I crimini dell'economia
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ruggiero, Vincenzo <1950->

I crimini dell'economia

Abstract: Occorre che si verifichi il paradosso per cui chi non ha il potere di farsi riconoscere come vittima ne conquisti una quantità sufficiente per imporre simile riconoscimento. Smascherare i crimini dell'economia, allora, vuol dire trasformare la vulnerabilità in potere. Utopia? Certo: ma forse solo un'inversione utopistica può restituire dignità alla 'scienza infima' e, soprattutto, alle sue vittime.


Titolo e contributi: I crimini dell'economia : una lettura criminologica del pensiero economico / Vincenzo Ruggiero

Pubblicazione: Milano : Feltrinelli, 2013

Descrizione fisica: 248 p. ; 22 cm.

ISBN: 978-88-07-10501-2

Data:2013

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Editore)

Soggetti:

Classi: 330.1 Economia - Sistemi e teorie (11) A 33-; 38-; 65- 2 S Economia, gestione, commercio, trasporti - Saggio di livello intermedio

Luoghi: Milano

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2013

Sono presenti 1 copie, di cui 1 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Castiglione delle Stiviere - Palazzo Pastore XX 330.1 RUG VIN CS-9072710 In prestito 16/04/2020
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.