è suicidio collettivo.

Se prima eravamo in due
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Brizzi, Fausto <1968->

Se prima eravamo in due / Fausto Brizzi

Torino : Einaudi, 2017

Abstract: Vi ricordate quando da bambini ci si trovava a giocare in due contro uno? Tante inutili rincorse e alla fine era sempre la coppia a stravincere. Due contro uno è scorretto. Se poi ad allearsi sono una mamma e un neonato, e a rimanere da solo è il papà, allora dovrebbe essere addirittura illegale. È proprio vero che quando ti nasce un figlio non sai mai chi ti metti in casa. Poco piú di un anno fa è arrivata Penelope Nina. Se prima eravamo in due è il racconto di come è andato l'inizio della nostra conoscenza e di come, piano piano, mi sono innamorato di lei. Questo nonostante occupi la stanza migliore, urli di notte, se la faccia addosso di continuo e non paghi l'affitto. Tutte cose che non perdonerei nemmeno a Scarlett Johansson, il che la dice lunga. La realtà è che ormai sono suo schiavo. Aggiungete che ho una moglie vegana, salutista e vagamente dittatoriale, e la tragedia familiare è servita.

La società dei selfie
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Di Gregorio, Luciano <psicologo e psicoterapeuta>

La società dei selfie : narcisismo e sentimento di sé nell'epoca dello smartphone / Luciano Di Gregorio

Angeli, 2017

Abstract: Si stima che, nel 2016, oltre 28,5 milioni di italiani abbiano fruito dei social media. Nell'era degli smartphone, siamo condizionati da un bisogno di visibilità sociale che ci spinge a connetterci alla Rete con una frequenza giornaliera, postando e condividendo sui social contenuti personali, selfie e immagini che parlano di noi, della nostra vita privata e di quella sentimentale, a volte persino di quella sessuale. Perché lo facciamo? Perché lo facciamo proprio in questa fase storica? Perché abbiamo tutti, oggi più di ieri, così tanto bisogno di visibilità sociale e di mostrare agli altri la nostra ordinaria vita per renderla extra-ordinaria come se fossimo sempre protagonisti di un film di successo? Da dove nasce questo bisogno di affermare e rafforzare la propria identità presso un pubblico di spettatori virtuali che si espande potenzialmente all'infinito? Se crediamo di non essere riusciti a diventare ciò che aspiravamo ad essere, ci sentiamo in qualche modo sempre insoddisfatti di quello che siamo. Si può affermare che in questo caso soffriamo di un narcisismo menomato, cioè un sentimento di sé che contiene una ferita che chiede di essere riparata. Noi la ripariamo ogni qualvolta incrementiamo il nostro valore postando contenuti e immagini sulle pagine dei social e restiamo in attesa di un like di approvazione, che rimandiamo poi per riconoscenza agli altri, soddisfacendo il medesimo bisogno di conferma di valore. Il libro indaga le complesse motivazioni psicologiche di questi nuovi bisogni di visibilità sociale per incrementare il proprio valore e svela i molteplici significati che si celano dietro questi comportamenti diventati oramai molto popolari.

Genere e religioni in Italia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Genere e religioni in Italia : voci a confronto / a cura di Isabella Crespi ed Elisabetta Ruspini ; prefazione di Luigi Berzano ; scritti di, C.C. Canta ... [et al.]

Milano : Angeli, 2014

Il libro dei simboli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Il libro dei simboli : riflessioni sulle immagini archetipiche / responsabile editoriale Ami Ronnberg ; editor Kathleen Martin

Koln : Taschen, 2011

Abstract: The Book of Symbols combina una serie di saggi autorevoli ed esaustivi sui simboli con una rassegna di immagini provenienti da ogni parte del mondo. L'intento è quello di dare un'idea complessiva attraverso testi e immagini di quello che i simboli vogliono dire a diversi livelli di interpretazione. Ognuno dei 350 saggi analizza un particolare simbolo collocandolo in un determinato background psichico, evidenziandone i meccanismi e le dinamiche psicologiche: le radici etimologiche, il gioco degli opposti, il paradosso, come le diverse culture hanno costruito un immaginario simbolico. I testi, opera di professori di psicologia, religione, arte, letteratura e mitologia comparata, Confluiscono gli uni negli altri evidenziando sorprendenti convergenze. The Book of Symbols vuole darci le basi per affrontare la lettura di un simbolo dal punto di vista artistico, religioso e onirico per poi imparare a coglierlo in una personale risonanza psicologica.

Cose da indio
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Munduruku, Daniel

Cose da indio : versione per l'infanzia / Daniel Munduruku

Sao Paulo : Callis, 2011

The metaphysics of gender
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Witt, Charlotte

The metaphysics of gender / Charlotte Witt

Oxford : Oxford University press, 2011

Par-dela nature et culture
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Descola, Philippe

Par-dela nature et culture / Philippe Descola

Paris : Gallimard, c2005

East African Contours
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Arero, Hassan - Kingdon, Zachary

East African Contours : Reviewing Creativity and Visual Culture / Edited by Hassan Arero & Zachary Kingdon

London : The Horniman Museum and Gardens, c2005

Sex and the city
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bushnell, Candace <1958->

Sex and the city / Candace Bushnell

London : Abacus, 2004

Abstract: Un po' soap opera, un po' studio sociologico, un po' scorpacciata di gossip e un po' corso accelerato di seduzione. La rubrica del New York Observer Sex and the City è diventata un vero e proprio cult ispirando un serial tv di successo in tutto il mondo, un film e anche un libro. Un racconto a puntate sulla società degli anni Novanta che descrive con spudorata sincerità la vita sessuale, i vizi, i sentimenti maligni e sotterranei della high society americana avvalendosi delle ricerche sul campo della sua autrice. Per scrivere i suoi pezzi, infatti, la Bushnell ha condotto indagini sulle abitudini sessuali delle donne sposate, ha partecipato ai party più ambiti e si è inserita con l'abilità di una 007 in gonnella (firmata) negli ambienti più esclusivi. Il risultato è un resoconto degli aspetti più segreti dello scintillante jet set che uno scrittore del calibro di Bret Easton Ellis ha definito irresistibile e al tempo stesso inquietante.

Verso un'Europa basata sulla conoscenza
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Verso un'Europa basata sulla conoscenza : l'Unione europea e la società dell'informazione

Lussemburgo : Ufficio delle pubblicazioni ufficiali delle Comunità europee, 2003

Costruire l'Europa dei popoli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Costruire l'Europa dei popoli : L'Unione Europea e la cultura

[Bruxelles] : Ufficio delle pubblicazioni ufficiali delle Comunita Europee, c2002

Il nome di citta'
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Chittolini, Giorgio <1940->

Il nome di citta' : la denominazione dei centri urbani d'oltralpe in alcune scritture italiane del primo Cinquecento / Giorgio Chittolini

[S.l. : s.n., 2001?]

Collectors
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Collectors : individual and institutions / edited by Anthony Shelton

London : The Horniman Musem and Gardens ; Coimbra : Museu Antropologico da Universidade de Coimbra, c2001

Collectors
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Collectors : expressions of self and other / edited by Anthony Shelton

London : The Horniman Musem and Gardens ; Coimbra : Museu Antropologico da Universidade de Coimbra, c2001

Re-visions
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Re-visions : new prospectives on the African collections of the Horniman Museum / edited bi Karel Arnaut

London : The Horniman Musem and Gardens ; Coimbra : Museu Antropologico da Universidade de Coimbra, c2000