Uomini dalla parte delle donne fra Otto e Novecento
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Uomini dalla parte delle donne fra Otto e Novecento

Abstract: L'opera presenta otto interessanti casi di studio di personalità del mondo politico e culturale italiano - e in un caso britannico - che tra Otto e primo Novecento si sono impegnate in prima persona per il riconoscimento alle donne di diritti essenziali ripetutamente negati. Questi uomini hanno sfidato le convenzioni e i sarcasmi dei loro colleghi e di una società profondamente maschilista per affermare l'esigenza di un profondo cambiamento nei rapporti di genere: dalle loro battaglie in prima persona sono scaturiti alcuni passaggi-chiave nella vicenda storica del processo di emancipazione femminile.


Titolo e contributi: Uomini dalla parte delle donne fra Otto e Novecento / a cura di Lidia Pupilli

Pubblicazione: Marsilio, 2020

Descrizione fisica: 133 p. ; 19 cm

EAN: 9788829705474

Data:2020

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Note di contenuto:
  • Atti del congresso tenuto a Senigallia nel 2019

Nomi: (Editore) (Curatore [Editor])

Soggetti:

Classi: 323.3409034 Diritti civili e politici. Donne. 1800-1899 [22]

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2020
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Castiglione delle Stiviere - Palazzo Pastore A_DONNE 323.3 UOM CS-9084195 Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.