If e poesie scelte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Kipling, Rudyard <1865-1936>

If e poesie scelte

Abstract: Rudyard Kipling nacque a Bombay nel 1865, e la sua prima lingua fu l'indostano. Non studiò a Oxford ma a Lahore. Fino a ventiquattr'anni fece il giornalista e iniziò allora a scrivere racconti e poesie di vita anglo-indiana. Visse fino al 1936. Cantò la nobiltà e la miseria dell'imperialismo vittoriano, l'avvento delle macchine, la tragedia della prima guerra mondiale. Le sue poesie sono imperniate su una situazione, un destino, una storia, individuale o corale. I suoi eroi sono il soldataccio, il tecnico, il self-made man. Si ritenne un versificatore, non un poeta, ma i suoi versi si imprimono nella memoria per il ritmo da ballata, per l'asciuttezza dell'immagine e l'emozione adolescenziale che li anima.


Titolo e contributi: If e poesie scelte / Rudyard Kipling ; introduz<ione di Viola Papetti ; a cura di Alberto Rossatti

Pubblicazione: Milano : Biblioteca universale Rizzoli, 2003

Descrizione fisica: 358 p. ; 18 cm

ISBN: 88-17-10787-5

Data:2003

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nota:
  • Testo inglese a fronte

Nomi: (Editore)

Classi: 821.8 Poesia inglese. 1837-1899 (22)

Luoghi: Milano

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2003

Sono presenti 2 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Marmirolo XX 821 /7 KIP MR-9180 Su scaffale Prestabile
Volta Mantovana L 821 /7 KIP VM-5564 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.