Luoghi segreti e misteriosi di Bologna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Luoghi segreti e misteriosi di Bologna

Abstract: Curiosità, aneddoti e storie insolite sulla città delle due torri Visitando Bologna per la prima volta, si ha l'impressione immediata di essere entrati in contatto con qualcosa di unico al mondo. Il suo fascino è straordinario, ma allo stesso tempo quasi indefinibile: va ben oltre l'immagine, coinvolge tutti e cinque i sensi destando autentica meraviglia. Attrae il visitatore e lo seduce, facendogli avvertire il fascino e la personalità di questa entità secolare, viva e pulsante. Bologna "la fosca e turrita", Bologna "la dotta", Bologna "la grassa": aspetti salienti che nei secoli le hanno valso appellativi ormai impressi nell'iconografia popolare. Salienti, sì, ma non esaustivi. La città nasconde al suo interno molte altre anime, molti segreti che non è sempre facile cogliere mentre la si visita. Dalla storia delle torri alle opere architettoniche più nascoste, dai caratteri esoterici delle dodici porte alle torbide passioni che si agitarono nella Villa Murri, questo libro vi condurrà nei luoghi più magici e misteriosi di Bologna. Una guida perfetta per scoprire il fascino nascosto della città Tra i racconti segreti di Bologna, legati ai cinque elementi: Aria; una vacanza in torre: la torre Prendiparte; la torre del tempo: torre degli Accursi; lo studium bononiense in una foto del Trecento: la lastra tombale dei Liuzzi; una torre per osservare gli astri: la torre della Specola Acqua; gli storici mulini del Savena in città; quel che resta del porto: il porto Naviglio e la Salara; Bologna, città termale: le antiche fonti di Corticella; le antenate delle spa: i Bagni diurni Cobianchi Terra; non solo un parco: la Capanna Villanoviana ai Giardini Margherita; i "palazzi del pane": casa Scappi-Stagni, casa Atti, casa Pedrazzi; i giardini segreti, della realtà e dell'illusione; qualche metro sotto di noi: la città romana Fuoco; San Paolo Maggiore: la chiesa "alla romana"; il diavolo in città; il principe che (forse) inventò il tarocchino bolognese; lo studio di un luminare, tra libri rari e antichi strumenti Il quinto elemento: la cucina.


Titolo e contributi: Luoghi segreti e misteriosi di Bologna : curiosità, aneddoti e storie insolite sulla città delle due torri / Roberto Carboni, Giusy Giulianini

Pubblicazione: Roma : Newton Compton, 2021

Descrizione fisica: 378 p. : ill. ; 23 cm

Serie: Quest'Italia ; 513

EAN: 9788822757432

Data:2021

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2021
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Ostiglia XX 945.411 CAR LUO OS-39267 Su scaffale Novità locale 30gg
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.