Parole contro
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Faloppa, Federico <docente di linguistica>

Parole contro

Abstract: Le parole possono uccidere. Ce ne rendiamo conto ogni giorno di più, mentre vocaboli come nazione, patria, popolo, etnia - e quindi nomi come giudeo, arabo, talebano o negro - vengono usati come armi per difendere la nostra identità, vera o presunta, per aggredire l'altro, per umiliare il diverso. Spesso l'amico e il nemico vengono creati artificialmente, anche attraverso l'uso di termini che includono o escludono, accolgono o allontanano. La nostra lingua e i nostri dialetti sono pieni di parole, di modi di dire e spesso di stereotipi, che si sono fissati nel corso dei secoli e di cui spesso abbiamo dimenticato il significato originario. Nel volume l'autore ripercorre un illuminante viaggio nel lessico quotidiano.


Titolo e contributi: Parole contro : la rappresentazione del diverso nella lingua italiana e nei dialetti / Federico Faloppa ; prefazione di Gian Luigi Beccaria

Pubblicazione: Milano : Garzanti, 2004

Descrizione fisica: 252 p. ; 21 cm.

ISBN: 88-11-59740-4

Data:2004

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Saggi

Nomi: (Editore)

Soggetti:

Classi: 306.44089 Aspetti specifici della cultura. Linguaggio. In riferimento a gruppi etnici e nazionali (22)

Luoghi: Milano

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2004

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Bagnolo San Vito XX 458.1 BA-10357 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.